Don Zanotti finisce nei guai: "Subivo abusi e mi costringeva a prendere il Viagra"

Il frate "Premio per la Pace" accusato di violenza sessuale. Avrebbe costretto alcuni immigrati minorenni che vivevano nella sua comunità ad avere rapporti sessuali con lui

Costretto a diventare l'amante di un frate cappuccino che lo minacciava e picchiava. È questo quanto accaduto a un immigrato che viveva da quattro anni nella comunità "Oasi 7", un centro di accoglienza per profughi e minori in difficoltà di Bergamo fondata proprio da padre Antonio Zanotti, ora accusato di violenza sessuale. Il ragazzo racconta di aver vissuto "un'esperienza terribile per cui ho anche tentato di togliermi la vita" - riporta il Corriere - e non è l'unico: altri due stranieri, infatti, hanno già depositato la loro testimonianza e parleranno presto con i pm e le autorità ecclesiastiche.

Il ragazzo, nella denuncia, racconta di essere arrivato all'Oasi 7 nel 2014. Inizialmente si sentii accolto dal frate, ma poi, dopo circa tre mesi, quest'ultimo iniziò ad approcciarlo sessualmente: prima con abbracci e poi invitandolo a bere nella sua stanza. "Nonostante non fosse mio desiderio avere rapporti sessuali con il frate, non riuscivo a oppormi. Padre Zanotti cominciò a farmi dei regali costosi, qualunque cosa chiedessi me la acquistava. Se accondiscendevo alle sue richieste, mi faceva trovare dei soldi", racconta il minorenne. E dopo le violenze sessuali sono cominciate le minacce:"Mi minacciava che senza di lui e la sua bontà avrei passato la mia vita in mezzo alla strada insieme ai disperati".

Nella denuncia depositata emergono poi alcuni dettagli sulle avances del frate. "Mi costrinse a prendere del Viagra. Mi diceva sempre: “Ci vogliono i soldi, caro mio, io ne ho tanti e tu non hai niente”. Il degrado umano nel quale mi aveva gettato padre Zanotti fu tale che nel marzo del 2018 fui costretto, per non impazzire, ad andare a lavorare fuori dalla struttura. Due mesi fa, a causa degli ultimi gravi abusi subiti, sempre nelle stesse modalità delle minacce miste a lusinghe e ricatti, trovai la forza di andarmene definitivamente, preferendo vivere per strada piuttosto che vivere l’annullamento della mia persona. A seguito di ciò sono stato aggredito, picchiato e minacciato. Mi trovavo nella stazione di Bergamo quando due albanesi che conoscevo, perché residenti nella comunità di padre Zanotti, mi hanno circondato e riempito di pugni e schiaffi, lasciandomi a terra sanguinante, non prima di avermi detto: 'Non tornare più là dentro e vedi di stare molto lontano da qui'. Adesso vivo in un luogo protetto, ma ho paura che possa accadermi qualcosa di brutto". C'è poi anche del materiale, tra cui alcuni filmini e foto hard, che è già stato depositato in Vaticano e alla Procura di Roma e sarà presto esaminato.

Don Zanotti, tra l'altro, nel 2007 ha ricevuto il "Premio per la Pace" dalla Regione Lombardia. Nel 2012, poi, si è cominciato a parlare del suo "miracolo": "Qui c'erano solo cascine abbandonate - raccontò il frate al Giornale - e io avevo tante anime da raccogliere: prostitute, drogati e malati psichici a cui le famiglie non erano in grado di badare, ragazzi alla deriva. Hanno costruito quasi tutto loro e io, ad essere sincero, non avevo neppure i permessi... Sono andato avanti lo stesso e alla fine i Comuni mi hanno aiutato". A quanto pare, però, dietro alla sua solidarietà c'era dell'altro.

Commenti

EmanuelaBs

Mar, 17/07/2018 - 10:51

Papa Francesco si occupi più attivamente del marciume all' interno della chiesa, invece di ergersi ogni giorno a bardo difensore dei clandestini islamici

Holmert

Mar, 17/07/2018 - 10:53

Ormai la chiesa è diventata un porcilaio. Bergoglio pensa ai migranti invece di pensare a moralizzare preti e frati che se la spassano alla maniera di Sodoma e Gomorra.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 17/07/2018 - 11:06

Dev'essere veramente una brava persona.Bergoglione prova ad occuparti saltuariamente dei tuoi sottoposti invece di fare politica in Italia.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mar, 17/07/2018 - 11:59

Holmert: La chiesa non e' diventata un porcilaio , la chiesa e' SEMPRE STATA un porcilaio. Oggi le testimonianze finalmente escono , si figuri solo 40-50 anni fa cosa non succedeva..

ginobernard

Mar, 17/07/2018 - 12:01

"Subivo abusi e mi costringeva a prendere il Viagra" quindi vuole dire che faceva lui la donna ... allora è meno grave dai ... molti di quelli che fanno la donna hanno in fondo un animo gentile. Quelli cattivi legano ed usano strumenti ... come facevano quelli della Inquisizione ... quelli si che erano dei veri autentici bastardi. Caso mai questo gli faceva poi pure dei regalini ... tipo immaginette ... rosari ... crocefissini ...

