Farina di mandorla ritirata dai negozi Naturasì per contaminazione

Il ritiro del prodotto dagli scaffali dei supermercati si è reso necessario per un'eventuale presenza di nocciole nelle confezioni di farina di mandorle da 125 grammi, non dichiarata sull’etichetta

La Farina di mandorle di Toritto, prodotta dall'azienda la Fattoria della Mandarla di Quasani srl, è stata ritirata dai supermercati biologici della catena Naturasì.

Il ritiro del prodotto dagli scaffali dei supermercati si è reso necessario per un'eventuale presenza di nocciole nelle confezioni di farina di mandorle da 125 grammi, non dichiarata sull’etichetta. L’azienda, ovviamente, ha precisato che l’eventuale contaminazione sarebbe molto rischiosa per i soggetti allergici.

I lotti interessati sarebbero quelli con scadenza “03-02-2017″ e “08-03-2017″. Nell’avviso diramato nei supermercati, l’azienda specifica che gli standard produttivi sono elevati e che l’errore è già stato eliminato. In ogni caso i controlli sono stati implementati in modo che un inconveniente simile non possa essere ripetuto.

È proprio per il principio di massima precauzione che l’azienda ha ordinato il ritiro dagli scaffali del prodotto. Una contaminazione da nocciole, in quanto possibili allergeni, potrebbe rendere il prodotto pericoloso.

L'azienda raccomanda di prestare la massima attenzione e invita gli acquirenti a controllare il termine minimo di conservazione indicato sulla confezione di farina. Nel caso in cui si fosse in possesso di una confezione interessata dal richiamo, l’azienda invita a recarsi al punto vendita per il rimborso o la sostituzione.

Questo è solo l'ultimo di una serie di ritiri dai supermercati avvenuto di recente.

A maggio infatti, dagli scaffali dei supermercati della catena Simply, sono state ritirate alcune confezioni di polpo eviscerato per rischio cadmio e di tonno in scatola all’olio d’oliva a marchio Simply, in seguito a rischio dovuto alla non conformità del prodotto per possibile presenza di un non meglio specificato “corpo estraneo”.

Commenti

cgf

Gio, 16/06/2016 - 12:31

secondo prodotto *Naturasì* in pochi giorni, controlli PRIMA, no?