La Corte Ue vieta il rimpatrio anche se il rifugiato delinque

La Corte Ue vieta il rimpatrio di ex rifugiati che arrivano da Paesi dove rischiano torture o la vita stessa: "Nemmeno la questione sicurezza cancella i diritti"

Foto di repertorio

No al rimpatrio nemmeno per questioni di sicurezza se nel Paese di origine rischia la tortura o la vita. Lo ha stabilito la Corte di giustizia Ue che ha fissato una serie di paletti per la revoca o il rifiuto del riconoscimento dello status di rifugiato in uno stato membro.

Secondo i giudici di Lussemburgo, la decisione di revocare o rifiutare lo status di rifugiato non permette quindi di togliere tale status - né i diritti che derivano dalla Convenzione di Ginevra - o di rimpatriare l'extracomunitario se ci sono "fondati timori" che sia perseguitata nel suo paese di origine. Prevalgono, quindi, i fondamenti della Carta dei diritti fondamentali dell'Ue che vieta il respingimento in un Paese dove la sua vita o la sua libertà possano essere minacciate e dove siano in vigore la tortura e le pene e i trattamenti inumani o degradanti. La Corte Ue in sostanza ha stabilito che il diritto dell'Unione riconosce ai rifugiati interessati una protezione internazionale più ampia di quella assicurata dalla Convenzione di Ginevra.

La sentenza riguarda il caso di tre migranti (un ivoriano, un congolese e un ceceno) che in Belgio e in Repubblica Ceca si sono visti revocare o negare lo status di rifugiato perché considerate una minaccia per la sicurezza o perché condannate per un reato particolarmente grave.

"Ecco perché è importante cambiare questa Europa con il voto alla Lega del 26 maggio", ha commentato Matteo Salvini, "Comunque io non cambio idea e non cambio la Legge: i 'richiedenti asilo' che violentano, rubano e spacciano, tornano tutti a casa loro. E nel decreto Sicurezza Bis norme ancora più severe contro scafisti e trafficanti”.

Commenti

Giorgio5819

Mar, 14/05/2019 - 12:49

Vietato rimpatriarli ? Benissimo : VIETATO FARLI ENTRARE IN ITALIA CLANDESTINAMENTE.

agosvac

Mar, 14/05/2019 - 12:51

Fatemi capire: per l'UE dei burocrati o Corte di Giustizia che sia, gli europei si dovrebbero tenere anche i terroristi, i ladri ed i delinquenti in genere perché nel loro Paese sarebbero messi in galera??? Mi sembra che questo abbia ben poco a che vedere con la legge e la "giustizia".

cgf

Mar, 14/05/2019 - 12:53

L'Italia, come la maggior parte dei 27 Paesi, sta diventando 'rischio' libertà, democrazia, etc

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 14/05/2019 - 13:11

Non ho parole!....E la stragrande maggioranza degli "europei",vota partiti che vogliono quest'"europa"?!Si può essere più babbei?!

marinaio

Mar, 14/05/2019 - 13:15

Vedo che anche a livello europeo i magistrati dimostrano enorme incapacità e impreparazione.

manson

Mar, 14/05/2019 - 13:22

quindi qualsiasi terrorista ladro stupratore assassino arrivi è per sempre? questa europa vuole il tracollo della civiltà occidentale, sono pericolosi e il 26 maggio è l'ultima possibilità per fermarli

moichiodi

Mar, 14/05/2019 - 13:22

Il giornale mistifica come sempre. I rimpatri dei clandestini, che salvini non fa sono 100 mila. Il caso di uno che ha ottenuto lo status di rifugiato (perché il suo stato è in guerra o lo vuole uccidere per qualche motivo) sono 2-5.....e credo che nemmeno salvini consegnerebbe ai carnefici. E che in ogni caso non può per legge. Così come una nave della marina militare se vede un naufrago lo deve salvare anche se è un delinquente. Elementare.

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 14/05/2019 - 13:25

Le Sedi dell'U.E., Bruxelles e Strasburgo dovrebbero attrezzarsi per tenerseli vietando loro la libera circolazione nell'Unione.

Ritratto di Walhall

Walhall

Mar, 14/05/2019 - 13:25

Questi di Bruxelles hanno il cervello compromesso veramente dai cambiamenti climatici. Quindi lo straniero può torturare 1000 dei nostri ma non essere estradato per non essere torturato!!!! Chi vota a sinistra il 26 maggio tortura se stesso e il suo popolo.

Giorgio5819

Mar, 14/05/2019 - 13:25

FUORI DA QUESTA CONGREGA DI MINORATI !!!!

steluc

Mar, 14/05/2019 - 13:26

Soros sa bene dove piazzare i suoi.

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Mar, 14/05/2019 - 13:26

gentile agosvac, presumo che i terroristi ed i delinquenti sarebbe meglio tenerli nelle nostre di galere, piuttosto la sentenza dice ben altro e lei, facendo finta di non capire, offende prima di tutto la sua intelligenza.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 14/05/2019 - 13:27

Embè? Visto che in nessun paese di questi "scappati" (da che?) ci sono guerra,torture e disperazione,(cose viste su DVD e raccontate alle commissioni per impietosire) dov'è il problema? No rischi,no permesso,dunque PARTI. Eccome se parti. Da inizio anno rimpatriati oltre 2000 FALSI PROFUGHI. Dati Viminale.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 14/05/2019 - 13:30

moichiodi: proprio così, elementare!

handy13

Mar, 14/05/2019 - 13:30

...credo che spesso i paesi che hanno la tortura sono di altra religione o di sinistra... quindi tutti qui da noi, con carcere 4 stelle di lusso,... resta il fatto che chi si comporta bene, rispettando LE LEGGI perchè dovrebbe finire in carcere.?

Robdx

Mar, 14/05/2019 - 13:30

Ahaha e certi dementi vorrebbero più Europa

blackbird

Mar, 14/05/2019 - 13:31

I tribunali inglesi (compresa la Corte Suprema) avevano ordinato l'espulsione in Giordania di un predicatore islamico integralista che aveva scontato un periodo di galera perché fomentava l'odio e invitava alla guerra santa contro la Gran Bretagna. La Corte europea ne aveva però vietato l'espulsione dal Regno Unito. Accadeva 4 anni fa, mesi prima del referendum...

