Il dilemma della colf rom

All'ipocrita resistenza contro il «censimento» degli zingari e alle anime sensibili che gridano al razzismo, vorrei contrapporre una riflessione sulla natura umana, sul concetto di diffidenza, e fare una domanda. Perché Salvini non si è posto il problema del censimento dei filippini e degli srilankesi, che pure sono tanti e lavorano (spesso in nero) in Italia? Perché non si preoccupa di questi extracomunitari?

Per le medesima ragione per cui quegli indignati, quelle anime sensibili, accolgono volentieri in casa, per i lavori umili, per le pulizie, filippini e srilankesi, che sono buoni e di cui si fidano. Vorrei chiedere agli stessi: chi di voi ha una colf, una badante, una donna delle pulizie rom? La risposta spontanea è: «Non a casa mia». Perché nelle case di illuminati progressisti non razzisti non ho mai visto inservienti e persone di fiducia zingari? Siamo tutti uguali, e tutti capaci di applicarci a servizi utili. Eppure esiste una diffidenza primordiale, una indisponibilità, che rivelano un razzismo involontario.

La distinzione è così insidiosa che arriva a discriminare i rom anche dai romeni, assimilati e tollerati in funzioni subalterne, che vanno oltre i sospetti e le preoccupazioni che schiacciano, nella nostra considerazione i rom. Ho letto la Boldrini: «Fare il censimento allo scopo di schedare su base etnica è vietato dalla legge. Disumanità al potere. Respingiamo Salvini». A parte l'odio per Salvini, inammissibile comunque, voi credete che la Boldrini abbia assunto o abbia mai pensato di assumere una colf rom?

Commenti

neucrate

Ven, 22/06/2018 - 16:39

Diciamo che i rom difficilmente faranno le colf, comunque sono daccordo con il suo articolo, e le chiedo umilmente scusa se in passato ho risposto male ai suoi articoli. Se passa da Torino, sarei felicissimo di averla come mio gradito ospite

Giovanmario

Ven, 22/06/2018 - 17:16

una colf rom? ma quando mai lavorano.. i rom neanche in romania li vogliono..

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 22/06/2018 - 17:48

Beh, meno male che questo commentatore ha smesso di tediarci con i suoi inopportuni sberleffi. --- Bravissimo Vittorio con questa importantissima riflessione che non è 'mai andata in onda'. 17,48 - 22.6.2018

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 22/06/2018 - 18:36

La Boldrini non saprei tuttavia so per certo che un suo sodale affittava appartamenti in nero a giovani studentesse che riceveva a casa sua in accappatoio senza sotto niente.

semelor

Ven, 22/06/2018 - 19:25

I sinistri prima di sproloquiare tesi dovrebbero adeguare le loro vite quotidiane secondo le loro idee politiche. Boldrini, Vauro e compagni dovrebbero portare a casa loro un solo Rom o extracomunitario sarebbero risolti i problemi dell’accoglienza.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 22/06/2018 - 19:49

WUHAUUUUUUU !!!!

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 22/06/2018 - 19:57

Maximilien1791 Ven, 22/06/2018 - 18:36...Perché non lo denuncia? Glielo dico io, sommo idiota, il perché: perché parla per odio, per invidia, perché va di moda parlare per dare aria alla dentiera che l'odontotecnico, abusivo, assegantole dal partito le ha regalato...Si faccia vedere, penso ne abbia bisogno urgente...E.A.

DemetraAtenaAngerona

Ven, 22/06/2018 - 20:11

Perché il dilemma del censimento? I censimenti è bene farli ma si fanno con la carta la penna e le leggi rispettose dei diritti umani universali e non con una ruspa rivolta verso chi un triste tentativo di sterminio l'ha già subito, ci sono gli estremi per il reato di incitamento all'odio razziale? Non lo so, so che i censimenti con la ruspa non promettono nulla di buono e incitano all'odio razziale e ad atti razzisti che potrebbero colpire anche bimbi...chi è salito sulla ruspa si assumerà le sue responsabilità...la cultura che ci permea insieme ai pregiudizi e alle opinioni che abbiamo dei altri giuste sbagliate buone o cattive non devono superare certi confini...la ruspa l'ha superato!

DemetraAtenaAngerona

Ven, 22/06/2018 - 20:13

***Perché il dilemma del censimento? I censimenti è bene farli ma si fanno con la carta la penna e le leggi rispettose dei diritti umani universali e non con una ruspa rivolta verso chi un triste tentativo di sterminio l'ha già subito, ci sono gli estremi per il reato di incitamento all'odio razziale? Non lo so, so che i censimenti con la ruspa non promettono nulla di buono e incitano all'odio razziale e ad atti razzisti che potrebbero colpire anche bimbi...chi è salito sulla ruspa si assumerà le sue responsabilità...la cultura che ci permea insieme ai pregiudizi e alle opinioni che abbiamo dei altri giuste sbagliate buone o cattive non devono superare certi confini...la ruspa l'ha superato!

