Palermo, corpo senza vita all'ateneo. Forse uno studente che si è suicidato

Il cadavere di un diciannovenne ritrovato in un cortile dell'università

Il suo corpo è stato trovato in un cortile della facoltà di Lettere dell'Università di Palermo, dove si affaccia un terrazzo a cui si arriva da una zona inaccessibile della struttura. Non è ancora stato identificato il ragazzo trovato senza vita, ma si suppone che si tratti di uno studente che frequentava l'ateneo.

Diciannovenne, probabilmente iscritto al corso di Lingue, se fosse confermata l'ipotesi del suicidio si è gettato dalla stessa finestra al quarto piano da cui si suicidò Norman Zarcone, anche lui studente dell'università.