Ecco tutti i flop del Comune: così la neve ha affondato Roma

Dalla mancata prevenzione al piano neve flop, dall'acquisto last minute degli spazzaneve da Cuneo ai problemi sul sale

È bastata una decina di centimetri di neve per mandare in tilt una città. Benvenuti a Roma. E non si dica che si è trattato di un evento eccezionale e imprevedibile. Perché c'è una serie di errori e di falle che hanno contribuito ad alimentare il caso della Capitale.

Innanzitutto il piano neve non ha funzionato e quello della protezione civile è fermo al 2008. Come ricostruisce il Messaggero, "Roma non ha un capo della Protezione civile comunale a tempo pieno, la responsabilità è affidata ad interim a Diego Porta, comandante della Polizia municipale di Roma che nella sua vita normale deve gestire 6.000 vigili urbani. Lui stesso con alcune lettere ha più volte segnalato di che non può anche occuparsi di protezione civile, che non rientra tra le sue competenze specifiche".

Anche per questo motivo il vicesindaco di Roma è stato obbligato a chiedere soccorso alla Protezione civile nazionale e all'esercito.

Come se non bastasse, a dimostrazione della mancata preparazione alla neve, soltanto venerdì sera a Roma si sono accorti che mancavano spazzaneve e spargisale. A quel punto, il Comune chiede ad Ama di trovare un'azienda last minute per il rifornimento. Risultato: 30 spazzaneve in provincia di Cuneo, costo 900 mila euro più Iva per cinque giorni. Peccato che i mezzi giunti da Cuneo fossero adatti per la neve ad alta quota ma inadeguati per i dieci centimetri romani. E dei 30 nella notte di domenica ne sono arrivati solo cinque. Altri 15 successivamente, quando ormai era tardi. Persino l'acquisto del sale si è rivelato un problema: le 2.000 tonnellate a disposizione non erano abbastanza.

E in tutto questo la Raggi era in Messico.

Commenti

Reip

Mar, 27/02/2018 - 11:32

Ma perché a Roma c’è un Comune una amministrazione?

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 27/02/2018 - 11:33

1 cm non e' considerata neve e certo non puo' creare tutto questo caos, e' piu' una scusa per non far nulla, molto di moda da in certe parti d'Italia.

baronemanfredri...

Mar, 27/02/2018 - 11:33

Orfano Lenta la neve fiocca, fiocca, fiocca. Senti: una zana dondola piano piano. Un bimbo piange, il piccol dito in bocca; Canta una vecchia, il mento sulla mano. La vecchia canta: intorno al tuo lettino C'è rose e gigli, tutto un bel giardino. Nei bel giardino il bimbo si addormenta La neve fiocca lenta, lenta, lenta. ORFANO IL TITOLO DI QUESTA POESIA DI PASCOLI ORFANA E' ROMA SINDACO E DI ALTRO

kallen1

Mar, 27/02/2018 - 11:35

Se i cinque stelle intendono governare l'Italia come fa la Raggi (da loro strenuamente difesa in ogni occasione) a Roma, c'è da essere veramente preoccupati e non poco....meditate gente, meditate

lomi

Mar, 27/02/2018 - 11:37

Alemanno docet

no_balls

Mar, 27/02/2018 - 11:39

ma non lo capite che cosi' diventate ridicoli e cosa piu' grave marchiate il vostro quotidiano di totale inaffidabilita' anche quando magari fate degli articoli seri ?? perche' dovrei credere a quello che sostenete (in economia per esempio) quando con la storia della raggi avete dimostrato di fare solo propaganda politica , per altro poco credibile ??

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 27/02/2018 - 11:42

Vorrei fare una domanda a chi ha votato Raggi:" MA QUANTE COSE HA FATTO O STA FACENDO QUI A ROMA??????".

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 27/02/2018 - 11:56

Organizzatissimi, di questo passo riusciranno a fare più danni degli Unni.