Lotus49

Mar, 17/07/2018 - 12:09

Zanotti, Zanotelli e Balotelli, nun te regghe più

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 17/07/2018 - 12:11

L'ho sempre detto e lo ripeto chi non è parente (anche se alcuni) e vuole la vicinanza di giovinetti e giovinette...puzza assai! il prete è l'esempio lampante che con la scusa dell'accoglienza...vuole "ac-cogliere" !XD

ginobernard

Mar, 17/07/2018 - 12:12

"Bergoglio pensa ai migranti invece di pensare a moralizzare preti e frati" forse perché è una battaglia persa in partenza ?

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 17/07/2018 - 12:28

Ecco perché sono favorevoli all'accoglienza dei migranti. E c'è ancora chi crede alle favolette dell'operazione umanitaria, della solidarietà, dell'aiuto ai poveri, della fratellanza universale e delle baggianate buoniste che ogni giorno ci propina il capobanda di una chiesa allo sbando. Covo di depravazione, perversioni, pederasti e pedofili. "Lasciate che i pargoli vengano a me", diceva il Signore. Ma non intendeva in quel senso. Fatevelo spiegare da uno bravo, perché avete frainteso il significato. Dovrebbero sparire dalla faccia della Terra tutti questi pervertiti, maniaci sessuali, chi li tollera e chi finge di occuparsi di migranti per distrarre l’attenzione e nascondere le porcherie di casa propria. Dice ancora il Signore, rivolgendosi a chi dà scandalo ai bambini: “Sarebbe meglio per lui che si legasse al collo una macina da mulino e si gettasse in mare”. Don Zanotti “Premio per la pace”, ricorda questo passo, oppure mancava la pagina? Ci pensi.

01Claude45

Mar, 17/07/2018 - 12:32

Può essere, ma delle dichiarazioni di costoro, avendoli conosciuti a casa loro e anche qui, non ci metterei la mano sul fuoco. Ricordo sempre che "devi tenerti alla larga dagli ignoranti poiché tu pensi di far loro del bene e loro ti infilano". Trattandosi poi di clandestini, quintupla attenzione: tra loro vige il passa parola ed hanno i cellulari "gentilmente forniti" dalle varie onlus e caritas di turno.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 17/07/2018 - 12:43

leggere questa notizia e sentire bergoglio e suoi accoliti chiedere l'ingresso di altri migranti è uno schifo, fanno schifo

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 17/07/2018 - 13:12

Questi sono gli 'umanitari' dell'accoglienza guidati da Bergoglio e apprezzati Dalla Boldrina.

tosco1

Mar, 17/07/2018 - 13:15

Ma non dovevano essere in periodo di digiuno, mi correggo, di ramadam, ed invece questo qui prende il Viagra per farsi gli immigrati.La Chiesa,con Bergoglio, e' in bilico ed ora si aggiungono anche le macchie false di sangue della Sindone. E' come la storia centenaria e centenaria di una banca, e la chiesa,millenaria , ambedue con l'arrivo di una cricca, e tutto viene giu.'

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 17/07/2018 - 13:19

Questa è "l'accoglienza" a cui si riferiscono i pretonzoli, i sinistri del PD e la Boldrini essendo tutti sulla stessa lunghezza d'onda.

marcs

Mar, 17/07/2018 - 13:33

Ah gia poi ci sarebbe da dire aanche sui commenti imbecilli di chi se la prende on il papa, che è come pensare che la responsabilità dei femminicidi occorsi negli ultimi mesi, purtroppo tanti, sia di Conte e dei suoi vice, in primis salvino.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 17/07/2018 - 13:39

---nessuno più di me--ateo spinto quale sono--è contro la chiesa come religione--organizzazione e stile di vita innaturale--che impedisce matrimoni e così via--però--e c'è un però---io aspetterei l'esito di un regolare processo per giudicare questa vicenda in particolare---scusate se non mi basta come prova la campana di uno dei due contendenti--swag

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Mar, 17/07/2018 - 13:54

Vermi schifosi, la religione è l'oppio dei tonti. Se Dio esiste, se ne sta molto lontano dal vaticano.

Malacappa

Mar, 17/07/2018 - 13:56

Hai capito il premio per la pace,chiaro questa non e' una novita'non e' il primo e nemmeno l'ultimo franceschiello al lavoro

FRATERRA

Mar, 17/07/2018 - 14:00

.....ma gli voleva bene?....voleva abbandonare la tonaca, per sposarlo ?????..la vicenda deve essere "approfondita",,,capisci a mme...Donimbroglio pensaci tuuu........

