Gay, tribunale Firenze riconosce prima adozione ottenuta da due padri

Per la prima volta in Italia viene riconosciuta l'adozione di minori all'estero da parte di una coppia di uomini. I due bambini non avevano alcun legame biologico con i due adulti e non erano, come nel caso della stepchild adoption, stati adottati da uno dei due adulti

Il tribunale dei minori di Firenze ha dato il via libera all'adozione di bambini da parte di due coppie di gay. Nello specifico si tratta di due fratellini, adottati da due uomini (cittadini italiani), ma residenti nel Regno Unito e di una bimba di due anni, adottata da un italiano e un americano che vivono a New York.

I giudici fiorentini hanno disposto la trascrizione, anche in Italia, dei provvedimenti emessi dalla Corte britannica: ai bambini viene così riconosciuto lo status di figli e la cittadinanza italiana.

I casi in questione sono i primi nel nostro Paese e differiscono dalla cosiddetta stepchild adoption (quella garantita da alcuni giudici a coppie dello stesso sesso). Nei casi su cui è intervenuto il tribunale dei minori di Firenze, infatti, siamo in presenza di un’adozione legittimante: ossia i due bambini non avevano alcun legame biologico con i due adulti. I giudici nella sentenza scrivono che "si tratta di una vera e propria famiglia e di un rapporto di filiazione in piena regola che come tale va pienamente tutelato".

I due papà residenti nel Regno unito si sono rivolti ad "Avvocatura per i diritti Lgbti - Rete Lenford" per ottenere in Italia la trascrizione dei provvedimenti emessi dall'autorità straniera. "Per la prima volta - dichiara la Rete Lenford - viene riconosciuta in Italia l'adozione di minori all'estero da parte di una coppia di uomini".

Il tribunale di Firenze, con un'articolata motivazione, ha accolto integralmente le richieste dell'avvocata Susanna Lollini che li ha seguiti, compiendo una completa disamina della disciplina del riconoscimento in Italia dei provvedimenti stranieri che riguardano i minorenni e "ritenendo corretto l'inquadramento della fattispecie nell'ipotesi di cui all'art. 36 comma 4 della legge n. 184/83, in materia di adozioni".

Il tribunale ha riconosciuto "l'interesse superiore del minore" a conservare lo status di figlio, riconosciutogli da un atto valido in un altro Paese dell'Unione Europea e che il mancato riconoscimento in Italia del rapporto di filiazione esistente nel Regno Unito, determinerebbe una 'incertezza giuridica' che pregiudicherebbe l'identità personale dei minori.

Commenti
Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 09/03/2017 - 14:34

CHE SCHIFO, POVERI BAMBINI ! QUANTO SIETE CADUTI IN BASSO RAZZA UMANA, QUANTA INVOLUZIONE

marco002

Gio, 09/03/2017 - 14:36

Sempre peggio.

antonmessina

Gio, 09/03/2017 - 14:38

questa magistratura non ha vergogna! che schifo ! pagati per distruggere la famiglia ! mai è nato nessuno dall'ultima parte del tubo digerente!

grazia2202

Gio, 09/03/2017 - 14:42

ma insomma in Italia per Costituzione si deve obbedire ad una Legge. queste sono fatte dai politici. ai giudici l'onere di farle applicare. ma quando i giudici si sostituiscono ad una legge che non esiste o si è difronte a dei pazzi che pensano di essere il Padreterno o si rinvia il quesito agli organi superiori. questo è scritto. se poi per incapacità e codardia politica non si ha il cervello di obbiettare allora cambiamo questo regime di saltimbanchi e bla bla incapaci e fateci votare. una sentenza assurda perchè manca la legge. se non c'è non si può lasciare il libero arbitrio a qualcuno che non è deputato a farlo e non rientra tra le mansioni proprie. ipocriti

Ritratto di Inhocsignovinces

Inhocsignovinces

Gio, 09/03/2017 - 14:43

il problema del NORD E DEL MEZZOGIORNO D'ITALIA SONO QUESTI !!DARE DEI BAMBINI A DUE UOMINI DEPRAVATI!!!!!!! Chi scandalizza uno di questi piccoli che credono, è meglio per lui che gli si metta una macina da asino al collo e venga gettato nel mare DAL VANGELO SECONDO MATTEO.

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 09/03/2017 - 14:47

La strategia dei "piccoli passi" funziona benissimo. Ancora un altro "piccolo passo" verso il mondo meticcio unisex e multietnico. Un mondo in piena decadenza, confuso, depravato, marcio. In un mondo marcio solo i vermi si sentono a loro agio.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 09/03/2017 - 14:47

non si sta violentando i gay, ma la famiglia! quando sparirà la famiglia, la società non esisterà più, e ognuno perirà nelle fiamme dei suoi peccati!

Ritratto di ettocima

ettocima

Gio, 09/03/2017 - 14:50

Che schifo.