Tombeur

Mar, 27/02/2018 - 11:59

Articolo falso e disonesto.

diesonne

Mar, 27/02/2018 - 12:02

diesonne questi amministratori di roma si rivolgono a cuneo per gli spartineve:ma dove vivono sulla luna o governano con i paraocchi?

dado1

Mar, 27/02/2018 - 12:06

.....peccato che quando era sindaco Alemanno la città si è bloccata, e lui ha fatto il buffone facendosi vedere mentre spalava la neve.........quindi nulla di nuovo

Ritratto di llull

llull

Mar, 27/02/2018 - 12:07

Io sono ultraconvinto che Bertolaso sarebbe stato la persona giusta per amministrare una città così complessa.

Mapagolio

Mar, 27/02/2018 - 12:17

Siete di una faziosita' vergognosa

gneo58

Mar, 27/02/2018 - 12:18

gzorzi - perfetto !

umbertoleoni

Mar, 27/02/2018 - 12:20

come arcinoto a tutta la gente perbene, i mali di Roma sono da ascrivere ai sindaci, esclusivamente (ma la cosa e'da ritenersi grave) perche' non hanno il coraggio di procedere alla pulizia del personale (specie quello dirigente) che non fa il suo lavoro ! E'pure arcinoto IL MENEFREGHISMO VERGOGNOSO DI QUELLA DIRIGENZA CHE HA IL PENSIERO SOLO AL PREMIO DI PRODUTTIVITÀ' CHE NONOSTANTE QUESTE REITERATE VERGOGNE ARRIVA PUNTUALMENTE OGNI ANNO. E qui arriva in concorso la vergogna dei sindaci (ultima la Raggi) : la loro incapacità' cronica di punire questa feccia di incapaci.

gneo58

Mar, 27/02/2018 - 12:23

tombeur - sara' falso e disonesto ma va da se' che nel resto del mondo certe cose non accadono - e non mi dica che la citta' era impreparata - tra l'altro i treni, che dovrebbero circolare comunque sono rimasti bloccati - capirei se fosse sceso mezzo metro di neve ma per qualche centimetro.....siamo proprio al ridicolo. Poi magari lei e' un romano che ne ha approfittato per starsene a case e allora.....

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 27/02/2018 - 12:32

Roma paradiso delle mafie e del magna magna con i suoi decreti Salva Roma. nopecoroni

Yossi0

Mar, 27/02/2018 - 12:38

La raggi come Attila ? Romani incominciate a pensare che dove passa lei non cresce più l’erba .....

Triatec

Mar, 27/02/2018 - 12:42

lomi @ Alemanno docet, ma evidentemente la lezione non è stata capita altrimenti oggi Roma non si sarebbe trovata in queste condizioni.

umbertoleoni

Mar, 27/02/2018 - 12:47

TOMBEUR, probabilmente tu sei un dirigente del comune di roma (dato l'orario immancabilmente in malattia) che difendi l'indifendibile rendendoti pure ridicolo ! I disonesti sono coloro, COPERTI DALLA RAGGI NELLA FATTISPECIE, che hanno mandato in tilt la capitale, PER UNA SPOLVERATA DI NEVE PURE ANNUNCIATA ! Lo sai che l'intera amministrazione e'passibile di denuncia penale per INTERRUZIONE DI PUBBLICO SERVIZIO ? Questo non accade perche viviamo nel paese di pulcinella e non in un paese civile ! TUTTO QUESTO E' DISONESTA'e non chi la denuncia

umbertoleoni

Mar, 27/02/2018 - 12:50

LULL sono totalmente d'accordo con te, pero' le persone perbene in Italia, sono perseguitate perennemente dalla magistratura bolscevica, perciò' molte di loro, hanno imparato a tenersi lontane dalla politica !

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mar, 27/02/2018 - 12:51

Adesso arriva la messicana.... e ritorna in messico.Ma cadda fa' non sa fare niente.