Giacinto49

Sab, 23/06/2018 - 08:51

Ma boldrini pensa???

wrights

Sab, 23/06/2018 - 09:38

Ieri, mi hanno schedato su base etnico-nazionalista, hanno acquisto: Cognome, Nome, Luogo e Data di nascita, Sesso, Statura, Cittadinanza, Immagine della firma, Card Access Number – CAN (sei caratteri numerici in OCR-B), Estremi dell’atto di nascita, Indirizzo di residenza, Codice fiscale sotto forma di codice a barre (in Code 39), Machine Readable Zone – MRZ (tre righe di trenta caratteri alfanumerici in OCR-B), una FOTO anche come ologramma. Hanno inoltre voluto le impronte del dito indice di entrambe le mani (dati biometrici secondari) Il software di emissione si chiama sinistramente CIE ed ho anche dovuto pagare 22,00 Euro.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 23/06/2018 - 10:14

Perché si ha paura dei topi e non dei cani, gatti conigli? Esistono delle pulsioni naturali. Io ho tutto il diritto di essere razzista se dico che la mia razza è superiore. Chi confonde questo banale assunto con l'esercizio di vessazioni, persecuzioni e discriminazioni a suon di leggi è solo un volgare truffatore. Il razzismo risiede nella mirata diminuzione di diritti come nei riguardi degli schiavi che Boldcrini ed ONG attirano dall' Africa, con l'efficace ausilio di scafisti ladri e torturatori. Un tempo lo facevano con la forza i sunniti sulla costa orientale dell'Africa. Oggi basta una promessa di gente senza scrupoli, vero Boldri? Degli sciacalli si ha repulsione, dei leoni si ha paura. Ci sarà una ragione.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 23/06/2018 - 11:47

@DemetraAtenaAngerona, non cambi discorso, esibendo l''animabellismo', e risponda alla riflessione di Sgarbi! - @wrights: tragicamente vero quello che Lei dice!

lisanna

Sab, 23/06/2018 - 12:33

che volete..i rom sono spiriti indipendenti!

Silvio B Parodi

Sab, 23/06/2018 - 12:57

mauriziogiuntoli bravo, non ci avevo pensato, allora se io temo una rom e non la voglio sulle scale di casa mia (mi hanno derubato 3 volte) non sono razzista! ho solo paura che mi derubi ancora!!allora perche' Bergoglio mi da del razzista? (pero lui col cavolo fa entrare qualcuno in vaticano se non ha il lasciapassare) e la sboldrina col cavolo si lascia avvicinare da una rom la sua scorta pagata anche da me non lo permetterebbe vero? allora chi e' il vero razzista???

DemetraAtenaAngerona

Sab, 23/06/2018 - 14:21

@mauriziogountoli 10.14 lei dice "Io ho tutto il diritto di essere razzista..." se ne ha diritto lei ne hanno diritto anche gli altri, si ricorderà che i nazisti lo applicarono in Italia STRAGE ARDEATINE, per ogni tedesco vennero ammazzati 10 italiani e se vale per i nazisti, tedeschi, italiani perché non dovrebbe valete anche per i cinedi , giapponesi, russi africani ecc contro altri magari contro di noi...l NO al RAZZISMO salva la VITA di chi...la SUA di lei ad esempio Maurizio Giuntoli.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 23/06/2018 - 19:51

DemetraAtenaAngerona# Silvio B Parodi# Sapete leggere? Ho scritto chiaramente che io ho tutto il diritto di dire, di dire, di dire che la mia razza è superiore a quella di Cecco Nero. Razzismo è solo quando verso la razza di Cecco Nero si attuano leggi discriminatorie!!! Messe in atto da magistrati che oggi molti applaudono. "Le sentenze si rispettano". Col cavolo!!!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 23/06/2018 - 19:51

DemetraAtenaAngerona# Silvio B Parodi# Sapete leggere? Ho scritto chiaramente che io ho tutto il diritto di dire, di dire, di dire che la mia razza è superiore a quella di Cecco Nero. Razzismo è solo quando verso la razza di Cecco Nero si attuano leggi discriminatorie!!! Messe in atto da magistrati che oggi molti applaudono. "Le sentenze si rispettano". Col cavolo!!!

DemetraAtenaAngerona

Dom, 24/06/2018 - 08:45

@mauriziogiuntoli...ma ill suo diritto di dire che la sua razza è superiore è l'anticamera delle leggi razziste, discriminatorie e simili. E poi incolpare la Boldrini ecc di queste migrazioni è veramente una cosa stupida. Tantissimi anni fa in un villaggio africano fu portata la televisione e tra le altre cose questi abitanti del villaggio guardavano accanitamente Dynasty e relative pubblicità...ricorderà gli sbarchi albanesi...cosa guardavano sulle loro TV? Cosa vedono oggi sulle TV cellulari ecc? Sono annegate nel mediterraneo in 15 anni circa 34000 persone nonostante questo continuano a partire e morire ecc anche nel viaggio sulla terraferma africana, gli italiani continuarono a emigrare nonostante i numerosi naufragi costati migliaia di morti in viaggi disumani e anche clandestina mente. Abbiamo smesso di emigrare e morire quando abbiamo cominciato a stare meglio, serve un Piano Marshall Africa per far accadere la stessa cosa in Africa.