Costa Concordia, entra di nascosto nel relitto: "È infestato dai fantasmi"

È salito sulla nave ormeggiata nel porto di Genova per i lavori di demolizione, e ha camminato lungo i ponti, che furono teatro della tragedia

È salito indisturbato di notte a bordo della Costa Concordia, ormeggiata nel porto di Genova per i lavori di demolizione, e ha camminato lungo i ponti, che furono teatro della tragedia che si consumò al Giglio. Protagonista un operatore che ha registrato la sua avventura in un video ora visibile su Internet e ripreso dai Tg Rai. A un certo punto la videocamera registra delle voci, forse di operai: l'autore del video si allontana da loro e prosegue la visita, prima di lasciare il relitto.



L'incursore ha portato a casa alcuni scatti, pubblicati sul sito Picasa, e un video che risponde all'account AdHoc. Il titolo del video pubblicato in Rete è Urbex - Costa Concordia infestata dai fantasmi. Urbex è un fenomeno di esplorazione notturna di luoghi urbani abbandonati, nato nel 1793 ma che è esploso negli ultimi anni.

Commenti
Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 27/03/2015 - 11:43

Questo reportage non vincerà il Pulitzer, e neppure un Oscar per la migliore ripresa. Dopo meno di cinque minuti ho chiuso, in preda a cinetosi acuta! E poi, chissà cosa mi aspettavo. È una nave in disarmo, tutto qui. Ad meliora! Sekhmet.