Esplode una palazzina nel Torinese: sei feriti, uno è gravissimo

L'incidente a Moncalieri, alle porte del capoluogo piemontese: all'origine del crollo probabilmente una fuga di gas. Ferite due bimbe che stavano dormendo con i loro genitori

Sei persone, tra cui due bambini, sono però rimaste ferite nel crollo di una palazzina a via Sestriere 62 a Borgo San Pietro a Moncalieri, nell'hinterland torinese: uno di loro, Abdul Benazir, 40 anni, di origine marocchina, è gravissimo. Il crollo è avvenuto nella notte a seguito di un'esplosione probabilmente causata da una fuga di gas. I vigili del fuoco, accorsi sul posto poco dopo mezzanotte insieme a sanitari e forze dell'ordine, hanno scavato per ore alla ricerca di eventuali dispersi. La zona adiacente è stata messa in sicurezza e gli abitanti delle strade circostanti sono stati temporaneamente evacuate.

Commenti
Ritratto di rapax

rapax

Sab, 01/03/2014 - 09:29

L'idiozia della societa' attuale si vede sempre piu' in questi frangenti, ovv idiozia anche legislativa, ditemi voi che senso ha, che utilita' hauna risorsa cosi pericolosa e devastante...cioe' il gas..un giorno si e l'altro pure..crollano palazzi CROLLANO PALAZZI, CI SONO STRAGI..e poi..silenzio assoluto si contnua con la criminale "risorsa" fino al prossimo crollo e strage...

Ritratto di kywest

kywest

Sab, 01/03/2014 - 10:29

Certo, si può sempre tornare al moccolo e alla carbonella. E poi, quasi 4000 morti all'anno sulle strade, perché non tornare al calesse e alle diligenze? E tutti quei morti in montagna per fare ricchi quattro operatori turistici...in montagna solo Heidi e le caprette. In che mondo viviamo caro rapax, meno male che c'è gente come lei che capisce (attenda che , traffico permettendo, l'ambulanza arriva).

Ritratto di TizianoDaMilano

TizianoDaMilano

Sab, 01/03/2014 - 10:53

Il nucleare no, perchè è pericoloso vero!? Quanti morti ha gia provocato il gas fino ad ora?

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 02/03/2014 - 09:25

Kywest se in un impeto di maggior apertura mentale e buon senso vedesse tutta l'idiozia nel fatto, che un suo vicino lasciando il gas per sbaglio aperto, o una vecchina che lo dimentica aperto o il suo dirimpettaio che hadeciso di farla finita, invece di lanciarsi dal balcone trasforma la sua casa in una bomba e tutto esplode, e lei e tutti i suoi familiari finiste tre piani sotto all'improvviso e non sapeste manco perche' (e questo per cosa? Per due caffe' o per far bollire l'acqua..non siamo piu' vent'anni trent'anni fa') be..il mondo sarebbe meno cretino...sulle auto..quello e' un altro paio di manichesei in strada, a casa uno pensa di stare rilassato e al sicuro ma basta un "vicino"..

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 02/03/2014 - 09:28

Kywesr leggendo il suo post comprendo sempre piu' che l'idiozia e' purtroppo molto diffusa okkio alla bombola del vicino..potrebbe rimembrar tra le stelle tutte le sue illuminate battute...