"Fico" ma inutile Il grillino in bus è solo uno spot

Questa storia dell'austerity esibita è insopportabile quanto tenere nascosti i privilegi, che in alcuni casi sono decoro nazionale e sicurezza personale

Roberto Fico, neo presidente grillino della Camera, ieri è andato in ufficio con l'autobus dell'Atac come un cittadino qualsiasi. È un bel vedere. Lo stesso Fico, nel suo discorso di insediamento, ha annunciato che il suo primo obiettivo sarà tagliare stipendi e privilegi dei deputati. È un bel sentire. Ma detto questo, né la prima né la seconda cosa spostano di un centimetro i problemi dei cittadini e delle imprese. E scommetto non voglio fare il pessimista che ben presto vedremo il presidente della Camera su auto blu con scorta al seguito e usare aerei di Stato per i suoi spostamenti.

Questa storia dell'austerity esibita è insopportabile quanto tenere nascosti i privilegi, che in alcuni casi sono decoro nazionale e sicurezza personale. Ricordate Renzi? Partì, da premier, andando al Quirinale con la Fiat Panda dell'amico Lotti, consumando frugali pizze a Palazzo Chigi. Ma già dopo poco andava in vacanza in elicottero e ai party di Obama con un aereo di Stato nuovo di zecca.

Può essere che Fico non segua le orme dell'ex premier. Ma anche se così fosse, ammirazione a parte, dal presidente della Camera ci aspettiamo qualche cosa di più e di diverso. L'agenda del nuovo Parlamento dovrebbe, secondo noi, partire dalle emergenze nazionali.

Trovo più urgente tagliare le tasse ai cittadini che i vitalizi (peraltro di fatto già aboliti) ai parlamentari; più utile trovare risorse per migliorare il trasporto dei pendolari che limitarsi a usare i medesimi scalcagnati mezzi perché così «siamo tutti uguali»; meglio eliminare prima le storture della burocrazia pubblica di quelle della casta, odiose ma marginali per la crescita del Paese; controllare l'immigrazione prima degli scontrini (cosa che neppure i Cinquestelle sanno fare tra di loro) deve essere una scelta chiara.

Riportare moralità in politica è la pre-condizione di qualsiasi programma di governo. Se diventa «il» programma mi preoccupo. La legislatura - lo dice il nome - serve a fare leggi, non campagna elettorale permanente. La lotta alla casta porta voti ma non benessere né occupazione. Sosterremo chiunque la faccia, a patto che sia il contorno e non il primo piatto. Perché il Paese ha fame e non può più aspettare.

Commenti

un_infiltrato

Mar, 27/03/2018 - 15:45

Francamente, non credo che Fico abbia ormai... bisogno di spot e sta di fatto che egli vada a piedi.

Ritratto di karmine56

karmine56

Mar, 27/03/2018 - 16:20

Finché la gente crederà che togliendo un po di soldi a mille persone si possa migliorare la vita di sessanta milioni di italiani, questi avranno la strada spianata.

Giuscali

Mar, 27/03/2018 - 16:24

è proprio come dice lei Direttore: è più urgente tagliare le tasse ai cittadini che i vitalizi e più utile trovare risorse per migliorare il trasporto dei pendolari che limitarsi a usare i medesimi scalcagnati mezzi perché così «siamo tutti uguali..... Etc. Sallusti Grande Direttore!

serviceguy

Mar, 27/03/2018 - 18:06

La corretta definizione di uguaglianza fu descritta da trilussa: Fissato ne l’idea de l’uguajanza un Gallo scrisse all’Aquila: - Compagna, siccome te ne stai su la montagna bisogna che abbolimo ‘sta distanza: perchè nun è nè giusto nè civile ch’io stia fra la monnezza d’un cortile, ma sarebbe più commodo e più bello de vive’ ner medesimo livello. - L’Aquila je rispose: - Caro mio, accetto volentieri la proposta: volemo fa’ amicizzia? So’ disposta: ma nun pretenne’ che m’abbassi io. Se te senti la forza necessaria spalanca l’ale e viettene per aria: se nun t’abbasta l’anima de fallo io seguito a fa’ l’Aquila e tu er Gallo.

