De Laurentiis aggredisce ​un poliziotto all'aeroporto

Il numero uno del Napoli prima pretende che gli agenti gli portino i bagagli, poi impazzisce e pesta un poliziotto

Aurelio De Laurentiis perde la testa all'aeroporto di Capodichino. E aggredisce un poliziotto. A denunciarlo è stato il Sindacato lavoratori polizia della Cgil (Silp) accusando il presidente del Napoli di aver scatenato la sua rabbia contro un poliziotto allo scalo partenopeo.

Secondo quanto riferisce a LaPresse il segretario generale Tommaso Delli Paoli, sabato scorso, mentre la squadra era in partenza per Dimaro, De Laurentiis "ha preteso che la polizia trasportasse i suoi bagagli". Di fronte al normale rifiuto degli agenti il presidente del Napoli avrebbe, quindi, chiesto di arrivare sottobordo con il pulmino privato. Al secondo rifiuto, arrivato per motivi di sicurezza, il numero uno del club partenopeo ha aggredito un agente che, secondo la ricostruzione fatta dal Silp, ha riportato delle contusioni. "Con questo gesto De Laurentiis ha raggiunto l'apice della sua arroganza", ha concluso Delli Paoli che ha già fatto un esposto in procura dove il sindacato si costituirà parte civile.

Commenti

ziobeppe1951

Mer, 15/07/2015 - 13:44

Ma quando l'arrestano questo itaglione

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Mer, 15/07/2015 - 13:59

Indipendentemente dal fatto che il 'picchiatore' in questione sia un signore la cui notorietà nazionale è evidente a tutti, quello che comincia a preoccupare nelle nostre cosiddette 'Forze dell'Ordine' è questo atteggiamento remissivo che esse hanno assunto da qualche mese in maniera stabile. Probabilmente il timore di incorrere nel reato di tortura sta sortendo i suoi malefici effetti. Insomma i tutori dell'Ordine preferiscono farsi picchiare pur di non rischiare di finire in galera per una qualsivoglia ragione. Ci manca solo la notizia di un bambino di 3-4 anni che picchia un poliziotto o un carabiniere e stiamo a posto.

claudio63

Mer, 15/07/2015 - 14:04

MA SCUSATE , AGGREDIRE UN AGENTE DI PS IN SERVIZIO NON E' AGGRESSIONE OLTRAGGIO E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE? DIAMINE, UN PO DI ATTRIBUTI ANCHE DA PAERTE DELLA PS, UNA BELLA DENUNCIA CON DI MEZZO ANCHE L'INTERRUZIONE DI PUBBLICO SERVIZIO... OPPURE PER QUESTO SIGNORE ,PROBABILMENTE PROTETTO DA QUALCHE ANIMA BELLA DI MAGISTRATO,VALE IL LEINONSACHISONOIO?

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 15/07/2015 - 14:08

Ecco quella che dovrebbe essere la classe dirigente di questo bidone di Repubblica. Arroganti, cialtroni, non osservanti delle leggi, solo privilegi. E poi ci si chiede perché stiamo andando a fondo....

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Mer, 15/07/2015 - 14:10

il solito arrogante terrone arricchito. questo di signorile non ha nemmeno il taglio di capelli signorile...

Cormi

Mer, 15/07/2015 - 14:13

Questo è più educato che intelligente !!!

honhil

Mer, 15/07/2015 - 14:22

Gli antagonisti e i Black Bloc sfasciano negozi, vandalizzano banche, mettono a ferro e fuoco interi quartieri, prendono a mazzate i poliziotti e la passano liscia; gli extracomunitari alzano le mani contro la polizia municipale, i carabinieri, la polizia di Stato, ad ogni piè sospinto, e la passano liscia; gli ultra, negli stadi e d’intorni, pestano ogni genere di divisa e la passano liscia. Mille volte al giorno nelle varie comunità sparse per l’Italia, i richiedenti asilo prendono il personale in ostaggio, e a volte lo maltrattano, e le forze dell’ordine devono piatire a lungo prima di ripristinare la quiete e la passano liscia. Se lo fan tutti, sarà stato il ragionamento rozzo di De Laurentiis, perché non farlo anch’io? La teoria delle finestre rotte, dice niente alle toghe?

Ritratto di PAYBACK59

PAYBACK59

Mer, 15/07/2015 - 14:34

CERTO CHE SE LO FACEVA ALL' AEROPORTO DI NEW YORK .............