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mar, 14/05/2019 - 13:33

@agosvac ... prova a leggere gli articoli prima di commentarli. Non si parla di galera, bensì di tortura e uccisione.

audace

Mar, 14/05/2019 - 13:36

Italia, paese, destinato a soccombere, a sparire. Un "rifugiato" delinquente non può essere mandato a casa sua, perchè rischia (nessuno può dimostrarlo) torture ma, il "rifugiato" delinquente, accolto con tutti gli onori, può delinquere e torturare chi lo ospita.

stopbuonismopeloso

Mar, 14/05/2019 - 13:36

li mandiamo tutti alla corte europea, costa anche meno

Ritratto di Il_Robocop

Il_Robocop

Mar, 14/05/2019 - 13:38

---------siamo alla follia--------

Ritratto di Mona

Mona

Mar, 14/05/2019 - 13:42

La Corte EU può dichierare il divieto di rimpatrio; L'ITALIA PUÒ FARLO. Se poi quancuno nella corte vuole fare giustizia, ha tutto il diritto di andarli a cercaseli e portatli a casu sua. Se la Polonia che riceve molto di più dall'EU che da in ritorno può fare quello che vuole, L'ITALIA

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 14/05/2019 - 13:47

Che dire, rischia pure la fame, la sete, essere ammazzato perchè gay, ecc.., ovvero c'è sempre una ragione per commiserare tutto e tutti. Perfino i più feroci assassini trovano comprensione. E vai col tango.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 14/05/2019 - 13:47

Questo tipo di istituzioni non vanno riformate dall'interno, VANNO CANCELLATE E BASTA!!!

vinnynewyork256

Mar, 14/05/2019 - 13:48

ancora?? mi viene in mente il ns gran Metternich, il dottor Prodi.. istigatore e colpevole per tutti i guai (come questo) nella formazione di un Europa 'mai unita'.. grazie Romano .. è sulla sua coscienza però ...

schiacciarayban

Mar, 14/05/2019 - 13:51

Salvini sei tu il vice premier, invece di parlare dovresi agire, ma si sa, parlare è più facile.

roberto zanella

Mar, 14/05/2019 - 13:53

NIENTE PAROLE : VOTARE SALVINI, IL RESTO DA BERLUSCONI IN GIU' E' SOLO FUFFA....

venco

Mar, 14/05/2019 - 13:57

Benissimo, e cosi verranno e dobbiamo tenerceli tutti i delinquenti e criminali d'Africa in cui si evade dalle carceri a pagamento

omaha

Mar, 14/05/2019 - 13:57

Allora finisce in galera Non certo in giro per il paese

Mborsa

Mar, 14/05/2019 - 14:00

Se un richiedente non ha diritto allo status di rifugiato, ha diritto a non essere rimpatriato nel suo paese se non sono garantiti i diritti civili. In pratica la corte ha legalizzato il trattamento Guantanamo, cioè al ricorso a uno stato intermediario, che non sia soggetto alla legislazione UE. E' la legalizzazione del sistema Turchia!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mar, 14/05/2019 - 14:03

In Libia come in Italia la tortura è vietata. Ma se girasse la voce che in Italia come in Libia viene usata ...potrebbero stare gli africani in Italia ?

Royfree

Mar, 14/05/2019 - 14:03

Terra bruciata, compaesani, solo e pura terra bruciata. Se ne andranno per fame.

Algenor

Mar, 14/05/2019 - 14:08

Chissenefrega se il delinquente rischia tortura o uccisione nel suo paese? A me non frega nulla di coda gli accade e Salvini dovrebbe capire una volta per tutte che finché rimaniamo nella UE, continuiamo ad aderire al trattato ONU sui tifugiati e non viene riformata costituzionalmente la giustizia, impedendo ai giudici di sentenziare contro il volere del legislatore, verranno trovate sempre nuove scuse per vietare di respingere i clandestini a casa loro.

hectorre

Mar, 14/05/2019 - 14:13

per evitare simili follie......porti chiusi!!!!....questo è il mondo voluto dalla sinistra e da chi lucra sui migranti!!!....sveglia italioti sinistri!!!....siete collusi con simili politicanti da strapazzo!!!...se avete dei figli e un minimo di buonsenso, potete dimostrare di aver capito cosa sta succedendo alle prossime elezioni europee....anche se dubito fortemente del vostra intelligenza.....

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mar, 14/05/2019 - 14:15

perfetto, alla luce di quanto riporta l'articolo, la soluzione è da ricercare in un piano nazionale di costruzione o recupero edifici demaniali con nuova destinazione d'uso a carcere, dove rinchiudere tutti e dico tutti i delinquenti, che tanto alla barzelletta del redimere non crede più nessuno, così da togliere dalle strade pluripregiudicati bianchi, diversamente bianchi, italiani e diversamente italiani. oltre a tutelare la società civile, diamo anche un aiuto al "mattone".

kennedy99

Mar, 14/05/2019 - 14:16

allora da adesso cari finti profughi tutti in italia ha delinquere. come siamo finiti. povera italia!!!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 14/05/2019 - 14:16

Ubidoc: veramente in Italia c'è dal momento che la tortura non è un reato. Ma l'Italia è disposto ad ammetterlo?

kitar01

Mar, 14/05/2019 - 14:17

I poteri forti vogliono il globalismo, e l'immigrazione è lo strumento principe per crearlo. Il popolo non deve mettersi di mezzo. Viva la democrazia e la libertà.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 14/05/2019 - 14:17

Quindi la corte europea (volutamente in minuscolo) ci obbliga a tenerci delinquenti e assassini solo perché cosidetti migranti ... Buono a sapersi, il 26 maggio si avvicina!

cecco61

Mar, 14/05/2019 - 14:17

@ moichiodi & muktar el somar: no, non è così visto che ogni stato può ritenere una persona non gradita e rifiutarne l'ingresso. Se questo è avvenuto, lo può accompagnare al confine, indipendentemente da qualsiasi altra considerazione. Il soggetto è libero di andare dove vuole, sempre che trovi qualcuno che lo accoglie. Così come nei casi di Assange e Snowden: loro però sono stati rimpallati senza che voi e le altre zecche rosse avessero nulla da ridire. Ah, già entrambi bianchi quindi condannabili e torturabili.

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 14/05/2019 - 14:20

Quindi tortura noi italiani?..l'Anarchia si diffonde come un cancro malefico.

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Mar, 14/05/2019 - 14:20

Un delinquente nel suo paese che è stato condannato a ricevere delle sacrosante frustate dobbiamo tenercelo noi a delinquere?

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 14/05/2019 - 14:21

Meno male, ero preocupato che stupratori, spacciatori, e delinquenti seriali extracomunitari fossero dopo la condanna rispediti nei loro paesi. Signori, questa è l'Europa che ci piace, e che leggifera per il nostro bene, questo ci riccorda il fratello di Montalbano e quelli della sinistra, zecche rosse comprese. Sono favorevoli a questo tipo di Europa che si rifà all'accoglienza indiscriminata di tutto il mondo dove parassiti umani, delinquenti, stupratori e....... e i cttadini onesti, vivono felicemente sotto una bandiera a stelline e gioiendo mano nella mano al suono dell'Inno alla gioia. ahahahaha

manfredi13

Mar, 14/05/2019 - 14:22

Questi magistrati parassiti stanno distruggendo l'Europa;LIBERIAMOCENE.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 14/05/2019 - 14:24

LE leggi sono queste? Ok bene, lo si mette in galera a lavorare, abbiamo buche da chiudere, graffiti da rimuovere, una forza lavoro gratis da sfruttare, scrivete due righe, emanate la legge e togliamo i detriti dalle zone terremotate, vorrà dire che un furto in villa costerà al galeotto 15 anni di galera, se proprio dobbiamo tenerlo qui almeno che lavori e a lungo

lappola

Mar, 14/05/2019 - 14:25

E allora, evasi, terroristi, condannati, ladri, assassini, disonesti, stupratori, venite venite perché qui sarete protetti, assistiti, difesi, mantenuti, e anche eletti nelle liste di un partito che toglie a noi per dare a voi. Avrete anche il perdono, le preghiere, l'indulgenza plenaria e potrete occupare tutte le case che vorrete senza nemmeno pagare le bollette della luce. Cosa volete di più? venite, venite, abbiamo anche le organizzazioni che vi vengono a prendere se non ce la fate; venite, questa è terra vostra!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 14/05/2019 - 14:28

La feccia rimane, cum magnum gaudium di forcaioli senza nè arte nè parte. A maggior ragione bisogna evitare sbarchi prima che le persone non siano controllate FUORI dalla Ue. In questo non trovo nulla da ridire se Salvini cerca di frenare sbarchi di migranti, poveri disperati che, in gran parte, in casa nostra non troveranno lavoro, finiranno preda di mafie, commetteranno reati e marciranno (forse) in galera. Questo governo dovrebbe promuovere costruzione di istituti di pena in numero sufficiente (il doppio di quello attuale), in previsione di dover ospitare delinquenti.