Daniele Sanson

Gio, 09/03/2017 - 14:59

Italia l'unico paese al mondo dove i partiti litigano e le leggi vengono fatte dai Giudici . Daniele Sanson

lavieenrose

Gio, 09/03/2017 - 15:01

di primo acchito avrei detto peste e corna, ora sto, con MOLTA fatica riflettendo se per i due piccoli sia bene avere qualcuno che si occupi di loro oppure no. E' MOLTO difficile, ma sono un nonno e l'idea di due bimbi abbandonati mi fa male, mi fa anche male però pensare che siamo su una china orribile. Speriamo almeno che siano due papà e nessuno dei due voglia fare la "mamma".

florio

Gio, 09/03/2017 - 15:01

L'allontanamento dell'essere umano dalle leggi di Dio, ha procurato mostri, tutto quello che sta scritto nelle tavole della legge divina, viene distorto in nome di una Babele Satanica di disordine e confusione generale. Si sono persi i valori della famiglia, il rispetto della persone, le catastrofiche conseguenze le stiamo vivendo giorno per giorno. Un Papa che non parla mai di Dio e Gesù Cristo. Giudicherete voi stessi l'albero buono dai frutti che produce. L'esempio del marcio del mondo è lampante, commentare lo schifo dell'adozione ai gay è deprimente e deprecabile.

Ritratto di onollov35

onollov35

Gio, 09/03/2017 - 15:03

Cari Magistrati di Firenze,credo che la legge di Dio prevede un Padre e una Madre.Con queste sentenze volanti,stiamo portando l'Italia a un bassissimo livello.Con quali principi cresceranno questi bambini? Poi,con due Padri Gay.Alla lunga con queste sentenze, uccidete la famiglia.

Andrea_Berna

Gio, 09/03/2017 - 15:03

In perfetto stile soros-obama, si usano i tribunali per scavalcare la politica e metterla davanti al fatto compiuto, e poi aprire la strada a ricorsi alla corte costituzionale sulla base di precedenti e di discriminazioni nei confronti delle famiglie arcobaleno "locali". E' uno schema abbondantemente sfruttato dalle ong di soros e da obama, che in america non ha esitato a servirsi anche delle agenzie federali (come l'EPA) per aggirare il congresso americano. E' la morte della democrazia, e un altro passo avanti verso la globalizzazione di leggi, usi, costumi, e verso la perdita di qualsiasi identita' nazionale, sociale e morale. La prova che anche l'Italia e' un paese completamente eterodiretto, nell'agenda politica e nell'uso dell'inner state (tribunali in primis) per aggirare il parlamento e il volere dei cittadini. Democrazia 2.0, o soros-crazia, se piu' vi piace.

Ritratto di sepen

sepen

Gio, 09/03/2017 - 15:06

La famiglia (padre+madre+prole) è la base della società da giusto qualche millennio. Non saranno 4 giudici sessantottini sobillati a un manipolo di gay (non li chiamo come di solito faccio se no mi arrestano) a cambiare il corso della storia dell'uomo. Comunque ci penserà molto presto l'ISIS a fare chiarezza.

Ritratto di orcocan

orcocan

Gio, 09/03/2017 - 15:08

In attesa del diritto ai primati alla partogenesi? In effetti siamo appena 8 miliardi e la terra ha bisogno di essere ripopolata con qualsiasi mezzo che la scienza ha trovato per procreare. Per carità, non disapprovo due maschi o due femmine che si amano, ma adottare uno/a delle migliaia di orfani nel mondo no eh?

Ritratto di Trasibulo

Trasibulo

Gio, 09/03/2017 - 15:08

Che dire? Complimenti e felicitazioni al mammo e alla babba!

ir Pisano

Gio, 09/03/2017 - 15:10

E' terribile cercare notorietà sulla pelle di poveri bambini.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 09/03/2017 - 15:10

I GIUDICI SE NE FREGANO DI ROVINARE LA VITA AI BAMBINI. QUANDO CERCHERANNO LA MAMMA COSA FARANNO? L'EGOISMO DI CERTA GENTE E' UNA COSA SGRADEVOLE E SCHIFOSA.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 09/03/2017 - 15:14

-----Le coppie dello stesso sesso possono accedere all'adozione di minori in 25 Paesi: Spagna, Francia, Regno Unito, Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo, Svezia, Norvegia, Danimarca,Austria, Islanda, Israele, Stati Uniti d'America, Canada, Argentina, Brasile, Uruguay, Sudafrica, Finlandia, Andorra, Colombia, Irlanda, Malta, Portogallo e Nuova Zelanda----in italia che è un paese retrogrado manca una legge---i giudici avevano due possibilità --rispedire i bambini in uno squallido orfanotrofio oppure legittimare l'adozione visto che trascorso del tempo i bambini si erano anche affezionati ai 2 simil genitori---tutto sommato credo che abbiano agito bene i giudici---fino a quando i politici non decideranno di colmare questo vuoto legislativo in un senso oppure in un altro---hasta

Ritratto di ateius

ateius

Gio, 09/03/2017 - 15:15

potrebbe essere un obbrobrio..sappiamo quale importanza rappresenta la figura femminile materna nella crescita di un bimbo.. va detto però che la mente degli adolescenti e estremamente adattiva alla realtà..e nella crescita ogni aspetto è vissuto come risorsa e arricchimento. imparerà ad amare i genitori per quello che sono..con le loro ricchezze emotive e le loro lacune.. imparerà ad amare la Vita, in un contesto comunque positivo...sarà tolto da un orfanotrofio, o dalla strada. presto sarà in grado di capire crescendo..e potrà trasmettere ai suoi eventuali figli il Bene ricevuto.

