Dramma per Marco Lucchinelli: muore il figlio in un incidente in moto

Cristiano Lucchinelli, figlio del campione Marco, è morto dopo un tragico incidente in cui è rimasto coinvolto con la sua moto, l'MV Augusta

Cristiano Lucchinelli, figlio del campione mondiale delle 500 nel 1982 Marco, è morto dopo un tragico incidente avvenuto ieri sera alle 20 a Poggio Piccolo, frazione di Castel Guelfo nel bolognese.

Il 36enne si è scontrato con una Range Rover che proveniva dal lato opposto e dopo l'impatto è sbalzato contro la recinzione di uno degli stabilimenti della zona e ha sbattuto contro un muretto. Era in sella alla sua MV Augusta.

Il 48enne alla guira del Suv è stato denunciato per omicidio stradale perché non avrebbe dato la precedenza alla moto. Cristiano gestiva la "Lucchinelli Experience", che organizza corsi in strada e corsi in pista sia per motociclisti professionisti che amatoriali.

Poche ore fa il padre Marco, che ha anche partecipato al Festival di Sanremo, ha postato una foto ricordo con il piccolo che risale a molti anni fa. Marco, campione in sella alla Suzuki nel 1981, è stato arrestato 10 anni dopo per possesso di cocaina e condannato a cinque anni e quattro mesi di carcere. Un problema condiviso anche con il figlio Cristiano, fermato due volte dalla polizia e trovato con la cocaina.

Al momentio dell'incidente, nonostante l'arrivo immediato dei soccorsi, non c'è stato nulla da fare per il giovane Cristiano.

Commenti

veromario

Mer, 05/07/2017 - 15:10

che cavolo centra l'arresto e la cocaina nella cronaca di un incidente,ma cosa avete al posto del cuore

mariod6

Mer, 05/07/2017 - 15:18

Le strade attorno a Castel Guelfo sono piene di curve e coperte dai filari. Se poi la velocità supera il normale, allora la botta è inevitabile. Bisogna sperare che nessuno dei due guidatori coinvolti fosse fatto, in tal caso l'altro sarebbe ancora più vittima.