Contestatore

Mar, 14/05/2019 - 14:29

Bah, che dire. Le conseguenze sono talmente ovvie che è superfluo ripeterle. Basti pensare alle centinaia di milioni di persone che vivono in paesi dove torture e pena di morte sono all'ordine del giorno. Basta che decidano di venire da noi, anche con semplice visto turistico e dobbiamo tenerceli finchè campano. Ovviamente i primi saranno quelli che hanno qualche conto in sospeso con la giustizia del loro paese. Dove è finito il buon senso? Scappare da questa Europa prima che sia troppo tardi!

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Mar, 14/05/2019 - 14:31

Uno SCHIFO su tutta la linea.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 14/05/2019 - 14:35

Comodo (e bello) poter fare i giudici in Lussemburgo -dove vorrei proprio vedere quanti clandestini siano stati accolti- e legiferare per tutta Europa, con Paesi che presentano disparità drammatiche in fatto di clandestini fatti entrare e lasciati nelle periferie del sud Europa, dalle quali la stessa UE ha impedito la circolazione verso il nord Europa; con questi presupposti come l'ultimo qui raccontato -non che occorressero altre prove rispetto alla situazione ormai deleteria e fortemente compromessa in fatto di fiducia verso le istituzioni EU da parte dei cittadini- è auspicabile essere cittadini svizzeri, o norvegesi, o inglesi (sempre che vada in porto la Brexit) ma non certo cittadini "europei".

Una-mattina-mi-...

Mar, 14/05/2019 - 14:38

I DIRITTI DI CHI SUBISCE LE VIOLENZE DELLE ORDE IMPORTANO UNA CIPPA, OVVIAMENTE

moichiodi

Mar, 14/05/2019 - 14:38

@cecco61. Lei conferma. I due soggetti da lei citati, rischiano la galera, ma non la vita.

Ritratto di corsarotemplare

corsarotemplare

Mar, 14/05/2019 - 14:39

Questa Europa mi fa sempre più SCHIFO !!!!!!! cosa aspettiamo ad uscire ???Nnon vedete che comandano solo crucchi e galli (e fanno i loro interessi) ???!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Mar, 14/05/2019 - 14:45

Il delinquente non lo puoi rimandare indietro a casa sua? Ma se è scappato da casa sua xchè delinquente anche li e forse terrorista islamico.Ma allora si facciano carceri europee come Guantanámo negli states,fuori dai confini europei ,magari offshore e/o oltremaire francais.Qui non ce li volemo!Ohibò

vocepopolare

Mar, 14/05/2019 - 14:47

Un manifesto lungo 15 metri da attaccare in ogni città italiana giusto come propaganda elettorale.

nino49

Mar, 14/05/2019 - 14:50

Quanta ipocrisia e stupido ideologismo ai vertici istituzionali europei!! Sanno tutti benissimo che il 98% dei clandestini che "ammorbano" le nostre città sono tutti "migranti economici" che pur di restare qui a "parassitare" le poche risorse rimasteci si inventerebbero "la qualsiasi"! Se effettivamente rischiano q.cosa al loro paese è perchè molto probabilmente vivevano anche lì nell'illegalità! Spero che alle prossime elezioni questa europa ipocrita e autolesionista venga spazzata via!!!

aswini

Mar, 14/05/2019 - 14:55

sa questa senrrenza, si evince in maniera lapalissiana, che i giudici di qualsiasi latitudine, hanno bisogno urgente di cure psichiatriche. E noi dovremmo votare questi soggetti?

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 14/05/2019 - 15:07

Praticamente inespellibili. Anche se mettono bombe.

carpa1

Mar, 14/05/2019 - 15:20

Fuori da questa ue, SUBITO, ne abbiamo piene le palle!!!!!!!!

Divoll

Mar, 14/05/2019 - 15:21

Allora non ci rimane che reintrodurre la pena di morte. Cosi', se il "rifugiato" criminale resta, perde la vita sicuramente e allora la corte UE dara' l'OK ai rimpatri. Ma prima bisogna fare il reset della nostra magistratura, non piu' al servizio delle leggi e del popolo dello Stato italiano. Fc la UE.

blackbird

Mar, 14/05/2019 - 15:24

A tal proposito mi sovviene di quel tale, italiano, che noleggiò uno yacht. In mezzo al mare uccise la skipper e se ne andò in giro per il Mediterraneo con la barca rubata. Arrestato in Tunisia, mi pare, venne estradato in Italia, processato e condannato all'ergastolo. Riuscì a fuggire in Portogallo e siccome nel Paese lusitano non vige la condanna all'ergastolo è inestradabile in Italia. Ora se ne sta colà, non avendo commesso reati nella penisola iberica, bel bello e tranquillo.

Pinozzo

Mar, 14/05/2019 - 15:31

Io mi domando se davvero la meta' dei raglianti su questo forum ci fanno o sono davvero cosi' cerebrolesi (agosvac, carlo rovelli, audace e compagnia webete). E' ovvio, e anche sacrosanto, che noi non "rimandiamo a casa loro" come dice il felpini criminali se nei loro paesi esiste la tortura, non e' permesso dalla nostra costituzione (grazie al cielo); e' altresi' ovvio che non sono "liberi di torturare e delinquere qui da noi", semplicemente li teniamo da noi NELLE NOSTRE GALERE invece di rimandarli indietro (dove tralaltro chi ci garantisce che non verrebbero liberati da poliziotti corrotti dopo 1 giorno? Molto meglio tenerli da noi, almeno la pena la scontano). Se poi non vi vanno bene le pene che infliggiamo noi lamentatevi col felpini che parla parla ma non combina una mazza, non con la corte europea, la magistratura o i marziani.

TIRATARDI

Mar, 14/05/2019 - 15:36

Perfetto, ottimo assist della corte UE a chi avesse ancora qualche dubbio su se e chi andare a votare. MANY THANKS.

aswini

Mar, 14/05/2019 - 15:38

con questa sentenza, abbiamo la conferma lapalissiana, che i giudici a qualsiasi latitudine, hanno bisogno di urgenti cure psichiatriche. Dovremmo votare questi soggetti?

Falcon20

Mar, 14/05/2019 - 15:49

Sarebbe ora di fare una bell "exit" da questa europa che ci ha tolto tutto, dalle quote latte al "made in Italy".

