Firenze, studentessa Usa denuncia abusi sessuali in un locale del centro

Una ragazza americana di venti anni ha raccontato di essere stata violentata in un locale del centro città

Una ragazza americana ha raccontato alla polizia di aver subito violenza sessuale in un locale del centro di Firenze. La vittima degli abusi è una studentessa Usa di vent'anni, che ha denunciato quanto accaduto ai medici del pronto soccorso dell'ospedale dove è stata accompagnata in stato confusionale da alcuni amici, come riportato dal Fatto Quotidiano.

A colloquio con le forze dell'ordine, la giovane statunitense ha detto di essere stata avvicinata da un uomo che l'avrebbe convinta ad appartarsi con lui in un anfratto della discoteca, dove appunto si sarebbe verificato lo stupro.

L'americana è stata portata all'ospedale Careggi alle ore 7 di questa mattina (sabato 6 aprile, ndr): qui il personale medico-sanitario ha avviato subito le procedure del cosiddetto "Codice rosa" che scatta nei casi di presunti abusi.

La denuncia non è stata ancora presentata, ma gli inquirenti sono impegnati a verificare quanto accaduto all'interno del discopub, analizzando i filmati dell’impianto di sicurezza del locale stesso. Si attendono dunque ulteriori sviluppi sul caso.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Sab, 06/04/2019 - 17:09

boccaccia mia,statte zitta.....

VittorioMar

Sab, 06/04/2019 - 17:22

...METODO DELLE RAGAZZE AMERICANE per STUPRO CONSENZIENTE e....ASSICURATE..???..con la speranza che non sia uno dell'ARMA in BORGHESE...!!

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 06/04/2019 - 17:42

lamentati col sindaco rosso di Firenze

scorpione2

Sab, 06/04/2019 - 22:30

maron, ora lo struns americano ci fa' l'embargo.

scorpione2

Sab, 06/04/2019 - 22:31

li piace il canarino?

CALISESI MAURO

Dom, 07/04/2019 - 07:15

livello alcolico alto? Se stava a casa sua e avesse avuto un comportamento morale almeno uguale la generazione della sua nonna, probabilmente problemi non ne avrebbe avuto!