Genova, i centri sociali fanno irruzione alle cena della Lega: interviene la polizia

Ieri sera il viceministro alle Infrastrutture Rixi, un deputato, un assessore e diversi giovani militanti sono stati duramente contestati a Genova

Un blitz in piena regola: ieri sera a Genova alcuni esponenti dei centri sociali hanno duramente contestato il viceministro alle Infrastrutture della Lega Edoardo Rixi, un deputato del Carroccio, un assessore comunale e diversi giovani militanti che stavano cenando in un ristorante. Dopo insulti e il danneggiamento di una bandiera, la tensione è cresciuta al punto tale da rendere necessario l'intervento della polizia, che ha scortato a casa gli esponenti leghisti.

Erano circa le 21.30 quando la compagnia di leghisti stava cenando in un ristorante della zona dei vicoli, vicino al porto antico. Secondo Genova Today, almeno tre antagonisti sarebbero entrati a minacciare gli avventori e a insultare il ristoratore che li stava servendo. Altrettanti aspettavano fuori dal locale. Fra l'altro avrebbero anche strappato una bandiera con il simbolo dell'Alberto da Giussano, storico emblema della Lega.

Non solo. Mentre la pattuglia di leghisti proseguiva la cena, fuori dal locale si sarebbero radunati circa 25 antagonisti, tutti con il medesimo proposito di contestare i militanti e i dirigenti del partito di Matteo Salvini. Fra le fila dei contestatori sarebbero spuntati anche alcuni cartelli di insulti con la scritta "termovalorizzatevi".

A questo punto, viste le dimensioni della protesta, sono intervenute alcune pattuglie della polizia che si sono frapposte fra i leghisti e i giovani dei centri sociali, consentendo ai primi di tornare a casa in tranquillità. Gli autori della contestazione, invece, sono stati identificati.

"Ieri sera i nostri ragazzi sono stati insultati, minacciati e costretti a rimanere all’interno di un ristorante del Centro di Genova dai Centri Sociali, fino all’arrivo della polizia - commenta su Facebook la sezione del partito "Genova centro" - Esprimiamo piena solidarietà ai giovani e militanti della Lega, oggetto del solito confronto antidemocratico da parte dei soliti noti Centri Sociali."

Commenti

CATTIVIPENSIERI

Gio, 06/12/2018 - 13:14

@Nick2, @elkid, non parlavate di "prove di regime"? Di violenti "vichinghi padani"? E il difensore delle libertà di espressione, il minacciato Vauro, che fine ha fatto? Silenzio assordante...

giosafat

Gio, 06/12/2018 - 13:18

Ma nessuno dei rompico.tiledoni è stato mazzuolato a dovere? La polizia non deve frapporsi, deve menare, e di brutto aggiungo io, chi non sa stare al suo posto. Ecchecavolo....

Trinky

Gio, 06/12/2018 - 13:19

Per forza, pensavano di mangiare a sbafo e invece non li hanno invitati questi parassiti.......

VittorioMar

Gio, 06/12/2018 - 13:26

...POI I VERI "FASCISTI" SONO GLI ALTRI ...gli ANTI FASCISTI E ANTI ITALIANI !!!

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 06/12/2018 - 13:31

due "magazine" 9 x 21 black mamba ed oltre a togliere definitivamente il problema,sarebbe servito anche a diminuire l'inquinamento!!

i-taglianibravagente

Gio, 06/12/2018 - 13:41

quando I RATTI sentono odore di cibo...

giovanni951

Gio, 06/12/2018 - 13:49

questi sono nati stupidi, vivono da stupidi e moriranno tali e quali.

Ritratto di gianpiz47

gianpiz47

Gio, 06/12/2018 - 13:54

X CATTIVIPENSIERI Sssssss! Non farti sentire che poi i diretti interessati si incazzano.

bobo1943

Gio, 06/12/2018 - 13:58

solita democrazia delle cloache rosse

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Gio, 06/12/2018 - 14:03

Il bello di tutto questo e che questi codardi, 25 contro 3, si dichiarano anti FASCISTI.

carlo dinelli

Gio, 06/12/2018 - 14:13

Invece di rompere sempre le scatole a chi non la pensa (giustamente) come loro, andassero mai a far qualcosa di utile; loro e i loro genitori, questi parassiti

strade-italiane

Gio, 06/12/2018 - 14:13

E' UN GIOCO TUTTO LORO CHE SONO STRAFATTI DALLA MATTINA ALLA SERA, NON CERCANO L'APPROVAZIONE DELLA GENTE PERCHE' NON SI RENDONO CONTO NEMMENO DI DOVE ABITANO DA CHI VENGONO GUIDATI COME MARIONETTE...SONO UN DANNO PER LE STESSE PARTI POLITICHE PER LE QUALI CREDONO DI RENDERE UN SERVIZIO UTILE E UNIVERSALE.... NSOMMA POVERI IDIOTI

nopolcorrect

Gio, 06/12/2018 - 14:15

Vabbè ma che cosa vi aspettate dai seguaci delle Brigate Rosse e di Pol Pot?