Divoll

Mar, 14/05/2019 - 15:50

Se non si fa una seria ristrutturazione della magistratura, non si va da nessuna parte. Questa maniera di chi dovrebbe tutelare la legge e la sua corretta applicazione di infrangere quella stessa legge e fare due-pesi-due-misure deve finire. Questa non e' piu' giustizia, ma il suo lampante contrario, con grave nocumento al Paese. Introdurre la responsabilita' del giudice, benche' a volte possa anche essere un'arma a doppio taglio, sarebbe pur sempre un atto di civilta'. Si usava anche nei tempi antichi multare o far decadere quei giudici che sbagliavano troppo spesso o interpretavano troppo creativamente le leggi.

Jesse_James

Mar, 14/05/2019 - 15:57

Ma chi se ne frega di quello che dice la Corte UE! Ma se li portassero tutti in Lussemburgo, visto che sono così generosi! Io dovrei preoccuparmi di quello che potrebbe accadere ad un Oshegale, quello che ha fatto a pezzi Pamela, qualora venisse rimpatriato?

Giorgio Mandozzi

Mar, 14/05/2019 - 16:05

Naturalmente si lascia indefinita la differenza tra profughi e clandestini. E, comunque, questa decisione é un motivo in più per non fare entrare nessuno. E' davvero singolare che sia obbligatorio tenersi anche ii delinquenti clandestini!

Ritratto di babbone

babbone

Mar, 14/05/2019 - 16:12

Fuori fuori fuori.....il 26 maggio sarà inizio della fine.

VittorioMar

Mar, 14/05/2019 - 16:15

....per gli INDECISI !...un altro BUON MOTIVO PER ANDARE A VOTARE IL 26 Maggio p.v. per BLOCCARE questa UE "DEMENZIALE" E "CRIMINALE"!!

kayak65

Mar, 14/05/2019 - 16:19

il diritto di pochi a delinquere e' superiore al diritto dei tantissimi alla sicurezza. questa e' l'europa della civilta' secondo I giudici. il 26 mandiamo a casa chi ha costruito o meglio sfasciato tutto questo

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 14/05/2019 - 16:24

Menono Incariola Pienamente d'accordo! Quando una cosa è marcia la si butta via. Esiste un punto in cui il marciume non è più recuperabile e non esiste più alcuna possibilità di rimediare al danno.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 14/05/2019 - 16:27

agosvac: va bene che sei un somarello ma Europa o Corte di Giustizia sono cose del tutto diverse. Immagina un tedesco o un francese che se la prendesse con Salvini perché un Tribunale italiano ha emesso una sentenza che non gli piace.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 14/05/2019 - 16:27

Manson: ma perché in Europa non esistono le prigioni?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 14/05/2019 - 16:30

Mandateli a casa di quelli della UE, oppure a cas degli invasati comunisti che qui inneggiano all'invasione indiscriminata, senza possibilità di ritorno. Visto che li vogliono fortemente, tutti a casa loro. Vero S'Omar el S'Omar?

agosvac

Mar, 14/05/2019 - 16:31

Egregio clastidium, lei pensi alla sua di intelligenza che alla mia ci penso io!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 14/05/2019 - 16:31

Motivo validissimo e sufficiente di per sè per uscire dall'Europa, o cacciare da essa i rinnegati il 26 maggio.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 14/05/2019 - 16:32

Carlo_Rovelli: guardate che questa sentenza (valida in tutti gli Stati che riconoscono tale Corte) al momento riguarda Belgio e Repubblica ceca. I somarelli in felpa d'ordinanza stanno già sbraitando di una "congiura contro l'Italia"!

de barba rossano

Mar, 14/05/2019 - 16:33

Poi le istituzioni europee si lamentano che la gente non ami questo tipo di europa. insomma se un immigrato clandestino ruba, stupra, spaccia, non si puo' rimandare al suo paese perche' e' in pericolo la sua incolumita'? abberrante. trasformiamo allora le vecchie caserme dismesse in carceri per questa gente.

Alessandro.Pisan

Mar, 14/05/2019 - 16:35

Si considerano perseguitati anche i comuni malviventi che in quei paesi verrebbero (forse) giustamente puniti e non premiati come in Italia. Ma perché votare democraticamente un parlamento quando i giudici possono reinventare liberamente le leggi e persino i trattati internazionali?

ESILIATO

Mar, 14/05/2019 - 16:39

Basta, fuori dall'EU immediatamente. Tutti coloro che sono in Italia illegalmente vanno chiusi in campi di prigionia e poi rimpatriati. Non piu "Italiani brava gente".

Gianni11

Mar, 14/05/2019 - 16:39

Ma si capisce, no? L'ue vuole le nazioni d'Europa invase e i popoli europei distrutti. E, naturalmente, dicono che sono tutti in pericolo. Invece in pericolo siamo solo noi, di essere etnicamente distrutti e di essere spossessati delle nostre patrie. Il nostro nemico mo0rtale e' l'ue.

maurizio-macold

Mar, 14/05/2019 - 16:40

Signor CECCO61 (14:17), lei ed altri forumisti avete l'abitudine di definire "zecche rosse" chi non la pensa come voi. Tanto per ripagare l'offesa per adesso io la definisco "verme nero", e lo faro' tutte le volte che lei continuera' a vomitare insulti sul forum.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 14/05/2019 - 16:41

Ma i cinque rom che hanno, secondo gli accertamenti della polizia, ammazzato in concorso quella signora ottantanovenne dove dovremmo espatriarli ... nel loro paese d'origine dichiarato o coccolarli in qualche campo rom agratise del contribuente?

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 14/05/2019 - 16:42

@ Pinozzo 15:31 - È così certo che "qui da noi la pena la scontano"? Beato lei, io non ne sono affatto sicuro (con la magistratura e l'ordinamento giudiziario che ci ritroviamo, uniti ad una carica di tolleranza così evidenti verso certi reati, l'Italia sembra essere il paese ideale per chi intende delinquere). C'è poco da lamentarsi con Salvini, egli ha le mani legate, proprio per la ragione che esprimevo prima; se gli Italiani accordassero oltre il 50% di preferenze per la LEGA (ma anche per Fratelli d'Italia, gli unici che in Italia sembrano avere le idee chiare in fatto di ORDINE PUBBLICO) allora FORSE si potrebbero vedere cambiamenti sostanziali (IN MEGLIO, per ciò che intendo io come SICUREZZA dei CITTADINI e prevenzione dei crimini, nel senso che quelle forze politiche potrebbero dare una decisa sterzata rispetto alla situazione attuale che [quasi] tutto permette, grazie ad una filosofia di pensiero eccessivamente permissiva.

maxmado

Mar, 14/05/2019 - 16:44

Non voto Salvini, ma su quanto detto da lui e riportato in questo articolo sono più che d'accordo con lui. Sono i pagliacci alla Junker, e tutti i suoi commissari che hanno rovinato l'europa ed è colpa loro se la maggior parte degli europei sia euroscettica, non certo dei sovranisti, dei Brexit, di Orban, di Salvini, dei presunti fascisti , dei presunti nazisti, degli alieni … tutti questi non hanno fatto nulla fino ad ora in bene o in male che sia, la colpa è solo degli incapaci che hanno "regnato" fino adesso e che si spera si tolgano dalle palle per sempre, dalla Kulona Merkel, all'ubriacone Junker, alla faccia di bronzo Micròn … tutti da spernacchiare a più non posso dalle cabine elettorali!

agosvac

Mar, 14/05/2019 - 16:44

Egregio angelo libero70,so leggere probabilmente meglio di lei. Nell'articolo si parla di un ivoriano, un congolese ed un ceceno: non mi risulta che lì si pratichi la tortura. Nell'articolo di parla anche di una generica "limitazione della libertà". Comunque è il concetto che conta: in presenza di reati gravissimi, come per esempio il terrorismo, cosa comune, lei pensa che sarebbe giusto tenerceli perché nel loro paese rischiano oppure che sarebbero maggiori i rischi che corriamo noi tenendoceli???