Ritratto di .repubb£iQetta

.repubb£iQetta

Gio, 09/03/2017 - 15:18

che IMMENSO SCHIFO

m.nanni

Gio, 09/03/2017 - 15:28

a quanto pare i giudici sovrastano la legge e nn sanno stare al di sotto. classe politica infame che non fa rispettare la potestà del legislatore, nel nome del popolo sovrano.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 09/03/2017 - 15:31

Non voglio pensare a quante umiliazioni dovrà patire quella creatura innocente per colpa dei giudici e dei due depravati con i quali dovrà crescere...

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 09/03/2017 - 15:32

Non ho nulla contro i gay, ma se dicessi che mi fanno schifo sono omofobo??

i-taglianibravagente

Gio, 09/03/2017 - 15:47

recinti oramai spalancati. via libera ad ogni tipo di PATERNITA'/MATERNITA' A MANO ARMATA. lorsignori vogliono AVERE un figlio...VOGLIONO AVERE! I limiti etici per questa gente non esistono.

Una-mattina-mi-...

Gio, 09/03/2017 - 15:47

UNA VOLTA SI COMPRAVANO GLI SCHIAVI, ADESSO CI SIAMO EVOLUTI: GRAZIE ALLE "LEGGI" SI COMPRANO BAMBINI

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 09/03/2017 - 15:50

@Elkid - chi ti dice che i bambini siano contenti di star con due...omaccioni, invece che stare con una coppia. Ci sono molte coppie che vogliono adottare, e tu vigliaccamente dici che l'alteernativca è l'orfanatrofio. NO, ci sono più richieste di coppie che bambini orfani. Ma devi dire palle per accontentare la sede del partito e il tuo covo dei centri sociali. Vero bamboccione viziato ventenne, magari fancazzista, che dice di essere assessore, nonostante (parole tue) una maturità presa copiando i compiti. Mangiane tanta di polenta, che in giro ci sono uomini (e non quaqquaraqqua come te) che hanno i baffi molto lunghi. Classico giovincello che pensa di sapere tutto e non sa niente, che pensa di saper fare tutto e non sa fare niente.

caramella22

Gio, 09/03/2017 - 15:54

Pajasu75 "Non ho nulla contro i gay, ma se dicessi che mi fanno schifo sono omofobo??" Se sei piemontese direi soltanto che fai perfettamente onore al tuo nick. Non vale la pena fare nessun altro commento

baio57

Gio, 09/03/2017 - 15:57

@ elkid - Finiscila col copia incolla da Wikipedia,la prossima volta almeno cambia la disposizione dell'elenco o tralascia qualche paese, così da non farti sgamare . A proposito anche paesi "retrogradi " come Germania e Svizzera sono al nostro pari ,e autorizzano legalmente solo il figlio biologico di uno dei due partner. Comunque sia,torna alla sezione "Palmiro" che ti stanno aspettando per la briscola chiamata.

fifaus

Gio, 09/03/2017 - 15:59

Povera Italia e, soprattutto, poveri bambini

Royfree

Gio, 09/03/2017 - 16:02

Tra cento anni questo periodo storico sarà denominato come l'inizio del decadimento occidentale e rinnegazione dei principi morali che poi porterà inevitabilmente al collasso demografico e successiva prostrazione a popoli Islamici. Sarà anche ricordato come periodo con la più alta concentrazione di politici e magistrati idioti che mai la storia abbia a memoria.

unz

Gio, 09/03/2017 - 16:06

ma madre è insostituibile per uno sviluppo sano e sereno. Lo dice qualsiasi pediatra o psicologo o psochiatra infantile che non sia a stipendio di nessuno.

i-taglianibravagente

Gio, 09/03/2017 - 16:08

sottoscrivo Leonida55 15.50. Ragionamenti analoghi si fanno per giustificare l'aborto che viene presentato come l'unica scelta possibile e vera liberta' da parte dei BOIA ROSSI. Grazie a Dio in Italia abbiamo i CAV Centri di Aiuto alla Vita che fanno di tutto per aiutare VERAMENTE le madri in difficolta', e specialmente se le motivazioni dell'intenzione di abortire sono economiche si fanno in 4 ed aiutano concretamente sostenendo finanziariamente, trovando un lavoro a padri/madri ecc.ecc. Ben altro rispetto ai "SERVIZI MORTUARI" forniti da radical e da sx. Onore ai CAV e ai loro membri e volontari.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 09/03/2017 - 16:09

"l'interesse superiore del minore" forse coincide col non dover chiedere, in un futuro non lontano, chi, nella coppia, fa la parte del papà e chi quello della mamma...

