Firenze, prova a venderle un braccialetto. Senegalese poi tenta lo stupro

Paura a Firenze. Un senegalese di 19 anni ha tentato di abusare sessualmente di una studentessa. L'uomo è stato arrestato

Ha tentato di abusare sessualmente di una studentessa americana di 18 anni. Un senegalese di 19 anni, senza fissa dimora, è stato arrestato ieri pomeriggio dai militari del Nucleo radiomobile di Firenze per violenza sessuale. L'uomo, verso le 14, mentre si trovava nei giardini del Lungarno Santarosa, ha approcciato la ragazza, nel capoluogo per motivi di studio, con la scusa di venderle dei braccialetti che portava in una sacca. Poi però ha iniziato a importunarla. Nonostante il rifiuto della donna a comprare la merce, il senegalese ha continuato a seguirla ed improvvisamente l'ha bloccata, palpeggiandola pesantemente col chiaro intento di abusare di lei.

Per fortuna la ragazza è riuscita a scappare e a chiedere aiuto a una giovane coppia di fidanzati fiorentini che si trovavano ai giardini per portare a spasso il cane. L'extracomunitario, che ha continuato a seguirla a distanza, a quel punto è fuggito, mentre la coppia ha chiamato il 112. Riconosciuto dalla vittima e dai due testimoni è stato arrestato. La ragazza è stata portata in stato di choc al Careggi e dopo essere stata visitata è stata subito dimessa.

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 29/10/2017 - 15:25

Ormai sono diventati fatti di ORDINARIA AMMINISTRAZIONE QUOTIDIANA, ai quali i nostri S/governanti impegnati con lo ius soli, non fanno piu neanche caso. Ma siamo (iete) solo agli inizi ,vedrete dopo lo ius soli cosa succedera cari Italiani se non vi svegliate!!!

nordcorea

Dom, 29/10/2017 - 15:30

Povera italia,ma la polizia cosa fa?...... SE io tento di vendere qualcoa,mi arrestano subbito. E allora?;;;;;........(arrestiamo la polizia.).....

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Dom, 29/10/2017 - 15:41

Tutte le volte che una di queste risorse si avvicina al sottoscritto riceve un cortese invito a cambiare aria. Invito chiunque a fare lo stesso

zadina

Dom, 29/10/2017 - 15:45

Noi Italiani se questi africani creano dei problemi non dobbiamo preoccuparci e non considerarli come violenze fanno parte della loro grande cultura emancipata rispetto al resto del mondo, per che fanno tutti parte delle famose risorse della Boldrini come ha detto lei noi Italiani dobbiamo imparare dalla LORO cultura le loro abitudini usanze comportamento per che col tempo avranno la maggioranza nel nostro paese, aggiungo il mio pensiero se noi Italiani siamo buoni osservatori e usiamo il LORO modo di vivere in breve tempo riduciamo l'Italia come il mondezzaio del mondo.

Euge

Dom, 29/10/2017 - 15:47

ma insomma, subito a pensar male ... lei non voleva comprare il braccialetto e lui ha pensato di regalarle il bamboccio ... se continuate a parlar male del diversamente bianco lo dico a madama la BoldrinA

Fossil

Dom, 29/10/2017 - 15:54

Era una scusa quella della vendita abusiva ...aveva gli ormoni a mille...se le donne non impareranno in qualche modo a proteggersi o a girare alla larga da questi palestrati nullafacenti, per loro diventerà come il self service. Questa volta è andata bene per la giovane, ma spesso non è così.

Ritratto di adonf

adonf

Dom, 29/10/2017 - 15:56

La ragazzotta americana se ne va sola soletta a passeggiare per il parco. Ma negli USA lo farebbe ? Oramai viviamo in un Mondo schifoso, quindi certe cose non le puoi più fare. Un esempio semplice : quando ero piccino, andavo ad aspettare mio papà a Linate. Niente barriere, potevo pure andare praticamente in pista ad abbracciarlo. Potevo allegramente passare i controlli per corrergli incontro. Oggi non si puo' più. Punto.

Fossil

Dom, 29/10/2017 - 15:58

Il vitellone aveva gli ormoni a mille...questa volta è andata bene, ma spesso non è così. Se le donne non impareranno a difendersi e girare alla larga da questi palestrati nullafacenti sarà sempre peggio...e il governo pensa allo jus soli. Traditori del popolo.

baronemanfredri...