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 14/05/2019 - 16:44

Mandiamoli negli Stati che compongono i "grandi della Terra", là avranno la terra promessa per espiare le colpe e ripagare i danni.

carlottacharlie

Mar, 14/05/2019 - 16:49

Inutile nascondercelo, questa è la Eu che se ne frega se siamo noi ad essere ammazzati da questi soggetti, l'importante è che non siano loro a patire soffrire. E' la spina nel fianco che ci hanno appioppato i criminali nostrani che han firmato per metterci al capestro. Se non si rivolta tutta la Eu su quel che riguarda noi e quel firmato dai farabutti precedenti non avremo scampo.

Pinozzo

Mar, 14/05/2019 - 17:03

de barba rossano, prova ad accendere quel misero neurone che ti resta e rifletti: se un clandestino stupra e ammazza qui (es quei nigeriani con desiree), tu vorresti che fosse rispedito in nigeria dove non sai che ne e' di lui, magari e' amico del poliziotto di turno o paga una mazzetta ed e' libero dopo un giorno, o che resti in un paese civilizzato come l'italia dove c'e' un processo, verra' condannato e restera' in galera? Su, prova a pensarci su un istante.

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 14/05/2019 - 17:05

@moichiodi 13:22-Se è un naufragio dici, ma i barconi e le barchette non sono pieni di naufraghi! Sono pieni di CLANDESTINI che intendono entrare ILLEGALMENTE in EUROPA e, in primis, in Italia...c'è una piccola differenza...con i naufraghi VERI.

Trefebbraio

Mar, 14/05/2019 - 17:10

Che bene! Affondate le navi, una volta che hanno raggiunto in porto e scaricato il loro carico. Sarò felice di rimborsare l'armatore con il mio contributo. Sarei anche curioso di sapere bene la logica dell'UE, a me, estremizzando il mio pensiero con un esempio, pare che ci dicano: prendete un secchio da 5 litri e riempitelo con 30 litri d'acqua. Ora che ne facciamo dell'acqua in eccesso? Occorrerà ben analizzarla per vedere se è potabile? O no? Questo, in un tema così caldo e importante non l'ho sentito spiegare a nessuno. Tutti si limitano a parole vuote quali "accoglienza", "redistribuzione", ma in pratica io vedo barbarie tutto attorno, aggressioni, stupri, attentati, ma nessuno si fa avanti con una soluzione di buon senso. A parte il buon Salvini, l'uomo più vilipeso sulla faccia della terra.

Angelo664

Mar, 14/05/2019 - 17:15

Ancora per poco, fino a che non cambierà' anche l'Europa tra pochi giorni.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 14/05/2019 - 17:21

Come sarebbe a dire, non possono essere rimpatriati perché al loro paese rischiano la tortura mentre da noi possono tranquillamente delinquere e mettere a rischio la vita altrui? E' vero che qui da noi sono tutelati e protetti e fanno poca galera, però in questa sentenza qualcosa non quadra perché se si dispone il rimpatrio o sono clandestini o sono delinquenti o ambedue le cose.

ir Pisano

Mar, 14/05/2019 - 17:21

Queste cose alimentano la nascita e la crescita dei partiti e dei movimenti neonazisti e neofascisti, il popolo è stufo.

Ritratto di pulicit

pulicit

Mar, 14/05/2019 - 17:23

Mandiamolo a Bruxelles.Regards

albixo

Mar, 14/05/2019 - 17:28

Raglianti, cerebrolesi, dotati di un solo neurone? Lei caro Pinozzo chi si crede di essere? Einstein? A leggere i suoi post il cerebroleso sembrerebbe proprio lei.

Ritratto di nordest

nordest

Mar, 14/05/2019 - 17:29

Si rendono conto :vuol dire votare Salvini?

Scirocco

Mar, 14/05/2019 - 17:32

Se non si possono respingere non si fanno nemmeno entrare e per chi entra illegalmente riapriamo la Colonia Penale di Pianosa così resteranno blindati sull'isoletta.

leopard73

Mar, 14/05/2019 - 17:48

Prima ci hanno riempito di clandestini poi con i loro articoli dal palazzone di bruxelles ci obbligano a tenerli!!! Questa sarebbe EUROPA!!! Ma per favore.....

Pinozzo

Mar, 14/05/2019 - 17:57

albixo, dubito che lei capisca quello che legge, temo sia il classico analfabeta funzionale.

Ritratto di Wildcat

Wildcat

Mar, 14/05/2019 - 18:03

Moichiodi forse non ha letto bene: si parla di vietare i rimpatri di chi, pur con lo stato di rifugiato, abbia commesso in Europa un reato anche grave! il che è semplicemente demenziale! e i salvataggi in mare, da parte di qualsiasi imbarcazione non solo della M.M., sono obbligatori A MENO CHE ciò non comporti un rischio per l'imbarcazione l'equipaggio che salva.

opinione-critica

Mar, 14/05/2019 - 18:06

Visto che è legale fare il clandestino mandiamo a Bruxell, Monaco, Parigi ecc. clandestinamente, questi portatori di diritto. Vediamo se ci dichiarano guerra. Gli diciamo che noi vogliamo il bene dei clandestini e che Bruxell, Monaco, Parigi ecc. offrono maggiori opportunità dell'Italia che è un paese molto indebitato

sparviero51

Mar, 14/05/2019 - 18:20

QUESTA E' LA CILIEGINA SULLA TORTA IN VISTA DELLE ELEZIONI EUROPEE . UN TENTATIVO (SPERIAMO RIUSCITO ) DI EVIRAZIONE DEGLI EUROBUROCRATI !!!

carpa1

Mar, 14/05/2019 - 18:21

Fuori da questa ue, SUBITO, ne abbiamo piene le palle!!!! Di corti di INGIUSTIZIA ne abbiamo già una in Italia, non ce ne serve un'altra.

morama_04

Mar, 14/05/2019 - 18:24

Tiriamoci fuori da questa Unione Sovietica Europea.Per la nostra posizione geografica e la nostra storia saremo sempre considerati di serie B,camerieri di Germania e Francia.Non possiamo nemmeno liberarci di delinquenti,stupratori e assassini rispedendoli a casa loro.Fuori dall'Europa,come stanno facendo gli inglesi!

morama_04

Mar, 14/05/2019 - 18:27

Maledetti e bastardi!