Ritratto di laky

laky

Mar, 27/02/2018 - 12:54

viva Bertolaso!!! era il sindaco giusto al posto giusto... ma non lo abbiamo capito in quanto perseguitato dalla "giustizia" come Berlusconi... svegliatevi!!!! tenetevi questi inetti... ma fanno danno!

alessandrovi

Mar, 27/02/2018 - 12:59

Siete di un fazioso allucinante. E quando d'era Alemanno che successe? Sentiamo.... i 5S sono il vostro incubo peggiore, e lo saranno a lungo.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 27/02/2018 - 13:02

Piove e si allaga, nevica e si blocca, tira vento e cascano gli alberi! W Roma capitale... del magna magna!

il corsaro nero

Mar, 27/02/2018 - 13:11

@lomi: Quanto meno Alemanno c'ha messo la faccia, l'oca giuliva la settimana scorsa ha dichiarato che Roma era pronta ad un'eventuale emergenza neve e se ne è volata al calduccio in Messico!

il corsaro nero

Mar, 27/02/2018 - 13:12

@no_balls: gentile signor senza palle, ma lei vive a Roma?

il corsaro nero

Mar, 27/02/2018 - 13:13

@Tombeur: ci può spiegare i motivi?

miclaga

Mar, 27/02/2018 - 13:28

Tombeur - sono d'accordo con lui. l'articolo è falso e tendenzioso. questa volta i disagi sono stati limitati rispetto alle altre volte, in considerazione che la neve è un evento più unico che raro.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 27/02/2018 - 13:33

MA PER DIRE LA VERITA QUI A COLONIA CÉ UNA SINDACA DI SX CHE NON APPENA HA LA NOTIZIA CHE DEVE CADERE LA NEVE; GIA IL GIORNO PRIMA METTE IN STATO D;ALLARME TUTTI I SPAZZANEVE DISPONIBILI É I CAMION LANCIASALE!É QUESTO SIGNIFICA CHE NON É QUESTIONE DI DIREZIONI POLITICHE MA DI INCAPACITA AMMINISTRATIVA DI UN SINDACO CHE NON É CAPACE NEPPURE DI AMMINISTRARE UN ALBERO DI NATALE!PELACHIO DOCET!.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 27/02/2018 - 13:56

A Roma ogni occasione è buona per non fare una beata mazza.

Ritratto di Manigoldo55

Manigoldo55

Mar, 27/02/2018 - 14:00

POI QUESTO PARTITO (SE E' UN PARTITO) VORREBBE ANCHE GOVERNARE IL PAESE..... BOH!!!!!! FACCIO MOLTA FATICA A CREDERLO, PER ME TERMINANO LO SFASCIO INIZIATO DAL BULLETTO DI RIGNANO.....

mcm3

Mar, 27/02/2018 - 14:00

Ma e' possibile che non sapete far altro che sparlare del Comune di Roma ?? Da quando la Raggi e' sindaco, OGNI GIORNO, avete scritto almeno un articolo contro l'amministrazione, una cosa ridicola, ai tempi di Alemanno, nonostante la cementificazione selvaggia, i condoni, tutti i milioni buttati per i mondiali di nuoto, la parentopoli, mai un articolo

Gandhi

Mar, 27/02/2018 - 14:00

Articolo falso e disonesto. E comunque la Raggi sta lavorando mille volte meglio di dei vari burat-pagliacc precedenti.

Nick2

Mar, 27/02/2018 - 14:03

Io credo che, in tutte le cose, ci voglia un po’ di buonsenso, altrimenti si rischia di cadere nel ridicolo. A Roma non può esistere un piano neve vero e proprio, per il semplice fatto che bisognerebbe pagarlo tutti gli anni e necessiterebbe di una quantità enorme di mezzi per coprire i quasi 1300 Kmq del comune (oltre 7 volte la superficie di Milano). Mezzi che verrebbero utilizzati una volta ogni 20 anni! Non è la fine del mondo se la città, ogni 20 anni si ferma per mezza giornata. Piuttosto, visto che, nel pomeriggio di ieri la neve era completamente sparita, non vedo per quale motivo le scuole debbano restare chiuse anche oggi (e forse fin dopo il 4 marzo)...