Dom, 29/10/2017 - 16:01

LA SINISTRA AL PARI DEL COMPAGNO BERGOGLIO PARLANO CON L'APPOGGIO DI MINNITI PESSIMO MINISTRO AL PARI DI QUELLO DEGLI ANNI 1978-1980 DI DARGLI LO IUS SOLI COSI' NON POTREBBE PIU' ESSERE ESPULSO? ORMAI CI AVVIAMO AD UNA VERA E PROPRIA GUERRA CIVILI, NON SONO PAZZO O VANEGGIO, MA SARA' COSI'. GLI ITALIANI LA SMETTERANNO DI CREDERE ALLE FAVOLE O ALLE ALLODOLE DAVANTI ALLO SPECCHIO, CI SARA' RIVOLTE. SARANNO PICCOLE NON GENERALE, MA PICCOLI SCONTRI E DETERMINANTI, POI PASSERANNO AGLI ZINGARI.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Dom, 29/10/2017 - 16:13

Questo è il tipo di notizie che le filiali italiane di Al Jazeera fanno a gara ad insabbiare. Tiggì Akbar!

silvano45

Dom, 29/10/2017 - 16:39

tutti i giorni in tutte le città e i nostri odiosi governanti che vivono tra scorte palazzi sanità privata vitalizi pensano allo ius soli speriamo in un partito che fermi invasione e rimandi al loro paese le persone che non ne hanno diritto che sono la maggioranza degli arrivi indipendente dal pensiero della ex dipendente onu e dei suoi amici

VittorioMar

Dom, 29/10/2017 - 16:44

..FIRENZE ?..TOSCANA ?..TERRA ROSSA ACCOGLIENTE ??..NON SI DOVREBBE CONSIDERARE UNO SCAMBIO ALTAMENTE CULTURALE ??..QUALCUNO STA' IMPONENDO QUESTA FACILITA' DI SCAMBI INTENSI DI RAPPORTI RAVVICINATI!!

Luigi Fassone

Dom, 29/10/2017 - 16:51

La più bella,ovvero : la più brutta ! Il "senza fissa dimora"...!!!

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 29/10/2017 - 16:54

Questa giovane e preziosa risorsa voleva solo fare un regalo alla ragazza...voleva solo offrire tanta cultura multietnica....-.

tersicore

Dom, 29/10/2017 - 16:56

In un Paese civile come gli USA il PD sarebbe fuori legge, come lo è il comunismo e le sue degenerazioni, tipo il cattocominismo. Intanto le 'risorse', per pagarci la pensione, vanno in giro giocando col telefonino, ascoltando musica, spacciando, elemosinando, rubando e stuprando. Che BEL Paese, l'Italia, grazie al PD e alla sua quinta colonna: le TV inquinate di programmi di persuasione di massa, di radical-chic e altri servi della dittatura in cui sopravviviamo sempre più faticosamente.

Royfree

Dom, 29/10/2017 - 17:00

Mi scuso per l'insistenza per cui i miei post siano persistenti nel messaggio. Conosco bene questa gente, sono schifosi animali parassiti colmi zeppi di rancore e odio. Non li aiutate, non solidarizzate, non fatevi ingannare dalle loro facce tristi e frasi simpatiche. Se potessero vi ucciderebbero come maiali. Fate terra bruciata intorno a loro, le istituzioni e e le forse dell'ordine sono paralizzate e tocca solo a noi emarginarli sperando che se ne vadano. Chiunque li aiuti è uno sporco traditore.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 29/10/2017 - 17:03

I nxxxi di mxxxa che osano toccare la donna bianca devono essere presi a frustate sulla schiena fin quando non imparano la lezione..KKK!