Ritratto di hardcock

hardcock

Mar, 14/05/2019 - 18:34

Semplice baipassare gli idioti europei. Salvini immediatamente proposta di legge per introdurre la pena di morte e la tortura per per recidivi di reati minori. Andrebbero via da soli a nuoto. Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 14/05/2019 - 18:46

Ecco una "precisazione" EU,a quello che è il "nostro" Art.10,della "più bella costituzione del mondo"!...In parole povere,se in casa mia entra un ladro,....io lo scaccio,...lui scappa,...e "scappando" potrebbe essere quindi investito da un'auto,non si PU0' fare!Accolto,riverito,curato,a fare in casa mia quello che gli pare!!

baronemanfredri...

Mar, 14/05/2019 - 18:50

TRA COLLEGHI SI AIUTANO.

Giorgio5819

Mar, 14/05/2019 - 18:57

BASTA SEMPLICEMENTE SMETTERE DI ORGANIZZARE E SOSTENERE LA TRANSUMANZA DI CRIMINALI...

albixo

Mar, 14/05/2019 - 18:58

Le piacerebbe moltissimo essere analfabeta come me ed invece è un povero demente, buona serata.

albixo

Mar, 14/05/2019 - 19:00

E lei caro Pinozzo è solo un povero demente che nemmeno sa quel che scrive, buona serata.

Ritratto di michageo

michageo

Mar, 14/05/2019 - 19:02

La Corte di giustizia Ue è come la BCE, asservita al deep state liberal sociocomunista europeo e molto affine al "sistema e metodo" giudiziario all'italiana

vitsoft

Mar, 14/05/2019 - 19:11

Quale è il problema !! Non si possono rimpatriare, bene; detenuti in attesa di rimpatrio e costi del mantenimento a carico della corte di giustizia europea. Non vogliamo più delinquenti liberi di girare anche dopo decreti di espulsione. Inoltre il decreto di espulsione dovrebbe comportare automaticamente la detenzione in attesa di rimpatrio.

cesare caini

Mar, 14/05/2019 - 19:12

Ecco perché gli Inglesi sono uscite dall'Europa voglione essere padroni a casa loro: Da noi invece i padroni sono i nostri invasori ed adesso pure protetti dalla legge ! Fantastico !

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 14/05/2019 - 19:18

Non riesco a capire da che tipo di gente è composta questa europa.Forse è veramente giusto se si occupano della curvatura delle banane.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 14/05/2019 - 19:36

Quegli ubriaconi di Brussel, possono dire quello che vogliono, l`importante è di liberarci della delinquenza che in Italia ha trovato radici!!!

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mar, 14/05/2019 - 19:39

Quindi la corte UE protegge i delinquenti ed espone i cittadini ai loro delitti. Poi, se si parla di sovranismo, apriti cielo! Tutti a stracciarsi le vesti... 26 maggio elezioni europee, l’ora della riscossa.

al59ma63

Mar, 14/05/2019 - 19:44

QUI filtrano piu' del 50% dei commenti, quelli VERI... anche questo e' favoreggiamento all' invasione...ancora 15 giorni poi cambieranno le cose....

timoty martin

Mar, 14/05/2019 - 19:52

UE non ha diritto di imporci il mantenimento di invasori delinquenti. Facile decidere sulla sicurezza e le finanze degli altri. Salvini ci difenda.

timoty martin

Mar, 14/05/2019 - 19:54

UE da quindi ragione a PD e sinistroidi. Bene, me ne ricordero' al voto del 26 maggio prossimo.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 14/05/2019 - 19:57

cecco61: invece da ora, a cominciare da Belgio e Repubblica ceca, è proprio così. E siccome sono i Tribunali italiani a dovere eseguire in Italia le sentenze della Corte Europea il FelpaPig e accoliti possono incominciare a mettersi il cuore (e il cuxo) in pace. E aumentare a dismisura la scorta di Maalox!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 14/05/2019 - 20:03

tomari: ma quando la barca dei "clandestini" sta affondando e i "clandestini" rischiano di affogare gli stessi diventano automaticamente "naufraghi". Esattamente come una nave di "nemici" che stava affondando (durante la guerra) li rendeva immediatamente "naufraghi" rendendo obbligatorio il salvataggio per quelli che li avevano tirato dei siluri nella pancia!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 14/05/2019 - 20:12

Divoll: l'appartenenza all'Unione Europea ESCLUDE la possibilità che uno Stato abbia la pena di morte.

Ja'aqov

Mar, 14/05/2019 - 20:14

La Corte Ue vieta e bla bla bla.Semmai,i desideri della Corte Ue ecc.,ma in termini giuridici non hanno alcun valore e non possono,con i desideri, imporre nulla ad uno Stato Sovrano:demografia,spazio e sicurezza dei cittadini e welfare.Quindi la Corte Ue non può sostituirsi alle Leggi vigenti di Stati Sovrani dove vige la sharia,le frustate,lapidazioni,pena di morte(p.es.Iran,Pakistan ecc.).I'ivor,il congo e il cece,rimangono al loro paese e lottano per cambiare le regole.Altrimenti vengono qui milioni di persone con lo status di rifugiato e addio Europa.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 14/05/2019 - 20:15

hardcock: la permanenza nell'Unione Europea è incompatibile con la pena di morte. Quindi chiedete a FelpaPig di uscire dall'Unione Europea e poi vedete che vi risponde.

Giorgio5819

Mar, 14/05/2019 - 20:22

...praticamente un lasciapassare per delinquere...e pagare meno che a casa loro.

Giorgio5819

Mar, 14/05/2019 - 20:26

@timoty martin, l'unica difesa contro queste infamie é un segno messo bene sulla scheda elettorale.

Ja'aqov

Mar, 14/05/2019 - 20:30

Moichiodi,Clastidium,siete voi che offendete l'intelligenza altrui.Qui non si tratta del povero natante turista in balia delle onde da salvare,ma orde di invasori ben organizzati con l'appoggio del business ong che voglio ipso facto cambiare la loro vita a spese altrui.Poi p.es in Iran vige la lapidazione,taglio della mano e pena di morte.Cosa facciamo importiamo milioni di iraniani?.Come così in altri paesi e dai altre milionate di persone?Voi avete confuso la bontà con l'idiozia.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 14/05/2019 - 20:33

SIGNORI...E NO.....QUESTA E' L'EUROPA CHE ZINGARETTI E COMPAGNI DELLA SINISTRA VO0GLOIONO CONFERMARE. DELINQUENTI, STUPRATORI, TERRORISTI, GRAZIE A QUEST5I CIALTRONI FILOCRIMINALI DI SINISTRA DOVREMMO DARE ACCOGLIENZA E MANTENERLI

Zingarettibacia...

Mar, 14/05/2019 - 20:42

Torturano??? Quindi? Ricordo bene anche di torturatori che scappano da meritate torture. Povere Noemi e tutti coloro che hanno subito torture da queste bestie d'importazione...

de barba rossano

Mar, 14/05/2019 - 20:45

pinozzo, perche' qua grazie ai nostri giudici non e' libero dopo un giorno anche senza mazzetta?. ma per piacere. intanto buttiamoli fuori o in galera.un altra cosa, c'e' bisogno di offendere?