john10

Mar, 27/03/2018 - 18:09

Carissimo direttore sono meravigliato dal suo giudizio al riguardo avendo sempre stimato il Suo equilibrio e saggezza nel saper ben interpretare la realtà. Non crede però che in Italia, oggi piu' che mai, bisogna partire dagli esempi come fa un buon padre di famiglia? Perché questo pregiudizio? Facciamolo lavorare ...la qualità dell'albero si vede dai frutti che da'!

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 27/03/2018 - 18:13

Che il neo P/te della Camera viaggi in autobus per me é COMUNQUE una notizia: un fatto raro, forse "propositivo", poi vedremo. Quello che personalmente mi colpisce é che la "politica" del momento sembri "evanescente", solo chiacchiere, mentre manca un progetto concreto, ancora da "inventare". Per ora si stanno solo spartendo le poltrone, ma ignoriamo quale sia il loro concreto "programma di governo", stante il fatto che Centro Destra e M5S si sono presentati agli elettori con programmi totalmente diversi. Da cittadino elettore mi domando come mai nessuno pensi al varo di una nuova legge elettorale seria, che sostituisca SUBITO(!) la porcata renziana in vigore. Una legge elettorale a doppio turno, con il ballottaggio al secondo, che mostri la volontà del popolo intero, che può scegliere fra i due partiti emersi al primo turno quello che dia maggiore affidamento.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 27/03/2018 - 18:20

behhh, proprio fico non direi!

Gioviale

Mar, 27/03/2018 - 18:25

Concordo con tutto tranne che con l'ultima frase. Il compito (abusato) del legislatore non è solo fare leggi, ma anche distruggerle. Siamo soffocati dalle leggi, l'Italia avrebbe bisogno di una delegificazione al pari di deregolamentazioni.

sereni

Mar, 27/03/2018 - 18:55

caro direttore, ad occhio e croce non utilizzando un'auto il risparmio, per una persona, è pari allo stipendio di almeno due autisti, l'auto, la manutenzione, la benzina, vogliamo dire circa 100.ooo anno per un totale legislatura di 500.000? e parliamo di uno. poi come dimenticare le 7.000 ore di voli di stato per le olgettine e musicisti verso villa certosa! Diventi onesto prima verso se stesso e poi verso i lettori

kytra1936

Mar, 27/03/2018 - 19:08

La notizia è che costui sia riuscito a salire su un bus funzionante dell'ATAC romana, senza aspettarlo ore. Magari la sua socia Raggi gli avrà fatto un favore mandandogliene uno dei pochi che non sono rotti.

cicciosenzaluce

Mar, 27/03/2018 - 19:13

Il grande Giolitti,faceva la stessa cosa,certo a te viene l'orticaria,pensare che tutto il gruppo di parassiti e ladroni,al seguito del tuo padrone pregiudicato e finito,prendano questo cattivo esempio per loro,al tuo pregiudicato,che non ha nessuna carica istituzionale,questo stato imbelle,ancora gli paga decine di uomini di scorta,e di carabinieri,fuori le sue magioni

gianfri46

Mar, 27/03/2018 - 19:41

Quando urlano onestà onestà ... e si comportano da disonesti perché fanno credere di essere diversi ma sotto sotto si comportano come tutti( vedi rimborso spese anche nel periodo feriale ....)

gianfri46

Mar, 27/03/2018 - 19:54

Caro ciccio sei proprio senza luce...per questo hai il cervello spento...Lascia perdere Berlusconi e concentrati di più su quelli che gridano onestà onestà ma sanno che non si comportano da onesti . Farci credere che Fico possa permettersi di prendere i mezzi pubblici è proprio da disonesti.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 27/03/2018 - 19:56