Ritratto di Inhocsignovinces

Inhocsignovinces

Gio, 09/03/2017 - 16:12

leggi anti GOYM o animali parlanti come li definisce il TALMUD

angelovf

Gio, 09/03/2017 - 16:12

Il tribunale che ha emesso la sentenza fa più schifo dei due gay. Poveri bambini gli state distrugento la loro infanzia.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Gio, 09/03/2017 - 16:12

@Leonida55 Condivido quello che ha scritto al 110%!!!

Ritratto di zreppy

zreppy

Gio, 09/03/2017 - 16:17

El pirl, riflessiva, conviene e tutti gli innumerevoli nikname con cui imperversi con le tue cavolate nel giornale di gente perbene, lontana anni luce da te e dai vostri orrori: vai all'inferno con tutti i depravati. Avete tutti i giornali, le TV, le Radio, i cine, TUTTI A SENSO UNICO, che ci ammorbano ogni giorno. Se non capisci da sola l'assurdità di questa sentenza non puoi renderti conto di quanto fai pena. Tranquilli. Quanto prima, grazie all'invasione islamica da voi promossa e alimentata, ci penserà l'ISIS a farvi ragionare ...

Loredanasmntt

Gio, 09/03/2017 - 16:27

Prendersela con i giudici in questo caso è inutile. Sono anni che il Parlamento per non inimicarsi fasce di elettorato evita di legiferare su temi etici o altamente divisivi, e se lo fa accetta mille compromessi che non soddisfano pienamente nessuna delle parti. Questi giudici avevano davanti un ricorso e un vuoto normativo da riempire ed hanno scelto l'unica strada legalmente percorribile (essendo legale questo tipo di adozione in inghilterra). Il Parlamento è contrario? proponga una legge che vieti le adozioni gay. Il Parlamento è a favore? Proponga una legge che le permetta. L'importante è che le persona capiscano che la colpa della situazione in cui versa l'Italia non è dovuta ai giudici, alla UE, alla Germania, ecc.. ma alla pessima politica che abbiamo avuto negli ultimi decenni (destra e sinistra).

Totonno58

Gio, 09/03/2017 - 16:28

Da mesi mi sono imposto, di fronte a casi come questo ed a chi falsamente se la prende con i giudici, di ripetere che ogni critica è da RISPEDIRE AL MITTENTE e da indirizzare a coloro i quali hanno sollevato un polverone sulla stepchild adoption...in tal modo questi signori del Parlamento hanno deliberatamente delegato ai magistrati ogni intervento in materia(chiamare tutto questo "blitz del tribunale" è poeticamente sublime)...però, per articolare un pensiero un po' più personale, dico...NON ME NE FREGA UN BENEAMATO...e può essere che la prossima volta, pur da cattolico praticante, dirò "mi fa piacere!".

giovanni235

Gio, 09/03/2017 - 16:36

Loro sono soggetti solo alla legge.Loro applicano la legge.Loro si riempiono la bocca di legge.Razza di dannnati,se non c'è una legge quale legge applicate??? Mi sembrerebbe logico che dicessero:spiacente ma non c'è una legge che possa applicare per cui tornate quando ci sarà una legge ad hoc.Ma i dannati se le inventano le leggi che non esistono!!!!!Siano stramaledetti!!!

Ritratto di wciano

wciano

Gio, 09/03/2017 - 16:47

I bambini devono marcire in orfanatrofio, o vittime di famiglie violente, ma rigorosamente etero. Se due sono benestanti, acculturati e amorevoli, ma gay, possono fare solo disastri!

i-taglianibravagente

Gio, 09/03/2017 - 16:48

questi signori con la toga sono da capire. E' da quando manifestavano con l'eskimo che sognano di poter sputare su tutto e tutti e piegare a loro piacimento la realta', coperti da una TOGA.

donzaucker

Gio, 09/03/2017 - 16:50

Vedo poche soluzioni alternative proposte da voi stimati commentatori, quindi mi chiedo quale potrebbe essere? Il giudice strappa il bambino ai due papà e lo affida ad una famiglia adottiva d'ufficio? Uno dei due papà cambia sesso in modo che sia una famiglia come comanda il Signore? Lo adotta uno solo dei due mentre l'altro fa lo zio? La patria potestà viene data alternativamente all'uno o all'altro fino al raggiungimento della maggiore età? Si manda in orfanotrofio dove viene additato come un senzadio? Tagliamo la testa al toro e lo emancipiamo così si arrangia? Illuminatemi per cortesia!

cir

Gio, 09/03/2017 - 17:04

per pajasu , io ho tutto contro i gay , e sono omofobo con orgoglio. diversamente da elkid , omofilo e femministo.

tonipier

Gio, 09/03/2017 - 17:04

" LE FOLLIE D'OLTRE OCEANO ISPIRATRICI DEGLI ECCESSI DI OMOSESSUALITA'. NECESSITA' DI CONCULCAZIONE DELLE TENDENZE PERVERSE DEGLI INVERTITI" L'accezione "americanata" si diffuse quando l'ambizione e la megalomania, la visione di grandezza estrosa cominciarono a modellare la civiltà, i costumi, i modi di vivere e di pensare degli statunitensi, uomini imprevedibili, strani, bizzarri, estroversi, ma soprattutto sporcaccioni, proclivi alle trivialità. i popoli occidentali che maggiormente hanno recepito le stravaganze delle cosiddette " americanate", non sono rimasti indenni dal tumulto di improvvisazioni riformistiche socialmente negative alimentate dalla tensione all'anelito della rottura con il passato.

