Emilia Romagna, stop alle auto euro 3 diesel

Per limitare l’inquinamento in Pianura Padana dal 1° ottobre la circolazione dei veicoli diesel Euro 3 sarà vietata nei centri con più di 50mila abitanti, portando così al blocco di 700mila auto in Regione

E ora è psicosi diesel. Dopo lo scandalo Volkswagen scattano le prime restrizioni in Italia sulla circolazione delle auto. A far da cavia saranno i residenti in Emilia Romagna. Di fatto il nuovo piano anti-smog della Regione Emilia Romagna dice addio alle emissioni. Per limitare l’inquinamento in Pianura Padana dal 1° ottobre la circolazione dei veicoli diesel Euro 3 sarà vietata nei centri con più di 50mila abitanti, portando così al blocco di 700mila auto in Regione. Un blocco totale che di fatto lascia a piedi quasi un'intera città di grandi proporzioni. Il provevdimento voluto dalla giunta regionale dem vuole attaccare alla radice il problema dell’inquinamento in Pianura Padana, che è la zona più avvelenata d’Europa, per raggiunger l’obiettivo di una bonifica entro il 2020. Ma va sottolineato che in questo modo verrà stravolta la vita di diversi automobilisti.

Di fatto, come ricorda il Corriere, siamo davanti all’intervento più radicale sul traffico privato, paragonabile solo a quelli dell’austerity degli anni 70 (quando per fronteggiare la scarsità di benzina venivano fermate in tutta Italia le auto la domenica) o all’area C decisa dal comune di Milano. L’ordinanza emiliano romagnola prevede il divieto di circolazione di tutte le vetture ritenute non ecologiche (dall’Euro 3 diesel in giù, per l’appunto) dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 del mattino alle 18.30. Lo stop alle auto riguarda riguarda solo i centri abitati al di sopra dei 50mila abitanti; in pratica tutti i capoluoghi di provincia della regione, più i comuni di Carpi, Imola e Cesena. A piedi resterà il 23 per cento degli automobilisti della Regione.

Commenti
Ritratto di venividi

venividi

Mar, 06/10/2015 - 12:13

Ma per piacere !Dopo averci dfimotrato che l'euro 4,5 e 6 sono delle bufale, attaccate l'unico vero euro, il 3 !

marygio

Mar, 06/10/2015 - 12:23

I SOLITI ASINI COMUNISTI

cabass

Mar, 06/10/2015 - 12:32

Eccoli, i nostri isterici governanti che fanno ammuina per mostrare al popolo bue che stanno facendo qualcosa! Usassero la testa anziché qualcos'altro prima di fare le cose, sarebbe meglio.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 06/10/2015 - 12:38

Ieri sera ho ascoltato la genialata di una politica francese, alzare il costo del gasolio e parificarlo a quello della benzina. Non abbassare il costo della benzina per rendere superfluo acquistare un diesel.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 06/10/2015 - 12:49

E per l'ennesima volta, non si curano neppure del fatto che la sorgente maggiore di inquinamento autunnale/invernale sono le caldaie antiquate tipicamente usate dalle istituzioni stesse.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 06/10/2015 - 13:13

Ecco i numeri (in ordine: CO - HC+NOx - particolato) in g/km: euro3 0,64 - 0,56 - 0,05; euro4 0,50 -0,30 - 0,025. Valutate se vale la pena di bloccare le euro3. Non parlo per interesse, la mia è un euro5 e non frequento l'Emilia, ma se avessi un'auto euro3, dovrei aggirare un grande numero di città emiliane? Mi sembra una campagna isterica contro una motorizzazione che offre grandi risparmi energetici. Sekhmet.

carpa1

Mar, 06/10/2015 - 15:19

La solita mania di protagonismo dettata solo da incompetenza autoreferenziale di deficienti comunisti che non hanno mai capito unn cxxxzo così come non si intendono di motori ed inquinamento. Si da il caso che sia molto più velenoso il benzene prodotto dai motori a benzina piuttosto che le polveri dei diesel che, se non altro, possono essere efficaciemente filtrate dai fap. In ogni caso non è tanto la qualità ma la quantità di inquinanti che viene rilasciata, e questo dipende da quanto utilizzo si fa dei motori; meno km e meno inquinamento.

Ritratto di perigo

perigo

Mar, 06/10/2015 - 15:35

Bloccate auto, furgoni, camion e bus che emettono zaffate di fumo nero e cancerogeno. Come simili autoveicoli passino per la revisione biennale, obbligatoria per legge, resta sempre un mistero...

Albius50

Mar, 06/10/2015 - 16:05

Attenzione anche le attuali auto WW sono illegali, il Comune di Milano così solerte a bloccare Euro 3 DOVREBBE BLOCCARE ANCHE LE ALTRE FINO A QUANDO NON SI SARANNO SISTEMATE.

g-perri

Mar, 06/10/2015 - 17:29

Vuoi vedere che dietro alla trovata c'è la manina di FCA che spinge/costringe gli automobilisti a cambiare auto?

Joe Larius

Mar, 06/10/2015 - 17:46

Chissà perchè nella notte dei tempi ci dicevano che le auto con motori diesel erano assai meno inquinanti di quelle a benzina. Chissà cosa salterà fuori quando incominceranno ad occuparsi dei nostri gas di scarico personali.

Keplero17

Mer, 07/10/2015 - 11:22

Mi sembra una cavolata, sarebbe molto più importante obbligare la rottamazione delle euro 0 che circolano ancora in tutta Italia compreso i ricconi che usano auto d'epoca.

ivanmat

Mer, 07/10/2015 - 12:17

Che pagliacci!