La grande fuga dalla Diciotti: 75 i migranti spariti nel nulla

Sale il numero degli immigrati scappati dalle diocesi alle quali erano stati affidati. 65 si sono dileguati da Rocca di Papa e 10 da Messina

I migranti a bordo della nave Diciotti alla fine della fiera nel porto di Catania ci sono sbarcati. Ora devono essere redistribuiti fra Irlanda, Albania, Cei e l'ultima new entry potrebbe essere anche il Montenegro.

Ma da due giorni il Viminale fa sapere che alcuni di questi immigrati se la sono data a gambe levate. Sono scomparsi nel nulla. Nel vuoto più totale. Oggi, però, è arrivato un aggiornamento. La Digos ha trovato 16 di questi migranti nella Ong di Roma, Baobab. Ora "rifiutano l'aiuto e pretendono di circolare senza documenti e senza rendere conto di nulla" ha subito commentato il ministro Matteo Salvini.

E meno male che scappavano dalle guerre, verrebbe da dire. Preferiscono, anzi, preferirebbero starsene per strada che in un centro sicuro con vitto e alloggio pagati. Usiamo il condizionale perché questi 16 immigrati "furbetti" che sono scappati da Rocca di Papa e subito rintracciati potrebbero essere o espulsi o riportati alla diocesi romana. In teoria, quindi, non dovrebbero essere lasciati liberi di scorrazzare per il Paese.

Ma le notizie delle ultime ore non finiscono qui. Perché fonti del Ministero dell'Interno riferiscono che sono in tutto 75 i migranti sbarcati dalla Diciotti che si sono allontanati dalle strutture a cui erano stati destinati. Per la precisione: dei 143 trasferiti all'hot spot di Catania, 100 erano arrivati a Rocca di Papa e di questi 65 si sono dileguati e 35 sono ancora presenti nella diocesi, in 43 sono invece stati destinati a Messina, di cui 4 arrestati in quanto scafisti, 4 minori e 10 dileguati, mentre 35 restano nella struttura.

Insomma, ci sono 75 migranti che hanno deciso di fare i "furbetti". E per il momento stanno facendo i fantasmi nel nostro Paese.

Commenti

cesare caini

Ven, 07/09/2018 - 17:33

PERCHE' ?

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Ven, 07/09/2018 - 17:37

proprio bisognosi di protezione, cure ed alloggio. ipocriti cattocomunisti, provate a chiedervi perché le chiese sono vuote o perché avete consensi ad una cifra. di questo passo non resterà più un cristiano praticante e un comunista votante.

FRANGIUS

Ven, 07/09/2018 - 17:42

UN FATTO VERGOGNOSO CREATO AD ARTE DALLA CEI PER NON MANTENERE I CLANDESTINI.CHI LI OSPITA DEVE GARANTIRE PER LORO.QUESTI VESCOVI ED IN PARTICOLARE IL VETUSTO BASSETTI DOVREBBE ESSER INQUISITO PER QUESTO GIOCO SPORCO.POSSIBILE CHE NON CI SIA NESSUNO CHE DENUNCI QUESTO SIGNORE PER AVERE LIBERAMENTE FATTO IN MODO CHE QUESTI ELEMENTI ,PER LO PIU' DELINQUENTI TRASMETTANO LE LORO LURIDE MALATTIE E POSSANO ULTERIORMENTE DELINQUERE A DANNO DEI POVERI ITALIANI.COSA NE PENSA IL PAPA DI QUESTO SCONCERTANTE LASSISMO DEI SUOI VESCOVI,CHE INGANNANO DI PROPOSITO IL GOVERNO ITALIANO ?

evuggio

Ven, 07/09/2018 - 17:45

i babbei ringraziano!

unghiecondenti

Ven, 07/09/2018 - 17:50

Ringraziamo il PM e i manifestanti pro immigrati .

ESILIATO

Ven, 07/09/2018 - 17:50

Basta, mettiamo le ONG fuori legge......

Ritratto di Civis

Civis

Ven, 07/09/2018 - 17:57

Il barista riesce solo ad offrirgli un gelato e farli scappare; altro che accoglienza. E continua a prenderci in giro contribuendo alla grande a rendere i confini italiani, d'ingresso, un colabrodo. Un delinquente antitaliano.