Ritratto di Lupry

Lupry

Mer, 15/07/2015 - 14:47

Tipica simpatia partenopea.....

Fradi

Mer, 15/07/2015 - 14:54

PAYBACK59, non esageriamo, bastava lo avesse fatto a Nairobi.

risorgimento2015

Mer, 15/07/2015 - 14:58

Polizziotto o no , come uomo io mi sarei difesso attaccando.

scorpione2

Mer, 15/07/2015 - 15:02

la cosa mi sembra alquanto strana,prima quella di voler farsi trasportare i bagagli da un agente,cosa che neanche il piu' pirla si sognerebbe di fare,secondo cosa vuole dire voler arrivare sottobordo col pulmino privato,cosa vuol dire de laurentis e' andato in aereoporto col pulmino? cosa alquanto anomala conoscendo il personaggio. terza e ultima,un fatto di un personaggio abbastanza noto,un episodio abbastanza grave quella di pestare un poliziotto,tanto da riportargli delle contusioni e tutto questo e' successo sabato e a distanza di 5 giorni esce sui giornali,non e' strano?

florio

Mer, 15/07/2015 - 15:11

Un cafone arrogante, tipico atteggiamento del sud, l'insegnamento del lei non sa chi sono io non si scolla dalle teste bacate, questo squallido personaggio presidente di una gloriosa società che si chiama Napoli meriterebbe un bel bagno di umiltà, ma siamo in Italia e nessuno viene perseguito grazie ad una giustizia iniqua e politicizzata. Buffone borioso vergognati, scusati con i poliziotti sarebbe un gesto umano, ma tu di umano non hai niente solo l'arroganza del ricco bifolco!

BlackMen

Mer, 15/07/2015 - 15:12

Lupry....casomai romana visto che De Laurentiis è di Roma

Ritratto di komkill

komkill

Mer, 15/07/2015 - 15:16

Un recente episodio (un'auto della polizia mi taglia bruscamente la strada e mi impedisce di svoltare a sinistra senza alcun motivo) mi fa capire che in questo paese vale la legge del paraculo. I paraculati come delaurentis possono prendere a calci e pugni i poliziotti senza che nessuno dica niente. Chi paga le tasse alla classe dei paraculati invece conviene che taccia. Migranti, zingari e vagabondi fanno quello che vogliono con la protezione del governo dei paraculati. Insomma questa è l'era delle bastonate agli onesti.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 15/07/2015 - 15:25

Parte civile? Ma arrestatelo 'sto arrogante! Chi diavolo crede di essere?

antonio54

Mer, 15/07/2015 - 15:42

Se ciò che riporta l'articolo risulta vero, in un paese normale questo signore doveva essere immediatamente arrestato. Ma questo in un paese normale non in Italia, che di normale non ha nulla...

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Mer, 15/07/2015 - 15:45

Ma la scorta a che gli serve? E' in grado di difendersi da solo.

Tikitaka

Mer, 15/07/2015 - 16:05

Spedite questo pagliaccio in carcere e buttate le chiavi

Ritratto di Lupry

Lupry

Mer, 15/07/2015 - 16:09

@BlackMen-chiedo venia per l'imprecisione. Comunque è nato a Roma ma le origini di tutta la famiglia sono di Torre Annunziata.

Ritratto di onollov35

onollov35

Mer, 15/07/2015 - 16:17

Mi meraviglia il Poliziotto, che probabilmente sarà più giovane. Un bloccaggio difensivo e uno svarione di cazzotti in faccia,equivalgono a mio parere, a difesa personale. E' ora di finirla che i Poliziotti si fanno menare senza reagire!!! L'arroganza di questo signore,và bloccata con maniere forti. Egregio lupry,sono di nascita partenopeo ma, mi sento simpatico senza essere violento ma,combattivo.

massimonegri

Mer, 15/07/2015 - 16:19

mandiamo il napoli in serie Z. Bye

cdg58

Mer, 15/07/2015 - 16:22

É evidente che qualcuno gli ha dato il potere necessario per cui neanche la polizia può reagire agli abusi di quest'uomo. Se lo avesse fatto un qualunque cittadino normale sarebbe già in galera

cdg58

Mer, 15/07/2015 - 16:25

Mi sembra di capire che addirittura questo poliziotto faceva parte della scorta?? Mah! Siamo arrivati all'assurdo...

