Ecco perché diciamo #IoNonStoConCarola

In questa vicenda non siamo allo scontro tra civiltà e inciviltà, bensì tra legalità e illegalità. Le Ong non sono giustificabili

Due mezze verità non faranno mai una verità intera, per questo non ha senso stare dalla parte di Carola - la capitana della Sea Watch 3 arrestata per una sfilza di reati legati all'immigrazione e alla sicurezza nazionale -, ma nemmeno da quella della Guardia di Finanza, che Carola l'ha arrestata su ordine della magistratura, così come si era augurato il ministro Salvini. Stare nel mezzo di una carreggiata, come stanno facendo in queste ore la parte più ipocrita della sinistra e molti illustri opinionisti senza nerbo, può sembrare la soluzione più comoda, ma, in realtà, è una scelta stupida in quanto espone al rischio di essere investiti da entrambi i sensi di marcia. Per questo noi abbiamo scelto una sola verità, quella per cui schierarsi senza esitazione dalla parte dell'hashtag #IoNonStoConCarola lanciato sul nostro sito dal collega Fausto Biloslavo.

In questa vicenda non siamo allo scontro tra civiltà e inciviltà, bensì tra legalità e illegalità. Carola non è stata arrestata per aver salvato vite umane, né il governo vieta alle ong di raggiungere i barconi, previo appuntamento con gli scafisti.

Lo facciano, ma non pretendano il diritto di portare a prescindere i loro carichi in Italia, contravvenendo alle leggi del mare in base alle quali l'approdo deve essere nel porto più vicino (Tunisi o Malta in questo caso) o, in subordine, nel Paese di provenienza della nave o dell'armatore.

La prova che l'Italia non è un Paese incivile l'abbiamo anche in queste ore. Mentre Germania, Francia, Olanda e Lussemburgo pontificano contro di noi, noi abbiamo accolto qualche centinaio di disgraziati che, con mezzi propri, hanno attraversato con successo il Mediterraneo. Non li abbiamo affondati, non respinti, non arrestati, anche se pure loro hanno aggirato, in un certo senso, i nostri divieti. Perché un conto sono la solidarietà e la comprensione con l'indigente che ruba un tozzo di pane al supermercato, altro è permettere che un miliardario (le Ong) organizzi una spesa collettiva e pretenda di non pagare il conto una volta arrivato alla cassa.

Queste Ong dovrebbero cambiare sigla in Oag, cioè da «Organizzazioni non governative» a «Organizzazioni anti governative». O, meglio ancora, in Oai, «Organizzazioni anti italiane». Quindi per nessun motivo giustificabili. Almeno non da noi.

Commenti

antonmessina

Lun, 01/07/2019 - 14:25

indagate su chi sia realmente sembra non abbia neppure la patente nautica

gigi0000

Lun, 01/07/2019 - 14:34

Caro Direttore, io non sto con Carola e nemmeno coi suoi detrattori. Per evitare immigrazioni selvagge è indispensabile attuare misure ben diverse dalla chiusura dei porti e dall'erezione di muri. Ma lasciamo ad altri l'arduo compito e trattiamo dell'argomento: ARMA DI DISTRAZIONE DI MASSA. Tale arma serve solo al malrasato per condizionare elettore inavveduti e per far perdere qualsiasi credibilità residua al nostro povero Paaese. Le principali necessità reali, e non percepite, degli italiani sarebbero dunque queste? Lasem perd!

madmax68

Lun, 01/07/2019 - 14:35

Io non la penso come Carola ma sto con carola

ginobernard

Lun, 01/07/2019 - 14:36

"sembra non abbia neppure la patente nautica" solo un capitano irregolare può rischiare di essere radiato no ? un professionista serio ci tiene alla sua carriera.

fenix1655

Lun, 01/07/2019 - 14:36

Non facciamoci mettere sotto dai falsi moralisti unicamente interessati a piegare l'Italia alle loro volontà! Facciamo rinascere l'orgoglio di essere italiani e di avere il diritto di essere liberi a casa nostra! Se nell'Europa c'è qualcuno che crede di contare più degli altri e di poter imporre la propria volontà allora è meglio lasciare l'Europa e scegliere da soli con chi stare! Il tempo dei grandi imperi, del colonialismo e della supremazia è finito. Se questo Germania e Francia in particolare non vogliono accettarlo allora è meglio camminare da soli!!! Carola è solo una bambina viziata e strumentalizzata che non conta nulla. Sono i grandi poteri che si occultano dietro le sue spalle che dobbiamo combattere!!!

alox

Lun, 01/07/2019 - 14:38

Perche' non si lava...i capelli.

maurizio-macold

Lun, 01/07/2019 - 14:43

Il giornalista parla a nome suo e di quelli che la pensano come lui. Io non sono d'accordo con queste persone, ma rispetto la loro opinione purche' venga espressa con toni civili ed educati. E comunque la questione immigrati dall'Africa non si risolve con il metodo Salvini, tanto e' vero che gli sbarchi continuano.

ClaudioD1961

Lun, 01/07/2019 - 14:47

Io non sto con carola, chiudiamo questa storia, la giustizia deve fare il suo corso, e deve dare un esempio serio, le leggi non si violano Mai! Altrimenti è Anarchia, cioè quello che accade praticamente ogni volta, per me sono dei violenti, con il loro comportamento e con il non rispetto delle leggi, di fatto si mettono da soli fuori da ogni ordinamento democratico, l'Italia, ha sempre soccorso chi era in difficoltà per mare, sempre in prima linea, e comunque è da capire, chi scappa dalle guerre...son sempre i giovani, ma abbiamo la memoria corta, la nostra è stata una nazione ha lottato con la lotta partigiana per la libertà, e questi lasciano vecchi donne e bambini in balia della guerra, e fuggono? troppo facile, capire invece il motivo vero?