Ritratto di illuso

illuso

Ven, 07/09/2018 - 17:58

Mah... Ricordate? I sinistri buonisti del menga salirono sulla Diciotti in tuta bianca e mascherina e scesero stracciandosi le vesti gridando allo scandalo nel vedere 170 scheletri mal nutriti. Pazzesco... certo è che Matteo contro questi vince facile.

Ritratto di pao58

pao58

Ven, 07/09/2018 - 18:03

Ora io mi domando: ma i kompagni, i benpensanti, i radicalchic, la chiesa terzomondista e tutti quelli che hanno lucrato e continueranno a farlo alle spalle di 'sti poveracci, per quanto tempo ancora continueranno a crederci ingenui e/o perfetti imbecilli...? E tutti coloro che, da liberi cittadini, fiancheggiano questi vigliacchi cianciando di cose che credono di conoscere solo perchè gliele hanno spiegate la boldrini o travaglio di cosa hanno ancora bisogno per capire come stanno realmente le cose...? Perchè un conto è rifiutarsi di aiutare chi ha bisogno e questo un italiano come si deve non l'ha mai fatto e un altro è dar retta in modo acritico a chi ha soltanto bisogno di rifarsi un'immagine buonista lasciando agli altri (cioè a noi...) l'onere dell'impresa. Questa gente mi fa schifo e comincio a pensare che la loro libertà vada seriamente limitata...

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 07/09/2018 - 18:03

Onefirsttwo dice : E' compito di Salvini gestirli STOP L'ambulante di pomodori non ha questa incombenza STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di Lupobiagio

Lupobiagio

Ven, 07/09/2018 - 18:07

C'è la grande opportunità di dimostrare che la lega non è legata al fascismo: cancellando le leggi sul concordato e facendo pagare alla Chiesa tutte le tasse come ogni cittadino Italiano.

Papilla47

Ven, 07/09/2018 - 18:07

Va be solo 75 finora ma tutti a giorni. Forse non sono informati del fatto che dall'italia non si esce più con facilità. Se presi devono ritornare quì e devono accontentarsi di quello che offre il convento

Ritratto di Evam

Evam

Ven, 07/09/2018 - 18:09

Vogliono che l'Italia già acciaccata di suo appronti uno stato di emergenza con legge marziale e coprifuoco. Però se è vero che come ha detto qualcuno, siamo in guerra, allora forse anche se sgradevole, occorrerà farlo.

Anticomunista75

Ven, 07/09/2018 - 18:10

Salvini denunci il magistrato che l'ha messo sotto indagine.

baronemanfredri...

Ven, 07/09/2018 - 18:10

SI IMMAGINAVA TUTTO QUESTO, PERO' ORA CHE SONO SCAPPATI, NON DAL VATICANO, MA DALLE DIOCESI, SIGNIFICA CHE E' COMPETENZA DELLE PROCURE DI ROMA, MESSINA E ALTRE CITTA'. ACCUSA? FAVOREGGIAMENTO ALL'EVASIONE E SOTTRAZIONE DI SOGGETTI CLANDESTINI ALLA GIUSTIZIA, INTRALCIO ALLA GIUSTIZIA PER L'IDENTIFICAZIONE. NON BASTA DIRE NON E' UN CARCERE, MA E' UN LUOGO DOVE SI PUO' SCAPPARE CON RELATIVA FACILITA' E LORO LO SAPEVANO CHE SAREBBERO SCAPPATI. MOTIVO? QUESTI NON SI FANNO IDENTIFICARE, MA ALLA FINE SONO ANCHE TERRORISTI?

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Ven, 07/09/2018 - 18:11

Ma l'articolo si guarda bene di informarci, fuori di ogni dubbio, se questi furbetti possono o non possono muoversi in libertà. Sono ancora in stato di fermo? In caso affermativo, in cosa sono diversi da quelli che vanno a zonzo un po ovunque? Forse sono da tenere entro 4 mura perché sono la causa del ridicolo del ministro dell'interno? Se invece sono responsabili di qualche cosa, perché non sono in galera? In altre parole, qual è lo stato giuridico di queste persone? Al netto della ruffianeria di questo articolo, quali sono le aspettative di queste persone?

baronemanfredri...

