Due siriani vogliono tornare a casa: "In Italia si vive peggio"

È accaduto a Lecce. Il volontario, di fronte all'insolita richiesta, è rimasto a bocca aperta

"Qui si vive peggio che nella nostra terra, vogliamo ritornare in Siria ma non sappiamo come fare, non abbiamo denaro". Due coniugi siriani lo hanno chiesto ieri mattina ad un volontario impegnato nella loro accoglienza. È accaduto a Lecce, nelle vicinanze della stazione ferroviaria.

Il volontario, che si occupa di fornire cibo e bevande agli immigrati, il cosiddetto Pronto soccorso dei poveri, di fronte all'insolita richiesta è rimasto a bocca aperta.

A chiedere aiuto per rientrare in Siria sono stati Denis e Safhira, due dei tanti migranti arrivati nel Salento.

Difficile dare una risposta alla domanda. Così l'uomo ha invitato la coppia a recarsi alla Questura della città barocca, all'ufficio immigrazione, dove qualcuno avrebbe potuto dargli qualche informazione.

Commenti
Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 04/09/2015 - 13:07

I proverbi sono la saggezza dei popoli. Uno dice "a nemico che fugge, ponti d'oro". Questi non sono nemici, certamente, ma facciamogli ugualmente ponti d'oro. Sekhmet.

killkoms

Ven, 04/09/2015 - 13:39

buon viaggio!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Ven, 04/09/2015 - 16:01

Dategli subito i soldi del biglietto: due di meno da mantenere.

leserin

Ven, 04/09/2015 - 16:18

Ponti d'oro. Aiutiamoli a spargere la voce.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 04/09/2015 - 17:59

Pensavano di trovare il Paradiso terrestre, hanno sbagliato indirizzo!

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Ven, 04/09/2015 - 19:37

Ma chi v'ha detto di partire??? L'Italia NON E' quella che vedete nei film/telefilm/finzioni televisive......la realtà è quella dei TG, degli Italiani che vivono in macchina vanno a cercare nella spazzatura il cibo........noi Italiani NON VENIAMO ospitati in strutture alberghiere e difficilmente le coop si ricordano della nostra esistenza (forse non rendiamo abbastanza) - Tornatevene pure da dove siete arrivati!!!!!!!!!!!

Ritratto di manasse

manasse

Sab, 05/09/2015 - 09:47

con un passaparola del genere il problema immigrati sarebbe risolto naturalmente senza interventi di nessun genere SRIVETELO IN GRANDE SU TUTTI I GIORNALI

Ritratto di manasse

manasse

Sab, 05/09/2015 - 09:49

però a ben pensarci questi due vogliono tornare a casa,come mai no in un altro paese europeo secondo loro si sta male dappertutto e allora mal comune mezzo gaudio