Mamie

Lun, 01/07/2019 - 14:47

Non sto con Carola coi comunisti coi preti coi partigiani che prima della guerra erano tutti fascisti e poi hanno cambiato casacca coi tedeschi con gli olandesi Io sto con gli italiani che amano il nostro Parse

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 01/07/2019 - 14:52

Nave bloccata, migranti sbarcati, capitano agli arresti in attesa di giudizio, dovrebbe essere finita qua la storia in attesa di un pronunciamento della Magistratura che confermi o smentisca l'esistenza di quella "sfilza di reati legati all'immigrazione e alla sicurezza nazionale" eppure si scomoda addirittura il "Direttore" nel tentare di tenere al centro dell'attenzione la vicenda. Il perché è molto semplice, nei prossimi mesi verremo inondati di sbarchi autonomi di migranti, basti pensare che nell'ultima settimana si viaggia ad una media di quasi 50 arrivi al giorno, e non ci saranno navi ONG con cui prendersela, per cui bisogna tirare a campare con questa storia più che si può per ritardare il più possibile il momento in cui anche i meno attenti si renderanno conto che i numeri dicono che il problema sta tutto da un'altra parte ...

Ritratto di Valar_Morghulis

Valar_Morghulis

Lun, 01/07/2019 - 14:52

perizia psichiatrica e analisi tossicologiche questa ragazza chiaramente ha problemi

Giorgio5819

Lun, 01/07/2019 - 14:53

Egregio Direttore, sono pienamente d'accordo con l'analisi, occorre però un'azione ancora più decisa, occorre denunciare l'assenza delle istituzioni preposte in una vicenda semplicemente schifosa per la spocchia con la quale i parassiti di sinistra sostengono illegalità e criminali. Manca sempre il presidente della repubblica, il quale se ne frega dei continui affronti alla nostra Nazione, manca il ministro della giustizia, manca il ministro della difesa, ..restano solo i parassiti di sinistra che stanno allegramente sguazzando nel loro patetico lerciume intellettuale anti-italiano. Cordiali saluti.

Drprocton

Lun, 01/07/2019 - 14:59

Dopo Anna dai capelli rossi é arrivata carola dai capelli sporchi, o per essere politicamente corretti poco lavati. Io non sto con carola nemmeno se mi pagano e non sto col pd nemmeno se scoppia la guerra. Più abbaiano e più mi irritano

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 01/07/2019 - 15:02

#IoNonStoConCarola: questa ragazzotta, bianca e ricca, come si è definita, era al comando di una nave in mezzo all'Adriatico, ha raccolto un nutrito gruppo di "naufraghi" e per la loro incolumità cosa ha fatto? Ha atteso ben 14 giorni pur di venire in Italia e far diventare lo sbarco un caso politico, con tanto di solidarietà dai soliti noti sinistri. Da ieri fiume di donazioni, guarda caso. Secondo me la ragazzotta ha fatto da promoter per la ONG, delle sue vicissitudini giudiziarie credo se ne infischi avendo già in mano la sicurezza che non le accadrà nulla. Mi piacerebbe proprio sapere il perché non ha diretto la prua altrove invece di attendere e poi forzare il blocco. Tutto studiato a tavolino.

Legalitaitaliana

Lun, 01/07/2019 - 15:06

Vergogna già scarcerata se un poveraccio non paga una multa apriti cielo invece se si violano le acque territoriali si forza un blocco legittimo delle autorità una pacca sulla spalla e non farlo più... ma chi amministra la nostra giustizia pulcinella ... mi scuso con pulcinella perché sarebbe più sensato.

gio777

Lun, 01/07/2019 - 15:07

Io non sto con carola ma nemmeno....nemmeno cosA?????? Quella tedesca di nome carola nata in germania (non ha mai visto il mare in vita sua)!!!! ha frequentato una laurea breve in cui danno si qualche nozione ma finisce tutto li....mai fatto accademia navale...non ha nessun titolo per dirsi Capitano!!! MA STIAMO SCHERZANDO???? Ma lo sapete voi come si diventa Capitano???????

pushlooop

Lun, 01/07/2019 - 15:13

aiutare i più fannulloni, delinquenti e scansafatiche a scappare dal loro paese per poi essere mantenuti dai contribuenti, è l'esatto contrario di quella che da tremila anni è la "ratio" di una saggia politica dell'immigrazione: arricchire il paese con le migliori energie provenienti da tutto il mondo per migliorare il "capitale umano" della società. Ci stiamo scavando la fossa da soli

flip

Lun, 01/07/2019 - 15:13

poichè l'oca giuliva è solo una ignobile trafficante di esseri umani, e non salva proprio nessuno ma lo fà solo per lucro, IO NON STO' CON LA CATOTA e con chiunque altro approfitta del momento.

Italiano_medio

Lun, 01/07/2019 - 15:17

#IoNonStoConCarola perchè nella legge del mare non esiste obbligo dei porti aperti e non esiste diritto ad emigrare. Inoltre i migranti non stavano affondando, quindi dov'è il grave pericolo.

aleppiu

Lun, 01/07/2019 - 15:21

se una legge viene fatta da un pseudo-ministro in quanto e' incapace di trattare con gli altri paesi dell'eu la spartizione degli immigrati, e con quelli di partenza gli eventuali rimpatri, e' giusto non obbedire alla legge. 43 persone sono state tenute in mezzo al mare con oltre 40 gradi percepiti per un capriccio di un felpino che vuole guadagnare voti. io non dico che dobbiamo prenderli tutti noi, ma se il ministro degli interni facesse il suo mestiere e partecipasse agli incontri sull'immigrazione forse avrebbe risolto qualche cosa.....invece lui e' in continua propaganda!

flip

Lun, 01/07/2019 - 15:22

io non stò con la carola e con chiunque altro che approfitta del momento solo per la propria !notorietà personale e per lucro personale indiretto.

roberto zanella

Lun, 01/07/2019 - 15:23

Mi sembra che IlGiornale stia pagando la politica di supporto a Berlusconi o meglio contro questo Governo. Perchè questo repentino cambio di rotta odierno dopo il caso Sea Watch, mentre si scopre il modo arrogante con cui la Germania vuole imporsi sull'Italia,lo vediamo dai Commenti. Ci sono parecchi, e non è uno scandalo dopo la precedente linea politica del Giornale, che rimangono sorpresi da questo #non sto con Carola. Dove continuano ad attaccare Salvini. E allora è difficile cogliere e credere a una nuova direzione e rotta politica per il giornale di Berlusconi e di FI.

