Ecco le vere parole che la fedele cinese ha rivolto al Papa

Spunta il virgolettato che la donna cinese ha pronunciato al Papa prima di essere "schiaffeggiata"

La fedele cinese che ha subito la reazione di Papa Francesco lo scorso 31 dicembre - la stessa reazione per cui poi Jorge Mario Bergoglio si è scusato - aveva rivolto al pontefice un appello riguardante la situazione dei cattolici in Cina. Ad esserne certe, ormai, sono numerose fonti. "Finalmente! Adesso - hanno annunciato da Korazym.com - sappiamo cosa ha detto la donna asiatica a Papa Francesco prima che la schiaffeggiasse". Il lavoro certosino di traduzione, che è stato riportato dalla fonte appena citata, è da attribuire ad un professore incaricato a Taiwan, ossia Eric Mader, che ha svelato i contenuti del virgolettato discusso. Vale la pena premettere come non si possa affermare con certezza che il Papa abbia effettivamente compreso quali fossero le parole pronunciate dalla donna. Anzi, tutto, in specie la lingua utilizzata dalla fedele, lascia ipotizzare che l'ex arcivescovo di Buenos Aires non abbia inteso il significato e la direzione dell'accorato appello. Ma una spiegazione contenutistica, dopo giorni di dialettica tra "fronti", è finalmente venuta a galla.

Stando a quanto riportato anche sul blog del vaticanista Aldo Maria Valli, la frase esibita dall'asiatica nei confronti del vescovo di Roma sarebbe la seguente: "Perché distruggere la loro fede? Perché distruggere i cinesi? Cerca i sentimenti cinesi. Parla con me!". Con buone probabilità, dunque, la fedele si sarebbe riferita alla situazione dei cattolici all'interno della Repubblica popolare cinese. Un tema che, dopo la lettera del cardinale Zen agli altri porporati, è balzato di nuovo agli onori delle cronache. Il Vaticano e il "dragone" hanno infatti stipulato un "accordo provvisorio". Lo scopo della Santa Sede è soprattutto quello di pacificare i rapporti tra la Chiesa cattolica e Pechino. Ma i tradizionalisti ritengono che la Chiesa di Roma abbia in qualche modo ottemperato alle richieste del Partito comunista, consentendo alle autorità cinesi di poter dire l'ultima sulle nomine vescovili. E questo è solo uno degli aspetti che vengono sollevati in opposizione al patto.

Roma, grazie all'intesa, può anche istituire nuove diocesi. E il Papa, stando a quanto trapelato dal momento della sottoscrizione, dovrebbe essere stato finalmente riconosciuto in qualità di autorità religiosa legittima. Il "costo" dell'"accordo provvisorio", però, rimane sul banco degli imputati. Il "fronte tradizionale" continua a segnalare come l'appiattimento delle alte sfere vaticane sul governo di Pechino abbia offerto un assist per rafforzare il processo di "sicinizzazione". In parole povere: la relativizzazione del credo cristiano-cattolico e un conseguente adattamento all'ideologia comunista. Per non parlare, poi, del problema legato alle persecuzioni. La Cina ha da poco annunciato l'inaugurazione di nuove misure restrittive in materia di "libertà religiosa". L'accordo, comunque sia, è sottoposto a verifica biennale da ambo le parti.

È possibile, quindi, che la protagonista di quei fatti avesse tutto questo in mente. La certezza che il Santo Padre abbia inteso cosa volesse dirgli la donna, come premesso, non esiste.

Commenti
Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Sab, 11/01/2020 - 11:10

A Bergoglio importa solo degli africani e degli indiani. Li vuole in Europa perché sono gli unici così intelligenti da starlo a sentire e così laboriosi da voler fare i preti.

steacanessa

Sab, 11/01/2020 - 11:27

Anche se avesse capito avrebbe fatto spallucce.

cgf

Sab, 11/01/2020 - 11:37

imo non ha importanza cosa dice, lo ha strattonato e lui ha schiaffeggiato la mano, non le ha dato un pugno sul naso, per essere liberato dalla stretta. Poteva essere chiunque, magari qualcuno che lo tratteneva A FORZA mentre un altro lo colpiva. NON puoi sapere.