agosvac

Gio, 06/12/2018 - 14:16

La questione dei centri sociali si fa sempre più pericolosa: sono non solo un semplice elemento di disturbo ma anche delinquenti che causano disastri. Ovviamente niente si può fare visto che anche se la polizia li arresta poi interviene una certa magistratura per liberarli. Del resto quando un magistrato di grande importanza entra in polemica addirittura con l'attuale Ministro dell'Interno, allora c'è uno scontro tra magistratura e lo stesso Governo che non può che portare grossi danni all'Italia.

baronemanfredri...

Gio, 06/12/2018 - 14:25

CATTIVIPENSIERI SONO TUTTI INGINOCCHIATI A BOLDRINI

venco

Gio, 06/12/2018 - 14:55

E quelli dei centri sociali sarebbero democratici? questi sono i veri fascisti attuali.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 06/12/2018 - 14:58

---CATTIVIPENSIERI---se tu leggessi un pò tutta la stampa italiota e non solo questa fanzine di partito rassicurante--forse avresti il vero quadro della situazione e non solo quello che vedi attraverso lenti deformate all'uopo---non ho tempo-voglia--e soprattutto spazio qui -per elencarti tutte le eroiche gesta dei tuoi amici camerati destricoli--ti dico solo che se ti rileggi in lungo e largo la cronaca dall'inizio dell'anno 2018 ad oggi--aiutandoti col web se ne sei in grado--scoprirai una realtà un tantinello diversa da come la immagini--ossia dall’inizio del 2018 sono state circa 40 le aggressioni a sfondo politico avvenute in italia-- sono circa 36 quelle compiute da militanti di estrema destra e almeno 3 quelle da parte di frange di sinistra--in un ipotetico campionato siete voi che giocate il ruolo della juve--swag

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 06/12/2018 - 15:06

Se fossero stati quelli di CasaPound ad aver disturbato la cena a quelli del PD inanzitutto sarebbero stati arrestati, avrebbero pagato un risarcimento e poi la solita sfilata dell'Anpi il giorno dopo.

vince50

Gio, 06/12/2018 - 15:08

L'ennesima porcata per far capire a tutti cosa significa essere pseudo Fascisti(si fa per dire)brutti e cattivi,piuttosto che democratici tolleranti e mentalmente ottusi e devastati.

Una-mattina-mi-...

Gio, 06/12/2018 - 15:41

EVIDENTEMENTE VOLEVANO MANGIARE A SBAFO ANCHE LORO

Geegrobot

Gio, 06/12/2018 - 16:09

Io avrei avuto paura più che altro non delle minacce, ma piuttosto delle malattie che questi esponenti dei centri sociali. Se Si avvicinano a sei metri senti subito una puzza pazzesca di gente che non si lava. Oltre a grattarsi gli zebedei dalla mattina alla sera,perché sono dei parassiti che vivono alle spalle dei genitori con la grana. Dovrebbero imparare anche l'importanza di un pezzo di sapone. L'igiene e importante perché non osò penserà a quello che hanno attaccato alle mutande. Sono certo che si può manifestare senza attaccare malattie al prossimo; a me fanno anche un po pena, perché oltre a essere impresentabili a livello olfattivo,non di certo problemi a reperire le quantità industriali di droghe che girano in quelle fogne chiamte centri sorciali perché i genitori pagano per togliersi dai maroni certi figli. Ma solo dopo una attenta riflessione sono arrivato alla logica conclusione che secondo me hanno anche i tarzanelli anche nel cervello

timba

Gio, 06/12/2018 - 16:25

Elkid. la tua statistica non tiene conto di tutti i disastri, contusi e devastazioni varie che si hanno ogni qual volta ci sono anarchici, antagonisti, no-TAV, no TAP etc.. Poi non tiene conto di tutti i gazebo leghisti assaltati dal liquame di cui sopra. E sai perchè? Perchè ormai sono talmente tanti che non li si denuncia più. Fanno ormai parte del costume popolare. Sopratutto perchè tanto.. il giorno dopo sono già tutti liberati dal giudice 68ino di turno. Quindi non entrano nelle statistiche. Pensa se una cosa del genere l'avessero fatta quelli di dx... Apriti cielo! Rigurgito del nazismo, tavole rotonde, ANPI che fa comunicati ufficiali, manifestazioni di tutti i colori, etc.. etc...