Ritratto di tox-23

tox-23

Lun, 01/07/2019 - 15:28

Temo che il progetto delle ONG non includa né Malta (troppo piccola) né Tunisi (manca una legge per la protezione umanitaria, li respingerebbero), l'obiettivo è l'Italia, un paese dove il ceto medio dovrà capitolare quando l'immigrazione sarà massiccia (chi sosterrà milioni di migranti ? I poveri no, i ricchi si ma continueranno ad essere ricchi, il ceto medio si ma diventerà molto povero). Qualcuno obietterà che non sono milioni ma 42, ma diamo tempo al tempo, le ONG una strategia ben precisa ce l'hanno, la vicenda Carola è solo fuffa rispetto a un piano ben organizzato.

venco

Lun, 01/07/2019 - 15:29

Chi salva migranti se li porti a casa propria, oppure li rimpatrii.

Divoll

Lun, 01/07/2019 - 15:29

Le ONG vanno messe fuorilegge. Degli immigrati si deve occupare lo stato, assieme alla sua marina militare e all'esercito, non una schiera di PRIVATI finanziati dalle elite oligarchiche (e ipocrite)

Luigi Farinelli

Lun, 01/07/2019 - 15:30

D'accordo ma che significa che schierarsi con la Guardia di Finanza è legittimo solo a metà?

AjejeBrazow

Lun, 01/07/2019 - 15:30

Ebbasta chiarmarla per nome come se fosse un'amica di famiglia.Io la rinominerei CARIOLA,vista l'attitudine al trasporto di mandrie.

FlorianGayer

Lun, 01/07/2019 - 15:33

Se si fosse trattato di un problema di legalità, si sarebbe potuto far sbarcare subito i migranti, arrestando contestualmente la comandante. Infatti le ipotesi di reato riguardano la comandante, non i migranti: a qual pro se ne stavano in mezzo al mare chiusi in scatola?

Tommaso_ve

Lun, 01/07/2019 - 15:35

#IoNonStoConCarola perché 1) poteva andare in Africa ad aiutare dove c'è bisogno; 2) poteva andare negli aeroporti tedeschi dove vengono drogati e rimpatriati i migranti; 3) poteva andare in Sahara a contrastare il traffico di migranti; 4) poteva entrare direttamente in Libia e caricare i migranti; 5) poteva noleggiare un charter e trasferire i migranti in aereo in Germania; 6) poteva approdare in un'altro stato. Perché non ha fatto nessuna di queste cose? Perché l'Italia E'L'UNICO PORTO SICURO?

Ritratto di abutere

abutere

Lun, 01/07/2019 - 15:36

Ma se sta Carola non avesse titoli e competenze nautiche per governare una nave con a bordo decine di persone, allora sarebbe lei ad avere delittuosamente messo a rischio chi era a bordo sia altre imbarcazioni che si fossero trovate sulla rotta della SW3. In questo caso che reato, e di quale gravitá, avrebbe commesso?

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 01/07/2019 - 15:36

Io non sto con Carola, non sto con Greta e non sto con chi ha bisogno di sembrare una persona perbene.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 01/07/2019 - 15:37

#IoNonStoConCarola - Io sto con il Papa Emerito che ha sostenuto l'esistenza di un diritto a non emigrare in ben due congressi migrantes (2013 - 2017). Per gli intelligentoni che abbracciano qualsiasi causa pur di dare addosso a questo governo in modo del tutto retrivo - sebbene non abbia votato questo governo - oltre che mettere all'indice una Ue che non si cura di faccende così serie, consiglio di guardare in you tube il video intitolato I MIGRANTI VANNO AIUTATI NEL LORO PAESE. E meditare, a lungo.

steluc

Lun, 01/07/2019 - 15:38

# Io non sto con Carola. Il problema è chi dovrebbe stare, per professione, dalla nostra parte e come scopriremo stasera non ci cta e non ci è maistato . Silvio, Bettino, Mastella ne sanno qualcosa. Greganti invece no.

leopard73

Lun, 01/07/2019 - 15:58

10anni e buttare la chiave non abbiamo bisogno di QUESTI personaggi ne abbiamo gia troppi di pidioti!!!!