-l'ho già detto in un precedente post-ma lo ridico con calma -come se avessi un minus di fronte-lo stipendio di un semplice parlamentare è diverso dallo stipendio del presidente della camera-a quello da parlamentare infatti si aggiunge l'indennità di funzione da presidente della Camera-un qualcosa che ammonta a 4.223 euro netti in più al mese-fico ha rinunciato a questi soldi un nanosecondo dopo la sua elezione a presidente-quale altro italiota conoscete che-potendo usufruire di una legittima maggiorazione di stipendio vi rinuncia?-nessuno-(e questo vale pure per i direttori di giornale)-ogni tanto dunque occorre tacere per carità di patria-da un lato abbiamo questo atteggiamento di fico-dall'altra parte abbiamo una presidentessa del senato che è una pasdaran di berlusconi della prima ora-implicata in tutte le leggi ad personam del papy-oltre al fatto che-in veste di sottosegretario alla salute-nominò la figlia a capo della sua segreteria al dicastero-non c'è partita-

rrobytopyy

Mar, 27/03/2018 - 20:09

spot ? e allora perchè parlarne ? non gli ha insegnato niente il suo datore di lavoro ? più che se ne parla o scrive e più che uno spot diventa efficace.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 27/03/2018 - 22:11

@ELkid - il minus di fronte ce lìhai sempre: quando ti guardi allo specchio.

Altoviti

Mar, 27/03/2018 - 23:15

Mi pare solo demagogia! bella foto ma poi per via della sicurezza viaggerà su auto blu nolens volens. I migranti vanno rimpatriati oppure l'italia è defunta.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mar, 27/03/2018 - 23:36

Beata ingenuità dei grillini, talmente abbagliati dalle 5 stelle che sono diventati sciocchi. L'auto blu e l'autista del Presidente della Camera NON SONO SPARITI, la prima è ferma in garage e il secondo se ne sta in panciolle a stipendio pieno in attesa di chiamata, non risulta che sia stato LICENZIATO. Il Bello Fico fa solo inutile propaganda per i fessi che si bevono le sue foto social. In realtà i costi sono rimasti gli stessi, anzi... a voler essere pignoli sta spendendo più del dovuto coi suoi mezzi "alternativi".

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 28/03/2018 - 00:10

cicciosenzaluce Mar, 27/03/2018 - 19:13...Lei non è senza luce, è proprio accecato dall'invidia, dalla rabbia, dall'odio per chi, nella vita ha fatto e sta facendo; ha dato e sta dando lavoro e stipendi a migliaia di famiglie...Mi dica, signor nessuno: oltre ad invidiare, lei, nella sua inutile vita, che cosa ha fatto di decente? Quanto fattura, quanti dipendenti puó contare a libro paga, quanti milioni di Euro paga annualmente di tasse? Capisce la differenza tra lei e chi, volgarmente, insulta? Lei è nessuno, se ne faccia una ragione...non una canna come el kaz...E.A.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 28/03/2018 - 08:26

SPECCHIETTO PER ABBINDOLARE I CITRULLI. MA CHI VOLETE FARE FESSI BAKEROZZI ?!

frank173

Mer, 28/03/2018 - 09:10

Vogliamo parlare degli spot di Berlusconi? No, meglio di no, c'è da diventare cattivi, molto cattivi. Ma si sa, in questo "giornale" si guardano solo agli affari degli altri. Che pena e che ipocrisia.

titina

Mer, 28/03/2018 - 09:24

Comincino a eliminare ai politici i rimborsi spesa e a diminuire lo stipendio: il lavoratore comune con un misero stipendio le spese le fa lui di tasca propria, non è che il datore di lavoro gli paga alloggio, bollette e trasporti.

pardinant

Mer, 28/03/2018 - 09:39

A mio avviso in un Paese povero, corrotto e mal amministrato, sta solo cercando di dare il buon esempio, che sicuramente resterà sterile. Ma siamo proprio sicuri che tutte queste scorte e auto blu siamo proprio siano utili e non solo di comodo per evidenziaare lo stato sociale del soggetto e me lo chiedo in un Paese che lasciava spostare il prefetto di Palermo con la sua auto e solo un agente di scorta.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 28/03/2018 - 09:44

