L'ultima foto di Nicky Hayden prima dell'incidente

Il pilota Superbike, Nicky Hayden è ricoverato in ospedale in gravi condizioni. Su Instagram il sostegno dei fan che commentano l'ultima foto prima dell'impatto

Il pilota Superbike, Nicky Hayden è ricoverato in ospedale in gravi condizioni dopo essere stato investito nel primo pomeriggio da un auto mentre era in bicicletta sulla Riccione-Tovoleto. Il motociclista ha riportato, nell’impatto, un trauma cranico ed un trauma addominale ed è stato trasportato all’ospedale Infermi di Rimini. Sono in corso i rilievi della polizia municipale di Riccione sulla dinamica dell’incidente. Inizialmente il pilota statunitense, investito da un'auto, sarebbe arrivato, riporta 'Rimini Today', in stato di incoscienza al pronto soccorso dell'Infermi di Rimini. Dopo essere stato stabilizzato dai sanitari del nosocomio riminese, è stato trasferito d'urgenza al 'Bufalini'. Hayden è tuttora ricoverato in condizioni critiche, in prognosi riservate, a causa di lesioni molto gravi e che hanno procurato al pilota un politrauma cranico e addominale. E in questi momenti così drammatici i tifosi hanno notato una foto che lo stesso Hyden ha pubblicato poche ore prima. Il pilota è proprio a bordo della sua bici da corsa in compagnia di un amico. Hayden è sorridente e spensierato. Poche ore dopo il terribile impatto.

Commenti

Pigi

Gio, 18/05/2017 - 08:19

L’art. 152 del codice della strada prescrive: I veicoli a motore durante la marcia fuori dei centri abitati ed i ciclomotori, motocicli, tricicli e quadricicli …. hanno l'obbligo di usare le luci di posizione, i proiettori anabbaglianti e, se prescritte, le luci della targa e le luci d'ingombro. Quindi, fuori dei centri abitati, come nel caso di questo incidente, i veicoli a motore devono tenere accesi i fari, per farsi vedere meglio. Invece le biciclette, oltre a vedersi di meno, possono circolare senza alcun tipo di luce. Demenziale.