Blueray

Lun, 01/07/2019 - 16:05

Queste ong antigovernative come dice il Direttore andrebbero duramente combattute, ma per farlo non basta chiudere i porti, e forse neanche schierare le navi della Marina militare come proponevo in un commento non pubblicatomi. Abbiamo già intravisto la nuova tattica (Open arms), si attaccano al cell della GdF e i nostri via a correre in acque internazionali, neanche fosse tornato alfano. Non ci siamo. Nel 1997 l'Onu inviò 6.500 soldati a presidiare le coste dell'Albania per bloccare le partenze. Quanti ne ha mandati in Libia? Nessuno? Via i soldi all'Onu. Quanto alle ong bisogna indagare sui finanziamenti, sui depositi, sulle spese, e confiscare le navi al loro primo ingresso nelle acque territoriali in virtù di una delle clausole dell'art.19 della Convenzione di Montego Bay (immigrazione clandestina)

Anticomunista75

Lun, 01/07/2019 - 16:06

non c'entra ma...questa ragazza non si può proprio vedere..quanto è brutta ahahah

dante59

Lun, 01/07/2019 - 16:13

#Non sto con Carola. El Presidente@... acuto osservatore ma con tendenza all’involuzione quando dal tuo faro conti troppi migranti tutti insieme. Magari il caso fosse chiuso e magari con una condanna esemplare della capitan crucca. L'attenzione politica e mediatica è purtroppo tenuta alta dalle ipocrite invasioni di campo del presidente tedesco, dei vertici francesi e lussemburghesi (notoriamente amici dell'Italia prima dell'avvento di Salvini), dei parlamentari sinistri italiani pro fuorilegge, degli intellettualoni alla Saviano, degli artistoni alla Emma, ecc ecc. Alcuni cercano di stroncare il nostro paese, altri cercano di recuperare qualche voto in assenza di proposte politiche serie, altri ancora cerca notorietà sul carro del politicamente corretto.

Blueray

Lun, 01/07/2019 - 16:16

Segue: Art 19 c.2 della Convenzione di Montego Bay. 2. Il passaggio di una nave straniera è considerato pregiudizievole per la pace, il buon ordine e la sicurezza dello Stato costiero se, nel mare territoriale, la nave è impegnata in una qualsiasi delle seguenti attività: g) il carico o lo scarico di materiali, valuta o persone in violazione delle leggi e dei regolamenti doganali, fiscali, sanitari o di immigrazione vigenti nello Stato costiero.

acquazzurra

Lun, 01/07/2019 - 16:17

Speriamo che gli inquirenti, oltre ad indagare Frl. Racket per i numerosi, gravi reati di cui si è macchiata, aggiungano anche un'opportuna indagine per appurare se la suddetta abbia i millantati titoli per condurre un 'imbarcazione come la Sea Watch.

APPARENZINGANNA

Lun, 01/07/2019 - 16:19

Carola, che il presidente tedesco vorrebbe non inquisita né condannata in barba alle nostre leggi, appartiene allo stesso popolo che non si accorgeva che, in base alle sue leggi, si sterminavano milioni di esseri umani, alla stessa nazione che ha protetto gli ex criminali nazisti e che oggi impedisce di incarcerare i responsabili della strage della Thyssen. IO NON STO CON CAROLA,

Anticomunista75

Lun, 01/07/2019 - 16:19

mi spiace, ma El Presidente, ovvero ElKid, ha ragione stavolta...saremo sepolti da sbarchi autonomi mentre siamo distratti a discutere di ONG, Racchette e quant'altro...Salvini si sta rivelando una sola..amen, se il leghista è colui che dovrebbe salvarci dall'immigrazione clandestina, campa cavallo che l'erba cresce..ha fermato gli immigrati si, ma in inverno, quando ne partivano di meno..con la bella stagione, è ripreso il solito cancan...e tutti dormono..il leghista, la pseudoministra della Difesa, Toninelli, Conte..non ce ne è uno che si salva.

Maver

Lun, 01/07/2019 - 16:19

Ora è tempo di ribadire: Io non sto Con Carola

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 01/07/2019 - 16:22

No, no, non è questione di legalità o illegalita ma solo di lotta politca. L'accesso all'illegalità, così fortemente sostenuto da alcuni "legislatori" di sinistra è solo la scusa per cerca e demonizzare l'avversario, in questo fortemente sostenuti da quei fara butti europei cui non aggrada avere qualcuno che li contraddice. Solita storia, non sanno e non hanno cosa dire e fare, risorgono ad un qualsiasi confronto per farsi credere politici. O politicanti.

Totonno58

Lun, 01/07/2019 - 16:22

Prima di dire se stiamo o no con Carola dobbiamo essere obiettivi su due punti:1)Il fatto che le motovedette erano "navi da guerra" no fa neanche ridere-2)Salvini è l'ultimo che possa dire qualcosa sull'argomento, visto che ricordiamo bene il suo invito a disobbedire alle "leggi ingiuste", come fu nel caso delle unioni civili...evidentemente per lui le leggi "giuste" sono quelle scritte da lui.

scapiddatu

Lun, 01/07/2019 - 16:25

C a u t i o n!!! Mi auspico che il comandante della Sea Watch, Carola Rackete, sia condannato al massimo della pena.Io ho votato per un governo CDX, non Lega, Fratelli d'Italia,Forza Italia. La "capitana"Carola Rackete ; ha infranto la legge di un Paese sovrano e va punita come la legge prevede (PUNTO). MAAA!!! Salvini sempre in giro per l'Italia..... per...????? avesse davvero l'ardimento e la virilità negozierebbe con gli altri paesi europei, agevole emergere con i migranti, con... problematico farlo nelle sedi appropriate! Perché non va in Costa d’Avorio,Pakistan, Ghana, Mali,Senegal... etc... a fare "compromessi" ? ultimamente ne sono arrivati circa 450 di migranti con natanti di fortuna, altro che baluardo. Se veramente ci teneva all'italia andava ai congressi sopranazionali sull'immigrazione..... NOOOO!!!! antepone,dà la preferenza ... a Paolo Del Debbio, lilli gruber, barbara d'urso.....

baio57

Lun, 01/07/2019 - 16:26

@giggi000 (ore 14.34) Armi di distrazione di massa ? Ti piace questa frase creata a doc dal mainstream sinistrato vero ? Però in fondo hai ragione ,per esempio distrae la gente dagli ultimi dati Istat che danno un segno positivo sull'occupazione(mai così dal 2012) ,distrae da quella VERA SCHIFEZZA successa a Reggio Emilia in un "certo ambiente",e distrae pure guarda un po' da quell'altra nefandezza circa il CSM ( quisquilia tanto da farla andare nel dimenticatoio?) .... Io dico che dovreste essere contenti !