Pippo3

Gio, 09/03/2017 - 17:11

@ elkid sempre sveglio elkid, i due gay con prole non vivono in Italia ma in Gran Bretagna,in quale "orfanatrofio" sarebbero finiti?

CarloLinneo

Gio, 09/03/2017 - 17:13

Milioni d'anni di evoluzione naturale stravolti. Se la natura lo avesse "voluto" avrebbe dato la possibilità al maschio (uomo) di partorire. Questo potere gli viene dato da un uomo (giudice). L'evoluzione ha avutto un'accelerazione incredibile. A quando il giudice reintrodurrà la poligamia e la poliandria come diritto? E perché un bambino non può (ancora) avere il diritto di avere 8 padri e 16 madri? Forse un giorno, non troppo lontano, si potrà sposare anche il cane o il gatto.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 09/03/2017 - 17:20

CHE DIO MALEDICA I COMUNISTI PER AVERE DISTRUTTO L'ITALIA !!!

ELZEVIRO47

Gio, 09/03/2017 - 17:23

Presto sarà possibile "ordinarli" on-line come un qualunque elettrodomestico. Società sempre più putrida.

Iacobellig

Gio, 09/03/2017 - 17:26

POVERI BAMBINI, SOLO PER IL GUSTO DI SODDISFARE I CAPRICCI DEI SPORCHI E MALEDETTI PEDERASTI!!! UNI SCHIFO! RINGRAZIARE CIRINNÀ E GIUDICI VHE ANDREBBERO CACCIATI A CALCI E DAL MOMENTO CHE LE SENTENZE VENGONO EMESSE ANCHE NEL NOME DEL POPOLO ITALIANO DOVREBBERO ESSERE I CITTADINI A DIRE LA LORO!

giovanni235

Gio, 09/03/2017 - 17:31

Di questo passo vedrete che andremo verso il PIANETA DELLE SCIMMIE.Prima o poi Padre Eterno si stancherà di questo schifo e ci sostituirà per davvero con le scimmie.

tonipier

Gio, 09/03/2017 - 17:31

" " L'ITALIA INVASA?" La unione legalizzata fra invertiti corrisponderebbe alla più innaturale forma di convivenza ignorata alche dal mondo animale inferiore, possiamo pensare l'adozione....la forma più sudicia di rimedio alla concupiscenza, la negazione dei modi di perpetuazione della vita. La famiglia costituita da invertiti si stempererebbe nella aridità del sudiciume fino a suscitare la nausea del sè negli stessi protagonisti del connubio.

Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 09/03/2017 - 17:32

ELKID # sicuramente appartieni pure tu a quella categoria dato che essendo questa sentenza uno schifo , la difendi. i nostri AVI si staranno rivoltando dalle TOMBE

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 09/03/2017 - 17:33

azzerare la magistratura!

brendon83

Gio, 09/03/2017 - 17:36

L’altricolo mi sembra molto chiaro ma tutti i commenti sono assolutamente fuoriluogo visto che quasi nessuno ha commentato sulla storia che viene descritta e che e molto simile alla mia esperienza. Io e il mio compagno siamo cittadini italiani residenti nel Regno Unito da tanti anni, questo é un paese dove l’adozione a singoli e coppie dello stesso sesso é permessa giá da diversi anni sia che queste coppie siano sposate o meno (l’unione civile e il matrimonio sono previste per legge). Solo nel mio ‘comune’ di appartenenza ci sono tanti bambini pronti per essere adottati e al momento affidati ai servizi sociali. Nella maggior parte dei casi non parliamo di orfani o bambini strappati a giovani ragazze madri per una gravidanza indesiderata.

Pinozzo

Gio, 09/03/2017 - 17:39

saggissima decisione del giudice, bravo. a chi dice che la legge di dio prevede un uomo e una donna: in italia non vige la legge di dio ma quella dell'uomo laico, per fortuna. se volete una teocrazia andate in arabia saudita.

giseppe48

Gio, 09/03/2017 - 17:40

Perché mettete notizie di persone no n degne di esistere sporcate il giornale

cecco61

Gio, 09/03/2017 - 17:48

Contrario alla stepchild adoption e al diritto di adozione da parte di coppie gay ma, in questo caso, hanno ragione i giudici. Così come titoli di studio e qualifiche professionali ottenute in uno Stato menbro, valgono in ogni stato dell'unione, così pure deve valere per qualsiasi altro provvedimento. Più che legittimare l'adozione infatti è stata confermata la validità in Italia del provvedimento già adottato da una Corte inglese.