Imbry

Mer, 15/07/2015 - 16:25

Cafone maleducato. Non capisco nemmeno perchè abbia dovuto saltare la fila!! Avessimo tutti noi, comuni mortali, messo le mani addosso ad un poliziotto, partiva la denuncia e l'arresto immediato per aggressione a pubblico ufficiale. La solita Italia.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 15/07/2015 - 16:37

PER; ME NAPOLETANO DOC! DE LAURENTIIS DEVE ESSERE PUNITO PER PUBBLICA RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE! CON LA MASSIMA PENA!.

onurb

Mer, 15/07/2015 - 16:50

Sono le logiche conseguenze di leggi stupide votate da menti prevenute e malate. Mi auguro che quanto prima qualche scorta, di fronte all'aggressione nei confronti del suo papavero, non intervenga nel timore di finire indagata per il reato di tortura.

seccatissimo

Mer, 15/07/2015 - 17:42

Questa Italia è da parecchi lustri che non mi piace più! E' ormai un paese dove la gente sembra impazzita o forse anche rincoglionita! Purtroppo non sono più un giovanotto e non ho più né la forza né il coraggio per andarmene, e poi, per andarmene dove?

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 15/07/2015 - 18:40

Ormai in Italia anche la Polizia fa ridere!

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mer, 15/07/2015 - 19:05

Certo in confronto al giuliani che tentava di ammazzare un carabiniere 'sto deficiente è un dilettante. Non pretendo la statua, ma una targa ricordo o il titolo di una strada senz'altro.

hectorre

Mer, 15/07/2015 - 20:12

purtroppo con il denaro non si può comprare l'intelligenza...e se i poliziotti avessero reagito, fior di avvocati avrebbero messo in croce i tutori della legge.........è una m....a d'uomo e non perde mai occasione per dimostrarlo.

cienne

Mer, 15/07/2015 - 20:14

La classe non è acqua e non si compra con i soldi, De Laurentis è un povero cristo, che cerca di far parlare di se, non potrà mai avere la classe dell'avvocato Agnelli o di un Montezemolo, è un poveretto che deve dimostrare ai figli ed ai nipoti che LUI è de laurentis...non mi meraviglierei che prossimamente lo becchiamo a fare la pipi nello stadio d'avanti a tutti, mi dispiace per il poliziotto purtroppo abbiamo un ministro dell'interno che si chiama Angelino Alfano.....

Linucs

Mer, 15/07/2015 - 20:26

"Napoli" mica per niente.

billyserrano

Mer, 15/07/2015 - 21:42

Solo in Italia succedono queste cose. Questo tizio, provi a fare una cosa simile in Svizzera o negli Usa e poi vedrà come finisce.

Rotohorsy

Mer, 15/07/2015 - 22:25

Classico comportamento grossolano da lazzarone. E sembra ce ne siano stati tanti altri in passato. Un proverbio dice che "Non si può cavar sangue da una rapa" (nonostante sia anch'essa rossa).

santecaserio55

Gio, 16/07/2015 - 00:14

Pasquale esposito quello sta a Napoli , mica in Germania .A Napoli, se gli compra qualche giocatore lo portano in processione con San Gennaro. Non ti preoccupare c'è anche chi telefona in questura per la nipote di Mubarak

mariod6

Gio, 16/07/2015 - 03:48

@santecaserio55 - lei è la dimostrazione vivente che Berlusconi è un grande. Vi fa talmente invidia che lo cacciate sempre dentro a qualsiasi evenienza. Solo così riuscite a sopravvivere alla accidia che vi tormenta. Auguri, l'ulcera duodenale non ve la leva nessuno.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 16/07/2015 - 14:30

#santecaserio55. Ma, perche tu non ci racconti qualche Fiaba basata sulla superioritá morale dei tuoi kompagni?! che só "IL FORTETO" per esempio, oppure la fiaba della MPS? per parlare di Penati é delle Coop Rosse! AVANTI RACCONTACI QUALCOSA SU QUESTE 4 FIABE PROPAGATE DAL PARTITO DI VIA DEL NAZARENO!.

santecaserio55

Dom, 19/07/2015 - 15:58

Pasquale esposito. che hai ti da fastidio che Laurentiis è napoletano come tè?