Sono 10 le auto di servizio a disposizione di circa 70 persone tra componenti dell'Ufficio di presidenza (compreso Fico), presidenti di Commissioni, Giunte e Comitati parlamentari. L'uso delle autovetture è già limitato ai tragitti all'interno del Comune di Roma e verso gli aeroporti di Fiumicino e Ciampino e «solo per ragioni di servizio». Da questo punto di vista i RISPARMI di Fico sono quindi INESISTENTI, l'uso del bus è solo pura propaganda per gli stupidi.

pilandi

Mer, 28/03/2018 - 13:41

@karmine56 lo so che per voi è difficile da capire, ma è il gesto che conta, come dire che se il saggio indica la luna, tu guardi il dito.

osco-

Mer, 28/03/2018 - 13:53

dimentichi di dire che ha rifiutato l'indennità di presidente della Camera pari a 4.300 euro mensili e che da presidente della commissione vigilanza RAI ha rifiutato la relativa indennità. La polentona Casellati già di per sé sfondata di soldi farà lo stesso? poco ci credo.

giolio

Mer, 28/03/2018 - 16:59

Beh!!!! mi sembra una critica inopportuna .Fico non si e seduto ancora sulla poltrona più ambita del senato ...di conseguenza ..........

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 28/03/2018 - 17:47

Leggendo il combinato disposto degli articoli de "Il Giornale" sull'affaire "Fico in bus" si evince che: Fico non può andare in Parlamento in bus o a piedi perché è pericoloso, Fico non può andare in Parlamento in taxi perché ha già speso troppo (e poi parlano delle spese della Casta), Fico non può andare in Parlamento con l'auto blu perché altrimenti è "Casta" come tutti gli altri ... quindi, o qualcuno inventa il teletrasporto di Star Trek da qui alla prossima seduta del Parlamento o Fico sarà costretto a presiedere le sedute della Camera ... via Skype!

gianfri46

Mer, 28/03/2018 - 18:11

Caro El Presidente non fare demagogia .... vedrai che il tuo amichetto Fico si comporterà come tutti gli altri e utilizzerà tutti i mezzi per lavorare in sicurezza come giusto che sia . Ricordati che far credere cose non vere per offuscare la mente ai deboli non è onesto e per uno che è nato al grido di onestà onestà non è molto edificante . E' falsità falsità ... che sicuramente si ripete in ogni sua azione giornaliera . Riflettete gente ... riflettete...

santecaserio55

Mer, 28/03/2018 - 18:18

Sallusti? articoli più seri no?

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mer, 28/03/2018 - 18:48

Grazie per la vostra censura e pensare che davo ragione a Sallusti.Voi fami bastardi mafiosi assassini dell'informazione e non solo siete porci sporchi dentro e fuori al servizio di un lurido porco ladro infinito.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 29/03/2018 - 00:46

@riflessiva - vai altrove, nessuno ti trattiene, anzi.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 29/03/2018 - 09:01

Si ma che fico e i 5s continuino con il pippone dell onesta'( ok bravi mo basta) e' fuorviante ora dopo che si sono fatti belli VOGLIAMO FATTI, PERCHE' DA VOI I FATTI LATITANO, CHIACCHERE E DISTINTIVO, solo raggi e ed appendino...

rrobytopyy

Gio, 29/03/2018 - 09:10

all' estero è una cosa normalissima ma in paese in cui un governatore di regione incassa di più del presidente della Repubblica che si vuol pretendere ? Ma a noi popolo pecorone,ignorante, furbastro, egoista ci va bene così: ci basta un pò di calcio, un pò di finction, molti battibecchi fra politici nei talk ... per farci felici !

lento

Gio, 29/03/2018 - 09:26

Caro Sallustri: Se tutti i politici Facessero questo spot,l'Italia salirebbe in cima al Mondo per onesta' e correttezza verso il Popolo ! --Togliere un poco qua e un poco la si arrivera' a sanare molte piaghe dell'Italia disastrata per volere dei governi comunisti arraffa tutto .