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 01/07/2019 - 16:27

Naturalmente NON sto con Carola, né sto con chiunque altro si dia da fare per favorire l'invasione afro-islamica, contro la quale Salvini ha operato con convinzione, interpretando il pensiero della maggioranza degli Italiani. Ridicoli i personaggi di sinistra che si sono lasciati trascinare nella "porcata" tedesca, cioè degli eredi di Hitler, gli stessi che ci restituiscono giornalmente, con volo aereo, i migranti sbarcati sulle nostre spiagge e poi trasferitisi in Germania.

Zecca

Lun, 01/07/2019 - 16:27

Quanta miseria umana in quasi tutti i commenti, magari invece di scrivere qui potreste fare cose più utili, tipo andare a scuola, imparare a esprimervi meglio etc

stefi84

Lun, 01/07/2019 - 16:27

Ci sono state tante persone nella storia, che convinte di essere nel giusto hanno fatto disastri. Stalin facendo quello che ha fatto pensava fosse la cosa giusta da fare. Mi ha colpito lo stupore dell'equipaggio della Sea Wathc , di fronte alla reazione della folla verso Carola e loro stessi al momento dello sbarco. Pensavano sarebbero stati applauditi per il "salvataggio" dei migranti, mentre invece hanno ricevuto insulti. Benvenuti nel mondo reale!

ValdoValdese

Lun, 01/07/2019 - 16:49

LA LEGGE DEL MARE NON C’ENTRA, PERCHE’ LA LEGGE DEL MARE PREVEDE DI SALVARE PERSONE DA NAUFRAGI AVVENUTI O IMMINENTI, NON PREVEDE IL CASO DI UN CONTINUO E INTOLLERABILE FLUSSO MIGRATORIO CLANDESTINO…

kayak65

Lun, 01/07/2019 - 16:53

lastoria si ripete. i figli dei ricchi negli anni 70 erano terroristi ora sono diventati volontari ma attentano alla sicurezza dello stato infrangendo le leggi. chi ci smena sono sempre i poveri cristi che diventano vittime non piu' di bombe o rapine ma di rapimenti coatti per ideologie politiche. si badi bene anche questi nuovi delinquenti non hanno mai lavorato nel senso vero della parola un giorno e sperano di divenire prima o poi dei parlamentari o dei funzionari di ong governative in barba alle leggi che prima combattevano

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 01/07/2019 - 16:56

"Quindi per nessun motivo giustificabili". Io mi fermerei qui. La gradassata sarebbe stata giustificata con le finalità umanitarie, ma sappiamo benissimo che non è vero e che, anzi, sono tutt'altro che umanitarie, visto il "business" che c'è dietro. Andate ad una qualunque Coop e vedrete...

ziobeppe1951

Lun, 01/07/2019 - 16:59

Hai ragione Zecca-rossa...16.27....ci faremo “istruire” dalla Fedeli...IONONSTOCONkarola

cardellino

Lun, 01/07/2019 - 17:05

voi non state con Carola per puro sciacallaggio. Pensate di recuperare voti a F.I.. Per quanto riguarda quelli che continuano ad arrivare , l'Italia non accoglie un bel niente. Loro si dileguano e diventano clandestini. Il felpino non ne è parla perché mediaticamente e elettoralmente non gli importa nulla. Comunque Direttore io sto senza se e senza ma con Carola perchè mai perderò la mia umanità e voglio poter guardare in faccia i miei figli. Oggi uno mi ha chiesto. Perché i neri li fanno lavorare con questo caldo e per 3 euro all'ora a raccattare pomodori. Perché non ci va salvini????. Risponda Direttore , di questi dovrebbe occuparsi il leoncavallino violento

al43

Lun, 01/07/2019 - 17:07

Per una volta sono completamente d'accordo con il suo punto di vista. Se domani caricassio un immigrato in macchina e con la scusa di portarlo, diciamo, in ospedale, dovessi forzare il primo blocco dei CC, opportunamente e volutamente cercato, cosa mi succederebbe? La morale che si deve trarre dall'arresto di questa irresponsabile deve essere quello che non si infrangono impunemente le leggi di un Paese sovrano per pura ideologia. Quante volte lo abbiamo permesso in passato, comprese tutte le manifestazione degli antagonisti. Ora è il momento di dire basta ai sinistri fomentatori di odio e disordine.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 01/07/2019 - 17:08

@Anticomunista75 Obbligato. Tuttavia mi preme assicurarla che non ho né ho mai avuto "copie" qui dentro. La trovo una cosa puerile e priva di senso

aldoroma

Lun, 01/07/2019 - 17:17

IN GALERA

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 01/07/2019 - 17:20

Da anni la pressione fiscale aumenta, il welfare subisce tagli sempre più dolorosi e i poveri sono in aumento. A questa realtà si aggiunge il terremoto che frequentemente colpisce diverse province con danni e vittime. Non abbiamo proprio bisogno di sobbarcarci l'onere di mantenere anche frotte di clandestini che sempre più numerosi decidono di eleggere il nostro Paese quale loro nuova patria di adozione, anche perché manca lo spazio fisico oltre che le risorse finanziarie. ONG e affini lucrano e si arricchiscono con l'accoglienza e il costo di questa operazione lo pagano gli italiani indigenti, i terremotati e i più deboli. Questo è un fatto che non si può nascondere sotto il tappeto.