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 14/05/2019 - 20:45

Ma vi rendete conto? questi mafiosi della UE si preoccupano della sorte di extracomunitari delinquenti ma non si preoccupano della sorte dei cittadini europei che devono subirli con le violenze, i furti e gli omicidi !!!!! siamo nelle mani di delinquenti non solo extracomunitari, bensì anche di delinquenti mafiosi che sono al governo della UE !!!!!

turbomint

Mar, 14/05/2019 - 20:51

Voi gente non capite. I diritti umani non si toccano. E poi non ce una nazione Italia, non piu. Percio pensate, odiate, protestate quanto volete, per noi umani l'umanità conta.

Mefisto

Mar, 14/05/2019 - 21:00

Ragione in più per sapere come regolarsi il 29 maggio...

cir

Mar, 14/05/2019 - 21:03

IL vero problema e' SALVINI : cheto cheto ubbidira' alle direttive europee con qualche mugugno plateale ..In fondo e' un castrato , strilla a Pontida ed inveisce a distanza su chi non puo' rispondere per le rime. perfetto per entrare in FI , gli hanno preparato un bel vaso di nutella , alla quale dira' mai di no .

perseveranza

Mar, 14/05/2019 - 21:37

Fanno proprio di tutto per farci odiare "questa" Europa. Il 26 maggio bisogna fare tutto il possibile per voltare pagina. Basta sinistre (grillini inclusi)

magnum357

Mar, 14/05/2019 - 21:44

Una fan-kxxxxxxxxxxxxxxxxxxa sinistra che ha preso in giro il popolo italiano !!!

moichiodi

Mar, 14/05/2019 - 21:45

@wildcat. Il succo è sempre quello: qualunque sia la condizione, poiché l'europa è contro la pena di morte non può consegnare una persona che sarà uccisa. Guardi che ciò avviene anche per l'italia. Se deve consegnare un detenuto ad un altro stato dove c'è la pena di morte, mette la clausola che non sia giustiziato

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 14/05/2019 - 21:49

L'Europa? Un principio/legge umana!!! Cmq oggi Salvini ha chiesto un fondo per i rimpatri...Chiamasi incentivi al rimpatrio...per arrivare costo circa 3000 euro, per essere credibile devi offrire per la persona e il Paese 10.000 euro...fate i conti....cmq Aprile 2019: Secondo i dati ricevuti ieri dal Viminale dal primo gennaio ci sono stati solo 2143 rimpatri, una media di 19 al giorno, contro i 20 di Minniti nel 2017. Andando avanti così saranno 7046 nel 2019, il dato peggiore degli ultimi tre anni. E ci vorrà quasi un secolo per rimpatriare tutti gli irregolari...* E COME MAI ACCADE QUESTO DOPO TUTTE LE ROBOANTI PROMESSE? ACCADE PERCHE' COME DISSE ROBERTO MARONI: «Senza accordi con i Paesi d’origine, di rimpatri non se ne fa neppure uno!». E COME MAI Salvini HA FATTO DELLE ROBOANTI PROMESSE SENZA CONSULTARE ALMENO ROBERTO MARONI? A VOI LA RISPOSTA...

magnum357

Mar, 14/05/2019 - 21:51

E te pareva, proprio in vista delle elezioni europee !!!!!!! Adesso godo e vedrete che scossone ci sarà !!!! Intanto voterò lega come faranno in tanti altrochè le merxxxxxe di sinistra !!!!!!

moichiodi

Mar, 14/05/2019 - 21:55

Il solito titolo distorto l'europa è a favore di chi delinque. Ma veramente l'europa, quindi gli stati che compongono l'europa è quindi anche l'italia sono a favore dei delinquenti? E dire che tanti commentici cascano. Il giornale lancia la rete a strascico.

buonaparte

Mar, 14/05/2019 - 23:27

IL GIUDICE CHE DA L'ASILO DEVE RISPONDERE DEI REATI CHE IL RICHIEDENTE ASILO COMPIE NEL NOSTRO STATO PAGANDO DI PERSONA , PERCHè PRIMA DI DARGLI L'ASILO SI DEVE PREOCCUPARE DI SAPERE CHI E' VERAMENTE E NON BERSI QUELLO CHE LORO DICHIARANO CHE COME HANNO VISTO I BRAVISSIMI GIUDICI SPAGNOLI ,CON RISCONTRI NEI LORO PAESI, SONO TUTTE BUGIE. CARISSIMI GIUDICI DOVETE GARANTIRCI CHE SONO PERSONE PER BENE . LO STESSO PRESIDENTE NIGERIANO HA DETTO CHE CHI VIENE QUA SONO SOLO DELINQUENTI.. GIUDICE DOVETE RISPONDERE DEI LORO REATI E NON PREOCCUPARVI CHE LI FACCIANO NEI LORO PAESI. QUEI TAGLI CHE RACCONTANO CHE SONO TORTURE SONO DOVUTE ALLE AGGRESSIONI CHE FANNO . COME QUA SE VEDEVI UNO SFREGIATO PENSAVI SUBITO CHE E' UN DELINQUENTE E NON CHE E' STATO TORTURATO. SVEGLIA

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Mar, 14/05/2019 - 23:33

allora il 26 tutti a votare per uscire dall'europa, ma non come gli inglesi che a distanza di 3 anni ancora non hanno fatto nulla di concreto per andarsene (e per loro è molto più semplice non avendo abbandonato la sterlina per l'euro)! forza rosiconi gloglottatori paraocchiuti fateci vedere quanti siete, fateci vedere che oltre alle chiacchiere, a differenza del vostro nullafacente leader, voi sapete fare qualcosa!

[_Raphaël_]

Mar, 14/05/2019 - 23:34

Parte 1 La "corte ue" afferma il principio generale dei diritti individuali, tuttavia nel fare questo sembra che declassi quello dei diritti individuali degli altri membri della comunità e della collettività in generale. Chi richiede il riconoscimento di un diritto, non deve andare contro i principi dell'Ordinamento su cui fonda, come prerequisito di dignità, tale riconoscimento, in particolare se poi il soggetto è un individuo esterno alla Comunità a cui richiede "solidarietà umana".

[_Raphaël_]

Mar, 14/05/2019 - 23:43

Parte 2 In altre parole si parla di Ordine Pubblico e su questa area di competenza l'Unione Europea non dovrebbe interferire per quanto stabilito all'interno dei Trattati. Immagino che il naturale senso di perplessità, così per come è scritto l'articolo, derivi dal declassamento della corte dei diritti individuali della collettività (interpretanto, in modo "progressista", la carta dei diritti ue che, si ricorda, per la commissione europea, "convenzionalmente", ha un valore più formale che sostanziale) per privilegiare quelli di un individuo che, probababilmente raggiunto il Territorio aggirando la legge di un determinato Stato, non mostra i caratteri che lo rendono degno dell'Amicizia internazionale di un'altra comunità diversa dalla sua di origine, cioè il motivo della causa del "rimpatrio" in quanto non solo soggetto "indesiderato " (per aver violato la legge e l'Ordine Pubblico), ma anche pericoloso per la Comunità.

Ritratto di Karl04

Karl04

Mar, 14/05/2019 - 23:44

siamo alla follia....

