In Galles arrivano i bagni pubblici anti sesso

Le toilette saranno dotate di rilevatori di peso programmati per una sola persona

Tra non molto in Galles non sarà più possibile fare sesso nei bagni pubblici. Il comune di Porthcawl sta infatti montando delle nuove toilette con pavimenti programmati al peso di una sola persona per volta.

Secondo quanto riporta Tgcom24, si tratta di rivestimenti sensibili che in caso di movimenti avventati faranno scattare l’allarme mentre un getto d’acqua allagherà l’interno. Si tratta di una rivoluzione dei servizi igienici che servirà ad evitare qualsiasi desiderio da parte delle coppie di appartarsi e passare insieme dei momenti hot.

Tornando all’allarme, permetterà anche di prevenire il fumo e l’uso di droghe. Non sarà inoltre possibile fare graffiti perché le pareti e i pavimenti sono resistenti a questa forma d’arte. Tutti i bagni saranno dotati di una idropulitrice ad alta pressione che potrà essere attivata dopo ogni utilizzo oppure dopo che è stato superato un certo limite di persone che utilizzano le toilette. Se qualche sbadato dovesse addormentarsi dentro, verrà svegliato da un segnale acustico e luminoso. Una certa attenzione è stata posta all’igiene in quanto i bagni si chiuderanno ogni notte per dieci minuti per effettuare una pulizia automatica generale degli interni. L’uso delle toilette dovrebbe essere a pagamento ma non si sa la cifra.

Lo stesso Tgcom24 ha sottolineato che la città costiera di Porthcawl spenderà 170 mila sterline per realizzare i nuovi bagni presso lo stadio comunale di Griffin Park. Su Twitter ci sono alcuni utenti che hanno sollevato qualche criticità su questi bagni futuristici come ad esempio le istruzioni su cosa fare in caso di assistenza oppure a quale peso è regolato il rilevatore all’interno della toilette.

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 17/08/2019 - 20:18

Giuliano Ferrara se la farà addosso.