"Dio si vergogna del governo". La scomunica dei vescovi

Duro attacco di "Avvenire" contro il codice per le Ong

La linea dura, ma meglio sarebbe chiamarla civile e legale, nella gestione dell'immigrazione, non solo rischia di spaccare il governo, ma sta spingendo una parte dei cattolici verso posizioni pericolosamente integraliste. Ieri Marco Tarquinio, direttore di Avvenire (il quotidiano dei vescovi) è arrivato a scrivere minacce che sanno di scomunica: «Tra non molto - ha scritto rispondendo a una lettera - molti si vergogneranno davanti a Dio e all'umanità di ciò che hanno malamente detto e fatto per prendersi cura dell'umanità». Tra questi, immagino, ci siamo, oltre a Mattarella, Gentiloni e Minniti, anche noi. Invocare il giudizio di Dio su una legge che combatte le mafie e cerca di impedire le stragi del mare è davvero bizzarro.

Ma questa Chiesa terrena ormai ci ha abituato a (quasi) tutto. Per fortuna Avvenire non è l'organo ufficiale di Dio né Tarquinio è il suo addetto stampa. Cosa ne pensa Dio degli scafisti - cioè dei trafficanti di uomini per i quali loro vorrebbero un salvacondotto -, non lo sappiamo. Anche se qualche indizio rimbalza dai vangeli e sostiene più la tesi Minniti di quella del direttore. Al massimo Avvenire ci dice che cosa pensano alcuni vescovi, quelli momentaneamente al comando delle operazioni della non ben messa chiesa italiana. Ma anche la loro è una versione di parte. Ricordo che quando fui nominato, molti anni fa, caporedattore di Avvenire, monsignor Ersilio Tonini (allora presidente della società editrice) mi mise in guardia: «Stai attento Alessandro, perché tu hai non uno ma 120 editori (tanti erano i vescovi italiani, ndr) che non la pensano allo stesso modo su nulla, a volte neppure sull'esistenza di Dio».

Questo per dire che il collega Tarquinio non solo non può parlare a nome di Dio, ma neppure di tutte le sue pecorelle, blasonate o no che siano. Io sono convinto che Dio non si vergogna degli italiani che hanno fatto e stanno facendo sforzi enormi per salvare vite umane. E che non si vergogna di chi ritiene sia utile mettere regole e controlli ai salvataggi in mare. Dio ha messo giustamente regole ferree e a volte ciniche nella sua ditta (io, divorziato non posso comunicarmi) e si vergogna solo degli scribi e dei farisei che emettono sentenze in nome suo. Come l'Avvenire del fariseo Tarquinio.

Commenti

pupism

Mer, 09/08/2017 - 15:09

Che levasse piuttosto gli stessi anatemi per i medici abortist ioppure per i sindaci che celebrano i matrimoni LGTB o contro chi uccide i martiri cristiani nel mondo invece che preoccuparsi di questa invasione. persino la Polonia paese che non può certo definirsi non cattolico a da ridire su questa politica di accoglimento indiscriminato

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 09/08/2017 - 15:11

Ottimo direttore. Concordo al 100%.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mer, 09/08/2017 - 15:33

Io direi di fare partire una campagna per l'abrogazione dell'8 per mille alla Chiesa Cattolica Italiana. Questi stanno superando il limite.

Ritratto di nonmollare

nonmollare

Mer, 09/08/2017 - 15:33

grande

Ritratto di Muk

Muk

Mer, 09/08/2017 - 15:41

Bell'articolo direttore.

