Ecco cosa accade al corpo dopo aver mangiato l'uovo di Pasqua

Le uova ormai sono state aperte. Ma con la cioccolata andateci piano. Infatti un abuso di cioccolato, soprattutto quello delle uova può creare non pochi problemi allo stomaco e rovinarvi la festa di Pasqua

Le uova ormai sono state aperte. Ma con la cioccolata andateci piano. Infatti un abuso di cioccolato, soprattutto quello delle uova può creare non pochi problemi allo stomaco e rovinarvi la festa di Pasqua.

Il cioccolato contiene caffeina, ed è anche molto acido. In quantità massicce può causare il rilassamento dello sfintere esofageo inferiore, che consente all'acidità di stomaco di arrivare fino in gola provocando bruciore di stomaco. Occhi anche alle condizioni psicologiche. Ci sono più di 50 grammi di zucchero in molte uova di Pasqua comuni. Secondo i nutrizionisti l'impeto di gioia che si prova quando si mangia un uovo di Pasqua è inevitabilmente seguito da un crollo che può lasciare ansiosi, lunatici o depressi. Fate attenzione anche al ciccolato fondente. E' visto come l'opzione più sana quando si tratta di uova di Pasqua, ma contiene molto di più caffein. E questo può portare, come ricordano i nutrizionisti su leggo.it a tachicardia, ansia, depressione, irrequietezza, disturbi del sonno, tremori, nausea e vomito. Infine occhio al rischio dipendenza. L'eccessiva assunzione di zuccheri può creare assuefazione al sistema corporeo e creare dipendenza da glucosio.

Commenti

joecivitanova

Dom, 27/03/2016 - 14:19

....e che ca...!! Buona Pasqua. G.