Ecco il trucco dei ladri: così ripuliscono l'auto forando solo una ruota

Il sistema messo a punto da due banditi partenopei: come funziona l'incubo degli automobilisti

Bastava un coltellino per svaligiare l'intera automobile. Minimo sforzo, massimo risultato: forano la ruota dell'auto di un ignaro avventore di un supermercato, fingono di aiutarlo e poi gli ripuliscono tutto l'abitacolo. Borse, cellulari, soldi: tutto.

La polizia di Benevento è riuscita finalmente a mettere agli arresti due ladri seriali che colpo dopo colpo erano diventati una sorta di incubo degli automobilisti. I due banditi erano soliti operare all'interno del parcheggio di un supermercato di Benevento. Le indagini hanno permesso di documentare e scoprire la tecnica dei malviventi: nei video (guarda) si vede chiaramente uno dei due forare l'auto della vittima con un coltellino per poi appollaiarsi vicino alla ruota lato passeggero. Poi distrae le vittime intente a sostituire lo pneumatico mentre il complice, travisato con un cappellino a degli occhiali, portando con sé una boresa regalo vuota apre la porta del veivolo e preleva la borsa della donna (lasciata sui sedili) e la borsa a tracolla dell'uomo.

Il bottino è stato importante: soldi, le fedi nuzuali e il tablet dell'uomo. Dopo aver visionato le telecamere di sorveglianza, gli agenti sono risaliti alla targa dell'auto e hanno trovato i due malviventi nel parcheggio di un altro centro commerciali. Erano pronti per mettere a segno un altro colpo. Quello del foro nel pneumatico è uno dei metodi criminali più utilizzati per i furti nelle autovetture. "È importante conoscere l’esistenza di questa tecnica usata dai malviventi - fa sapere la polizia - per poter prevenire la consumazione dei reati simili e prestare una particolare attenzione nel caso venga trovato un pneumatico della propria autovettura forato, non lasciando mai incustoditi i propri averi".

Commenti

Zizzigo

Mer, 12/12/2018 - 17:47

A Milano, invece, ti distraggono chiedendoti indicazioni per raggiungere un posto X, ma fanno lo stesso. Sono due in auto (uomo e donna) e il complice nascosto nelle vicinanze...

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 12/12/2018 - 18:21

Non sono riuscito a capire come hanno potuto sfilare le fedi nunziali!!!! MAHHH.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 12/12/2018 - 18:24

CORREZIONE come ABBIANO. Senno il solito maestrino dalla penna ROSSA mi da del Leghista Ignorante!!!

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mer, 12/12/2018 - 23:11

Il sistema non è nuovo e non è stato messo a punto dai due napoletani. Purtroppo, io ne sono stato vittima nell'agosto 2008 in Spagna, a Barcellona.