Lorenzi

Mer, 09/08/2017 - 15:45

E' il solito discorso del BUE che dice CORNUTO all' ASINO !!

manfredog

Mer, 09/08/2017 - 15:52

..Add'avvenire Baffone..!!.. Ma la Chiesa non era quella che 'Non pagare le tasse è peccato mortale', quindi per la legge, con il fatto poi che milioni di cattolici che la sostengono hanno continuato allegramente a 'fregare' lo Stato; ed anche chi non paga un po' di tasse perché se no chiude e si suicida e manda alla miseria i dipendenti rischia il peccato mortale..!? Umanità..!? Alla nostra di umanità, che siamo sempre più travolti da un'orda di africani che si vuole impossessare dell'Italia, senza regole e senza averselo 'guadagnato', chi ci pensa..lo Stato o i vescovi..!? ..per ora non ci pensa nessuno, nemmeno il Padreterno..!! mg.

mizzy2806

Mer, 09/08/2017 - 15:52

E pensare che c'è chi fa salti mortali per accaparrarsi i voti dell'area cattolica. Ma se tutti la pensano come il direttore Tarquinio, meglio rinunciare, perché certi "benpensanti" saranno sempre lontani anni luce dalla realtà. Spero che in tanti aprano gli occhi, vedendo ciò che avviene nel Mediterraneo, come gli interessi di pochi, riescano a vincolare il destino di così tanta gente. L'unica azione degna di nota, l'ha dettata stranamente un ministro di sx, Minniti, che, per questo, non sta vivendo momenti sereni.

mifra77

Mer, 09/08/2017 - 16:00

E se Dio si vergognasse proprio di quelli che per oltre un secolo hanno parlato di popolazioni che abitavano territori sconosciuti, dove regnavano leoni e la gente viveva nelle capanne fatte di paglia e fango. Quanti soldi sono stati donati dai cattolici nostrani a scopo umanitario e non sono serviti allo scopo? Quanti soldi sono stati deviati? Quanti soldi vengono inviati a gente che ne fa una grossa cernita e che(ancor peggio) impiega bambini con labbro leporino, con malformazioni varie che ti commuovono e ti spingono ad accettare di donare cifre consistenti e prestabilite? Nonostante tutto, saremo odiati dal loro Dio per non esserci fatti fare fessi dai suoi pastori.Lasciate stare le minacce e tornate in Africa a lavorare con i soldi che qualcuno ha raccolto ed intascato!

Carlo36

Mer, 09/08/2017 - 16:02

Il comportamento dei vescovi farisaici della Cei non serve il Cristo, ma l'anticristo pampero. A noi scegliere correttamente e distruggere le forze del Male.

Una-mattina-mi-...

Mer, 09/08/2017 - 16:05

Ma basta con questa idiozia di voler a tutti i costi ammassare a casaccio illimitate orde da mantenere per anni ad ufo! Che lo chiedano al Popolo cosa vuole fare della propria Patria e del proprio futuro, non ai lobbisti o agli invasati appartenenti alle varie sette che vaneggiano su inesistenti mondi paralleli

Flandry

Mer, 09/08/2017 - 16:18

La Chiesa è quanto di più anticristiano vi sia. Il Vangelo è stato travisato sin dall'inizio. L'accoglienza indiscriminata sottopone molta parte della popolazione, soprattutto quella anziana, a sacrifici e sofferenze, come l'impossibilità di curarsi, di accedere all'assistenza in tempi rapidi (a 80 anni non rimane molto tempo), ecc. ecc.. Ora Gesù non ha affatto imposto la sua croce, invita a farsene carico. Regolare, che vuol dire anche limitare, l'accoglienza è prima di tutto "cristiano" verso chi di noi è più fragile e debole. Quando una scialuppa di salvataggio è già stracolma, e tale è l'Italia, non può accogliere altri naufraghi, piaccia o non piaccia.

Demy

Mer, 09/08/2017 - 16:25

Dio si vergogna di come il Vaticano gestisce questo commercio umano per scopi di lucro, e questo vale anche per le Ong. Procura di Trapani, Catania e Palermo docet.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 09/08/2017 - 16:26

Dio si vergogna della CEI. massa di cialtroni.....

Orion65

Mer, 09/08/2017 - 16:46

Condivido pienamente !