Ven, 07/09/2018 - 18:12

E' SICURO CHE VOGLIONO ANDARE IN SVIZZERA GERMANIA O SVEZIA? IN FRANCIA IL BAMBOCCIO CON LA RACCHIA LI BUTTANO FUORI,

mzee3

Ven, 07/09/2018 - 18:14

E adesso Salvini cosa fa? Li caccia! Fatemelo vedere che qualcuno mi risponda dai...fate i bravi

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Ven, 07/09/2018 - 18:16

Salvini pensaci tu!! NOi ti seguiremo

zadina

Ven, 07/09/2018 - 18:18

Dal momento che i sinistroidi buonisti tanto desiderano accogliere i clandestini vadano a cercare di recuperare quelli che si sono allontanati dai centri che erano stati destinati, non sono molti quindi se sono persone sincere di buona volontà come vorrebbero fare credere si dovrebbero mettere alla ricerca e ospitarne uno o due nel loro appartamento e dare a loro tutto quello che gli è necessario, ma li vogliono in Italia a spese di tutta la comunità, se sono proprio LORO che li vogliono li dovrebbero anche mantenere a loro spese personali, campa cavallo che prima o poi l'erba cresce.

steluc

Ven, 07/09/2018 - 18:20

Contro i deficienti congeniti non c’è Salvini che tenga, e nel Belpaese siamo pieni.

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Ven, 07/09/2018 - 18:23

Tutto come da copione; ma Salvini perche' ha acconsentito una cosa del genere? Le diocesi non sono entita' extraterritoriali, sono proprieta' privata su suolo italico; sarebbro dovuti tutti andare in Vaticano. Almeno sporgere denuncia per mancata custodia? E' legalmente possibile?

pasquinomaicontento

Ven, 07/09/2018 - 18:24

In quanti modi li potemo chiamà:-scheletrini,furbini,pxraxulxni,ascarini, mezzi-abissini,inzomma tutto meno che nxxxi,che sarebbe er nome più appropriato,infatti loro a noi ce chiàmeno bianchi...e mica s'offennèmo, ma forse nemmanco loro s'offènnono,m'aricordo tanto tempo fa, diciamo n'ottantina e più d'anni,p'annà dar Ciriola, mica scennevamo le scale der murajone,se buttavamo direttamente da Ponte Sisto,c'era 'n'amico nostro, nero come la pece e brutto come la fame,lo chiamevamo er Nxxxo...e mica s'offenneva,ognuno de noi ciaveva un soprannome,er Lenzetta,faceva la bocchise,Scrocchiazeppi,stava sempre a rumigà e era secco come un chiodo, io ero er palletta,poi c'era er fruttaroletto,se c'era 'na lite...lui stava lì...ma mica guardava...menava pure lui,che tempi ahò che tempi...

filder

Ven, 07/09/2018 - 18:25

POSSIBILMENTE RINTRACCIARLI DARLE UNA PORZIONE DI QUELLA CHE MIO NONNO DEFINIVA "BIADA" RINCHIUDERLI IN UN POSTO DOVE NON POTRANNO EVADERE (l'Europa ha dato la sua benedizione)E FINO A QUANDO AL PIU' PRESTO POSSIBILE DEFINIRE LE LORO POSIZIONI DOPODICHE' RISPEDIRLI DA DOVE SONO VENUTI PERCHE' L'ITALIA NON HA BISOGNO DI TURISTI A SBAFFO SULLE SPALLE DEGLI ITALIANI E CON BUONA PACE DEI BUONISTII MANDARLI A FA....O

kallen1

Ven, 07/09/2018 - 18:27

Complimenti alla CEI e a Papa Bergoglio: è così che la Chiesa aiuta gli immigrati? Siete solo capaci a parlare e a dire agli altri cosa devono fare ma poi Voi solo bla bla bla bla

lappola

Ven, 07/09/2018 - 18:29

Non è che non si sapeva. Ma per che cavolo li abbiamo dati alla CEI, ora ce li ritroviamo per le strade. Bell'affare abbiamo fatto... e ora la cei viene a dire che non sono fuggiti perché erano liberi di andarsene... Ma se hanno accettato di prenderseli ne erano responsabili. Ora hanno bisogno di medici, cure, e chi paga? NOIII. La prossima volta rispediamoli in Libia e mandiamo a fa@@ulo la cei

