Debito pubblico record

In un solo anno è cresciuto di 34 miliardi. Nel solo mese di maggio 8,2 miliardi in più rispetto ad aprile. E l'Ue chiede interventi

La corsa del debito pubblico non si ferma più. Sale a 2.278,9 nel mese di maggio: secondo quanto rileva Bankitalia, è cresciuto di 8,2 miliardi rispetto ad aprile. A maggio del 2016, era pari a 2.244 miliardi: in un anno, è quindi cresciuto di 34 miliardi. Gli esperti di Banca d’Italia spiegano che L’incremento è dovuto principalmente al fabbisogno mensile delle Amministrazioni pubbliche (7,0 miliardi); vi contribuiscono anche l’aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (per 0,5 miliardi, a 58,9; erano pari a 72,7 miliardi alla fine di maggio 2016) e l’effetto complessivo degli scarti e dei premi all’emissione e al rimborso, della rivalutazione dei titoli indicizzati all’inflazione e della variazione del tasso di cambio (0,7 miliardi). Bankitalia nella sua analisi sottolinea come a maggio le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari a 33,5 miliardi (inferiori di 0,3 miliardi a quelle rilevate nello stesso mese del 2016); nei primi cinque mesi del 2017 esse sono state pari a 154,4 miliardi, in crescita del'1,4 per cento rispetto al corrispondente periodo del 2016.

E sulla situazione dei conti pubblici italiani è intervenuto il capogruppo alla Camera di Forza Italia, Renato Brunetta: "Leggendo con attenzione la lettera inviata al Tesoro dal vice-presidente della Commissione Europea Dombrovskis e dal commissario Moscovici, in risposta alla richiesta italiana di ottenere una riduzione dell'impegno necessario per correggere i disastrati conti pubblici italiani, appare evidente che Bruxelles non ha concesso in alcun modo quello sconto di cui ha scritto in termini trionfalistici la stampa", ha scritto su Facebook l'azzurro. Poi smaschera l'esecutivo: "Quello che, invece, il Governo non ha detto e la stampa non ha scritto è che la Commissione ha ricordato senza mezzi termini che le sue raccomandazioni 2017 richiedono che 'l'Italia persegua un sostanziale sforzo fiscale per il 2018' e che 'il governo italiano deve assicurare un significativo miglioramento della spesa primaria netta come indicato nelle previsioni economiche d'autunno 2017 della Commissione. Sempre nella lettera, la Commissione ha ricordato che l'Italia è tenuta ad 'assicurare la discesa del rapporto debito/PIL'. E proprio quest'ultimo è il punto che non rende credibile l'entusiasmo del Governo: concedere uno sconto, in termini di deficit, pari a 9 miliardi, significherebbe far aumentare ulteriormente il debito pubblico in rapporto al Pil, situazione che l'Italia, al contrario, è tenuta a combattere. Sconto del deficit e riduzione del debito non sono due obiettivi raggiungibili simultaneamente. Uno esclude l'altro. E' la semplice matematica dei conti. Che la Commissione sia disposta ad accettare un ulteriore aumento del debito italiano è qualcosa di non credibile, anche perché si porrebbe in contrasto con le regole del Fiscal Compact".

Commenti
Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 14/07/2017 - 11:43

DEFAULT in vista : non si capisce perche' tutti vogliono andare a governare : a che scopo ? : a gestire un default : dovevate pensarci prima : il tempo delle mele e' finito : chi ha deciso ha gia' deciso .

accanove

Ven, 14/07/2017 - 11:43

Questo succede quando c'è incapacità di gestione e follia, 5 mld sono da addebiatre alla follia di Renzi con gli africaners Renzi.. "ragazzino al volante di una Porsche"

michettone

Ven, 14/07/2017 - 11:44

Tutto questo, e' dovuto all'incapacita', dei quattro saltimbanchi messi a governare un Paese, che sta andando in malora! Anzi, ci e' gia' andato e non potra' far altro, che peggiorare. Anche se alla prossima tornata elettorale, vincera' il centrodestra, fatto di persone capaci ed oneste, non potra' mai, rimettere a posto, la cassa, che nel frattempo, quelli, si sono portata via.....

veromario

Ven, 14/07/2017 - 11:44

va bene cosi,in controparte ci accolliamo tutti i clandestini del mondo.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 14/07/2017 - 11:52

Fino a quando invece di trovare i buchi nella piscina, si continua a comprare acqua, la cosa non si sistemera' MAIIIIIII.