caren

Lun, 01/07/2019 - 17:20

Eg. aleppiu, forse non hai capito come stanno le cose. Sono tutti contro l'Italia, in un modo o nell'altro, ma non per colpa di Salvini. Invece di scagliarti a testa bassa, rifletti sul perché la vostra amata "capitana ed eroina", ha atteso tanto tempo, quando molto prima poteva virare verso un porto più vicino e sicuro: perché sapeva che non le avrebbero permesso in nessun modo di entrare. Da noi ha fatto la spaccamontagne coi santi in paradiso. Oltre a questo, i Ministri della Difesa, Giustizia, Trasporti e Infrastrutture esistono?

apostata

Lun, 01/07/2019 - 17:27

C’è il gioco perfido del creatore con la nostra natura. Non c’è dubbio, dalla nostra prospettiva vediamo tutti i limiti della ragazzina viziata alla quale è stato dato un giocattolino per giocare nel mediterraneo a raccogliere profughi e per venire a sfotterci. I comunisti che salgono a bordo appaiono come pellegrini che sperano nel miracolo della madonna di medjugorje, come furbastri che sperano di raccattare un po’ di visibilità, qualche voto, un plauso dalla finestra di san pietro. Epperò bisogna credere anche nella buona fede del nord europa inorridito. È evidente che si mette in moto il meccanismo psicologico misterioso e perverso dell’odio fazioso per il quale un tempo si determinavano guerre e crociate. Neanche alberoni può capire, può darci conforto.

Mannik

Lun, 01/07/2019 - 17:30

Sallusti, come al solito non riesce a negare quella vena di becero nazionalismo che anima quasi tutta la sua produzione. Non si tratta di essere con o contro, ma di essere per un minimo di umanità. È ridicolo che Salvini e la Meloni che invece la nave la voleva affondare eccome, anche se lei tenta di nasconderlo, si focalizzino su 42 persone, mentre dall'ingresso per i fornitori entrano a centinaia. Piuttosto chieda a Salvini di rendere conto delle sue bugie sui porti chiusi. Questo sarebbe lavoro giornalistico.

Ritratto di fabors10

fabors10

Lun, 01/07/2019 - 17:54

Ma lasciate perdere le varie ideologie e rispettate le regole e le leggi. Se qualcuno di voi viaggiando in macchina incontra un posto di blocco della polizia o Carabinieri e gli viene segnalato di fermarsi che cosa fà? Si ferma altrimenti viene inseguito, bloccato e ( se il P.M. applica la legge) fermato. Perchè questa Tedesca con un mezzo Olandese deve poter fare quello che Vuole? Va Arrestata, multata e dopo tutto questo rimandata a casa con il divieto di tornare in Italia. Dura Lex sed Lex

nopolcorrect

Lun, 01/07/2019 - 17:55

D'accodo Direttore ma in generale se vogliamo impedire l'invasione bisogna che chi arriva illegalmente, senza passaporto né visto, venga arrestato e messo in galera, bisogna che tutti in Europa e in Africa capiscano che non si può entrare in Italia violando i nostri confini senza conseguenze penali.

flip

Lun, 01/07/2019 - 18:04

perchè solo la Carola? ci somo anche i pir-la kpmunisti e gente "scik". tutti però pronti ad intascare soldi per il traffico! Sono slo delinquenti e non gente pietoxa. preti compresi!

caren

Lun, 01/07/2019 - 18:08

Eg. Mannik, che paroloni: "quella vena di becero nazionalismo". Ammazzate oh. Quando entrano in casa nostra con la prepotenza, cosa dovremmo difendere secondo te, se non la nazione, cioè noi STESSI. Dobbiamo fare un inchino? Prego accomodatevi, questa è casa vostra. Io non ci sto a farmi schiacciare la testa sotto i piedi. Cordiali saluti.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 01/07/2019 - 18:16

Direttore la faccenda è assai semplice se non sia ha paura di impiegare le parole adeguate. Ci sono i PATRIOTI italiani, che stanno dalla parte della LEGGE, delle FORZE DELL'ORDINE e delle FORZE ARMATE e poi ci sono i NEMICI del paese che stanno dall'altra parte. La cosa surreale è che i traditori della volontà espressa dal popolo fatta legge dal Parlamento sono quelli che ancora danno lezioni di democrazia e osano parlare di giustizia.

Giorgio Rubiu

Lun, 01/07/2019 - 18:17

@ Roberto_70 - Adriatico? Volevi dire Mediterraneo, immagino. La Sea Watch l'Adriatico non lo ha nemmeno visto!

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 01/07/2019 - 18:20

gigi0000 Bravo! Adesso ci dia la sua soluzione, però! Quella dei suoi compagni non sembra abbia funzionato molto bene. E non mi venga a parlare di rimpatri, dato che non si possono fare in paesi che non li accettano... e quelli non ci pensano neanche a riprendersi i loro cittadini!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 01/07/2019 - 18:22

Quant icomunisti a difendee l'illegalità e a tifare per l'invasione della nazione. Pagherete tutto con gl interessi volgari rinnegati e traditori.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 01/07/2019 - 18:31

I sinistri qui tutti insieme stann oper l'illegalità. poi vanno i npiazza ad urlare contro le mafie, tranne la loro.

FedericoMarini

Lun, 01/07/2019 - 18:34

Io ,invece,con i miei novanta anni,nei quali ho vissuto i vari momenti della Storia di questo paese,senza pentirmi di nulla,senza rinnegare nulla,ma,anche senza evocare antistorici ritorni al passato,ch’e’ anche il mio passato,sto con la Capitana,perche’ la legge del mare impone che i porti non si chiudano. Io che ho conosciuto il nemico posso affermare che i migranti non sono un nemico. Io che ho amato la Patria non posso che guardare con vergogna i nuovi patrioti della Lega e di Fratelli d’Italia.,la loro patria e’ solo disumano becero razzismo.

