Ecco la nuova frontiera del sesso: a letto con la donna-ologramma

Dai videogiochi all'industria dell'hard: le aziende tech si fiondano sul cybersesso. Arrivano gli avatar delle pornostar

La Holodexxx vuol fare le cose in grande. Anzi: vuole andare oltre la realtà e trasformare il sesso in qualcosa di virtuale. Sfuggendete. Un videogioco.

In questi giorni infatti in un capannone di Toronto la pornostar Tori Black, 28 anni, si sta sottoponendo a migliaia di fotografie e video realizzati da centinaia di telecamere posizionate ovunque per permettere all'azienda di immagazzinare immagini su ogni posizione possibile da realizzare (o immaginare) mentre si fa sesso. Oltre al video, la pornostar sta registrando anche audio di sospiri, urla e rumori tipici degli atti sessuali. Fotografie esplicite, ammiccamenti vari, dettagli hot.

L'obiettivo? Creare degli ologrammi, degli avatar o immagini tridimensionali in modo che il porno possa diventare un videogioco. Esatto. L'azienda è pronta a lanciare l'Holodexxx Vr, un visore virtuale da mettere sugli occhi e che permetterà di vedere scene animate da attrici pornografiche. Porno game. Oltre al visore i fondatori dell'azienda Morgan Young, Chris Abell e Craig Alguire vorrebbero aggiungere anche dei sensori sul corpo e alcuni sex toys collegati alle immagini che si stanno vedendo.

Chi deciderà di acquistare il prodotto potrà abbandonare (ma ne vale la pena?) il sesso reale per dedicarsi al cybersesso. Si potrà anche interagire con la pornostar virtuale. "Andiamo verso una rinascimento della sessualità - spiega Morgan Young in un documentario di Vice - Le persone possono scegliere di impersonare il personaggio che vogliono da una lunga lista di avatar possibili. Puoi assumere il corpo, il genere e la razza che ti piace". Tutto virtuale, eppure sembra così vero.

Commenti

Fjr

Sab, 30/09/2017 - 18:01

Poi sul piu' bello ops ho finito i giga:)

pasquinomaicontento

Sab, 30/09/2017 - 18:26

Me viè da ride pe' nun piagne, o, mejo ancora come conciona er Velletrano "mejo ridecce che piagnecce"...Ma perchè nun ritornamo alle care e innoque pippe o zaganelle,a sei anni già me le facevo senza bisogno di supporti e sollecitazioni e come me penso tutti i miei coetanei,se ancora càmpano... A me,data l'età, 83 vorte 12,nun è che m'abbia fatto male,basta un po' de fantasia,senza supporti energitanti,o l'Holodexxxvr urtimo strillo...der signor Morgan er pirata Young.Ciao se rivedemo st'artranno.

alfa2000

Sab, 30/09/2017 - 18:33

ma perchè la volete buttare sempre sull'elettronico virtuale, fare sesso è l'unica cosa che è rimasta gratis e non ancora tassata, e noi che faremo l'abbonamnto virtuale per scaricare o comprare gli avatar?

elpaso21

Sab, 30/09/2017 - 20:20

Ma come sono fatti sti avatar.

vince50

Sab, 30/09/2017 - 20:25

Se a qualcuno piace e si accontenta del cyber faccia pure,in questo modo ci sarà più"materiale"disponibile per chi ama le tradizioni all'antica.

Cianna

Sab, 30/09/2017 - 20:58

esportiamolo in africa, smetteranno di prolificare come i topi o i conigli

19gig50

Dom, 01/10/2017 - 11:03

Rifinitevi con la donna-ologramma e lasciate la carne alle persone sane di mente.