Ecco il "capolinea" di Battisti. Il carcere dove sconta la pena

L'ex terrorista dei Pac sconterà la sua pena nella casa circondariale "Salvatore Soro" di Oristano. Con lui altri 262 detenuti

Cesare Battisti è in Italia. Adesso dovrà scontare (finalmente) nel nostro Paese l'ergastolo. Il terrorista dei Pac dopo l'arrivo a Ciampino è stato immediatamente trasferito per motivi di sicurezza al carcere di Oristano in Sardegna. Si tratta di un carcere inaugurato nel 2012 con una capienza di almeno 266 posti. Di questi, come riporta ilCorriere, almeno 262 sono già occupati.

Da oggi posti liberi sono solo 3, uno infatti verrà occupato da Battisti. La casa circondariale è costituita da circa 5 sezioni, ognuna di fatto ha 20 celle dove sono reclusi 2-3 detenuti. Ogni cella ha doccia e angolo cottura. Il carcere di fatto funziona sostanzialmente come struttura di massima sicurezza e questo regime di detenzione riguarda vgià l'85 per cento dei detenuti. Nel carcere "Salvatore Soro" di Oristano però nessuno dei detenuti è sottoposto al regime di carcere duro.

All'interno della casa circondariale non ci sono nemmeno collaboratori di giustizia. Tra i detenuti del carcere si ricorda la presenza di Massimo Carminati, trasferito nella struttura di Tolmezzo a Udine e poi in un carcere in provincia di Parma. Di fatto nei primi sette anni di vita del carcere nessuno dei detenuti reclusi ha tentato l'evasione. Tra gli episodi più cruenti che si sono consumati al suo interno un caso di stupro di gruppo su una giovane condannato per spaccio. Nella struttura sono previste anche attività di studio e lavoro. Ma solo 67 detenuti partecipano a questo genere di attività. Di certo adesso battisti avrà tutto il tempo per dedicarsi alle letture che ha trascurato nel corso delle sua (lunga) fuga.

Commenti
Ritratto di viperainseno

viperainseno

Lun, 14/01/2019 - 17:38

SPERIAMO!!! angolo cottura, doccia... me lo chiamate carcere duro? penso che era meglio lasciarlo in mezzo all'Amazonia dove gradiscono carne bianca...

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 14/01/2019 - 17:46

Bene e adesso fatelo scrivere, pubblicare, guadagnare, perché dovrà pagarsi il carcere, 50.000 €/anno e ripagare le famiglie delle 4 vittime, Santoro, Torregiani, Sabbadin e Campagna, ciascuna delle quali vale almeno quanto un derelitto drogato e spacciatore romano, cioè 1,25 milioni di Euro. Rateati su 20 anni sono 250.000 €/anno + vitto e alloggio = 300.000 €/anno. Penne e carta carceraria gratis. Forza, darsi da fare subito.

Divoll

Lun, 14/01/2019 - 17:47

A dire la verita', a me importa di piu' che vengano arrestati e tenuti in galera i mafiosi e i cirminali, inclusi quelli stranieri, che invece vengono lasciati liberi di circolare di nuovo il giorno dopo. E' molto piu' importante questo per il Paese, oggi.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 14/01/2019 - 18:03

mandatelo in Siberia.

Ritratto di ALEX FORTY

ALEX FORTY

Lun, 14/01/2019 - 18:06

Tre mesi e riuscirà ad evadere ....... chi ci scommette ??? perché Oristano ??? qui gatta ci cova ......

MOSTARDELLIS

Lun, 14/01/2019 - 18:07

Questo era il carcere duro per il quale Lula non aveva concesso l'estradizione. Farabutti.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 14/01/2019 - 18:23

Divoll - Per Salvini i mafiosi sono molto piu` difficili da arrestare, e poi scombussolerebbe l'ecosistema elettorale di scambio che ha messo in piedi da quando ha tolto Nord dal simbolo della Lega.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 14/01/2019 - 18:24