Reip

Dom, 29/10/2017 - 17:09

Di quello che fanno queste bestie alle donne in Italia non interessa a nessuno! E a nessuno interessa anche che centinaia migliaia di delinquenti tagliagole e stupratori tra africani e maghrebini affollano le coste libiche e tunisine, pronti per arrivare qui in Italia. Già adesso siamo rovinati, oltre alla criminalità italiana, alle mafie, alla delinquenza romena, agli zingari, grazie al PD e alla sinistra siamo invasi da africani e maghrebini messi molto peggio di noi e che non hanno nulla da perdere! Gli stupri, le percosse, le violenze e le rapine perpetrate da questi sedicenti finti profughi clandestini sono all'ordine del giorno! Se agli itaiani interessasse veramente combattere per la propria libertà e sicurezza sarebbero nelle piazze! Un popolo cosi disunito, vigliacco, meschino, voltafaccia e nemico di se stesso come quello italiano, la battaglia contro questa invasione clandestina, voluta per interesse e business dalla sinistra, l'ha già persa in partenza!

Ritratto di Attila51

Attila51

Dom, 29/10/2017 - 17:11

Un colpo in fronte e un sacco in Arno

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Dom, 29/10/2017 - 17:17

I patrioti italiani devono difendere l'onore delle loro donne.

carlo dinelli

Dom, 29/10/2017 - 17:56

Poverino, perchè arrestarlo? E' una risorsa preziosa per noi... la signorina l'avrà sicuramente incoraggiato. Grazie Rossi che hai ridotto la Toscana una chiavica a cielo aperto!

Ritratto di do-ut-des

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 29/10/2017 - 19:12

Bisogna mettere un freno a questo scempio. Irrigidire leggi e pena, senza sconti. O megli oancora cacciarli via, ma non con il solito foglio di carta igienica.

nopolcorrect

Dom, 29/10/2017 - 19:12

La ragazza ringrazi Letta e Renzi per la loro demenziale politica "mare loro" e Papa Francesco per averla benedetta. Forse Franceschiello pensava che i giovanotti in ottima forma che sbarcavano - non dei disperati, quelli erano rimasti a casa non potendosi permettere di pagare gli scafisti - avrebbero fatto voto di castità o, al massimo, avrebbero commesso atti impuri...

edo1969

Dom, 29/10/2017 - 20:44

piccoli Butungu crescono

Mobius

Dom, 29/10/2017 - 21:11

Quando sarà tornata in patria, questa ragazza dirà ai suoi connazionali: "Ma che schifosi, questi italiani!"

magnum357

Dom, 29/10/2017 - 21:48

Che risorse qualificate abbiamo importato !!!!!!!!!!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 30/10/2017 - 06:23

:@hernando4515e45: ma cosa vuole che gliene freghi agli italiani se una ragazza rischia lo stupro considerato che la nuova regola base della cul-tura italica è diventata: se non sei ricchione non sei nessuno. Vedi la nuova legge sul matrimonio? o come si dovrebbe identificare. Ossequi.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 30/10/2017 - 07:22

arrestato????? e adesso chi mi paga la pensioneeeeeeeeeeeeeeeee

il sorpasso

Lun, 30/10/2017 - 08:12

Cosa gli succede ora alla risorsa? Come al solito nulla e già da subito tenterà nuovamente di violentare qualcuno.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 30/10/2017 - 08:22

Solo in miniera

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 30/10/2017 - 08:30

Se a ogni immigrato condannato alla galera fosse "agganciato" il "braccialetto elettronico anti evasasione" a quest'ora vi sarebbe la fila di bancarelle abusive in tutte le piazze d'Italia.

Reziario

Lun, 30/10/2017 - 09:24

Ho appena finito di leggere il libro “Retrotopia” di Bauman. Un manifesto del politicamente corretto disgustoso, tra cui l’accostare gli immigrati italiani in America come Fermi, etc, alla immigrazione attuale, la paura del diverso e le solite balle. Siccome Fermi era un emigrato, allora dobbiamo subire le invasioni e zitti. Vorrei che questi intellettuali leggessero questi fatti di cronaca, scendessero per strada anziché: vaneggiare di questioni lunari, fare falsi ragionamenti che sono suggestioni indirette alla Erickson, usare il senso di colpa e sofismi vari. Questo libro manipolatorio e fasullo purtroppo sta spopolando.

Trivenetino70

Lun, 30/10/2017 - 12:31

Altro che ius soli! Ius da soli: abbiamo il diritto di starcene in pace a casa nostra e i finti rifugiati se ne tornino a casa loro!! Salvini salvaci tu!!