Ritratto di gianky53

gianky53

Sab, 11/01/2020 - 12:00

Prima o poi si sarebbe chiarito l'episodio. Che fine ha fatto la povera signora? Possibile che sia scomparsa senza che nessuno le abbia chiesto spiegazioni? Forse perché si era capito il motivo del suo disperato appello: l'accordo segreto che il card. Zen invano ha denunciato senza avere alcuna risposta.

Davide10

Sab, 11/01/2020 - 12:10

Signore signore noi nel tuo nome abbiamo..... Ed Egli risponderà loro: andate via da me operatori di iniquità io non vi ho mai conosciuti. QUESTO risponderà al papa ed a tutti il Vaticano.

Sabino GALLO

Sab, 11/01/2020 - 12:14

Povera Signora cinese ed eguale espressione per il Papa! Tuttavia , questo episodio sgradevole, ma non certo desiderato dalla Signora e dal Pontefice, potrebbe tradursi in una doppia opportunità : il Papa potrebbe dare un esempio di grande bontà cristiana e chiamare la signora in Vaticano, per chiarire il tutto e dare il suo esempio. Ed, in seguito, accogliendo il suggerimento della poveretta, recarsi in Cina , per sostenere la posizione religiosa dei cristiani cinesi ! E' una buona occasione!!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 11/01/2020 - 12:22

e ora che abbiamo la truduzione,che cambia?? il papa che si dichiara "infallibile" ha schiaffeggiato una persona.le scuse non servono...è la sua natura

Calmapiatta

Sab, 11/01/2020 - 12:31

Indecoroso.....

caren

Sab, 11/01/2020 - 12:43

Qualunque cosa abbia detto al papa, quella donna, la reazione dello stesso non ha scusanti.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 11/01/2020 - 12:57

Lo schiaffo del Papa cristiano ad una fedele cinese ormai é roba vecchia: inutile continuare a discutere sul nulla. Che il sistema politico cinese non sia molto aperto al "Cristianesimo" è noto da tempo: inutile discuterci sopra. Bergoglio fa la sua "politica" e noi cristiani lo dobbiamo accettare. Personalmente io non lo accetto ed infatti vado a messa solo a Pasqua. Amen

kennedy99

Sab, 11/01/2020 - 13:11

praticamente il caro bergoglio non ha messo in pratica la vecchia parabola di porgere anche l'altra guancia. una cosa ho capito che questo papa è conosciuto fin troppo bene non solo dagli italiani ma soppratutto all'estero.

Cheyenne

Sab, 11/01/2020 - 13:27

AL MASSO-COMUNISTA ANTIPAPA NON GLIENE FREGA NIENTE DEI CATTOLICI PERSEGUITATI

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Sab, 11/01/2020 - 13:45

Se gli nomini non avessero fatto la torre di Babele, lo spirito santo non avrebbe confuso le lingue degli uomini e il Santo Padre ora dovrebbe inventarsi un'altra scusa per giustificare l'accaduto.

MOSTARDELLIS

Sab, 11/01/2020 - 15:19

Più che dello schiaffo alla povera donna questo si dovrebbe scusare per come ha lasciato i cristiani cinesi in balia del governo locale.

Libero 38

Sab, 11/01/2020 - 15:59

La sola cosa che il kompagnuccio bergoglio si dovrebbe preoccupare che le chiese sono sempre piu' vuote da quando lui e' stato eletto papa.

PaoloPan

Sab, 11/01/2020 - 16:28

Questo conferma l’avversione del Sig. Bergolio verso i cristiani ...

diesonne

Sab, 11/01/2020 - 16:42

DIESONNE IL PAPA RIPETE AEMPRE IL RITORNELLO DI ACCOGLIERE I MIGRANTI,MA I TANTI CRISTIANI E VESCOVI IMPRIGIONATI INGIUSTAMNETI RINCHIUSI NELLE CARCERI CINESI NON SENTONO LA VOCE DI LIBERAZIONE DA PARRTE DEL PAPA

Una-mattina-mi-...