Rosarosaerosae

Mer, 09/08/2017 - 17:06

Dio non puó vergognarsi, semplicemente perché non esiste. Chi ha un briciolo di intelletto, crede nella Scienza, non nella religione. La terra gira intorno al sole, non il contrario come dice la Bibbia.

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 09/08/2017 - 17:11

Stupidi altoparlanti

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Mer, 09/08/2017 - 17:46

Quando voterete ricordatevi, se amate l'Italia, che Dio vi vede, ma Bergoglio no.

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Mer, 09/08/2017 - 17:52

Ricordiamo ai vescovi: "Non nominare il nome di Dio invano".

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Mer, 09/08/2017 - 18:18

Dio chiunque esso sia, non è micco. Vede nei cuori di tutti, compresi gli azionisti di VATICANO S.P.A. - va riconosciuto comunque, che esistono sacerdoti e suore che operano in 'piena carità cristiana' in Italia e nel mondo. a queste persone va la nostra (non è plurale maiestatis) ammirazione e rispetto. sono esempio di abnegazione verso il prossimo, chiunque esso sia. - nb. fuori tema. ma grazie x pubblicazione

pietrom

Mer, 09/08/2017 - 18:24

- Mandare qualche migliaio di immigrati (possibilmente uomini, musulmani e violenti) a risiedere forzatamente in Vaticano. - Interrompere ogni finanziamento alla Chiesa Cattolica (8%mille, ecc.). - La Chiesa Cattolica non e' che un'associazione privata, che specula e sfrutta da un paio di migliaio di anni il lavoro degli altri, senza neppure riuscire a costruire un muro ideologico, di fede, a protezione dall'invasione islamica. Quindi un parassita perfettamente inutile alla societa'. - Cerchiamo di convincere gli spagnoli a prendersi per qualche secolo il Vaticano. Gratis!

clod46

Mer, 09/08/2017 - 18:35

Ma questo FARISEO Tarquinio, "mi è piaciuto il suo accostamento direttore" pensa forse che Dio ha delegato tutta l'Italia e gli italiani al salvataggio del mondo intero? o addirittura come dice Tarquinio di tutta l'umanità, io penso di essere un buon cattolico, ma se Dio ha fatto questo ci deve davvero tenere in grandissima considerazione ovviamente ha escluso da questo sublime compito tutte le altre nazioni. Ma vada via al c...

Valvo Vittorio

Mer, 09/08/2017 - 18:40

Diceva Cavour: "Libera Chiesa in libero stato" pertanto occorre snobbare i cattolici dall'agone politico perché plagiati e facilmente manovrati. Il pensiero di Dio è svelato tramite altri uomini con intendimenti a volte nobili e altre per proprio tornaconto! Le guerre di religione in passato, ma specialmente in questo periodo si acuiscono e molti si sacrificano nel nome del loro dio. Pertanto snobbare e ancora snobbare.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mer, 09/08/2017 - 18:47

Un articolo, caro direttore, a cui c'è poco da aggiungere o commentare: l'illuminato Tarquinio è sicuro che Dio non si vergogna di chi usa suo nome invano? solo per inveire contro chi si oppone a un demoniaco e indecente smercio di "materiale umano", da mettere su qualche barcone e sbattere sulle coste di un paese allo stremo. Il dio della Bibbia volle che il "suo" popolo si conquistasse la "sua" terra. Tale Tarquinio vuole vuole un indegno esodo al contrario?

killkoms

Mer, 09/08/2017 - 19:07

"..non nominare il nome di Dio invano.."!vale anche (e specialmente!) per i preti!e non per difendere questa (sinistra) nullità di governo..!

pietrom

Mer, 09/08/2017 - 19:23

[2] - Mandare qualche migliaio di immigrati (possibilmente uomini, musulmani e violenti) a risiedere forzatamente in Vaticano. - Interrompere ogni finanziamento alla Chiesa Cattolica (8%mille, ecc.). - La Chiesa Cattolica non e' che un'associazione privata, che specula e sfrutta da un paio di migliaio di anni il lavoro degli altri, senza neppure riuscire a costruire un muro ideologico, di fede, a protezione dall'invasione islamica. Quindi un parassita perfettamente inutile alla societa'. - Cerchiamo di convincere gli spagnoli a prendersi per qualche secolo il Vaticano. Gratis!