VittorioMar

Gio, 06/12/2018 - 16:29

..chiamandoli Antagonisti e Centri Sociali non fate altro che NOBILITARLI ,ma l'INTIMIDAZIONE E' TIPICA DEI MAFIOSI !!...anche QUELLA E' MAFIA !!!

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 06/12/2018 - 16:55

questa foto dove è stata scattata in africa?

Libertà75

Gio, 06/12/2018 - 17:18

@elkid, si nota un relativismo all'uopo designato per sorvolare sulla violenza dei tuoi amichetti... giustificazionismo legato ad una libertà di pensiero offuscata dalla tua solita dose di ganja... fuma di meno!

Libertà75

Gio, 06/12/2018 - 17:23

@elkid, comunque siamo incuriositi, non certamente dalla tua scarsa capacità intellettuale, la quale è confermata da centinaia di tuoi post razzisti e antidemocratici. Tuttavia, onde verificare i dati in tuo possesso, potresti gentilmente porci il link?

dot-benito

Gio, 06/12/2018 - 17:35

MA SPATARO ERA CON QUESTI IMBECILLI?

Ritratto di navajo

navajo

Gio, 06/12/2018 - 17:58

Se, a parti invertite, qualcuno di Casa Pound, o Forza Nuova avesse contestato, alla stessa maniera, qualche esponente del PD o di LEU, sai che cancan: Interrogazioni parlamentari, cortei dei centri asociali, isterismi collettivi, articoli di fuoco di tutta la stampa sinistra, e rimandi al Fassismo e al rassismo che ritorna. Invece, qui i trinariciuti tacciono o approvano, che è giusto così.

HARIES

Gio, 06/12/2018 - 20:13

Ma allora i famosi centri sociali sono di Sinistra? Cioè del PD?

Divoll

Gio, 06/12/2018 - 20:44

@ HARIES - No sono solo dei poveri utili idioti finanziati dalle ONG di Soros. Sono completamente ignoranti di politica, altrimenti saprebbero che non e' cosi' che si fa la rivoluzione (cosi' la si affossa solamente, mentre si fanno gli interessi della massoneria globalista).

Bebele50

Gio, 06/12/2018 - 22:35

Elkid prendi le tue informazioni nelle riunioni di potere al popolo e poi vieni a riferire qui.

Ritratto di saggezza

saggezza

Gio, 06/12/2018 - 22:49

sono conigli perché si sentono difesi da energumeni clandestini, dalle toghe schierate e dalle istituzioni non elette diversamente sparirebbero al primo bau bau. col cavolo andrebbero ad aiutare terremotati ed alluvionati... italiani

rosolina

Gio, 06/12/2018 - 22:49

la gente che non si allinea con idee costruite come "idee di sinistra" viene spesso infangata, osteggiata, minacciata...in molti luoghi é così...di solito non si scrive, ma ormai é risaputo… Tutti si chiedono perché e il perché c'é: gli studenti studiano solo ciò che viene loro messo davanti e non cercano tra i documenti, le persone adulte arrivano a casa e non si sbattono a cercare perché, gli anziani capiscono che qualcosa non va come era stato loro raccontato e si preparano a morire con l'interrogativo negli occhi e nel cuore. Parlo della gente normale, cioè quel popolo che altri devono gestire...ridurre e mungere allo stesso tempo...

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 07/12/2018 - 07:21

Gli squadristi dei centri sociali, che già occupano abusivamente i locali dove "vivono", hanno idee ben chiare.Per lo più figli di magistrati grand comis d'Etat e ricchi burocrati immaginano di partecipare i propri agi da parassiti a qualunque incapace ignorante analfabeta. Sono il cascame di ideologie comuniste fasciste vescovili e mafiose. La Lega ha la fortuna sfacciata di averli contro.

Albius50

Ven, 07/12/2018 - 07:49

Il sospetto è ormai che l'EUROPA e gli USA SONO ALLA CANNA DEL GAS, per la semplice ragione che le LEGGI DEMOCRATICHE sono ormai carta straccia, GLI UNICI CHE USCIRANNO VINCITORI ammettendo che non si arriva ad una GRANDE GUERRA (CHE SAREBBE MORTALE) sono i CINESI, RUSSI, GIAPPONESI dove la popolazione è AUTOCTONA e vivono sotto un ombrello tale dove le leggi giuste o sbagliate che siano SONO RISPETTATE anche con la FORZA.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 07/12/2018 - 08:20

La famosa minoranza chiassosa ,invidiosa, aggressiva che cerca di disturbare la maggioranza silenziosa e laboriosa. Finchè si limitano ad insulti OK ; se vanno oltre prigione.