ilpassatore

Ven, 14/07/2017 - 11:54

Approposito, le riserve auree esistono sempre o si sono magnate pure quelle.

georgi

Ven, 14/07/2017 - 11:55

ammazza che debito, contento renzi.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 14/07/2017 - 12:00

Si ringraziano sentitamente le istituzioni comuniste che ci ritroviamo.

rebella123

Ven, 14/07/2017 - 12:00

Ma come e' possibile che queste cifre sian veritire? Con tutte le RISORSE che abbiamo e che continuiamo ad andare a prendere per arricchirci a dismisura alla faccia di chi non le vuole.Nazioni come la Svizzera che non ha risorse e non ci pensa neanche ad averne questo dovuto alla ottusita' dei loro governanti dovrebbe essere in BANCAROTTA

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 14/07/2017 - 12:06

Avevate dubbi? Io no. Ma per "qualcuno" non è ancora giunto il momento di abbattere questo governaccio, come la stragrande maggioranza degli Italiani sta chiedendo a gran voce. Bisogna quindi sostenerlo almeno fino a fine legislatura... sempre secondo questo "qualcuno".

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 14/07/2017 - 12:08

Che fine hanno fatto i soldi? Li hanno sperperati in mille rivoli, tutti diretti a sinistra. Bisogna pur aiutare i mille compagni di merende no!?

stronzio

Ven, 14/07/2017 - 12:10

Appena la dx sarà al governo e cominceremo a fare qualcosa di sgradito all'europa (leggi germania) lo spread ricomincera a volare. Quindi o default o zerbini dell'europa dove tutti i negri si puliranno i piedi.

HappyFuture

Ven, 14/07/2017 - 12:10

Ok ok! Da mo che io arrotondo a 2,3 trilioni di euro... Ma siamo fermi a Maggio, 2017. Va bene lo spin dell'allarme, allarme allarme... Ma ora verso settembre, quando tutte le tasse saranno state pagate... A-ri-allarmerete di nuovo? Alla fine non vi crederà più nessuno ... portallarmi di Padoan.

HappyFuture

Ven, 14/07/2017 - 12:17

E... siccome siete anche simpatizzanti di DJ45 Trump... Vi ricordo quello che ha detto il vostro beniamino in campagna elettorale. C'è UN SOLO modo di trattare il "debito pubblico"! Alle banche si dice: "NON TI PAGO"! Voilà, visto che oggi DJ45 si trova a Parigi.

antonmessina

Ven, 14/07/2017 - 12:27

34 miliardi spesi per l'invasione

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 14/07/2017 - 12:27

@ ilPassatore "Approposito, le riserve auree esistono sempre o si sono magnate pure quelle." - Esistono, ma non sono FACILMENTE esigibili in caso di necessità; mi spiego : l'Italia è uno dei Paesi al mondo più ricco di riserva aurea -oltre 2400 tonnellate- stockate però NON tutte in italia, il 50% di queste (1000 ton) si trova negli USA (Fort Knox) ed altre in piccola parte nei caveau della City di Londra(140 ton) e in Svizzera(150 ton), mentre nei caveau di BankItalia al 2016 sono mantenute le rimanenti 1100 ton (dati fonte BankItalia); la questione è un altra : anche in caso di necessità, i mercati finanziari (e USA e UK in particolare che regolano il fixing dell'ORO) non permetterebbero mai all'italia di immettere a garanzia del suo DEB PUBBL 2000 ton di ORO, cercando di venderli simultaneamente, perchè questa operazione farebbe collassare la quotazione stessa dell'ORO a livello internazionale.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 14/07/2017 - 12:28

su 6 anni di governo di sinistra, tutti di sinistra, e tutti con i debiti all'insù! sotto il governo di Berlusconi o rimaneva stabile o andava giù! semplice! eppure siete troppo cre.tini per capire, tontoloni di sinistra! vero GZORZI? vero, XGERICO????? :-) il qualcuno di WILEGIO significa renzi, vero? :-)

steluc

Ven, 14/07/2017 - 12:33

Han fatto fallire la banca più antica del mondo, persino il loro giornale, questi abusivi incapaci tutto ciò che toccano diventa m...elma, se e quando saranno cacciati sarà sempre troppo tardi. Ora diranno che sono le spese per le risorse che loro stessi hanno invitato , veramente la faccia come il .....