edoardo11

Mar, 27/02/2018 - 14:08

E' vergognoso vedere come interpretano gli eventi a Roma.Chiudono le scuole,gli uffici,stazione bloccata ma stadi(lazio-milan)aperti!

paràpadano

Mar, 27/02/2018 - 14:09

Tutti parlano della spolverata di neve su Roma ma nessuno e quando dico nessuno parlo dei giornali, TV e di tutti i media, che non ci raccontano dei metri di neve di Amatrice delle zone terremotate e delle difficoltà di quella povera gente. Ma si sa in campagna elettorale certe sottigliezze non possono essere rinfrescate in particolar modo da quel babbeo capo di governo che ci hanno refilato . Questo si che è lo schifo di un popolo civile !

frabelli1

Mar, 27/02/2018 - 14:13

Se la capitale d'Italia viene bloccata da 3/4 centimetri di neve. vuole dire che siamo incapaci di affrontare qualsiasi imprevisto-previsto. Figuriamoci un vero imprevisto. Tutto ciò è vergognoso, perché non ci sono uomini capaci messi al posto per svolgere il loro lavoro, ma solo persone incompetenti messe per favorire l'appoggio politico e basta.

Ritratto di orcocan

orcocan

Mar, 27/02/2018 - 14:13

Ma quando c'era Alemanno, ma quando c'era Veltroni, ma quando c'era Rutelli, ma quando c'era Marino...e tutti gli altri. I Sindaci vengono cambiati perchè cambino le cose. Le cose non sono cambiate nemmeno con la Sindaca di oggi. Citando tizio o caio si vuol forse implicitamente assolvere l'attuale amministrazione? Buona fortuna Roma.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 27/02/2018 - 14:15

Al posto della Raggi ci fosse stato Alemanno, si poteva contare su uno "spazzaneve" in più.

Beaufou

Mar, 27/02/2018 - 14:22

Trenta spazzaneve da Cuneo per dieci centimetri di neve? Chi prende una decisione così dovrebb'essere impiccato al primo lampione. Dieci centimetri di neve si spazzano con una robusta asse di legno fissata davanti a un camion, e c'era tutto il tempo per farlo, anziché aspettare quelli di Cuneo (idioti anche loro, peraltro: dove credevano di andare, in Siberia?). Pagliacci.

schiacciarayban

Mar, 27/02/2018 - 14:30

A tutti quelli che dicono che con Alemanno era uguale: e allora, non dovevate essere migliori? Avete fatto tutto sto casino per essere come Alemanno?

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 27/02/2018 - 15:06

Quello che mi ha più colpito è stata la fuga della "sindaca" dal "suo" Municipio, ciò malgrado l'imminente arrivo del maltempo su Roma fosse stato annunciato da tempo. Guarda caso è andata a Città del Messico proprio per "assistere" ad una conferenza sul clima, "C40 #Women4Climate. Oggi però l'ho vista pontificare in TV da Roma: evidentemente. appena ha saputo che la nevicata era finita, é tonata subito per mettere le cose a posto. Brava Raggi, per questo ti ho votata, per la prima ed ultima volta.

Ritratto di Magoga

Magoga

Mar, 27/02/2018 - 15:07

Ci fossero stati ancora gli schiavi della roma imperiale, tutto stò casino non sarebbe successo.

massmil

Mar, 27/02/2018 - 15:51

Non domandiamoci poi perché bocciano l'Italia per la sede dell'EMA...

umbertoleoni

Mar, 27/02/2018 - 16:07

MICLAGA anche tu sei di coccio ! Ma dove vivi ? Ripeto che un sindaco, sia esso di destra sinistra e compagnia brutta, DEVE PRENDERSI LE RESPONSABILITÀ' ANCHE E SOPRATTUTTO RELATIVAMENTE AI DIRIGENTI INCAPACI AI QUALI PAGA (PAGHIAMO) LO STIPENDIO ! Vuoi capire che una spolverata di neve, NON E' AFFATTO UNA EMERGENZA e che un bravo operatore deve assolutamente prevederla in inverno, tanto piu' che questa nevicata ERA AMPIAMENTE ANNUNCIATA CON LARGHISSIMO ANTICIPO ! E' Lei che deve sbarazzarsi della marea di incapaci corrotti e disonesti che la circondano ESATTAMENTE COME E'CAPITATO AI SINDACI CHE L'HANNO PRECEDUTA E CHE HANNO DOVUTO INCASSARE LE GIUSTE RIMOSTRANZE AVANZATE DALLA STAMPA !