Carlo36

Gio, 29/03/2018 - 09:40

Sereni 18.55 Vedo che Lei ha frequentato le scuole di fake news di gran moda tra i dem in USA. Berlusconi non necessitava dell'aereo di Stato, né dello stipendio da primo ministro e deputato. Aveva il suo aereo e non ha mai usato voli di Stato se non nelll'esercizio delle sue funzioni. 7000 ore di volo con aerei di Stato per uso personale? Da denuncia per diffamazione aggravata. Neppure gli stipendi dovuti al deputato e presidente del consiglio sono mai stati ritirati da Berlusconi. Lei è il solito dem da salotto antiberlusconiano da quando il rate di gradimento di Berlusconi superò il 72% di gradimento. Rubare agli italiani e lasciare in abbandono i terremotati è tipico della sinistra italiana che ha sperperato miliardi in falsa accoglienza di clandestini chiamati ad invadere il nostro paese per sudici interesse di coop, caritas e ONG criminali. Vergogna!!

Carlo36

Gio, 29/03/2018 - 09:50

Riflessiva, vai da Maduro che ti accoglierà a braccia aperte. Porta con te antibiotici, aspirine, Tampax, garze, bende, ossigeno, pastiglie per la pressione e tante scatolette di carne e pesce per sopravvivere. Non troverai nulla sul posto e un bicchiere di rum ti costerà solo 2.500.000 Bolivares fuertes (o 2.500.000.000 bolivares vecchi di quando non c'era il socialismo reale))

tonipier

Gio, 29/03/2018 - 10:17

" SPETT.DIRETTORE" CHI SOTTOVALUTA IL SUD?" I veleni diffusi sull'Europa, concentrati in una soluzione ad elevate tossicità dal pigmeismo intellettuale d'oltre Europa, dovevano essere sprezzantemente impiegati per accelerare il ritmo di decomposizione della stupenda civiltà che il nostro continente aveva espresso. E sembrava quasi fatale che la loro deleterietà dovesse riversarsi sopratutto sull'Italia quasi per farle espiare la sua maggiore e più straordinaria fecondità nella sua elaborazione del gigantesco patrimonio storico europeo. Infatti, ,'Italia è lo stato nel quale l'esotismo ha accelerato in modo più evidente la dissoluzione del sentimento nazionale per i fatti avvenuti, propiziando la espansione e la esasperazione dell'odio sviscerato... in "ITALIA" del sottoproletariato che rappresenta, come abbiamo visto, il sintomo più inequivocabile della decadenza di uno stato.

roberto del stabile

Gio, 29/03/2018 - 10:47

meglio lui in taxi che la boldrini con decine di personale di scorta ed auto blu con autista 24 ore al giorno.anche se non e' certo con questi miseri risparmi di una persona che si risolveranno i problemi!!!

venco

Gio, 29/03/2018 - 13:07

Fico ha fatto il finto umile come Bergoglio.

Ritratto di FoxMulder

FoxMulder

Gio, 29/03/2018 - 17:27

Ma l'honestà è solo una truffa e non ci credono nemmeno i grillini! Chi ha votato M5S sono soltanto fancazzisti meridionali che vogliono soldi gratis. Appena si accorgono che il reddito di cittadinanza non glielo danno, i ritardati in fila al CAF saranno i primi a prenderli a calci ALTRO CHE HONESTA' HONESTA'!

gianfri46

Gio, 29/03/2018 - 18:56

Grande FoxMulder condivido al 100% le tue tesi !!!!!Il politico deve essere onesto a prescindere e quelli che hanno bisogno di ripeterselo vuol dire che non lo sono !!!!!

