Ecco i vestiti "catarifrangenti" per boicottare i paparazzi

I capi sono ricoperti di nanosfere di vetro che riescono a disarmare gli scatti invadenti grazie a un'eccessiva luce riflessa dei flash fotografici

Mai più fotografie contro la vostra volontà. Ai comuni mortali, forse, potrebbe anche non fare né caldo né freddo. Ma alle ccelebrità la nuova linea di vestiti firmata da Chris Holmes potrebbe davvero svoltare la vita. Perché, come si vede nel video pubblicato su YouTube e che ilGiornale.it vi ripropone, i completi di Holmes sono fatti con un tessuto "catarifrangente" che disarma i paparazzi e il flash di qualsiasi fotografo.

Chris Holmes è un dee jay prestato alla moda che recentemente ha firmato un linea di abbigliamento davveri particolare. La particolarità è che pantaloni e giacca sono pensati per rendere inoffensivi le macchine fotografiche dei paparazzi. Il nome della collezione si chiama Flashback. Fatti all'apparenza di un tessuto normale, i capi sono ricoperti di nanosfere di vetro che riescono a disarmare gli scatti invadenti grazie a un'eccessiva luce riflessa dei flash fotografici. Come spiega il sito di Holmes, "la quantità enorme di retroilluminazione colpisce i sensori della fotocamera e crea delle immagini terribilmente sottoesposte".

Commenti
Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 02/03/2015 - 00:41

Una invenzione davvero intelligente. CHISSÀ COME SI SENTONO SCORNATI I FOTOGRAFI.