Sab, 11/01/2020 - 17:33

BOH, FATTOSTA' CHE A ME, STO' SOTTANATO, M'HA ROTTO I BERGOGLIONI

lawless

Sab, 11/01/2020 - 17:42

è un politico 5 stelle, gli interessi sono a dir poco oscuri e fuori dal contesto spirituale. Un papa che verrà ricordato solo come "buttafuori".

flip

Sab, 11/01/2020 - 18:06

E' ora di dare le dimissioni e lasciare il posto ad atri! La 'storia del Vaticano' si è arricchita di altri 'particolari' che ti permettono di restare comunque nella storia!!

ziobeppe1951

Sab, 11/01/2020 - 18:15

A.C.G.A

lafinedelmondo

Sab, 11/01/2020 - 18:20

ad ogni modo un papa che si comporta come un colonnello delle ss è sintomo di quello che c'è dietro, i poteri politici delle sinistre del mondo e la chiesa hanno già un disegno ben chiaro su come piegare una società che stà chiedendo di uscire da un buio tunnel, dove propaganda e potere economico usano l'occidente come un enorme campo profughi

EchiroloR.

Sab, 11/01/2020 - 19:19

è stata una provocazione

EchiroloR.

Sab, 11/01/2020 - 19:20

la chiesa cattolica ha saputo per secoli adattarsi per non scomparire

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Sab, 11/01/2020 - 19:52

il Papa ha ricevuto la fedele per chiederle scusa?

oracolodidelfo

Sab, 11/01/2020 - 21:09

cgf - se ha paura di essere colpito, può fare a meno di avvicinarsi alle transenne.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Sab, 11/01/2020 - 22:29

Ha pronunciato delle frasi che evidentemente hanno infastidito il comunista di Santa Marta. Da qui la reazione da vecchietto bizzoso

cgf

Sab, 11/01/2020 - 22:46

@oracolodidelfo esiste una grossa differenza tra lei e Bergoglio, lui è il Papa con tutto quello che rappresenta, lei…

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Sab, 11/01/2020 - 22:59

Chi ama le cozze e i mitili in genere non le offende dando del mollusco a bergoglio.

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Sab, 11/01/2020 - 23:15

Mah. Forse se la signora fosse stata nera sarebbe stato diverso. I cinesi rendono poco.

STREGHETTA

Sab, 11/01/2020 - 23:50

" Aveva capito " - Direi che non ha nessuna importanza che Bergoglio non abbia verosimilmente capito cosa la cinese andasse dicendo : è bastato il fatto che fosse una cattolica cinese a farlo irritare di essere trattenuto e a far sì che si scrollasse dandole un colpo sulla mano. E' evidente, infatti, che i credenti cinesi costituiscono un problema, niente affatto risolto dagli accordi della Chiesa col partito comunista cinese,a cui ha sostanzialmente ceduto. Insomma, la chiesa bergogliana se ne frega delle persecuzioni dei cattolici nel mondo, cavandosela con occasionali e rapidi cenni, quasi dovuti ma niente affatto sentiti. I cattolici perseguitati e martirizzati nel mondo resistono con le loro forze e la loro fede, con la dignità della disperazione, ma sono sostanzialmente abbandonati dalla Chiesa madre, la chiesa di Roma. Ben altra cosa succedeva ai tempi di Giovanni Paolo II!

STREGHETTA

Sab, 11/01/2020 - 23:51

(..) Ben altra cosa succedeva ai tempi di Giovanni Paolo II! Ma quello è stato un grande, un papa carismatico e forte, che si fondava sulla fede e si nutriva della fede. Lui è stato un Pietro, pietra angolare della Chiesa, esempio e padre per tutti i fedeli. Bergoglio va a braccetto col comunismo e con l'Islam, ossia con chi in Dio non crede e con chi odia e vuole distruggere i cristiani. Lo schiaffetto alla cinese ci dice che aveva capito : non la lingua,ma il senso del gesto.

Ritratto di allergica_alle_zecche

allergica_alle_...

Dom, 12/01/2020 - 00:43

a quando l' ospitata della signora cinese da Barbara D' Urso & company?

STREGHETTA

Dom, 12/01/2020 - 00:47

cgf, io credo che oracolodidelfo sia in effetti ben felice che esista una differenza, tanta differenza, fra lui e Bergoglio!!!!! Che cosa diavolo rappresenta, infatti? Forse il Grande Imam?

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 12/01/2020 - 07:21

La risposta:Chi sono io per giudicare?

flip

Lun, 13/01/2020 - 11:22

LEGGETE LA STORIA DEL VaTIC-ANO Guerre,soprusi,omicidi, porno, incesti e tanto,tanto altro ancora.