I Casamonica valgono 
più di Palmira?

commenti
11 

08:2302 Set

Il cattivo gusto dei Casamonica indigna più degli scempi dei jihadisti del Califfato

commenti
17:2430 Ago

Grant Wood, angelo in volo
sulla campagna americana

La "regionalist vision" del maestro statunitense cattura il cuore della provincia. E lo rende universale

commenti
15:2623 Ago

Indignati a gettone sul caso che non c'è

Bisognava indignarsi quando il boss era vivo

commenti
07:0020 Ago

Ecco i nomi (tutti italiani) pronti a salvare i nostri musei

È sconfortante la lettura dei blog di Repubblica di commento alle nomine di Franceschini. Persone che hanno evidentemente qualche interesse per l'arte e per i musei, vivono in una iconosfera di luoghi comuni e di disinformazione, ignorando dati, fatti, esperienze e sostenendo la pessima idea di far...

commenti
07:0015 Ago

Un vortice di colore
nel "futurista" Mazzoni

Bisognerà attendere l'avanguardia per ritrovare il dinamismo delle sue opere travolgenti, apocalittiche e sensuali

commenti
07:0009 Ago

Carlo Dolci, la pittura come contemplazione

Fra bellezza e devozione, le opere del maestro fiorentino cristallizzano le forme. Permeandole di mistica fragilità

commenti
19:5902 Ago

Andrea Bolgi,
il genio che faceva
ridere il marmo

Lo scultore, detto "Carrarino", era un virtuoso dei ritratti. Tanto da rivaleggiare con il Bernini. Alle sue "persone" regalava espressioni di assoluta realtà

commenti
17:0312 Lug

La bellezza della vecchiaia
secondo Simone Cantarini

Malinconia, incertezza e bonarietà nel «Doppio ritratto», uno dei più bei quadri bolognesi di sempre. Fra la sensibilità di Lotto e il respiro della vita di Velázquez

commenti
13:3228 Giu

Tanzio da Varallo inventò
il realismo trascendente

I due "Davide e Golia" sono capolavori assoluti. Nelle tele fondeva lessico naturalistico, sintassi manierista e messaggio di fede

commenti
08:1718 Giu

Quella scuola immatura
che fa politica con gli esami

La selezione dei cervelli che propongono i temi per gli esami di maturità è sempre sorprendente: un misto di ovvietà, tartufismo e atteggiamento politicamente corretto

commenti
20:0607 Giu

Velázquez, genio spagnolo
ma italiano nell'anima

Nei suoi lunghi viaggi nella penisola il pittore assorbe tutta la nostra arte Fondendo, armonizzandole, le grandi lezioni di Guercino, Reni e Carracci

commenti
44 

Le pale eoliche sono l'Isis,
la Basilicata la nostra Palmira

In nome di un finto progresso il paesaggio di un'intera regione è stato sfregiato da impianti mostruosi. Regalando solo povertà

commenti

Gli effetti speciali di Preti nel gran teatro del mondo

L'artista calabrese enfatizza la lezione di Caravaggio e realizza opere spettacolari

commenti

Da Madrid a Londra l'arte parla italiano: solo qui ci umiliano

La questione non è politica ma tecnica. Sono stati "bocciati" funzionari di Stato con curriculum migliore dei "promossi"

commenti
15 

Nuovo "cubo" a Venezia
Ora si muova il ministro

Piazzale Roma si "adornerà" di un nuovo mostro di cemento approvato da tutti gli organi (in)competenti: uno scandalo

commenti
59 

Il cubo di cemento
che sfigura Venezia

La città appare umiliata per assenza di rispetto e di tutela. È l'osceno frutto dello stesso schema di subordinare il potere di controllo delle Sovrintendenze ai poteri locali

commenti

Algardi, lo scultore che fa parlare le statue

L'artista del XVII secolo ha lasciato opere di grande potenza espressiva Papi e cortigiane intimidiscono anche lo smaliziato spettatore moderno

commenti

Angeli impertinenti e malinconia Che maestro, il Genovesino

Dipinse il più bel «Riposo nella fuga in Egitto» della storia dell'arte, in Sant'Imerio a Cremona, ora in mostra all'Expo (e che tanti critici «queruli» non hanno mai visto)

commenti

Baciccio, il virtuoso del ritratto
che ha fatto esplodere il Barocco

Incontinente nelle forme, sempre poliedrico e amante del movimento. Il pittore genovese stupiva i committenti per i suoi "effetti speciali"

commenti

Il capriccioso Gherardi,
signore di cieli barocchi

Artista di un'immaginazione unica, fra realismo e idealismo, ha inventato alcune delle "visioni" più originali del Seicento

commenti

Ricci, il sacerdote dell'arte in un «labirinto» di capolavori

Viaggio nella straordinaria collezione dell'editore parmense: Bodoni, Ligabue, le sculture Déco, il surrealismo di Serafini, la fantasia di Robusti