Ecco i 5 modi per iniziare bene ​la giornata

Chi ben comincia è a metà dell'opera. Chi ben si sveglia invece ha capito come si sta al mondo

Pixabay

Chi ben comincia è a metà dell'opera, dice il detto. Chi ben si sveglia ha capito come si sta al mondo, dico io. Già perché svegliarsi, alzarsi dal letto e organizzarsi per poi andare al lavoro non è facile. Per questo esistono 5 semplici regole per aiutarci a vivere questo momento della giornata.

1. La sveglia: scegliete suoni dolci, che non vi traumatizzino di prima mattina. La musica classica va benissimo. Oppure un pezzo pop. Magari puntate la sveglia un po' prima - un quarto d'ora o mezz'ora sono sufficienti - e dedicatevi a ciò che vi piace di più: andare a correre, leggere, andare in palestra. Chi inizia la giornata facendo qualcosa che gli piace è più felice.

2. La doccia: obbligatoria se avete fatto sport subito dopo esservi alzati, un piacere che vi rimette in moto i sensi.

3. Preparate i vostri vestiti la sera prima. Basta poco: aprite l'armadio prima di andare a letto e scegliete l'abito per il giorno dopo. È un piccolo trucchetto che vi permetterà di dormire qualche ora in più e di non sbagliare (quasi mai) abbinamento.

4. Colazione abbondante: the, latte e latte e caffè. Biscotti o brioches. Oppure una bella colazione all'americana se volete spadellare di prima mattina. Non importa. Ciò che importa è che iniziate la vostra giornata con la pancia piena.

5. Fate tutto con calma ovvero prendetevi i vostri tempi. Fate diventare il vostro risveglio un rito sacro che, in quanto tale, necessità di pace e di ordine. Non permettete a nessuno di togliervi la pace mattutina.