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Mer, 09/08/2017 - 19:34

La CEI si crede la terza camera del parlamento italiano.

antiom

Mer, 09/08/2017 - 19:34

Qualunque persona, di qualsiasi parte del mondo puo decidere di stbilirsi in qualsiasi paese e citta della terra, a condizione che lavori e si mantenga da solo. Quello che sta evvenendo ora è una invasione di persone che partono senza preoccupazione di dove dormire e come mangiare. Così non è stato per gli italiani,che sono partiti con la valigia di cartone...

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 09/08/2017 - 19:41

(2)Se dio esistesse avrebbe già fulminato la maggior parte dei vescovi e bergoglio in primis!!!

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 09/08/2017 - 19:41

(3)Se dio esistesse avrebbe già fulminato la maggior parte dei vescovi e bergoglio in primis!!!

roberto.morici

Mer, 09/08/2017 - 19:44

"Dio si vergogna del governo (italiano)". Io, nel mio piccolo, mi vergogno di certo clero italiano.

Atlantico

Mer, 09/08/2017 - 19:45

Quando le scomuniche riguardavano i 'comportamenti' di chi dico io, Sallusti scriveva un articolo. Opposto specularmente a questo.

pc64

Mer, 09/08/2017 - 19:48

E' vero: tra non molto MOLTI si vergogneranno di aver indegnamente lucrato dicendo di prendersi cura dell'umanità. Avvenire sta anticipando quello che sarà il suo "sentire" tra un po' di tempo.

Cheyenne

Mer, 09/08/2017 - 20:03

io credo che Dio si vergogni del papocchio e dei suoi vescovi

Yossi0

Mer, 09/08/2017 - 20:10

Caro dr Sallusti, mi meraviglia che Lei segua e commenti ancora le fesserie che scrivono costoro che si ergono a rappresentanti in terra del Signore; temo che il caldo o forse il vino influenzano queste persone che probabilmente temono per il business che rappresentano questi poveracci che lasciano la loro terra.

carlottacharlie

Mer, 09/08/2017 - 20:11

Dio si vergognera'! ed io che sono italiana mi vergogno ancor di piu'di tutti i cretini di Chiesa e Governo.

pietrom

Mer, 09/08/2017 - 20:16

[3] - Mandare qualche migliaio di immigrati (possibilmente uomini, musulmani e violenti) a risiedere forzatamente in Vaticano. - Interrompere ogni finanziamento alla Chiesa Cattolica (8%mille, ecc.). - La Chiesa Cattolica non e' che un'associazione privata, che specula e sfrutta da un paio di migliaio di anni il lavoro degli altri, senza neppure riuscire a costruire un muro ideologico, di fede, a protezione dall'invasione islamica. Quindi un parassita perfettamente inutile alla societa'. - Cerchiamo di convincere gli spagnoli a prendersi per qualche secolo il Vaticano. Gratis!

Ritratto di Henry.Kissinger

Henry.Kissinger

Mer, 09/08/2017 - 20:36

Dio si vergogna dei preti che guadagnano dai migranti.

Ritratto di tseba953

tseba953

Mer, 09/08/2017 - 20:39

questa Chiesa si sta allontanando sempre di più da Dio, tant'è che hanno dimenticato che è scritto: "NON NOMINARE IL NOME DI dIO INVANO".