Renee59

Gio, 09/03/2017 - 17:49

Tranquilli, la punizione, come a Sodoma e Gomorra, sta arrivando.

cir

Gio, 09/03/2017 - 17:50

e mario mieli cosi si espresse , con l' applauso de moderni kompagni:« Noi checche rivoluzionarie sappiamo vedere nel bambino non tanto l'Edipo, o il futuro Edipo, bensì l'essere umano potenzialmente libero. Noi, sì, possiamo amare i bambini. Possiamo desiderarli eroticamente rispondendo alla loro voglia di Eros, possiamo cogliere a viso e a braccia aperte la sensualità inebriante che profondono, possiamo fare l'amore con loro. Per questo la pederastia è tanto duramente condannata: essa rivolge messaggi amorosi al bambino che la società invece, tramite la famiglia, traumatizza, educastra, nega, calando sul suo erotismo la griglia edipica » Mario_Mieli

nomen-omen

Gio, 09/03/2017 - 17:56

Ma con tutte le coppie eterosessuali in attesa di adozione che avrebbero garantito una crescita più serena, dovevano proprio dare i bimbi ad una coppia di omosessuali? Come per l'utero in affitto, basta andare all'estero per aggirare la legge usando i bambini come arma di ricatto, mettendo la legge davanti al fatto compiuto. Un giudice amico delle cause LGBTQ+ tanto si trova sempre che invece di sanzionare il comportamento illegale tira fuori una sentenza creativa, anche se obrobriosa...

Pippo3

Gio, 09/03/2017 - 17:57

@ Pinozzo ecco un altro genio del diritto. Con la stessa logica ad un cittadino italiano che in Arabia Saudita si è fatto un harem devo riconoscere come legittime tutte le mogli.

tormalinaner

Gio, 09/03/2017 - 18:07

Magistratura perversa, così i due gay si potranno divertire con i bambini nei loro festini in maniera del tutto legale. Un abominio, dovrebbero sparire dalla faccia della terra, poveri bambini!

rossini

Gio, 09/03/2017 - 18:12

Mi raccomando: che i due bambini siano maschietti per la gioia dei loro papà quando gli faranno il bagnetto.

ziobeppe1951

Gio, 09/03/2017 - 18:13

elkid ...fra tutti i paesi da te elencati non ce n'è neanche uno dei kuli al vento,eppure li ritenete civili e democratici e con loro fate lauti affari..qualcosa non torna

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 09/03/2017 - 18:14

anche qui EL PIRL esprime perle di una inaudita stupidità :-)

Ritratto di Andrea B.

Anonimo (non verificato)

giovanni PERINCIOLO

Gio, 09/03/2017 - 18:18

Sicuri che l'Italia sia ancora uno stato di diritto??

lorenzovan

Gio, 09/03/2017 - 18:18

vediamo se mi pubblicherete...dato che mi limito senza sbraitare ed offendere ad analizzare la situazione.. la coppia gay vive in Inghilterra da molto..e secondo le leggi di quel paese ha provveduto ad adottare due fratelli...ora questa adozione rimane imperfetta a danno degli adottati in quanto..essendo la coppia italiana solo l'Italia puo' riconoscere lo stato civile ed attribuire la nazionalita'...-il nome..e garantire l'eredita'...il tribunale ha percio' giustamente pensato al bene dei due fratelli e non alle altre considerazioni religiose..morali o omofobiche

Cheyenne

Gio, 09/03/2017 - 18:44

poveri bambini.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 09/03/2017 - 18:48

Wciano - si vede subito che capisci poco. l'alternativa non è di mandarli in famiglie composte da coppie violente, non le manderebbero mai, figurati, ma in quelole normali SI. Non girare la frittata, perchè in quelle non li mandano. Però a due uomini Si??? Dove sta l'errore?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 09/03/2017 - 18:49

@Pinozzo devi difendere il tuo partito e le vostre malsane idee? Andate a lavorare, che vi farà ragionare meglio.

fergo

Gio, 09/03/2017 - 18:52

queste sono le cose che contano per l'itaglia

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 09/03/2017 - 18:54

Non vorrei essere nei panni di quel bambino.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 09/03/2017 - 18:57

Due bambini innocenti alla cui concezione nessuno dei due ha concorso. La legge attualmente lo consente. Mi auguro che venga cambiata.

lorenzovan

Gio, 09/03/2017 - 19:11

@pippo 3..dimenticato un piccolo piccolo particolare...occorre ci siano accordi specifici e di reprocita'...e con l'arabia saudita non esistoni...fai un altro paragone...ma un po piu' intelligente(se ci riesci...)

giuseppe_s

Gio, 09/03/2017 - 19:13

Di quale "interesse superiore" si tratta se non quello egoistico dei due gay! I Bambini hanno bisogno di un PADRE E UNA MADRE. Il giudice dovrebbe saperlo e invece di inchinarsi alle lobby LGBT avrebbe dovuto applicare la legge in difesa dei minori.

Ernestinho

Gio, 09/03/2017 - 19:37

"Dio perdona loro perché non sanno quello che fanno!"

bundos

Gio, 09/03/2017 - 19:45

siamo in piena dittatura della magistratura che può fare e disfare ciò che vuole tanto non c'è nessuno al di sopra della loro potenza.

manfredog

Gio, 09/03/2017 - 19:46

I giudici sono anche riusciti a fare violenza di stato sui bambini; complici dei politicanti progressisti. Che progresso, anche Nietzsche si stupirebbe, in attesa del..congresso..!! mg.

