David Cameron in vendita su eBay

Una provocazione pubblicata sul famoso portale di aste dopo lo scandalo dei Panama Papers

Un annuncio sul più famoso sito di compravendita per sbarazzarsi del primo ministro inglese, David Cameron. È quanto accaduto sulla pagina inglese di eBay, piattaforma per le aste online, dove è comparso il particolare "oggetto" in vendita, nella sezione "Statue e ornamenti". A pubblicare l'annuncio è stato un utente, Nicholas Wilson, che voleva denunciare in questo modo il coinvolgimento di Cameron nello scandalo dei Panama Papers.

Al costo di quasi 66mila sterline, pari a oltre 84mila euro, è possibile acquistare un oggetto descritto come "usato", "non funzionante" e "non più necessario". I gestori di eBay però, si sono accorti del particolare annuncio e hanno chiesto a simpatico utente la rimozione del suo messaggio di protesta, perché violava la politica del sito.

Oltre a questo episodio, una ben più seria petizione, che ha già raccolto oltre 150mila firme, chiede le dimissioni di David Cameron dopo il suo coinvolgimento nello scandalo del paradiso fiscale.