Ritratto di tseba953

tseba953

Mer, 09/08/2017 - 20:50

Ma, a parte il ricordare alla chiesa di: 1 - non nominare il nome di Dio invano 2 - dare a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio questa cazzata del Codice delle ONG, andrebbe veramente abolita e sostituita dai respingimenti totali e rimpatrio degli invasori tutti. Ma che senso ha lasciare che le ONG vanno a prendere i clandestini e farle arrivare nelle nostre acque territoriali per trasbordarli sulle navi della nostra marina che poi ce li sbarca sulle coste? Non solo non è cambiato niente ma andiamo ad aumentare i costi per fare da taxi alle ONG, veramente un codice criminale e razzista anti italia e anti italiani.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mer, 09/08/2017 - 20:56

http://m.ilgiornale.it/video/migranti-a-decine-sfondano-il-valico-di-ceuta/1429257/

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Mer, 09/08/2017 - 21:31

Ma non avete ancora capito che, come detto dalla Beata Emmerick, questa è ormai la Chiesa di massoneria e spretati? Ma non ci vuole un genio a capirlo, eh... basta guardare il fatto che, ogni nefandezza, viene minimizzata e ogni azione ragionevole, ostacolata. Aprite gli occhi.

opinione-critica

Mer, 09/08/2017 - 22:00

Tarquinio oltre a trasgredire il comandamento: "non nominare il nome di Dio invano" dimentica che, al limite, non è Dio che ha bisogno di Tarquinio ma Tarquinio che ha bisogno di Dio; non per onorarlo e glorificarlo ma per guadagnare soldi usando a sproposito il nome di Dio.

OIRAM

Mer, 09/08/2017 - 22:05

Quest'anno, turandomi il naso ,ho dato l'8 per mille alla Chiesa Cattolica per non danneggiare ulteriormente i poveracci che ricevono aiuti morali e materiali da parte di sacerdoti,suore e laici.L'anno prossimo visto i timonieri ,tipo il Direttore del quotidiano della Cei, che ci sono sulla barca di Pietro, si vedrà|

Silvio B Parodi

Mer, 09/08/2017 - 22:32

io ho smesso di andare in chiesa dall'eta' di 20 anni quello che e' successo non lo posso raccontare, scapperebbe anche il papa.

lonesomewolf

Mer, 09/08/2017 - 22:53

COME SEMPRE, GRANDE!!!

nopolcorrect

Mer, 09/08/2017 - 23:14

Complimenti al buon Tarquinio per il suo filo diretto con Dio, complimenti, non è da tutti, beato lui che crede di avercelo e di poter profetizzare a nome di Dio....o forse si illude semplicemente di averlo?

elpaso21

Mer, 09/08/2017 - 23:57

Tanto paga Paperone.

cratilo

Gio, 10/08/2017 - 00:05

Ormai da un paio di anni il mio 8 per mille va alla Chiesa ortodossa...

clapas

Gio, 10/08/2017 - 00:40

Io da cattolico mi vergogno esistano rappresentati della chiesa di questa estrema idiozia, partendo dal rappresentante massimo. Mai avrei pensato che la chiesa cattolica per meri interessi economici sarebbe stata complice di chi cerca di affossare la nazione che da secoli la ospita. E come la pensano le migliaia di fedeli che non frequentano più le Chiese

patriziabellini

Gio, 10/08/2017 - 07:17

Loro dovrebbero vergognarsi davanti a Dio per averci imposto questa convivenza. Di quale Dio parliamo poi? Se un Dio unico ci fosse stato ci avrebbe fatto uguali, senza distinzione di pelle, di cultura, di religione

Ritratto di LOKI

LOKI

Gio, 10/08/2017 - 08:53

Non so se mi fa piu' pena leggere alcuni commenti sul buonismo di questo dio o quelli che definiscono la chiesa una setta criminale... Ma avete mai aperto una bibbia ? 1, non era il vostro dio; 2 , era un pazzoide criminale assassino.Stragi verso chi non lo venerava e stragi verso il suo stesso popolo, (ebraico)... Ma che problemi avete ?

nopolcorrect

Gio, 10/08/2017 - 09:28

Tarquinio non solo è fariseo, non solo è un arrogante che immagina di avere un filo diretto con Dio, ma è anche, in quanto italiano, un traditore della Patria quinta colonna degli invasori. E vada a fare la sua predica alla cattolicissima Spagna che blocca gli africani a Ceuta e Melilla riconsegnandoli poi alla polizia del Marocco che li fa pentire di aver provato a passare.

menesbattoicogl...