GermanoC

Gio, 09/03/2017 - 19:54

Mi terrei sul laico, non per principio, ma perché la Legge di Dio cambia da un posto all'altro, anche di molto. Le metananalisi sugli studi effettuati in materia sono chiare: non ci sono evidenze che una famiglia con genitori dello stesso sesso provochi danni allo sviluppo armonico (fisico, emotivo, mentale e sociale) dei figli. Se qualcuno è in grado di dimostrarmi il contrario con dati certi, sarò felice di cambiare posizione. La sofferenza, semmai, deriva dal contesto: prese in giro, esclusione, ecc. Ma attribuire ai genitori omo la responsabilità del fatto che altri siano incapaci di accettarli mi sembra una forzatura logica, oltre che etica. La violenza maggiore che si fa alla Legge di Dio, così come ho capito io il discorso di Gesù, è sostenere che l'amore debba avere una forma. E parlo di amore e non di sesso, tanto per evitare il fraintendimento più comune.

Paul58

Gio, 09/03/2017 - 19:59

siamo al delirio. francamente fatico a trovare le parole piu adatte per una porcata cosi

GermanoC

Gio, 09/03/2017 - 20:04

Mi terrei sul laico, la Legge di Dio cambia, anche di molto, da un posto all'altro. Le metaanalisi sugli studi statistici effettuati in materia sono chiare: non ci sono evidenze statistiche che provano che una famiglia omosessuale generi un danno nello sviluppo armonico (fisico, emotivo, mentale) nei figli che allega. Non si discostano dalle famiglie "normali", per intenderci. Se qualcuno è in grado di produrmi dati certi in senso opposto, sarò lieto di cambiare posizione. Il danno, semmai, deriva dall'esclusione cui possono essere soggetti questi bambini dal contesto sociale e scolastico in cui sono inseriti, ma attribuire alle famiglie omosessuali la responsabilità di questo mi sembra una forzatura logica, oltre che etica. La forzatura maggiore alla Legge di Dio, per come ho capito io il discorso di Gesù, è costringere l'amore in una forma. Per evitare il fraintendimento più comune, aggiungo che qui parlo d'amore e non di sesso.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 09/03/2017 - 20:20

Il problema è sempre lo stesso: il parlamento come spesso accade non decide - qui ci sarebbe molto da dire ma evito perché non avrei abbastanza caratteri a disposizione per definire certa gente - e per loro decidono caso per caso i magistrati naturlamente secondo le proprie personali convinzioni.

AndyCorelli

Gio, 09/03/2017 - 20:24

Mi pare di capire che alle coppie adottanti non interessava tanto fare emettere una sentenza pilota, tanto quanto dare la cittadinanza Italiana ai minori, che probabilmente non l'avrebbero ottenuta nei paesi "culturalmente evoluti" nei quali vivono...

ELZEVIRO47

Gio, 09/03/2017 - 20:38

Con che coraggio si è sentenziato di "...aver posto attenzione all'interesse del bambino.." ????

mariano1963

Gio, 09/03/2017 - 20:41

Triste!

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 09/03/2017 - 20:49

METAMORFOSI - BANCO DEL MUTUO SOCCORSO - 1972 - TESTO DI VITTORIO NOCENZI E FRANCESCO DI GIACOMO "Uomo (?) non so se io somiglio a te - non lo so - sento che però non vorrei segnare i giorni miei coi tuoi - no no. Ps: il punto di domanda l'ho aggiunto io. Dalton Russel.

arex75

Gio, 09/03/2017 - 20:55

angelino aveva detto:"Noi dell'ncd abbiamo bloccato alla porta una legge che voleva poi rientrare dalla finestra,noi siamo per la famiglia tradizionale".Falso,ipocrita,traditore .Farai la fine che meriti.

mikiz

Gio, 09/03/2017 - 20:57

Bisogna essere moderni ed accettare queste modernitá come grandi conquiste lgb della nostra evoluta civiltà. Nel frattempo sta già arrivando chi ci riporterà nel medio evo.

kayak65

Gio, 09/03/2017 - 21:07

Va riscritta la costituzione. le leggi le fa la magistratura. schifosi

kayak65

Gio, 09/03/2017 - 21:11

fossi uno di questi bambini appena maggiorenne andrei a cercare questi giudici. immaginate cosa gli farei

giovanni235

Gio, 09/03/2017 - 21:12

Dice il giudice:la Costituzione non lo vieta.Ho letto per bene tutta la Costituzione e non ho trovato il divieto,in Costituzione,di prendere a calci nel sedere certi giudici.Ergo se lo faccio nessuno può punirmi,la Costituzione non lo vieta.

giovanni235

Gio, 09/03/2017 - 21:14

Per favore smettiamola con questi inglesismi.Basta con questi GAY.Chiamiamoli nella lingua italiana:lesbiche e pederasti.

