Forte scossa di terremoto tra il Molise e l'Abruzzo

Una forte scossa di magnitudo 4.7 è stata avvertita in molte regioni centro-meridionali

La terra torna a tremare. Una forte scossa di magnitudo 4.7 è stata avvertita in molte regioni centro-meridionali. A darne notizia molti utenti sui social. La scossa è stata avvertita intorno alle 23:50.

E' stata maggiormente percepita nella zona di Campobasso. Ma anche su tutta la costa dell'Abruzzo e in parte della Campania. Interessata anche la zona di Caserta. L'epicentro è stato registrato nell'entroterra di Termoli, a Montenero di Bisaccia. L’Ingv ha poi precisato l’epicentro, localizzato a 6 chilometri dal centro abitato di Montecilfone (Campobasso) e a una profondità di 19 km. In tanti si sono riversati per le strade e si apprestano a trascorrere la notte in strada. La scossa infine è stata avvertina anche in alcune zone dell'Irpina nella provincia di Avellino.

Commenti
Ritratto di bonoitalianoma

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 15/08/2018 - 08:33

FATE LA CRONACA DEI TERREMOTI SUCCEDUTI DAL 1900 E CAPIRETE DI COSA HA BISOGNO IL BEL PAESE.