E Carla Bruni difende Sarkozy: 'Nicolas non ha aiutato Battisti'

Il caso dell'arresto di Cesare Battisti fa ancora discutere. E adesso rompe il silenzio anche Carla Bruni

Il caso dell'arresto di Cesare Battisti fa ancora discutere. Da un lato c'è chi esulta per l'arresto, dall'altro invece c'è il silenzio assordante di chi in questi anni lo ha difeso. E proprio da questo ultimo fronte arriva uno sfogo duro: quello di Carla Bruni. La moglie dell'ex presidente francese, Nicolas Sarkozy di fatto adesso su La Stampa spiega come sono andate le cose e respinge le accuse di chi affrema che lei avrebbe avuto un ruolo nella mancata estradizione: "Battisti non lo conosco, non l’ho mai incontrato, non l’ho mai difeso ed è una grave calunnia quella di sostenere che mi sia battuta per negarne l’estradizione dalla Francia all’Italia".

Poi difende il marito dalle accuse sul suo ruolo per il mancato arrivo in Italia dell'ex terrorista dei Pac: "Mio marito non ha protetto Battisti durante i suoi anni di presidenza. Non so per quali ragioni questa menzogna sia stata inventata". Infine l'ex premiere dame afferma: "Mi piacerebbe ci fosse silenzio, silenzio e non bugie, non pettegolezzi, al fine di rispettare il dolore mai sopito e in questi giorni vivo più che mai, dei familiari delle vittime". Insomma dopo la cattura c'è chi vuole seppellire nel silenzio quella difesa di Battisti negli anni in cui l'Italia già chiedeva l'estradizione del terrorista.

Commenti

Kamen

Mer, 16/01/2019 - 09:26

È nel dna delle zecche rosse negare la storia.

claudioarmc

Mer, 16/01/2019 - 09:27

Come i cani la fanno e poi la ricoprono

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 16/01/2019 - 09:41

MA COME IL PRESIDENTE FRANCESE NON SA CHE NEL SUO PAESE VIVE UN TERRORISTA REO DI AVER UCCISO 4 PERSONE?!CERTO CHE UN PRESIDENTE FRANCESE CHE IGNORA UN MANDATO DI ESTRADIZIONE DI UN PAESE AMICO DEVE ESSERE UN IDIOTA AL QUADRATO!MA LA CARLÁ HA DA SEMPRE DISPREZZATO L;ITALIA É LA SUA CREDIBILITA E PARI ALLO ZERO!.

timoty martin

Mer, 16/01/2019 - 09:48

Questa comunista caviar, con i tanti amici filosofi, abbiano la decenza di non farsi sentire.

Marguerite

Mer, 16/01/2019 - 09:58

Giusto ! È stato quel VERME di socialista Mitterand, ove la moglie era una pro Cuba....che ha offerto una vita d’oro a Battisti...Ha anche sciattò libri che ha. Rnduto in Francia! Quando Battisti ha sentito che Sarkosy voleva prenderlo per darlo all’Italia....lui è scappato in Brasile !!!! IO HO PERFETTAMENTE SEGUITO LA VICENDA !!!!

Massimom

Mer, 16/01/2019 - 10:07

Incredibile la compagna bruna! Mente sapendo di mentire. Vigliacca, come tutti i comunisti, non ha nemmeno il coraggio di ricordare le sue azioni che poteva, al limite, contestualizzare e condannare, oppure rivendicare prendendosene la responsabilità. Veramente un personaggio squallido come l'amico che ormai si occupa di politica ai giardinetti.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 16/01/2019 - 10:08

Solo gli idioti quindi i sinistri possono credere che i servizi francesi si lascino scappare battisti senza accorgesene e senza che il capo di allora sarkozy non ne sapesse nulla. L’operazione l’hanno gestita loro e sappiamo come batte il cuore della bruni. Sta mettendo le mani avanti se battisti parla.

billyjane

Mer, 16/01/2019 - 10:16

Già, però ha aiutato a morire Gheddafy dopo che gli aveva finanziato la campagna per la presidenza......vatti a fidare dei francesi e similari. E francamente sebbene io non apprezzassi troppo Gheddafy, ma almeno era il nostro utile dittatore. Tanto non è che la Libia ora stia meglio...... stava meglio quando stava peggio.

dredd

Mer, 16/01/2019 - 10:17

Vergognati e basta

ilbelga

Mer, 16/01/2019 - 10:19

borghesuccia da quattro soldi...non difendere l'indifendibile.

MOSTARDELLIS

Mer, 16/01/2019 - 10:21

Ma ai tempi di Battisti in Francia Sarkosy non era Presidente? E la Bruni non era la consorte? E i servizi francesi che hanno aiutato Battisti a fuggire in Brasile da chi dipendevano?

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 16/01/2019 - 10:23

timoty martin: Post da condividere.Regards

cabass

Mer, 16/01/2019 - 10:25

@Marguerite: raccontala giusta... Visto che l'Italia cominciava a premere troppo per riavere Battisti e Sarkazzy non poteva più accampare scuse, quest'ultimo ha pensato bene di "non ostacolare" la fuga in Brasile. Cambiando discorso, adesso tocca a voi sguizzeri riconsegnare un certo Alvaro Baragiola, coinvolto nel sequestro Moro e da anni protetto nel vostro paese...

cameo44

Mer, 16/01/2019 - 10:47

La Signora Carla Bruni si deve solo vergognare di essere la moglie di un claun senza offendere i claun autore dell'uccisone di gheddafi al solo scopo di nascondere lo scandalo che lo riguardava, sorrideva assieme alla Merkel beffardamente nei confronti di Berlusconi ha sem pre fatto i suoi interessi come la Merkel trattando l'Italia come una loro colonia senza dire che la Francia è il covo dei tanti ter roristi rifugiatasi perchè protetti

