Il diario del degrado di Roma sbarca sul New York Times

Il New York Times continua a denunciare il degrado di Roma. Ora chiede ai lettori su Twitter come si vive nella Capitale

"Vivete a Roma? Raccontateci la vostra esperienza su servizi e qualità della vita". Il New York Times torna a denunciare il degrado della Capitale. Attraverso l'account New York Times World, chiede a tutti gli utenti di Twitter di inviare le proprie segnalazioni. Il tweet è corredato da un link che rimanda all'articolo della giornalista Gaia Pianigiani in cui si dà conto delle reazioni suscitate in Italia dall'inchiesta sul "degrado di Roma".

Nell'articolo del New York Times viene citato anche Roma Fa Schifo, il sito che racconta il degrado della Capitale pubblicando fotografie e filmati amatoriali. "Ma ora che il degrado di Roma è sul NYT, dove sono tutti quei romani che ci accusavano di esagerare? Venite fuori ora...", scrive la redazione di Roma fa schifo in un post su Twitter. Le accuse del quotidiano americano, d'altra parte, non lasciano spazio a repliche: "L'argomento ha riempito i programmi televisivi, dominato i titoli dei quotidiani, incoraggiato i critici e ha lasciato molti romani frustrati con la sensazione che, finalmente, qualcun altro se ne era accorto. La diffusa frustrazione riguardo al deterioramento di Roma, un tema a lungo dibattuto in questa città, è esplosa in una tempesta politica e mediatica ancora più grande dopo che le denunce sono state proposte, con un misto di sollievo e disperazione, ad un pubblico internazionale"

Diversi i commenti finora raccolti dal Nyt, quasi tutti critici verso lo stato dei servizi pubblici, il degrado e la qualità della vita nella Capitale. "Sono un'italiana che vive a Roma - scrive un utente - mi dispiace dover confermare quanto ha scritto il NYT, una buona descrizione del decadimento della Capitale". Un altro fa eco: "Ho trascorso alcuni mesi a Roma. Sì, è sporca e caotica, non oso mettermi nei panni degli automobilisti o dei motociclisti: nessuno si ferma. Eppure, è la città più affascinante del mondo: un museo a cielo aperto".

Commenti
Ritratto di Alberto43

Alberto43

Sab, 25/07/2015 - 14:57

E purtroppo il pesce puzza dalla testa...!

Vigar

Sab, 25/07/2015 - 15:00

Qualunque cosa si dice della Roma di oggi è sempre poco. Purtroppo, non ci sono giustificazioni che tengono. Marino va allontanato subito: ogni giorno che si ritarda i danni che arreca diventano irreversibili. Non è solo un problema di sporcizia, sono tutti i servizi della città che non esistono più! Poveri noi, come siamo ridotti!!!

Demetrio.Reale

Sab, 25/07/2015 - 15:01

senza voler difendere nessuno (l'ultima follia di Marino è togliere i numeri romani dalle strade) con 10 milioni di turisti certamente Roma da fastidio, in primis a Londra....

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 25/07/2015 - 15:16

Roma è DIVERSAMENTE pulita,DIVERSAMENTE legale,DIVERSAMENTE ordinata,con i bus e la metro DIVERSAMENTE FUNZIONANTI. " Roma,Roma,Roma diversamente lurida,lurida e scroccona. Roma,Roma,Roma non sei più la mia bella lurida sporca,venduta per una promessa un'inutile,inutile caramella."

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 25/07/2015 - 15:27

Che bella l'Italia del PD! Allacciate le cinture, stiamo tracollando!

claudio faleri

Sab, 25/07/2015 - 15:28

MARINO VUOLE ROMA COSì, FINALMENTE ROMA è UNA CITTA COMUNISTA, PERCHè SOLO DOVE ESISTE IL MASSIMO DEGRADO SI PUò DIRE CHE C'è IL COMUNISMO AUTENTICO

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Sab, 25/07/2015 - 15:28

E questo che stiamo vedendo è niente. Vedremo, entro l'anno, come sarà ridotta , non solo roma, ma tutta l'Italia, già in preda ad un degrado assoluto, senza precedenti.Città e periferie in mano ai cosidetti migranti, i quali hanno imparato bene a come comportarsi. Siamo in pericolo e prevedo una guerra civile se quest'invasione non si fermera'. Dopo sara' difficile buttarli fuori dalla nostra terra. Il governo sta giocando con la nostra pelle. Apriamo gli occhi!

OttavioM.

Sab, 25/07/2015 - 15:28

Invito il NYT a fare un reportage su tutte le maggiori città italiane e farsi un bel giro adesso che il pd governa praticamente dappertutto: il degrado non è solo nella capitale,è proprio tutta l'Italia che è ridotta a discarica.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 25/07/2015 - 15:33

Da nato a Roma e residente altrove,posso solo dire che la città eterna è diventata un cesso inguardabile.Il centro del mondo antico è diventata,purtroppo,il centro del cesso.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Sab, 25/07/2015 - 15:35

Eppure Marino è stato eletto da Romani comunisti! Forse il problema nasce proprio o dai Romani o dai comunisti.

lento

Sab, 25/07/2015 - 15:50

In questo caso la colpa e' solo del sindaco !!!Senza se e senza ma !!!