Gio, 10/08/2017 - 10:35

Aboliamo l'8x1000 a tutte le religioni che sono altro che oppio per il popolo bue! Xchè IL GIORNALE non si fà carico di una campagna in tal senso?

Ritratto di Peppino1952

Peppino1952

Gio, 10/08/2017 - 11:00

Egr. Direttore, quando si centra in pieno l'argomento, senza peli sulla lingua od omertosi distinguo, si vedrà riconosciuta, da ampia parte di chi la legge, la giustezza delle argometazioni. Purtroppo si vedrà,altresì,rinfacciata la sua poca vocazione all'esser buon samaritano e forse anche cinico ed egoista. Ma Ella, come sempre ha dimostrato, può farsene un baffo delle critiche interessate e portate avanti da gente che,sì, di interesse anche economico, fanno bandiera ipocrita. Tutto gira sul maledetto danaro e dalla avidità dei soggetti che attraverso il nobile salvamento delle vite dei disperati fa grandi guadagni. Se Dio, a mio parere, si trovasse per un giorno fisicamente in mezzo a noi, altro che scacciare i mercanti dal Tempio, userebbe il napalm...

Zizzigo

Gio, 10/08/2017 - 11:13

Dio è l'artefice del Creato e non ha mai nominato degli ambasciatori su questo mondo... ci sono solo degli uomini che sfottono degli altri uomini.

ilpassatore

Gio, 10/08/2017 - 11:38

No,no vescovi, caso mai e dio che si vergogna di voi come minimo dal consiglio di nicea a tutt'oggi ed inoltre, prima di scomunicare,cosa alla quale voi date molta importanza. siete sicuri di avere mani e cuore puliti?

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 10/08/2017 - 12:14

Cari preti, con gli stessi soldi che spendiamo per accudire 100.000 persone ne potremmo accudire in Africa più di 1000.000. Noi qui non aiutiamo "gli ultimi" Nel loro paese gente che spende 4000€ per il viaggio non sono tra gli ultimi. Non tutti scappano dalla guerra, disertano, vorrei chiedere alla Boldrini o a qualche estremista buonista se fosse nato negli anni '30, nel '44 -'45 avrebbe fatto la stafetta Partigiana, avrebbe combattuto o sarebbe scappata dalla guerra? E tutta una contraddizione, uno sciupio di risorse,un creare disagio ai popoli,speriamo si tratti solo di inettitudine e che non ci siano dietro delle cose inconfessabili.....

giovanni951

Gio, 10/08/2017 - 12:21

sante parole direttore. Tarquinio si vergogni di quel che dice ma, conoscendo il tipo, non dovremmo nemmeno stupirci più di quel tanto.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 10/08/2017 - 12:37

A Tarquinio e vescovi non importa niente di quelli che non possono emigrare? Vivono con meno di due dollari al giorno e sono sei miliardi. I preti provvedono in loco? E come? Salvando quelle anime o le proprie? Chi non crede in Dio è capace di tutto, perfino di derubare i poveri facendo emigrare i migliori tra loro. E' schiavismo e lo sanno.

VittorioMar

Gio, 10/08/2017 - 12:40

...CHI SPUTA IN CIELO.....!!!

mich123

Gio, 10/08/2017 - 12:49

"ammazzateli tutti, ci penserà il Signore a riconoscere i suoi"

giza48

Gio, 10/08/2017 - 14:20

Avanti così, con i vari Tarquinio come portavoce non smentito dalla CEI, e vedrete che ci ribelleremo ai vari prelati , cardinali e Papa. Per una più autentica interpretazione del Vangelo, dove mai è scritto o estrapolato che "il bene assoluto senza la temperie della ragione è il fine del Cristianesimo" Il cristianesimo non è lo Stato Italiano, è un profondo modo si vivere regolato però dalle Leggi. Guai a voi preti di non dare a Cesare quello che è di Cesare! Ai delinquenti trafficanti pirati e musulmani che operano per riempirci di finti naufraghi ed arricchirsi,si antepone prima le leggi e poi la forza dello Stato libero ed indipendente!