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 16/01/2019 - 10:52

e perchè non lo ha consegnato all'Italia?

ciccio_ne

Mer, 16/01/2019 - 10:58

me la ricordo, quando ero più giovane, da modella era uno magnifica. Ma, forse, perché, non apriva la bocca? mmmmhhhhhh!

senzaunalira

Mer, 16/01/2019 - 11:09

In un articolo di questo giornale, risulta una email di un deputato europeo inviata a Morales in cui si cita l' aiuto di sarkozy. Qualcuno mente oppure la Lady non è una fonte affidabile. Un articolo da carta patinata!

dagoleo

Mer, 16/01/2019 - 11:17

Purtroppo Battisti l'ergastolo se lo vivrà nelle carceri italiane. Gli avrebbero fatto molto bene le carceri comuniste, russe o cinesi, non quelle italiane, che sono troppo belle e comode. Dove si mangia bene e si stà al calduccio e ti fanno anche leggere i libri e guardare la tv. Carceri siberiane o cinesi, quelle gli avrebebro fatto bene.

steacanessa

Mer, 16/01/2019 - 11:21

Povera francia che ha avuto questi due indegni immigrati ai vertici.

mariod6

Mer, 16/01/2019 - 11:40

Adesso che lo hanno beccato tutti negano di averlo nemmeno conosciuto. La signora (sic !!!) in questione poi, assieme al maritino, ha sempre fatto di tutto per danneggiare l'Italia, dalla protezione dei terroristi assassini ai tentativi di sgraffignare le imprese italiane tramite i gruppi francesi. Stia zitta e si vergogni di chiedere silenzio su di lei, se ne torni in Francia e ci stia.

VittorioMar

Mer, 16/01/2019 - 11:53

..alle BELLE DONNE si perdonano anche le BUGIE....sono .."MANCATE VERITA'"... !!!

omaha

Mer, 16/01/2019 - 11:56

Certo che ormai parla chiunque Se un governo deve dare retta a Carla Bruni, MISS nessuno Che fa bene se rimane in Francia, visto le sue sparate che fece nel passato sul nostro paese

dagoleo

Mer, 16/01/2019 - 12:04

A me stà sgallettata non è mai piaciuta. Neppure da giovane. LA gauche caviar italofrancese

DRAGONI

Mer, 16/01/2019 - 12:16

A SE L'HA PROTETTO PERSONALMENTE LEI.

rokko

Mer, 16/01/2019 - 12:22

La signora Bruni ha sempre negato sia di conoscere sia di aver incontrato Battisti, e dal mio punto di vista (cioè, tradotto, dal punto di vista di uno normale non subdotato neurologicamente) non c'è motivo di non dubitarne fino a prova contraria. Lo stesso vale per Sarkozy.

claudioarmc

Mer, 16/01/2019 - 12:53

Le hanno detto che le bugie hanno il naso lungo? Altra plastica facciale?

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 16/01/2019 - 13:23

qua si dimentica che carla bruni è una complessata(come tutti i piemontesi) della grandeur, e tutto ciò che dice è falso!

ilbarzo

Mer, 16/01/2019 - 13:33

La cialtrona torinese,nonchè zecca rossa , consorte del ex premier Sarkozy,difensore dei terroristi,adesso che Battisti è stato preso e consegnato alla giustizia italiana,la Bruni vergognosdamente difende il proprio consorte,invece di scusarsi lei stessa.

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 16/01/2019 - 13:35

pensa alle tue corna e non preoccuparti del resto!

Luisigno

Mer, 16/01/2019 - 13:51

Non può sputare nel piatto dove mangia bene la signora

Happy1937

Mer, 16/01/2019 - 14:02

Non solo l'ha aiutato Nicolas, ma anche lei stessa.

cgf

Mer, 16/01/2019 - 14:12

@Marguerite chi messo su un aereo (militare) il TERRORISTA Battisti e riempito le sue tasche di Euro?

il corsaro nero

Mer, 16/01/2019 - 14:24

Basta farsi un giretto internet per capire che la signora (si fa per dire) mente sapendo di mentire!

c'eraunavoltal'Uomo

Mer, 16/01/2019 - 14:58

magari perché è stato battisti ad aiutare lui?

Macrone

Mer, 16/01/2019 - 15:08

Bugiarda e vigliacca! Ricordo perfettamente la conferenza stampa di un imbarazzatissimo Sarkosy sulla fuga di Battisti dalla Francia (aiutato dai servizi segreti francesi ad andare in Brasile) ove tergiversando e biascicando le parole napoletanamente faceva intendere su Battisti: "chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato, scordammoce o passato paesà". Ed all'epoca era notorio che la protettrice di Battisti era lei, la ex premiere dame.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 16/01/2019 - 15:19

Le statue di silicone non dicono mai la verità.

tormalinaner

Mer, 16/01/2019 - 16:05

Saranno tutte bugie ma Sarkozy e la Bruni non hanno mosso un dito per catturarlo quando era in Francia, quindi non racconti storie!

giovanni951

Mer, 16/01/2019 - 16:52

ha fatto di peggio....ha dichiarato guerra alla Libia causando tutto ciò che sta succedendo ora. Diffficile noi mandargli maledizioni. E ( se fossi donna) io un marito così non lo vorrei proprio

Ritratto di giordano

giordano

Mer, 16/01/2019 - 16:56

Dio li fa e poi li accoppia. Penosi entrambi. Cme si fa a credere a questa Carla senza accento sulla a, quando il maritino ha fatto fuori Gheddafi solo per non restituire una sessantina di milioni di euro usati per la campagna elettorale.