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 17/07/2018 - 15:34

Come possono essere credibili questi prelati? Sono falsi come i komunisti, anzi lo sono anche loro.

Dordolio

Mar, 17/07/2018 - 15:57

Vediamo se ci sono le prove documentali di cui si parla.... Ma mi viene in mente quell'altro cappellano del carcere (lì le prove furono trovate mi pare) che teneva in pugno (eufemismo...) dei detenuti extracomunitari. Una storia quasi parallela... Che chissà che fine poi ha avuto, in termini giudiziari.

titina

Mar, 17/07/2018 - 17:29

Se i comuni l'hanno aiutato, visto che il prete diceva al ragazzo che ha lui ha tanti soldi vuol dire che i Comuni l'hanno aiutato troppo. Un tempo mandavamo, con sacrifici, dei soldi o in africa o a qialche orfanotrofio, ogni mese, ora non mi fido di nessuno. A parte il fatto che non ho più la possibilità neppure di curarmi

duca di sciabbica

Mar, 17/07/2018 - 17:52

la maggior parte dei commenti fa di questa storia un'occasione di addebito a Bergoglio, che anche per me è un disastro di papa. Ma alcuni, pochi in verità, manifestano dubbi che condivido. Trovare tra questi disperati qualcuno che si presti a calunniare non è difficile per chi, poniamo, voglia bloccare attività meritorie che intralciano i suoi interessi illeciti. Mafia e camorra se ne sono già servite, e purtroppo la riabilitazione è arrivata dopo la morte del calunniato.

adal46

Mar, 17/07/2018 - 18:17

Mi auguro sia fatta chiarezza ed eliminato alle radici ogni ramo deviato della Chiesa. Se è così come sembra, sappiano questi ecclesiastici che per loro probabilmente vi sarà il destino di quelli che tradiscono i bambini (idealmente: macina al collo e 3 metri di corda)

petra

Mar, 17/07/2018 - 18:24

Ecco le schifezze dove stanno!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 17/07/2018 - 18:35

Se io fossi ateo mi disinteresserei delle religioni,mentre c'è qualche ateo babbeo che è contro la religione cristiana.O l'uno o l'altro.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Mar, 17/07/2018 - 18:38

Aspettiamo a giudicare, io non mi fido di un paio di testimonianze, non è la prima volta che un prete viene accusato falsamente da gente priva di coscienza. Aspettiamo e vediamo cosa emergerà dal processo.

Yossi0

Mar, 17/07/2018 - 19:45

e ora si capiscono tante cose, purtroppo; costoro non sono buonisti ma suini e grazie a loro la chiesa è in forte decadenza

herman48

Mar, 17/07/2018 - 20:25

Chi si firma con "SWAG" rivela un segreto: SWAG = Secretly We Are Gay.

nunavut

Mar, 17/07/2018 - 20:26

@ elkid 13:39 Salve oggi concordo con il primo paragrafo,se i preti potessero maritarsi (sono aperto d’esprit fra di loro)forse ci sarebbero meno pedofili fra loro.In quanto ad un regolare processo(io prefrirei EQUO) ci metterei un "bémol" essendo implicato il clero (storie recenti docent) nulla é garantito.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 17/07/2018 - 20:56

Da quando è arrivato bergoglio le porcate più schifose di certi preti e frati non provocano più nemmeno una reazione da parte del vertice di questa chiesa allo sbando. Era stato tutto annunciato con largo anticipo e non vorrei essere nei panni dell'argentino il giorno del Giudizio.

marcs

Mar, 17/07/2018 - 20:56

Chi mi spiega perché il materiale raccolto colto e stato portato alla procura di Roma, dato che i fatti di cui si parla sono avvenuti a Bergamo?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 17/07/2018 - 22:44

"Frate, frate, FRATE CULATON!" (sull'aria di Funiculi` funicula`)

il nazionalista

Mar, 17/07/2018 - 22:49

Non è anche per questo che certi ecclesiastici predicano ' accoglienza ' senza sé e senza ma dei ' migranti '(cioè clandestini!) afro-maomettani?? Diceva Andreotti: il gobbo nazionale: " a pensar male si fa peccato, ma il 90% delle volte ci si azzecca "!! E con il cancro della pedofilia che devasta la Chiesa il pensar male vien da sé!!

dagoleo

Mer, 18/07/2018 - 08:48

Bergoglio ormai non è un Vescovo vestito di bianco. E' piuttosto un guardiano di porci. Io proporrei una convenzione tra Vaticano e Serv. San. Naz. per far curare da psicologhi e psichiatri le turbe e le deviazioni sessuali dei preti cattolici. Invece di preoccuparsi di gorilla, insetti, mare e difesa ambientale, bei discorsi ma forse di competenza altrui, non farebbe meglio a preoccuparsi del porcilaio che stà gestendo? Provi a dargli una ripulita piuttosto che fare il new age o il fasullo prete fasullo sandinista.