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 10/08/2017 - 15:38

Ma Dio esiste veramente?Prove non ne abbiamo.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 10/08/2017 - 15:41

E' in nome di un ipotetico Dio che ciarlatani di tutte le risme si sono organizzati per vendere fumo e fare soldi a palate grazie ai fessi che andavano dietro il loro flauto magico.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Gio, 10/08/2017 - 15:50

Tra gli scomunicati da Tarquini ci metta pure me, anche se non ci tengo minimamente ad essere accomunato a Minniti e men che meno a Mattarella. Tarquini & Co, sono bergoglioni di ferro: Avvenire, come TV 2000, stanno in piedi per i notevoli sussidi vaticani, che, mi auguro, non provengano dall'otto per mille. A proposito: il Capo, Bergoglio insomma, sull'argomento e non solo, da un po' di tempo tace. Fa parlare, prudentemente, i sottoposti. Dopo l'intemerata di Lampedusa, che diede il via alle operazioni, ed altri sproloqui, si è dato una calmata. Che mediti le dimissioni?. Le vie del Signore sono infinite.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 10/08/2017 - 17:04

"...io penso a tanti cattolici che si credono perfetti e disprezzano gli altri. E' triste questo". Bergoglio, udienza generale del 09 agosto 2017. Ipocriti, cialtroni, maneggioni e sporcaccioni vari.

Abraracourcix

Gio, 10/08/2017 - 17:05

Sallusti, come fai a sapere di che cosa si vergogna Dio?

Francesca-66

Gio, 10/08/2017 - 17:17

L'Avvenire non rappresenta i Vescovi e nemmeno la Chiesa Cattolica! Papa Francesco sta creando un vero e proprio scisma all'interno della chiesa per le sue posizioni che non seguono più nemmeno i precetti della chiesa stessa! Si può affermare che "i comunisti la pensano come i cristiani"(povero Papa Wojtyła) o accettare dal presidente boliviano una croce a forma di falce e martello? E che dire delle amicizie con Maduro e Castro? Ma non solo, Bergoglio, in campo dottrinale, fa dichiarazioni sempre più spesso al limite dell'eresia! Come si può affermare che "Gesù fa un po' lo scemo"? Oggi Bergoglio è forse il Papa più amato dal mondo laico, il papa più populista che abbiamo mai avuto, ma non è la voce della Chiesa di Pietro!

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 10/08/2017 - 17:38

Dottor Sallusti,forse, DIO non è più quello di una volta!!Diversamente,qualche vescovo,arcivescovo o cardinale,verrebbe colpito dalla Folgore Divina come osasse apprestarsi al calice delle ostie!

Lupi24

Gio, 10/08/2017 - 17:45

Caro Sallusti, non è da lei "Le analisi di Ft e di Mediobanca: "Economia non è ai livelli pre-crisi". FI: "Ecco i frutti dei governi della sinistra". Nessuno ha parlato di livelli pre-crisi. Ha ragione Mario Sechi: "Siamo già in campagna elettorale"

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 10/08/2017 - 17:49

@Francesca-66 - concordo pienamente.

Ritratto di etasrl

etasrl

Gio, 10/08/2017 - 17:53

PURTROPPO TROPPA GENTE PENSA DI AVERE CAPITO TUTTO QUANDO HA CAPITO SOLO META' DELLA VERITA'. I MURI SONO IN REALTA' PONTI MOLTO PIU' FIDATI DEI FACILI PONTI. MANCA DRAMMATICAMENTE L'UMILTA' DEI GIUDIZI E LA MITEZZA D'ESPRESSIONE.

profpietromelis...

