Foffo risponde a Maso: "Ti devi vergognare"

Manuel Foffo, accusato dell'omicidio di Luca Varani assieme a Marco Prato, risponde alla lettera inviatagli nei giorni scorsi da Pietro Maso

Manuel Foffo, accusato dell'omicidio di Luca Varani assieme a Marco Prato, risponde alla lettera inviatagli nei giorni scorsi da Pietro Maso, che nel '91 uccise i genitori, dicendogli che "si deve vergognare". Nella missiva di poche righe, come anticipato in esclusiva dal Tg5, Foffo si rivolge a Maso, che a sua volta gli aveva scritto affermando di comprendere le sue parole sull'intenzione di uccidere il padre, di "vergognarsi per non aver speso neanche una parola di pentimento verso chi gli ha dato la vita".

Foffo dal carcere di Regina Coeli si rivolge al pluriomicida affermando che se "intende farsi pubblicità approfittando della tragica morte di Varani, ed in particolare del libro che lui ha scritto e che non intendo leggere, ha sbagliato indirizzo e destinatario". Foffo aggiunge che: "Non riesco a darmi pace per quanto ho fatto" e conclude rivolgendosi a Maso di "lasciarmi in pace nel mio profondo pentimento" e di non "tirare in ballo mio padre il cui nome lei non è degno di pronunciare".

Commenti

Massimo Bocci

Gio, 21/04/2016 - 23:29

Il Foffo, sembra il pio,pio, del Vaticano, uno potrebbe dire sapendo ATTI e MISFATTI della setta, senti da che pulpito arriva la PREDICA.

pippofrancoarex...

Ven, 22/04/2016 - 00:00

Siete dei parassiti.....

salvatore40

Ven, 22/04/2016 - 00:05

lasciate che i morti seppelliscano i morti ! E questi continuano a parlare...

meloni.bruno@ya...

Ven, 22/04/2016 - 07:28

Foffo gli dice a Masi:ti devi vergognare!Io vado oltre!con la sua faccia da giovane bifolco si dovrebbe impiccare!quello che ha fatto ai suoi genitori è imperdonabile e alla società civile resterà indelebile.

veromario

Ven, 22/04/2016 - 08:19

bella coppia non ce che dire,un bel giogo e via tutti e due ad arare i campi a vita.