In corteo per l'ambiente (ma impreparati). Cambia il clima? "A causa dello spread..."

Gli studenti in piazza a difesa dell'ambiente: "Con l'effetto serra il clima aumenta"

La domanda è lecita: in migliaia di studenti oggi sono scesi in piazza in molte città italiane (e del mondo) per la difesa dell'ambiente. Legittimo e magari pure lodevole. Quanto se sanno però gli studenti/manifestanti di cambiamenti climatici?

Il Messaggero è andato in piazza a Roma per fare alcune domande sul clima agli studenti in piazza. "Manifestiamo per il futuro dell'ecologia", dice un ragazzo. Ma quando la giornalista gli chiede "cosa sono i cambiamenti climatici", il giovane risponde così: "Non mi faccia queste domande. A causa dello spread e delle emissioni di gas serra...". E ancora: "Il buco dell'ozono? Abbiamo danneggiato lo strato di ozono... ma perché una interrogazione scolastica? Io ho 4 e mezzo in scienze". Sul buco dell'ozono non sono tanti gli intervistati in grado di spiegare esattamente cosa sia: "Mi prendi impreparato", dice qualcuno; "Non mi avventuro su questo", dice qualcun altro. E c'è chi traduce con il più classico "non ci sono più le mezze stagioni" per definire i cambiamenti climatici (guarda qui tutte le risposte).

Commenti

Triatec

Ven, 15/03/2019 - 22:39

Tutti gli intervistati sono pronti per essere candidati nei 5 stelle

ex d.c.

Ven, 15/03/2019 - 22:51

Si divertono e la SN ne approfitta per contrastare Trump. Niente di nuovo!

cgf

Ven, 15/03/2019 - 22:53

questi sono studenti di oggi e professionisti di domani. Poi ci chiediamo come mai il Politecnico di Milano è al 156mo posto nella classifica di topuniversity.com È quello l'ateneo col punteggio maggiore, è al 156mo posto, seguito da Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa 9 posti più in basso, la Normale 175, Alma Mater Bologna 180 e La Sapienza al 207. Sconvolgente anche la padronanza del linguaggio oltre alle idee poco chiare e ben confuse.

Silpar

Ven, 15/03/2019 - 22:53

eccovi serviti... tutte pecore che maniferstano cosi!!! tanto per non andare a scuola...FENOMENI!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 15/03/2019 - 22:54

Questo è il loro livello. non sanno neppure perchè scioperano. Basta non andare a scuola. Se questi sono gli scioperanti, hanno fatto un buco gl iorganizzatori e non nell'ozono, sapessero cos'è.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Ven, 15/03/2019 - 23:00

hahahahaha, troppo forti, mi sono scompisciato. e vabbè dai, una bella giornata... quale occasione migliore per uno scioperetto.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 15/03/2019 - 23:11

Per dirla con parole del famoso lanciatore di MOLOTOV di 50 anni fa!!! E SEMPLICEMENTE STUPEFACENTE!!!!jajajajajaja.

Ritratto di Evam

Evam

Ven, 15/03/2019 - 23:17

Certo che a guardarli e a sentirli parlare fanno venire i brividi. Se poi uno pensa che molti sono già in età per il voto lo sconforto è totale. Diventa comprensibile come la loro inconsistenza, offra a gentaccia come Soros e simili, un terreno facile per manipolazioni di qualunque genere. La maggiore età dovrebbe essere alzata di parecchio, soprattutto in funzione del voto, per il quale sono una evidente mina vagante. Speriamo bene.

maxxena

Ven, 15/03/2019 - 23:51

perfetti! sono esattamente il prototipo di quello che ci vogliono far diventare. Una grande soddisfazione per i loro genitori, che a causa delle inevitabili insufficienze dei figli probabilmente picchiano o insultano i professori .. Questi ragazzi un domani occuperanno posti di rilievo e diventeranno come quel giudice, che ha ridotto la pena ad un omicida in quanto costui ,possessore di un'auto di lusso e quindi benestante non poteva essere avvezzo al crimine.. PS. In mezzo a questo pool di cervelli, non ho visto lo striscione dell'anpi (che va su tutto, ma forse mi è sfuggito..) ma ho intravisto quelli contro Salvini notoriamente responsabile dei cambiamenti climatici. Putroppo i cervelli che fuggono sono sempre i migliori.

killkoms

Ven, 15/03/2019 - 23:55

che sapientioni!

roseg

Sab, 16/03/2019 - 00:55

AHAHAHAHAH LA FUTURA CLASSE DIRIGENTE, ANNAMO BBENE PROPRIO BBENE.

roseg

Sab, 16/03/2019 - 01:01

Ed è già andata bene così, pensate se gli avessero chiesto le tabelline. CAPRE CAPRE CAPRE CAPRE CAPRE CAPRE!!!!!!!

27Adriano

Sab, 16/03/2019 - 07:41

Complimenti. Sicuramente sono caproni barbuti igniranti degni della sinistra leu, Pidi, 5 stalle magistratura e presidente della repubblica... Un bambino delle elementari avrebbe dato risposte più intelligenti e corrette. Sarebbero studenti?????? di che cosa??

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 16/03/2019 - 07:46

E' la conferma della strumentalizzazione di questi giovani ignari di quel che fanno e dicono. Poveri limitati senza cervello se non con la finalità di un giorno di festa e d'apparire come eroi del nulla. Ottima scuola programmata per creare futuri imbecili che voteranno ovviamente a sinistra. Questo li dovrebbe maggiormente preoccupare.