Ettore41

Sab, 25/07/2015 - 15:51

@Demetrio Reale...... Sono Romano, nato all'interno delle Mura Aureliane da genitori romani. Credo pertanto di avere ogni titolo per confermare quanto riportato dal New York Times. Si oggi Roma fa schifo grazie all'alternarsi di amministratori incapaci, arroganti ed assolutamente mediocri. Alludere che il turismo che scende a Roma dia fastidio a Londra e' non solo puerile ma denota una completa ignoranza in materia. Le motivazioni che spingono i turisti ad andare a Roma sono completamente diverse da quelle che portano a Londra. Londra non ha il patrimonio archeologico di Roma, le sue piazza, le sue fontane, le sue chiese, la sua Storia. I Britannici le stanno antipatici? Abbia l'onesta' intellettuale di dichiararlo ma non dica castronerie.

mifra77

Sab, 25/07/2015 - 15:53

Marino, Gabrielli e Renzi; vi dicono niente questi tre personaggi? E poi Alfano che propone lavori socialmente utili a gente che accumula immondizia anche sotto al proprio giaciglio!

gedeone@libero.it

Sab, 25/07/2015 - 16:00

I romani hanno evidentemente quello che si meritano avendo votato marino in ben 664.000...

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 25/07/2015 - 16:14

la presunzione di Marino è al di la di ogni limite: la sua incapacità è tale da rimpiangere una sua eventuale malvagia disonestà: il PD lo lascia fare e ancor peggio il prode Renzi lo lascia barcamenarsi tra i rifiuti ed il degrado generale.

epesce098

Sab, 25/07/2015 - 16:27

E c'era bisogno che ce lo dicesse il New York Times? Noi lo vediamo e lo sappiamo benissimo, sono solo quelli che governano la Caput mundi, la Città Eterna che non lo vedono, ma forse fanno finta di non vedere. In effetti il degrado parte da Roma e si propaga per tutta l'Italia

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 25/07/2015 - 16:32

le foto scattate di cui parla il NYT sono indioce di degrado per molti e di vanto per Marino che non ha la minima idea di cosa si tratti quando si parla di ordine, pulizia e sicurezza: non parliamo quando si tratta di organizzazione nei settorei pubblici: a lui interessa solo farsi notare quando si tratta di gay e peggio! siamo caduti veramente in un baratro che non ci puo lasciare nessuna speranza: i romani comunque non si lamentino perche questo incapace è stato eletto da loro.

giorgiandr

Sab, 25/07/2015 - 16:32

Ma perché nascondiamo la testa nella sabbia ? La verità è che oramai Roma è diventata terra di conquista dei nuovi barbari, gente che sbarca qui dalle zone più depresse del mondo e che hanno un unico obiettivo, sfruttare il più possibile quello che Roma può ancora dare, senza contribuire minimamente alla sua conservazione. Ecco dunque valanghe di immigrati dal sud, valanghe di teppisti dal nord (olandesi), gente che dorme per le strade, urina dove capita, ruba, distrugge. Per fare fronte occorrerebbe il pugno duro, ma poi ci sono i soliti benpensanti intellettuali che dicono che non sta bene, allora... In tutto questo i romani veri che fanno ? Ripensano ai bei tempi quando Roma era dei romani e, se possono, se ne vanno.

Demetrio.Reale

Sab, 25/07/2015 - 16:42

Ettore41 Il fatto che lei è romano è irrilevante, non bisogna essere romani per vedere lo schifo che fa Roma, basta vedere i palazzi mostruosi di caltagirone neanche troppo in periferia, al cui confronto la spazzatura in centro è un bel vedere. Ma vede quando il Foreign Office sul suo sito invita i turisti inglesi a fare attenzione ai borseggiatori a Roma, come se non ci fosse lo stesso problema anche a Londra, Parigi, Barcellona, ecc. è normale farsi delle domande, anzichè ragliare sempre di "politici brutti e cattivi", da perfetto italiano del bar del "piove governo ladro"

VittorioMar

Sab, 25/07/2015 - 16:47

Gli stranieri evidenziano quello che si nota e si vede,ma non il degrado morale,civile dei suoi abitanti,la disonestà dilagante!Il turista viene aggredito e sfruttato non accolto!E' questione di mentalità e di educazione civile!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 25/07/2015 - 16:55

WC a cielo aperto anche per colpa dei cittadini di Roma che vivono con passività quanto accade.