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 14/07/2017 - 12:34

Impossibile. E' solo sporca propaganda fassista, rassista, disfattista e omofoba (perché no?). Con le masse di lavoratori africani che sono arrivati... ci stanno pagando le pensioni.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 14/07/2017 - 12:35

@ Rebella123 "Nazioni come la Svizzera che non ha risorse " - ti sbagli : la Svizzera è piena di risorse economiche-finanziarie, vanta la prima multinazionale alimentare al mondo per fatturato (NESTLE') vanta almeno 2 multinazionali farmaceutiche tra le prime 5 a livello mondiale, vanta un SISTEMA BANCARIO unico al mondo PER QUANTITA' di DEPOSITI ed infine il punto fondamentale che fà della Svizzera un Paese FORTE : NON fà parte dell'UE (se ne sono guardati bene dall'esserlo...), ma possiede LA PROPRIA BANCA CENTRALE e LA PROPRIA DIVISA SOVRANA. A ben guardarla, la SVIZZERA è un autentico colosso mondiale, beati gli Svizzeri.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 14/07/2017 - 12:35

Di fronte a tutto ciò notate il grande investimento: miliardi spesi per traghettare invasori nullafacenti, nuovi parassiti che si aggiungono ai vecchi e consolidati. Giovani senza lavoro, che fuggono.

Lens69

Ven, 14/07/2017 - 12:38

cosa vi aspettavate da un governo di sinistra spese per amici statali e migranti e noi nel di dietro

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 14/07/2017 - 12:39

Servono più africani !! Come fate a non capirlo ? E' evidente !! Servono le loro competenze, i loro titoli accademici, la loro proverbiale attitudine al lavoro, i loro avanzati usi e costumi.

rossini

Ven, 14/07/2017 - 12:40

Insomma la tassazione sale o quanto meno non scende. I tagli alle spese si vedono e si sentono dappertutto. Le macchine della polizia e dei carabinieri non hanno carburante sufficiente, sempre nuovi ticket sanitari, negli uffici pubblici si crepa di caldo perché i condizionatori sono guasti e non vengono riparati. Se il deficit sale vuol dire che qualcuno quei soldi li ruba e io ho qualche sospetto. Ruba chi può. Dalle mie parti si dice "chi maneggia, festeggia". E chi maneggia è il governo del PD.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 14/07/2017 - 12:41

ilpassatore - le riserve auree sono nelle mani degli occupanti americani, ossia perdute. In ogni caso, se le avessero i nostri sgovernanti, le userebbero per arricchire le caste, cosche e le mafie varie. Oltre che alle preziose risorse.

Malacodaz

Ven, 14/07/2017 - 12:43

Come la Grecia.......poveri e invasi.

SAMING

Ven, 14/07/2017 - 12:48

Enfaticamente si è gridato e strombazzat che il PIL dell'Italia è in crescita, anzi è cresciuto più del previsto. Ma se il Pil è cresciuto, come mai il debito pubblico non è diminuito ovvero è cresciuto, q pià del previsto?

gneo58

Ven, 14/07/2017 - 12:48

cominciamo a chiamarlo col suo vero nome = CREDITO PUBBLICO - questi sono tutti soldi che "lo stato" identificabile in quel gruppo di persone che gestisce il paese deve a soggetti vari a cominciare dai cittadini che hanno sottoscritto titoli di stato ecc ecc. - se si vuole che scenda si cominci a fare qualcosa di concreto, non parole.

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 14/07/2017 - 12:49

scassa venerdì 13 luglio 2017 Chi si preoccupa per le nostre riserve auree e se ancora esistono e restano italiane .......stiano sereni ! Sono nei caveux della BCE a garanzia del nostro debito pubblico ..........stiamo sereni !!!!!!!!!!!!!!!!scassa.

SAMING

Ven, 14/07/2017 - 12:50

Non ho capito. Se il PIL, come hanno stronbazzato, è cresciuto, (cioè il Prodotto Interno Lordo) come mai anche il debito pubblico è cresciuto?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 14/07/2017 - 12:52

I governi di sinistra hanno fama di essere governi del "tassa e spendi", quello del Renzi e del suo clone è del "tassa e spreca". Molto più spreca che tassa. Come fare per evitare il default, che appare inevitabile? Come evitare la vendita a valanga del mostro debito spazzatura in possesso degli investitori esteri (circa il 35%)? Cambiare subito questo governo inqualificabile con un governo capace. Noi abbiamo economisti che tutto il mondo ci invidia, da Borghi Aquilini a Renato Brunetta a Bagnai, e ci teniamo tale Padoan? Pazzi incoscienti!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 14/07/2017 - 12:54

ma come? secondo il TG1 l'economia cresce, la fiducia aumenta, la propensione alla spesa aumenta, il risparmio aumenta, il debito diminuisce.......peccato che il debito, in VALORI ASSOLUTI (e non con rapporti percentuali del piffero) continui a salire......comunque i derivati sottoscritti dai governi italiani (un'ottantina di miliardi) basta annullarli (tanto sono con grandi banche private, cioé ladri). ovviamente, va mandata l'UE al gay pride.....