umbertoleoni

Mar, 27/02/2018 - 16:13

BEAUFOU purtroppo la tua considerazione e' troppo azzeccata per essere compresa da quel grande stuolo di cxxxxxi nati che parlano di EMERGENZA ! Per quanto mi riguarda, sono incapaci e dementi anche tutti quegli amministratori che chiudono le scuole! Sarebbe sufficiente che le istituzioni competenti, RITENESSERO GIUSTIFICATE le assenze di coloro che non possono eventualmente raggiungere la scuola, causa neve (cosa che non e'certo il caso di Roma) ! Ma si sa: i voti degli insegnanti e del personale scolastico che se ne resta a casa, possono piu' del buon senso !

pc64

Mar, 27/02/2018 - 16:38

Alla faccia del flop!!! Ieri a Roma sono scesi 10-15 centimetri di neve. Risultato: caosa totale, scoule chiuse per due giorni (almeno) e soldi buttati in spazzaneve, dal momento che sono stati pagati ma non sono entrati in funzione. Unica nota positiva: la mattina ha fatto bel tempo, così che alle 14.30 era sciolta per almeno il 70%. Oggi: sole splendente e... scuole ancora chiuse. Qualcuno ha il coraggio di chiamare questa "gestione"? Passi per ieri, ma oggi doveva esser tutto riaperto!!!

umbertoleoni

Mar, 27/02/2018 - 17:14

PC64, spesso cerco di richiamare l'attenzione sul fatto che viviamo non in un paese normale, bensì' nel paese di pulcinella per eccellenza ! Appena si sposta una piuma, ormai e' di prammatica per gli amministratori inetti che ci ritroviamo, CHIUDERE TUTTO ! Questo ahimè' succede non solo a Roma, ma in tutta italia e specialmente al sud ! La ragione e'prettamente di sporchi interessi politici: i voti dei lavoratori che restano a casa (CENTINAIA DI MIGLIAIA) creando oltre tutto disagi enormi ai genitori che lavorano e che non sanno dove collocare i figli...fanno una gola enorme ! Altro che SICUREZZA !

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mar, 27/02/2018 - 19:09

Romani Vi faccio tanti auguri ma ricordateVi che Vi avevo avvertito; siete in mano di pivelli che se ne fregano di Voi. Alberto Sordi avrebbe risposto in maniera appropriata ma non sono lui e per questo mi limito a non capire e aspettare che passi il cadavere dei grillini lungo le rive del Tevere; quante ne deve ancora vedere? Shalòm e Forza Bertolaso.

Luprotts70

Mar, 27/02/2018 - 19:27

La cosa agghiacciante è sentire dire è colpa di Alemanno, è colpa di Marino per giustificare che adesso la colpa é della giunta Raggi palesemente impreparata.... Con il mal comune mezzo gaudio non si va da nessuna parte; Roma, come tante altre città e regioni vanno ribaltate e commissariate finché non si rimettono in riga.....

gianni59

Mer, 28/02/2018 - 01:25

gneo58...per sua conoscenza i treni con Roma e il suo sindaco non c'entrano nulla : è un problema di Trenitalia...per non parlare di Italo (privato) che ha addirittura avuto un treno rotto occupando per ore la linea....

gianni59

Mer, 28/02/2018 - 01:33

pasquale.esposito come lei stesso dice non è questione di DX o SX ma questione di italiani o tedeschi...

gianni59

Mer, 28/02/2018 - 01:35

Adriano Romaldi...ma quella foto terrificante è proprio necessaria?