Francesca, l'aneurisma poi il parto di emergenza

Francesca ora è cerebrolesa e il marito spende 6mila euro al mese per le cure, ma l'Inps passa solo 700 euro

"Lei non è più la stessa donna che ho sposato". Ma Daniele la sua Francy la ama ancora, nonostante un aneurisma le abbia provocato gravi danni cerebrali, che le rendono difficile parlare e interagire con gli altri.

Daniele e Francesca vivevano a Trivolzio, nel Pavese, con il loro bambino Riccardo, di 3 anni, ma aspettavano già il secondo figlio, Federico. Una vita felice, con il sogno nel cassetto di andare a vivere in campagna, per far crescere i loro figli all'aria aperta, come ha raccontato il Corriere della Sera. Invece, una notte di gennaio dello scorso anno ha scombinato tutti i piani della coppia.

Mancavano 10 giorni al termine della gravidanza, quando Francesca si è svegliata di notte con un mal di testa che non le dava pace. Era un aneurisma e lei, poco dopo aver chiamato i soccorsi, è entrata in coma. I medici erano riusciti a far nascere Federico, un bimbo bello e sano. La mamma invece, a causa dell'aneurisma, è rimasta cerebrolesa: parla e interagisce con gli altri a fatica, si muove su una sedia rotelle e ha bisogno del costante aiuto degli altri. Daniele, il marito, ha perso il lavoro, ha venduto la loro casa a Trivolzio ed è tornato a vivere coi genitori e due bambini piccoli da crescere.

Ora anche Francesca è a casa con loro, ma le cure costano tanto: per questo Daniele aveva lanciato un appello su Facebook, per raccogliere fondi per poter pagare la badante della moglie e tutte le strutture necessarie alla riabilitazione di Francesca. Al mese, Daniele deve spendere circa 6mila euro, senza conteggiare le spese per i suoi bambini. Ma l'Inps passa alla famiglia solamente 700 euro al mese.

Il papà, però, non molla: deve farlo per i suoi figli e per sua moglie. Ha creato anche un gruppo su Facebook, dove condivide i momenti della nuova vita della sua famiglia, tra alti e bassi. Come il giorno più brutto che hanno dovuto affrontare: quando Riccardo, il bambino più grande, ha urlato a Francesca "rivoglio la mamma di prima", e la donna è scoppiata in lacrime, seguita a ruota dal figlio e dal marito. Ma Daniele è sempre lì, affianco alla sua Francy: due genitori che con il loro coraggio cercano di dare un po' di serenità ai loro bambini.

Commenti

amicomuffo

Lun, 15/04/2019 - 21:50

i soldi per gli altri si trovano sempre, per gli italiani no!