AndreaStrada

Gio, 29/03/2018 - 19:55

"E scommetto non voglio fare il pessimista che ben presto vedremo il presidente della Camera su auto blu con scorta al seguito e usare aerei di Stato per i suoi spostamenti." Una virgola si poteva usare, specie dopo scommetto: é gratis.

mbrambilla

Gio, 29/03/2018 - 19:58

Spot o no spot comunque è sicuramente meglio della precedente, una liberazione.

sparviero51

Gio, 29/03/2018 - 20:24

FREGNACCE PASSEGGERE !!!

kobler

Gio, 29/03/2018 - 21:54

Uno spèot? E dove sono le guardie del corpo? Stranamente le usano quei politicanti che hanno corpo e coscienza sporchi. Nel M5S forse 1 o 2 hanno protezione perché minacciati di morte......

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 30/03/2018 - 06:44

Adesso è ancora presto però, più in là, Fico faccia sapere in un comunicato congiunto sulle reti nazionali ed europee, se ha anche rinunciato al trasporto aereo, dato che le disposizioni vigenti stabiliscono l'aereo ad personam per le prime tre cariche dello stato, per il p.d.c. e per il presidente della corte costituzionale.

edo1969

Ven, 30/03/2018 - 21:03

sarà sarà sallusti, ma è sempre meglio uno che va in bus di quel tale che ha fatto rientrare “ripulendoli” 300 milioni di soldi neri attraverso la finta vendita di una squadra di calcio ad un prestanome cinese

edo1969

Ven, 30/03/2018 - 21:10

Ormai ritrito il discorsetto anti-m5s “non basta essere onesti, bisogna essere capaci, non serve togliersi le indennità, serve saper governare” e via così. Faccio notare ai bananas e sallustini di turno che “qualcun altro” oltre ad essere un disonesto conclamato condannato per evasione fiscale era pure un palese incapace, fanfarone bravo solo a parole che ha affossato l’Italia, quindi ben vengano i Fico e i Di Maio, e sappiate che più continuate così più la gente li voterà

Ritratto di Turzo

Turzo

Sab, 31/03/2018 - 10:18

edo1969: "ripulendoli” 300 milioni di soldi neri attraverso la finta vendita di una squadra di calcio ad un prestanome cinese... meglio dei 7 mld di euro l'anno a sbafo per ingrassare Coop Rosse, Caritas, e ONG difese anche da voi!

Sato

Sab, 31/03/2018 - 13:57

Fico, un altro personaggio inutile per il panorama politico italiano. Ormai con questi grillioti parassiti e nullafacenti al Governo,arrivati solo per rubacchiare la "ventimila mensile" facendo poi finta di restituirne una parte (che nessuno gli ha mai chiesto di fare perchè immotivato) credo che l'italia abbia toccato il fondo.

fabiux62

Sab, 31/03/2018 - 14:47

Vorrei ricordare che questi "show" della prima ora sono una costante di chi arriva al potere (quello vero) per la prima volta: Rutelli, nel 1993 da sindaco di Roma, iniziò il suo incarico andando in bici al Campidoglio. La giustificazione fu così banale che durò meno di una settimana: non vole inquinare, però, mentre lui pedalava cerano almeno quattro auto di scorta che lo seguivano a passo d'uomo. Così fece un altro sindaco di Roma, Ignazio Marino.Anche lui in bici per poche settimane ma con una scorta di 20 vigili urbani in bici elettriche. Ora che succederà con Fico? La sua scorta salirà con lui sul "64", per poi accorgersi che gli hanno sfilato le pistole? Chi è di Roma sa quale fama si porta dietro quella linea dell'Atac.

edo1969

Sab, 31/03/2018 - 15:59

Turzo con me sbagli proprio porta, non mi conosci quindi fai subito tre passi indietro, omino: chi sarebbe il “voi”? Verme, io sono di CasaPound quindi meglio se taci capito? Tu continua a guardare rete4 con la bava alla bocca

diesonne

Sab, 31/03/2018 - 17:15

diesonne TUTTO FA BRODO PER APPARIRE,A IL BRODO E' INACIDITO

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Sab, 31/03/2018 - 18:51

Viva il Fico!.