Tobi

Gio, 09/03/2017 - 21:28

Totonno58, e finiscila di prendere in giro la gente dicendoti cattolico praticante. Ma chi ti crede! La gente non è stupida. Ormai si è capito che l'unica cosa che pratichi è la sodomia visto che la supporti ad ogni commento, anche se poi fai finta di dire chissenefrega. Guarda che la porta è stretta ed i sodomiti non entrano. Fai astinenza. E se non puoi astenerti dalla sodomia, almeno astieniti dal fare l'ipocrita.

Ritratto di elio2

elio2

Gio, 09/03/2017 - 21:36

Il pensiero unico ha deciso così, che ci sia una legge che permetta questo schifo, o che non ci sia, ai comunisti non gliene può fregar di meno, intanto hanno raccattato altri migliaia di voti sulla pelle di poveri bambini, tutto questo schifo, solo per mettere in pratica i dettami del pensiero unico.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 09/03/2017 - 21:46

----lorenzovan----bravo ---hai colto nel segno---il giudice ha messo al primo posto il benessere e l'interesse dei ragazzini---giustamente relegando tutto il resto - discussioni e polemiche che non gli spettano e neppure gli interessano--al posto che meritano--swag

@ollel63

Gio, 09/03/2017 - 21:52

una catastrofe per l'intero genere umano. "Una" cagnetta con latte in abbondanza può "adottaare" uno o più gattini rimasti senza mamma gatta per il tempo necessario ad allattarli, ma resteranno comunque sempre gatti e se ne andrannom presto, e vale anche il viceversa per una gatta nelle stesse condizioni. Ma due uomini (uomini!?) ... un bambino! Povero bimbo! Che male avrà mai fatto!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 09/03/2017 - 22:01

@Paul 58 - siamo al delirio, hai detto le parole giuste. E guarda quanti invasati difendono queste cose! Assurdo.

Massimo Bocci

Gio, 09/03/2017 - 22:21

Uno schifo!!!! Senza PARI!!! Questi chi credono d'essere,le leggi di uno stato devono essere promulgate da un parlamento o da un esecutivo ELETTI DAL POPOLO!!! Questi che cacchio li ha eletti semplici impiegati di SCONCERTO (vincitori di un concorso??? amicale) di uno stato regime,che si arrogano il diritto ergessi e fare i SOVRANI....e di promulgare il MERCATO SCHIAVISTICO,LA COMPRAVENDITA DI ESSERI UMANI.

MOSTARDELLIS

Gio, 09/03/2017 - 22:22

Senza parole. E la magistratura italiana continua a fare leggi a proprio uso e consumo.

giuseppe1951

Ven, 10/03/2017 - 05:13

Ecco, l'Italia pensa solo a queste porcherie.

swiller

Ven, 10/03/2017 - 06:33

Uno schifo.

claudioarmc

Ven, 10/03/2017 - 07:47

Godo per tutta quella parte della Chiesa che si è così tanto spesa affinchè governasse la sinistra

soldellavvenire

Ven, 10/03/2017 - 08:41

ma lo volete capire , si o no? dovete scomparire dalla faccia della terra! fra qualche millennio tra due pietre si potrà trovare la vostra "fotografia" fossile, e la nuova specie dominante, le patate intelligenti, non avendo questi pruriti, durerà più di voi umani

umberto nordio

Ven, 10/03/2017 - 09:00

Dato che la GB ha deciso per il Brexit,cosa accadrà tra poco? Il" figlio" non sara più figlio?Ma i nostri giudici non passano un esame psichiatrico?

MarcoTor

Ven, 10/03/2017 - 09:02

che schifo vedere che i bambini diventano uno strumento politico e che l'ultima cosa che conta è il loro diritto ad avere una MADRE ed un PADRE, e che profondissimo schifo vedere la magistratura militante che distorce il diritto. Con cose del genere noi non possiamo insegnare il diritto più a nessuno, nemmeno al Sudan.

Totonno58

Ven, 10/03/2017 - 09:03

Tobi...ad un personaggio come te si può solo rispondere che la sodomia la praticherei volentieri con la componente femminile della tua famiglia...ma ti rendi conto dei tuoi ragionamenti?!?se sono favorevole alla legge sulle unioni civili è perchè sono gay?!?e se tu fossi per la legge contro la caccia significherebbe che sei un cinghiale?!?a parte che non mi sembra che io e te abbiamo mai parlato di questioni di fede quindi che tu non creda che io sia cattolico praticante davvero non me ne frega niente....ed ora devo lasciarti perchè siamo in Quaresima, come forse saprai(chissà...) e vorrei dedicarmi a qualche esercizio spirituale...statte 'bbuono!:)

Eraitalia

Ven, 10/03/2017 - 09:07

.......C'E' LA LEGGE CHE LO DICE, MA IN ITALIA GIA' SE SA CHE CHI REGOLE REGIDE NUN LE VO' POI RISPETTA'....... DA POVERA ITALIA DI CARLA DE SANTIS

Ernestinho

Ven, 10/03/2017 - 15:09

Spero che uno di questi poveri innocenti non scopra i propri ... genitori nella pratica dei loro perversi affetti coniugali! Vade ..... retro, Satana!