Ritratto di Opera13

Opera13

Ven, 14/07/2017 - 12:55

Impoverire l"Italia, distruggere l'industria, popolarla con schiavi musulmani, annientare l'identita Italiana, sottometterla ai massoni Sion, far intervenire la "pUEh" Tedesca, far intervenire l"FMI. Farla diventare Grecia 2. Ecco il risultato del PD patrigiano, il ritorno alla sottomissione Tedesca/Sion.

colomparo

Ven, 14/07/2017 - 12:55

Pazzesco ! La finanza pubblica è fuori controllo, il debito aumenta sempre di più, ci stanno milioni di italiani nuovi poveri e questi miserabili buffoni pidioti continuano a spendere miliardi per riempire il ns paese di migranti clandestini falsi profughi !! La verità scandalosa è che questi traditori incapaci stanno barattando a livello UE il dissesto finanziario da loro creato coll'accoglienza indiscriminata di migranti economici di mezzo mondo....VERGOGNA !!!

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 14/07/2017 - 12:59

gli italiani si meritano una bella tassa! bisogna mantenere gli invasori africani. pagate e votate pd

Happy1937

Ven, 14/07/2017 - 13:07

E' il risultato della folle politica cattocomunistica che dalla fine degli anni 60 ci ha messoin mutande. Governi e Confindustria agnelliana che, con visione molto corta, si sono fattii menare per il naso dai sindacati del Signor Lama e successori fino all'attuale "passionaria".

paco51

Ven, 14/07/2017 - 13:08

perSilvio46: il vero Padoan è quello del sig. Crozza, superbo nel suo non rendersi conto di come è e peggio ancora di come si manifesta. Onestamente ridiamo tanto, tutti, a casa; anche se abbiamo di che piangere......

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Ven, 14/07/2017 - 13:10

Italia Paese di guinness dei primati.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 14/07/2017 - 13:16

Del resto cosa potevamo aspettarci dalla gestione di un capo del Governo nel cui curriculum può solo annoverare il fatto di aver fatto il capo scout e di aver gestito un giornaletto parrocchiale. Renzi dice di voler cambiare l'Italia, l'Italia gli risponderà NO Grazie, come ha già fatto, e spero vivamente che Renzi sparisca dalla scena politica, perché è un inetto incapace borioso ed ignorante.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 14/07/2017 - 13:42

Se uno stato quasi in default spende miliardi all'anno per mantenere tutta la feccia dell'africa non va lontano.

swiller

Ven, 14/07/2017 - 13:49

Delinquenti criminali farabutti ladri nazzisti ecco cos'è la nostra classe politica e dirigente.

ILpiciul

Ven, 14/07/2017 - 14:06

Tagliare le tasse per aumentare il gettito all'erario no eh? Se fossero miei dipendenti a casa a calci in bocca. Naturalmente non li avrei mai assunti perché l'incapacità sarebbe emersa già nei primi colloqui pre assuntivi.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 14/07/2017 - 15:03

Che fine ha fatto Monti e la Fornero salvatori della Patria?..Ma mi faccia il piacere!!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 14/07/2017 - 15:20

Esiste un comparto ombra che gioca un ruolo significativo nella levitazione continua del DEBITO PUBBL ITALIANO : quelle 9000 società partecipate dello Stato, vere e proprie PARASSITE SUCCHIA SOLDI PUBBLICI il più delle volte senza alcuna utilità, ognuna con il proprio Cda da PAGARE, la maggiorparte delle quali senza nemmeno un solo dipendente a libro paga, che 5 commissari alla spending review hanno cercato di tracciare, senza riuscirvi, e che 4 governi passati nel frattempo (monti-letta-renzi-gentiloni) si sono ben guardati dal toccare, cose perfettamente NORMALI in un paese come l'italia...