Ven, 11/08/2017 - 08:26

INVIATO A LA7 Nella trasmissione con la presenza di un rappresentante di MSF nemmeno Sallusti è stato capace di rilevare le contraddizioni di SMF. 1) Non è compito di medici andare a cercare (dicono impropriamente "salvare") i barconi. Compito dei medici è quello di curare sul territorio non di andare in cerca gente che non ha bisogno di cure. L'esempio di Mosul fatto dal rappresentante di MSF è completamente fuori luogo perché certamente a Mosul, teatro di guerra, non vanno a cercare i feriti, e anche se andassero a cercarli (ipotesi del tutto inverosimile) si tratterebbe di CURARE i feriti non di andare a cercare gente che non ha bisogno di essere curata. Infatti vanno incontro ai barconi per fare i caricatori e gli scaricatori di individui che non non hanno bisogno di cure, e dopo averli scaricati in Italia se ne lavano le mani. Questo avrebbe dovuto dire Sallusti per smontare le idiozie di MSF.

profpietromelis...

Ven, 11/08/2017 - 08:27

2) I barconi sono da considerare alla stregua di natanti fuori legge. Infatti secondo la legge del mare i natanti debbono battere bandiera di uno Stato, con registrazione in un registro navale altrimenti debbono essere considerati come le navi pirate. Non hanno diritto pertanto ad alcun aiuto. 3) La capitaneria italiana, intervenendo oltre il limite delle acque territoriali, viola i suoi compiti che debbono essere limitati alla difesa delle acque territoriali non essendo suo compito quello di svolgere azioni cosiddette umanitarie. Siamo alla solita confusione della morale con il diritto che è oggi la malattia mortale della politica.

profpietromelis...

Ven, 11/08/2017 - 08:30

Con queste riflessioni si smontano tutte le ipocrisie di questi cosiddetti salvatori, che in realtà sono complici dei trafficanti perché agiscono come calamite dei barconi. Se non ci fossero le ONG che si avvicinano sino alle coste della Libia non vi sarebbe una specie di richiamo ai trafficanti che dovrebbero altrimenti costringere gli scafisti ad avventurarsi in alto mare sino a reggiungere le coste della Sicilia o quanto meno Lampedusa come primo approdo. Queste ONG non vogliono ammettere che agiscono come calamite incoraggiando il traffico disonesto. Come si vede si tratta di una serie di terribili contraddizioni che vanno a vantaggio della crimininalità che specula sul traffico di carne umana. Traffici che non esisterebbero se ciascuno si limitasse ai propri compiti senza andare oltre con violazione degli stessi.

Ritratto di onollov35

onollov35

Ven, 11/08/2017 - 09:42

Bravissimo Direttore Sallusti. Voglio sperare che questa pazienza che gli Italiani stiamo avendo,non complichi la situazione. Capisco il motivo che tante Persone non vanno in Chiesa.

Giorgio1952

Ven, 11/08/2017 - 10:53

orione1950 prima di parlare di Papa Bergoglio conti fino a dieci e si sciacqui la bocca!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 11/08/2017 - 14:17

Nessuno ha detto "Dio si vergogna del governo". Le vostre solite falsità.

tonipier

Dom, 13/08/2017 - 12:04

"DIO SI VERGOGNA- OSSERVANDO QUESTI SPUDORATI UOMINI" Che spacciandosi per "CRISTIANI" "SPACCIANDOSI PER BUONI" Ci conducono al massacro. ITALIANI- questi sono i primi accattoni, son i primi corruttori, sono i primi corrotti, sono sempre in prima linea, ( sono mezzi uomini?- o totalmente bestie?"

tonipier

Lun, 21/08/2017 - 09:47

" DIO NON VUOLE UNA GUERRA CIVILE" Tutto questo potrà avvenire, oppure ci sta già. No si può nominare "DIO" in un momento delicato come questo, non potete nascondervi dietro "DIO" l'ipocrisia lasciatela al momento.