Giorgio1952

Lun, 01/07/2019 - 18:51

Direttore lei ha fatto un pistolotto senza alcun senso, lei non dice neppure mezze verità ma solo palle, la capitana della Sea Watch 3 è stata arrestata per reati che non ha commesso come il favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e contro la sicurezza nazionale italiana. De Falco arrivato a Lampedusa "per dare solidarietà alla Sea Watch e alla sua comandante che ha agito correttamente perché aveva uno stato di necessità", ha detto bene quello di soccorrere e salvare delle vite umane. In quanto agli atti di guerra contro il nostro paese e al tentativo di speronare una motovedetta di vetroresina della Gdf, che sarebbe stata distrutta dall’impatto con la Sea Watch, l’accusa è talmente ridicola e riportare i migranti in Africa non è sicuro (Moavero ministro del governo), i bilanci “miliardari” delle Ong sono pubblici!!!

FedericoMarini

Lun, 01/07/2019 - 19:03

Salvini si serve abilmente della immigrazione a scopo elettorale ed oggi ha molti voti,ma domani crollera’ perche’ alla lunga e’ impossibile reggere il potere sulla paura del nulla. Carola lo ha sfidato e ha vinto, perche’ ha ricordato agli italiani che essere definiti becero razzisti in definitiva,non conviene.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 01/07/2019 - 19:58

@FedericoMarini i miei rispetti e quelli delle persone perbene di questo paese

Bellator

Lun, 01/07/2019 - 20:27

Per quale motivo, non si respingono a calci in c..lo!!,questi clandestini, nxxxi, africani, arabi senza documenti di identificazione e perché per rimpatriarli dobbiamo avere accodi con il paese di provenienza, sono clandestini, debbono essere tutti ributtati in mare o consegnati alle rispettive Ambasciate e Consolati che sono in Italia e che a loro spese debbono rimpatriarli!!!.

Bellator

Lun, 01/07/2019 - 20:30

Questa specie di invasata, vada a pregare nei campi di concentramento dove i loro parenti hanno massacrato milioni di innocenti, invece di rompere i co...ni a noi italiani !!!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 01/07/2019 - 20:36

(1) Che ipocrisia! Le circostanze obiettive impongono che si stia, ben convinti, con Salvini più che non essere, contraddittoriamente o genericamente, a favore della prima che capita. Il terrore di vedere Forza Italia ai minimi termini, perché schiacciata dall’avanzata inarrestabile della Lega, la quale trova concreto e forte giovamento prevalentemente in questo energico, ma non certo spietato, contrasto all’invasione, costringe Il Giornale a ridicole, sofistiche argomentazioni con cui si manda a benedire analitica e logica pur di non apparire apertamente favorevoli a Salvini. Se si è per principio a favore della legge, Salvini difende la legge, automaticamente si è anche a favore di Salvini più di quanto possa valere il non essere con qualcuno. E l’elementare sillogismo è chiuso.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 01/07/2019 - 20:37

(2) In realtà, mai come in questo delicato momento storico, diventa un imperativo etico stroncare, anche in maniera inesorabile, le immonde velleità di quelli favorevoli all'invasione. I quali, col passare del tempo, rischierebbero di acquisire visibilità, notorietà e addirittura inspiegabile, patologico consenso e immeritata fama. A quel punto, 'fama crescit eundo', potrà dire qualcuno... Nel senso che i fomentatori di caos potrebbero esaltarsi se appurassero che le loro malefatte fossero scambiate per legittime aspirazioni che, inevitabilmente, giustificherebbero l’accenno a quell'antica locuzione. La conclusione? Una metafora. Meglio il risoluto atto, in quanto irrinunciabile obbligo morale, di cruentare i labari barbarici per non essere costretti, un giorno, a cubare propinqui ai portatori insani di idealistiche scelleratezze. Portatori insani ben caratterizzati dal loro proverbiale, cadaverico pallore.

RAGE4EVER

Lun, 01/07/2019 - 21:28

MA LA MAFIA DELLA SINISTRA MONDIALISTA È CON LA CRUCCA RASTAFARI! IL PROCESSO FARSA FINIRÀ CON IL RILASCIO A BREVISSIMO SENZA CONSEGUENZE PER LA PIRATA ! L'italia È UNA MAFIOCRAZIA FONDATA SULLA MENZOGNA....

caren

Lun, 01/07/2019 - 22:04

Eg. Sig. FedericoMarini, Lei è molto più anziano di me, perciò le devo rispetto. E col massimo rispetto ed umiltà, Le devo dire, e mi dispiace, che Lei non ha capito niente di come stanno veramente le cose. Lei parla dei suoi tempi, molto diversi in tutto e per tutto. Eg. Sig.re, la Patria si ama a prescindere, e gli italiani non sono becero razzisti, anzi. Cordiali saluti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 01/07/2019 - 22:25

#IoNonStoConCarola e lo grido a squarciagola. Gli antidemocratici comunisti che qu iriversano di bile, tipo lo stolto @El Presidente, se la prendono perchè non avviene velocemente l'invasione della nazione da parte dei clandestini, proteggono e inneggiano ai delinquenti che fanno trasporto illecito, insultano tutti coloro che amano la patria. Che dire di questi rinnegati e traditori? Un giorno anche casa loro sarà invasa, dai loro stessi amici che hanno fatto impunemente enrare, e mo saranno azz amari anche per loro. Proveranno questi stolti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 01/07/2019 - 22:27

@FedericoMarini - sicuro? Che cifra hai deciso di scommettere? Non mi accontento delle noccioline, dilettqante comunista. SMa se sostieni che s iserve dell'immigrazione a scopo elettorale, significa che la quasi totalità del popolo italiano è con lui e non vuole essere invasa da gente pericolosa. Non ti pare, o hai il cervell opiccolo per capire? Quindi ha ragione lui. Quante migliaia di euro vuoi farci su, babbeo?