SAMING

Ven, 14/07/2017 - 15:20

Enfaticamente si è gridato e strombazzato che il PIL dell'Italia è in crescita, anzi è cresciuto più del previsto. Ma se il Pil è cresciuto, come mai il debito pubblico non è diminuito ovvero è cresciuto, più del previsto? Perchè si spende più di quanto si incassa, perchè si spreca tempo e denaro per le legge Gender, per le varie leggi sui Gai, per lo Jus soli, tutto per cose non strrettamente necessarie ed urgenti. E' la sinistra ed in qualsaisi paese vai dove governi la sinistra succederà lo stesso ed infatti tutti i paese governati dalla sinistra diventano poveri in poco tempo. Infatti non ce n'è uno che sia prospero |

Duka

Ven, 14/07/2017 - 15:25

Il debito aumenta a vista d'occhio ma CHI SE NE FREGA. Noi abbiamo i GENIUS PADOAN/GENTILONI che ci guidano; dritti nella latrina.

HappyFuture

Ven, 14/07/2017 - 15:50

Mi raccomando, agitate bene gli italiani. Debito pubblico in aumento e immigrati da sfamare è la ricetta giusta per impoverimento veloce e default della nazione. Agitare bene prima dell'uso.

Fjr

Ven, 14/07/2017 - 17:26

Chiedono uno sconto di 9 miliardi e ne bruciano 8 in due mesi ,ma sti' soldi si può sapere dove finiscono?perche' a questo punto sarebbe ora per gli italiani di chiudere i rubinetti

Giorgio Rubiu

Ven, 14/07/2017 - 17:27

Il debito pubblico ha raggiunto il livello del "non redimibile". Falliremo come succede a chi ammette di non essere più in grado di pagare i propri debiti ed impegni. Il fatto di essere uno stato non impedirà il default ed i cittadini saranno ridotti in povertà assoluta. Guardare alla Grecia e a qualche paese Sudamericano per capire e credere.

guardiano

Ven, 14/07/2017 - 17:55

HappyFuture, spera pure in un futuro felicie, sicuramente il tuo passato devj averlo vissuto da fallito, si nota da come usi il tuo piccolo cervellino,

aldoroma

Ven, 14/07/2017 - 18:21

grande pd bravi complimenti a voi e matteo

Una-mattina-mi-...

Ven, 14/07/2017 - 18:41

MA COME, PROPRIO ADESSO CHE ABBIAMO MILIONI DI "RISORSE" CHE STANNO PRODUCENDO E PAGANDO PROFUMATAMENTE TUTTO?

Iacobellig

Ven, 14/07/2017 - 19:12

...BUFFONI DEL GOVERNO: TUTTO BENE E IL DEBITO SALE? VERGOGNATEVI! OFFENDETE L'INTELLIGENZA DEGLI ITALIANI, ALMENO QUELLI DI CENTRO DESTRA, PERCHE QUELLI DI SINISTRA CHE VI SOSTENGONO SINO COME VOI DEL GOVERNO.

Libertà75

Ven, 14/07/2017 - 19:24

@happyfuture, lo chiedo anche a lei, ma prima di rilasciarvi la tessera del PD, vi fanno un test di non cultura? Cosa vuol dire aspettare settembre? glielo hanno detto in sede di partito o ha partorito sta cosa da solo? A settembre si pargonerà con settembre dell'anno prima. Non voglio traumatizzarla perché ho capito che non è molto intelligente, ma guardi che da maggio 2016 a maggio 2017 c'è già dentro un settembre!

carlottacharlie

Ven, 14/07/2017 - 20:29

Dal 2012 ad oggi hanno speso 25miliardi per i colorati, sia chiaro.

leopard73

Ven, 14/07/2017 - 20:40

QUESTO SONO LE ECONOMIE DI RENZI, MI RICORDO NEL 2011 ERA POCO SUPERIORE A 1920 MILIARDI CREDO ORA NON VORREI CHE DIANO LA COLPA ANCORA A BERLUSCONI QUESTI GOVERNANTI SOMARI.

Aprigliocchi

Ven, 14/07/2017 - 20:45

Non bisogna pagare piu il debito pubblico del paese ai banchieri e poi allearsi ai russi ed ai cinesi.

HappyFuture

Ven, 14/07/2017 - 21:12

Di la verità, sei un mio fan. Ti piacerebbe scrivere come me! Ciao, invvvidddioso!

beale

Ven, 14/07/2017 - 22:11

pensare che lo Stato debba funzionare come un'azienda non è una contraddizione ma una cazzata.