Divoll

Mar, 14/05/2019 - 23:47

Fuori da questa Europa, allora, gabbia dei Poteri che vogliono a tutti i costi trasformarci in una prolunga dell'Africa, gettando i paesi europei da primo a terzo mondo.

Divoll

Mar, 14/05/2019 - 23:57

@ turbomint - Il problema e' che voi "umani" siete umani solo con gli africani e i musulmani, ma MAI con il vostro stesso popolo he sta soffrendo e che e' destinato a soffrire sempre di piu' con questo andazzo, se non a estinguersi del tutto nel giro di 50 anni o giu' di li'. Non siete umani per niente, anche se lo credete.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 15/05/2019 - 00:07

Bravo Salvini, non demordere. Comunque, se possiamo, togliamoci il prima possibile da questo schifo di Europa.

Daspo

Mer, 15/05/2019 - 03:03

Fuori da quest'europa senza senso.

portuense

Mer, 15/05/2019 - 07:16

non è proprio cosi, i paesi del VISIGRAD hanno risolto il problema da molto tempo....W LA BREXIT...

routier

Mer, 15/05/2019 - 08:20

Se i rifugiati vogliono evitare il rimpatrio forzato, la soluzione è semplicissima: è sufficiente che non compiano atti delinquenziali. Delinquere nella Nazione ospitante e pretendere anche lo status di rifugiato mi pare troppo anche per il più generoso dei samaritani.

carlo dinelli

Mer, 15/05/2019 - 08:24

Non possiamo mandarli indietro? Benissimo! Allora spediamoli tutti a Bruxelles, in Francia e in Germania. Dov'è scritto che solo l'Italia si deve accollare tutti i clandestini, dei quali la maggior parte sono delinquenti?

kyser

Mer, 15/05/2019 - 08:35

Già ora rilasciano permessi di soggiorno anche a chi delinque abitualmente, qui si parla di reati gravi invece...

gneo58

Mer, 15/05/2019 - 08:49

semplice - e noi usciamo da questa pagliacciata chiamata europa

elpaso21

Mer, 15/05/2019 - 09:01

A parte il fatto che la Corte Europea non decide nulla in quanto ente appartenente a paese straniero, CHISSENEFREGA SE VIENE ESPULSO a noi interessa CHE SE NE VADA IN GALERA.

nerinaneri

Mer, 15/05/2019 - 09:25

...troppi pensionati...

Ritratto di tox-23

tox-23

Mer, 15/05/2019 - 09:54

" una persona che abbia fondato timore di essere perseguitata nel suo Paese di origine": certo, basta chiederlo al migrante, ma tu temi di essere perseguitato se torni a casa ? Chissà cosa risponde... sicuramente "Assolutamente no, potete pure procedere con l'espulsione" :D

giùalnord

Mer, 15/05/2019 - 09:54

Cari signori alle prossime elezioni è il momento di insorgere contro questi burocrati rinnegati:FERMIAMOLI A TUTTI I COSTI!

apostrofo

Mer, 15/05/2019 - 10:03

Li portiamo a casa di hi lo ha deciso. Ora chiudere totalmente i porti. L'identità vera di chi vuol venire in Italia deve essere appurata nel suo paese d'origine. E poi caso mai corridoi umanitari. Delinquenti a spasso , alla faccia nostra, senza poterli espellere: NO ! questo fa il paio con la polizia di frontiera europea dal … 2025, ossia nessuna protezione europea per altri 6 anni, se basta. Intanto le ONG europee riprendono a riempirci di stranieri, se no vanno in disoccupazione. Echi paga? NOI, SEMPRE NOI !!!

Angelo664

Mer, 15/05/2019 - 11:05

Un chiarissimo sengo che l'Europa non funziona cosi' com'e'

tosco1

Mer, 15/05/2019 - 11:21

Intervengo su questa spazzatura di sentenze UE solo per dire che l'occasione e' quella del 26.5 per ricacciargli in gola tutte le nefandezze che abbiamo visto nascere dalle menti europee. E' una ottima occasione, non la sprechiamo.! Inoltre, una sola ossevazione. Io penso che dovremmo dare a questi delinquenti stazionari in casa nostra un PASS-premio per circolare in tutti gli stati europei. E un premio ai delinquenti, a mio parere, non dovrebbe trovare opposizione da parte di nessuno dei seguenti :Bergoglio,la CEI, la Magistratura italiana, tutta la sinistra compattamente unita, tutte le ONG,tutte le Corti ONU per i diritti umani ecc.ecc. Forse forse, un premio scapperebbe anche per il governo italiano.

routier

Mer, 15/05/2019 - 11:41

Facciamocene una ragione. Noi ed i greci, in Europa siamo considerati gli africani dell'EU. Uno dei tanti motivi per sostenere l'Italexit!

leorme

Mer, 15/05/2019 - 13:45

visto che la corte europea con sede in Lussemburgo ci vieta di rimpatriare gli extracomunitari e che in ogni caso in europa c'è la libera circolazione, perchè non prendiamo una bella flotta di Bus e glieli portiamo tanti, tanti, tanti Nel Lussemburgo, od anche con aereo linea normale etc etc, è vietato espatriarli, li mandiamo in tutta europa. ed in questo mi spiace dirlo ci vogliono i documenti, glieli facciamo con scadenza o un foglio di libera circolazione di di 6 mesi di chi si è visto si è vistoe li mandiamo li, sono liberi di circolare, hanno i documenti, non li possiamo espatriare, e loro se li devono tenere.

Giorgio5819

Mer, 15/05/2019 - 18:12

@DemetraAtenaAngerona : NON DEVONO PIU' ENTRARE !! Così é risolto il problema rimpatrio in maniera PREVENTIVA. Con buona pace del business sfumato per chiesa e zecche. Cordialità.

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 16/05/2019 - 01:50

"Prevalgono i fondamenti della Carta dei diritti dell'Ue che vieta il respingimento in un Paese dove la sua vita o la sua libertà possano essere minacciate e dove siano in vigore la tortura e le pene + blablablà" - - - Fantastique, ma sarebbe ancor più fantastique se quel testa di min_chia della Corte di Giustia dell'UE, mi spiegasse sulla base di quali elementi oggettivi ha vomitato le sue valutazioni per stabilire che in Costa d'Avorio esiste la pena di morte o le "pene" [ohibò ad un criminale non possono essere inflitte pene carcerarie ?] o trattamenti inumani o degradanti. Ammesso e non concesso che ciò esista, ci spieghi Madame la Corte di Giustizia dell'UE perché allora l'UE riversa miliardi di euro alla Costa d'Avorio. – Sia come sia, la pena di morte in C.d'A. non è MAI stata applicata dal 1960 (indipendenza) ed è stata abrogata con la costituzione del 2000 – Chi stabilisce se vi siano "fondati timori" ? Il criminale sé medesimo ? - Bande de CONS (francese).---

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 16/05/2019 - 08:52

@abj14 01:50...certo,poi quella dei "fondati timori",è fantastica!...Del resto anche l'Art.10 della "nostra" costituzione,spalanca le porte a MILIARDI di persone!

giùalnord

Gio, 16/05/2019 - 10:02

Cari signori io ho paura che questi emeriti signori ci porteranno a una rivoluzione:Io sono pronto!