sanber

Lun, 01/07/2019 - 22:32

Io non sto con carola Se dovessero tornare i cas spero li mettano in casa di chi è a favore Nel mio palazzo c’ è stato ed è stata una esperienza allucinante Sbarca oggi sbarca domani quando poi non sanno dove metterli te li ritrovi come vicini di casa Posso assicurare che ti cambia la vita

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 01/07/2019 - 22:34

@Federico Marini. Con tutto il rispetto alla sua età credo che lei non pensi, e se ne freghi, al futuro che stiamo preparando ai bambini di oggi: un incubo di società della giungla. Del resto se ne ha un piccolo esempio da come sono cambiate le nostre città negli ultimi 20 anni e questo non è che una pallida idea di come sarà.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 02/07/2019 - 08:27

@FedericoMarini - guarda con vergogna i veri patrioti come sostieni. Tifa invece per l'invasione e la disrtuzione del paese voluta dai tuoi amici comunisti. E te ne vanti pure? Sicuro di essere italiano?

Giorgio1952

Mar, 02/07/2019 - 08:38

Leonida55 Lun, 01/07/2019 - 22:27 "@FedericoMarini - sicuro? Che cifra hai deciso di scommettere? Non mi accontento delle noccioline, dilettante comunista". E bravo il nostro Leonida ludopatico incallito che si inventa scommesse e poi accusa gli altri di non pagarle, ah ah ah Dove sta la scommessa in quello scritto da “FedericoMarini Lun, 01/07/2019 - 19:03 Salvini si serve abilmente della immigrazione a scopo elettorale ed oggi ha molti voti, ma domani crollerà perché’ alla lunga e’ impossibile reggere il potere sulla paura del nulla”, Federico Marini ha semplicemente espresso il suo pensiero. Ti consiglio di leggere quache libro di Gianpaolo Pansa, (Quel fascista di Pansa o Il Sangue dei vinti), così forse capirai che il bene e il male stanno sia a destra che a sinistra, così come i galantuomini e le persone oneste.

salvofranco

Mar, 02/07/2019 - 16:26

@aleppiu – Come ti permetti di parlare di chi DEBBA farsi carico di soggetti che fino a prova contraria sono: CLANDESTINI?! Chi li ha tenuti in mezzo al mare tutti quei giorni, Salvini? E poi prova ad arrivare tu, grande leone di tastiera, in un altro Paese occidentale allo stesso modo loro, e poi vedi cosa succede a te e alla nave. Vai, provaci, ma non a chiacchiere!

pilandi

Mar, 02/07/2019 - 20:15

@ginobernard Carola Rakete- Laureata in conservazione ambientale alla Edge Hill University nel Lancashire, con una tesi sugli albatros, è stata al timone di una nave rompighiaccio nel Polo Nord per uno dei maggiori istituti oceanografici tedeschi, ufficiale di navigazione per l'Alfred Wegener Institute, presso il quale ha lavorato dal 2011 al 2013. A 25 anni era secondo ufficiale a bordo della Ocean Diamond, a 27 anni stesso ruolo nella Arctic Sunrise di Greenpeace. Appena trentenne pilotava piccole barche per escursioni nelle terre più a nord del pianeta, le isole Svalbard, nel mare Glaciale Artico. Ha lavorato anche con la flotta della British Antartic Survey. Tu hai un curricula migliore?

moichiodi

Mar, 02/07/2019 - 23:55

Anche Lei direttore partecipa alla sceneggiata. Mi meraviglia. Lei sempre così prudente a non abboccare. Non lo ha fatto con l'oro della banca d'italia, con i minibot, con le cassette di sicurezza, con il muro del Friuli... A proposito perché non lancia qualche # per spendere l'oro, o per fare il muro in Friuli.

Paparella48

Mer, 03/07/2019 - 08:24

Io vorrei sapere se il capitano 5s che a fatto ingabbiare Schettino sta con Carola o no

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 03/07/2019 - 08:30

Dopo la sentenza si può dire "io non sto con Carola e Patronaggio" Dissento da questo scempio di invasione concertata da bande mafiose, a scopo di lucro. il danno alla nazione sarà enorme e irreversibile. Chissà cosa scriveranno sui libri di storia un domani. Ah, già lo scrivono solo i vincitori, vero.

FlorianGayer

Mer, 03/07/2019 - 10:22

L'illegalità è rimandare i profughi in Libia, un paese molto sicuro ove le consiglio di trascorrere le ferie. E' illegale anche mandarli in Tunisia, ove sono accolti i turisti ma non i profughi. E' illegale tenere della gente in una scatoletta sul mare per 15 giorni, con un solo water chimico. E' illegale espellere un cittadino comunitario senza motivazioni molto gravi e in particolare se deve essere interrogato per un'altra ipotesi di reato. Purtroppo non è illegale avere un ministro degli interni che si crede istruito solo perché riesce a fare qualche tweet.

Enry1963

Mer, 03/07/2019 - 11:46

Anche questa volta il potere che governa in Italia ha vinto. La capitana sapeva bene di essere protetta "dall'alto" la magistratura esegue ordini, ora che è stato creato un precedente non lamentiamoci di tutte le navi che approderanno senza autorizzazione nelle nostre coste. L'italiano in casa sua non è più considerato degno di diritti perchè questi sono riservati a chiunque possegga cittadinanza diversa dalla nostra.

INGVDI

Mer, 03/07/2019 - 14:48

Siamo disarmati, poco possiamo contro il pensiero comunista dominante. Prima portato avanti dal PD con la complicità di Berlusconi, ora attuato dai 5s che riescono a far peggio del PD, con la complicità di Salvini.