Fermo, il post di Forza Nuova scatena la polemica in rete

Il post di Forza Nuova Vicenza (poi rimosso da Facebook) si concludeva così: "La tipica fine di un verme"

Un post pubblicato sulla pagina Facebook di Forza Nuova Vicenza (poi successivamente rimosso) ha scatenato una durissima polemica in rete. Il tema del contendere è l'omicidio del nigeriano a Fermo.

"In Nigeria boko haram riempie di esplosivo i bambini e li manda a fare stragi, ma tu sei un eroe e scappi in Italia. A Fermo uno ti insulta e tu lo aggredisci fisicamente, ma le prendi e muori… la tipica fine di un verme", il post incriminato.

Poche ore dopo, sulla stessa pagina Facebook compare un altro post che recita: "Facendo seguito al post che tanto scalpore e polemica ha fatto, invitiamo tutti coloro che sono nella facoltà di scrivere post o notizie nella nostra pagina a mantenere il rispetto dei canoni e delle regole che abbiamo sempre delineato. Giusto per informazione, comunichiamo che il post è stato cancellato dai gestori e non da Facebook, propprio perché non conforme al movimento e alle idee di Forza Nuova".

Commenti

Aegnor

Sab, 09/07/2016 - 14:50

La verità da fastidio ai moralmente superiori

freud1970

Sab, 09/07/2016 - 15:52

Maledetta globalizzazione!

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 09/07/2016 - 16:11

,,Naturalmente i pdoti et similia,sono appollaiati come i loro simili piumati avvoltoi,pronti a lanciare altissime strida come, se gli strappassero quelle quattro penne dal ...boccone del prete!!!

DIAPASON

Sab, 09/07/2016 - 18:08

Il rispetto verso una persona deceduta non deve venire mai meno, la forza di un idea si misura anche da questi atteggiamenti.