QUINDICI! 15 articoli su Battisti in questo momento sulla prima pagina del Giornale. Ma e` il vostro editore Berlusconi che vi ha imposto cio`? O e` la velina di Salvini, che deve distrarre le masse dai suoi fallimenti sugli altri fronti, per esempio la lotta alla criminalita` organizzata, alle mafie, che mentre scriviamo stanno uccidendo, estorcendo, rubando, truccando appalti, corrompendo, intimidendo, affamando, danneggiando? Sallusti, lei ha veramente bisogno di aiuto.

ben39

Lun, 14/01/2019 - 18:29

Che Battisti dovesse essere arrestato non ci sono dubbi morali ma che Salvini mettesse in onda la sceneggiata da sceriffo Farwest ce lo poteva risparmiare. Capisco i voti ma potrebbe rivelarsi per lui un boomerang. Conte doveva impedirglielo.

Ritratto di HAZET36

HAZET36

Lun, 14/01/2019 - 18:37

Battisti resta una vittima di Stato. Salvini fsa terrorismo ogni giorno e non viene nemmeno indagato.

paco51

Lun, 14/01/2019 - 18:51

un carcere simile non ha senso,. l'unico carcere che ha un senso è un campo di internamento tedesco, vabbè russo!-. questione di opinioni!

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Lun, 14/01/2019 - 18:52

"E adesso Compagno, arrozzàu astuccaruggiude". Pure i Comapagnucci di merende, Saviano e "dinovauro". Su calloni!

venco

Lun, 14/01/2019 - 19:04

E basta basta con Battisti

kwangmyong

Lun, 14/01/2019 - 19:06

Non poteva essere altrimenti tutta la feccia italica conferita in quella che per gli italioti è la discarica Sardegna. Non bastano tutti i jihadisti e i boss di camorra, ndrangheta e mafia e altre organizzazioni criminali italiche sbattuti in Sardegna, con conseguente radicalizzazione e arrivo di affiliati e parenti che stanno infestando il territorio e infiltrandosi nella società, ora ricominciano a deportare i brigatisti, come negli anni 60, conseguenza che portò l'isola a vivere il periodo più sanguinoso della sua storia tra sequestri di persona e formazioni terroristiche locali ispirate alle Brigate Rosse come Barbagia Rossa.

Ritratto di filospinato

filospinato

Lun, 14/01/2019 - 19:07

Battisti in guardina e sinistra in latrina

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Lun, 14/01/2019 - 19:24

HAZET36 Lun, 14/01/2019 - 18:37... Fatti vedere.

Reip

Lun, 14/01/2019 - 19:28

Mah... Non sono d’accordo... non capisco perché i cittadini italiani debbano pagare vitto alloggio a queste persone... sarebbe più opportuno invece, sottoporre questi detenuti incluso il “terrorista comunista” ai lavori forzati a vita!

anfo

Lun, 14/01/2019 - 19:31

pravda99 ma quanto sei turbato! stai sereno se continui così ti viene un accidente!Hazet36 sei dello stesso centro sociale di el pirl?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 14/01/2019 - 20:02

@Pravda99 - ne faranno 150. E tu che c...o vuoi? Non è tuo il giornale, ognuno è libero di scrivere ciò che vuole, babbeo comunista. Vero che la vostra libertà di stampa mette a tacere tutti, ma con noi sbagli (e rischi). Se non ti va, amico dei terroristi ed assassini, vattene altrove. Che cosa rompi le palle tutti i giorni con la solita filastrocca, de.mente? Ieri, dovete fare i nomi... Ma non vale nemmeno il 2 di picche che prendi sempre.

vince50

Lun, 14/01/2019 - 20:49

Viste le sue farneticazioni politiche condite da omicidi,non gli sarebbe più congeniale un Gulag in Siberia?

lonesomewolf

Lun, 14/01/2019 - 21:27

PRAVDA99 E HAZET36- DUE COMPAGNUCCI CEREBROLESI.

ziobeppe1951

Lun, 14/01/2019 - 22:56

HAZET36....tu e il bolscevico, potete comunque portargli le arance

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mar, 15/01/2019 - 07:59

Riaprire l'Asinara no? E' lì a due bracciate, un po' di squali bianchi attorno, ci starebbe come un papa il galeotto sPAC.ccone sinistrato.