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Sab, 25/07/2015 - 16:58

Tutta l'Italia è diventata UN CESSO DA NEGHER PER SOLI NEGHER... e i bianchi? SONO LA LORO CARTA IGIENICA! Mettete mano ai salvagente... SIAMO PROSSIMI AD UN ANGOLO DI SBANDATA DI 25 GRADI E NON CI SONO NATANTI DI SOCCORSO ALL'ORIZZONTE. CHE FINE DI MMMER☆A!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 25/07/2015 - 17:03

però con la sx, che bella la libertà, altro che il regime, quello con gli obblighi, ognuno fa quello che ciò gli pare. Ti va di pulire? No? Allora assettati! Bello vero!? Invece con una direzione, tipo fascista, incaricavi il dirigente di una tale società a ripulire la città per bene e a sua volta comandava gli spazzini a seguire certe regole e se non si comportavano bene sia dal subalterno al direttore, licenziamento, una multa salata e se non pagavano agli arresti per molti anni. No, meglio l'anarchia di sx...e teniamoci la sporcizia.

Ritratto di saròfranco

Anonimo (non verificato)

Ettore41

Sab, 25/07/2015 - 18:24

@DEMETRIO REALE........ Ancora un altro intervento che denota la profonda ignoranza... Il Foreign Office fa il suo lavoro; se e' andato sul sito avra' notato che sconsiglia pure di andare in Egitto, etc etc. Per quanto attiene all'italiano del Bar consideri quanto segue: andai via dall'Italia parecchi anni fa, avevo un'attivita' che dava lavoro ad otto persone ma che non riuscivo ad ingrandire causa tasse (che pagavo tutte) e burocrazia. Ora do lavoro a 25 persone ed indovini dove? Ma proprio nella patria del "Foreign Office". Prima di sputare sentenze e parlare per luoghi comuni metta un po' di materia grigia nel cervello pieno di segatura.

asalvadore@gmail.com

Sab, 25/07/2015 - 18:53

Un'altra prova che l'Italia del PD é entrata in una fase di anarchia, cioé di mancanza di Stato.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Sab, 25/07/2015 - 19:37

dire semplicemente che provo una goduria immensa e' a dire poco!!! questa e' la fotografia della gestione di sinistra, dai comuni allo stato centrale. tranquillo matteo stai sereno che il mondo ti vede come roma, una schifezza!!

Demetrio.Reale

Sab, 25/07/2015 - 19:49

ettore41 ma ignoranza di cosa, della spazzatura? quello è un tema tutto suo, è lei l'esperto, d'altronde non avevo dubbi che fosse un emigrato, non poteva essere altro, tipico di quelli come lei denigrare il proprio paese dall'estero e adulare i nuovi padroni di casa (notevole il paragone con l'Egitto, tra l'altro ex colonia Britannica), stia pure dov'è e se evitasse di dire che è italiano farebbe un favore a tutti quanti

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 25/07/2015 - 19:51

stranieri di tutto il mondo scappate via da sto paese!è un lettamaio a cielo aperto. rischiate la pelle. andate in altri paesi x turismo ma non qui in afritalia

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 25/07/2015 - 20:00

roma? un merdaio. come tutta l'italia

Ritratto di Tibursi

Tibursi

Sab, 25/07/2015 - 20:24

Nell'apparato pubblico,dove le persone sono pagate con i soldi dei cittadini per garantire buoni servizi ( in Italia con le Tasse che il cittadino paga i servizi dovrebbero essere ineccepibili) coloro che interrompono questo servizio per fare assemblee o scioperi dovrebbero essere licenziati immediatamente senza appello e temporaneamente sostituiti magari con militari che potrebbero cosi' svolgere un'attivita' utile al di fuori delle caserme. Fino a quando in Italia non sara' drasticamente ridimensionato il potere del sindacato,questo Paese sara' sempre piu' destinato lla rovina. A differenza degli altri Paesi dove il sindacato e'collaboratore,in Italia il sindacato non fa altro che ostacolare tutto e tutti ad eccezione di chi di lavoro non vuole nemmeno sentir parlare. Cari sindacalisti ci avete rotto i co......

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Sab, 25/07/2015 - 20:38

Avete mai visto un romano gettare la sigaretta in terra? Ecco perchè Roma è una latrina a cielo aperto e Bolzano non lo è. Marino mica lo hanno votato gi altoatesini?!

Ritratto di Tora

Tora

Sab, 25/07/2015 - 20:58

La verità su Roma e sull'Italia è che sono solo degli squallidi allevamenti di carogne.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 25/07/2015 - 21:14

ma che sono quei tricicli a Roma. Sembra Shangai o Calcutta. Ma un po' di decenza no, e!

VittorioMar

Sab, 25/07/2015 - 21:51

...quando qualcuno fa i suoi bisogni naturali fuori della stazione Termini non ci sono scusanti o fare paragoni con altri Paesi,restiamo nel nostro e vergogniamoci!Questi servizi giornalistici ci devono spronare e reagire allo squallore e al degrado morale!!