Dall'Australia arriva la giacca "fallica" ed è subito virale sui social

Una giornalista australiana è comparsa in tv indossando una giacca verde con una scollatura piuttosto "esplicita"

Dopo l'ondata virale di #TheDress, la discussione sul colore del vestito blu/nero o oro/bianco che ha tenuto banco sui tutti i media internazionali, ecco arrivare dall’Australia la questione della "Penis Jacket". Diffusione virale assicurata.

Ad una prima occhiata non si nota nulla di particolare. Eppure, la questione che si sta diffondendo in tutto il mondo, riguarda una semplicissima giacca verde indossata dalla conduttrice di Channel 10's, Natarsha Belling. Il capo d'abbigliamento è dello stilista Scanlan Theodore e lo scollo, secondo i più maliziosi, disegnerebbe, sulla scollatura della giornalista, un fallo. A far notare la somiglianza è stato un post di Unilad Magazine: "Una volta visto, è impossibile non notarlo". Su Twitter, intanto, l'hastag #penisjacket è entrato nei trend del social network. In aiuto della povera presentatrice è intervenuta la giornalista Lisa Wilkinson, che ha deciso di indossare la stessa giacca, invitando le altre colleghe a fare lo stesso.

Commenti

buri

Gio, 19/03/2015 - 10:41

se questo è il simbolo dei valori della società occidentale, non c'è da meravigliarsi della decadenza norale dei costumi, siamo ai livelli di Sodoma e Gomora, neanche il basso impero vi era giunto