Convertito un miliardo di vecchie lire. E c'era almeno un milionario

Nelle case degli italiani di vecchie banconote ce n'erano ancora moltissime

A quattordici anni dall'addio alle lire, sostituite nel 2002 dagli euro, nelle case del Belpaese c'erano ancora moltissime banconote che aspettavano solo di essere convertite in valuta spendibile. Nel giro di due settimane sono state 74 le operazioni della Banca d'Italia, per un totale che è di poco superiore al miliardo di lire.

Facendo un rapido calcolo, la media è di 13 milioni di lire per operazioni. Il che fa dire che, se anche alcuni degli importi fossero stati irrisori, almeno una persona, se non di più, era ancora "milionaria", milionaria in vecchie lire s'intende. Che ora sono diventate qualche migliaio di euro.