Farmacie, chi acquista ​di notte paga il doppio

Chi comprerà farmaci nelle ore notturne di fatto spenderà il doppio: così cambiano le tariffe per il clienti

Arriva la stangata in farmacia. Di fatto potrebbe raddoppiare il ticket per chi compra farmaci nelle ore notturne. E a rincarare i costi è stato un decreto che prevede da novembre un incremento del 100 per cento degli "addizionali di chiamata notturna", ovvero i costi che le stesse farmacie di turno scaricano sul cliente. Come riporta ilFatto, con le nuove traiffe è previsto un costo di 7,50 euro per le farmacia urbane e rurali "non sussdiate" e un costo di 10 euro per quelle "rurali sussidiate". In precdenza questo aggravio di costo ammontava a 3,87 euro. E a farne le spese adesso sono proprio i clienti che hanno più difficoltà, ovvero chi deve acquistare un farmaco per un anziano oppure per un bimbo o magari chi d'urgenza ha bisogno di una medicina per una colica. Insomma di fatto c'è un rincaro netto per l'acquisto dei farmaci "fuori orario". Vengono rivisti anche i prezzi dei "prodotti galenici". Il nuovo prezzo verrà determinato dal costo delle sostanze, dai costi per la preparazione e "dalla professionalità dei farmacisti". Su questo fronte è stato predisposto nelle scorse settimane un vertice tecnico a cui ha partecipato lo stesso Ministero della Salute e i rappresentanti delle associazioni di categoria tra cui Fofi, Federfarma, Asfi, Assofarm, Farmacie unite, Sifap e Utifar. Di fatto questi rincari aumenteranno il fatturato delle farmacie che in media ammonta a 369mila euro all'anno.

Commenti

46gianni

Lun, 11/12/2017 - 09:43

altra conquista sociale per il popolo :avanti popolo

Ritratto di italiota

italiota

Lun, 11/12/2017 - 10:52

sono degli immorali !! se uno va a cercare un farmaco di notte è perchè sta veramente male, non è giusto far pagare di più, oltretutto che hanno già dei margini di guadagno pazzeschi. Le farmacie dovrebbero garantire tutte un servizio 24 su 24

Royfree

Lun, 11/12/2017 - 11:06

Leggi infami di uno Stato di pezzenti.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Lun, 11/12/2017 - 12:12

Compagno tu stai male ed io magno....anche di notte.

MOSTARDELLIS

Lun, 11/12/2017 - 12:47

Tutto con il beneplacito di questo governo rosso e ovviamente sempre e comunque a discapito degli italiani. E tutto prima delle elezioni, ovvio.

jaguar

Lun, 11/12/2017 - 13:01

Come mai chi lavora al turno di notte non prende paga doppia?

Massimo Bernieri

Lun, 11/12/2017 - 14:03

Abolirà tutto nonno Silvio !