Fantino cade da cavallo: arriva l'ambulanza e lo investe

L'ambulanza che avrebbe dovuto soccorrere Chris Meehan, fantino nord-irlandese caduto da cavallo, ha fatto una manovra sbagliata e ha parcheggiato sulla sua gamba

Il giovane Chris Meehan, talentuoso fantino della Conte di Down (Irlanda del Nord), credeva che dopo la rovinosa caduta da cavallo - con relativo naso rotto - il peggio fosse passato: non si sarebbe mai aspettato che l'ambulanza accorsa per soccorrerlo gli avrebbe spezzato una gamba, letteralmente parcheggiandoci sopra.

Il (mis)fatto è avvenuto domenica, durante una gara ippica internazionale a Merano. Raccontandosi alla radio nord-irlandese BBC Radio Foyle, Chris stenta a credere a quello che gli è successo: "Dopo la caduta, mi hanno messo in posizione di sicurezza, con la gamba sinistra tesa. Dato il percorso di gara molto stretto, l'ambulanza ha dovuto fare molte manovre per avvicinarsi. Alla fine, non so come, l'hanno parcheggiata proprio sopra la mia gamba. Ho urlato come un disperato". Una volta accortisi dell'errore (non da poco), i paramedici hanno provveduto a spostare l'ambulanza.

Come se non bastasse, il padre di Meehan è un istruttore per autisti d'ambulanza e ha lavorato nel settore - insieme ad altri membri della sua famiglia - per 30 anni. Inutile dire che non è stato per niente contento, dopo che è stato messo al corrente dell'accaduto.

Assieme alla gamba rotta, Meehan ha riportato anche una profonda ferita sulla mascella - che ha richiesto 27 punti - e una caviglia slogata. Nonostante non veda l'ora di tornare a cavallo, i medici hanno prescritto a Chris due mesi di riposo assoluto.

Commenti

blackindustry

Gio, 07/07/2016 - 02:09

Gli idioti non sono solo in italia, consolante...