19gig50

Ven, 07/09/2018 - 18:30

Sicuramente saranno andati a fare i lavori che gli riescono meglio ma, qualcuno sarà rimasto nelle lenzuola del prete per un pò di conforto.

mariolino49

Ven, 07/09/2018 - 18:36

Oramai ci siamo abituati a tutto. Ma mi piacerebbe sentire su questa vicenda un commento della boldrini o della santa sede. Ma sono sicuro che non succederà. Questi parlano solo quando sono in tanti.

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 07/09/2018 - 19:01

Perché vi affaticate a cercarli? In questo momento sono concentrato a vedere EURONEWS è sento MUSICA DOLCE per le ISTITUZIONI ITALIANE. Sono in partenza da LIBIA e SIRIA circa (22 MILIONI) di migranti. E voi andate a cercare un centinaio. Ho dovuto aspettare il secondo TG per capire se avevo sentito giusto. Salvini dai le dimissioni em lascia alle toghe Rosse il compito di governare, prima che siano GOVERNATI.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 07/09/2018 - 19:14

Andiamo bene. Sono già 75 i sequesrtati evasi? Non aveveno i soldi per mantenerli i curati? Che hanno detto loro? Andate e moltiplicatevi?

signornessuno

Ven, 07/09/2018 - 19:21

Veramente amici, io ricordo un matteo salvini -sollevato e soddisfatto perché la chiesa gli cavava le castagne del fuoco,prendendo in carico 100 migranti che NESSUNO voleva….era ovvio che finissero nei centri di acoglienza della caritas (DOVE SE NO??) , ed era anche possibile che scappassero ,come spesso fanno dai centri di accoglienza….la nave diciotti per matteo salvini FU VERA GLORIA???AI POSTERI L'ARDUA SENTENZA

carlo dinelli

Ven, 07/09/2018 - 19:23

Come volevasi dimostrare. I Kattokomunisti sono buoni soltanto a parole Quei "poveri clandestini denutriti" aspiravano soltanto a venire sul suolo italiano a fare i loro porci comodi, come sempre. Adesso perchè non una bella denuncia (ma forse non si può perchè i "disperati" erano sotto l'ala protettrice del Vaticano...) ai caritatevoli pretucoli che li hanno amorevolemnte accolti e poi lasciati andare a scarrozzare per l'Italia?

Stormy

Ven, 07/09/2018 - 19:34

E' roba da non credere , dopo essere stati visitati ,rifocillati e accuditi, gli scheletrini scappano e se ne vanno al bar, senza uno straccio di permesso o documento pretendono di girovagare nel ns. paese. Ma quei mentecatti dei loro difensori .....ma come fanno a non capire che così non va bene!!!!!!!

HARIES

Ven, 07/09/2018 - 21:42

Mi domando, ma un disperato errante, senza una lira in tasca, come fa a vivere in Italia? Di elemosina? Oggi ho incontrato un africano che conosco da qualche giorno e mi dice: "Tutti che fumano sigarette e buttano tanti soldi in fumo. Potrebbero dare quei soldi a me che ne ho bisogno per vivere...

stefi84

Ven, 07/09/2018 - 22:04

Non erano prigionieri e se ne sono andati, cosa che succede spesso nei centri di accoglienza e anche nelle case famiglia... Preferiscono andare altrove, va bene così. Sono eritrei e quando sono scappati, lì la guerra c'era, ora però è finita da due mesi (per fortuna anche le guerre finiscono):

seccatissimo

Sab, 08/09/2018 - 00:56

Classico scherzo da preti ! Mai fidarsi dei preti, sono complici del diavolo! Ora abbiamo in giro a piede libero, non si sa dove, ulteriori 75 clandestini invasori, tutta feccia, potenziali delinquenti se non già delinquenti acclarati !!!!! Siamo proprio un popolo di bamba ! Ci facciamo prendere per i fondelli perfino dai trogloditi e per forza poi non ci rispettano e ci considerano dei cxxxxxxi, come effettivamente spesso siamo !!!!!