Genova sotto il fango. E il sindaco Doria se ne va a Courmayeur

Pizzicato e contestato in Val D'Aosta, mentre la sua città cerca di superare l'emergenza

Genova è ancora ferita dall'emergenza maltempo: per la seconda domenica consecutiva l'esercito scava e mette in sicurezza le zone colpite dall'alluvione. E il sindaco che fa? Pensa bene di andarsene in vacanza in Val d'Aosta.

Come racconta il Secolo XIX, Marco Doria è stato pizzicato mentre cenava con moglie e figli in uno dei ristoranti più famosi di Courmayeur. "Ma lei è il sindaco di Genova? E cosa ci fa qui, mentre la sua città soffre le conseguenze dell’alluvione? Non si vergogna?", lo ha apostrofato un'altra cliente. Lui se ne è rimasto in silenzio, mentre la "first lady" ha replicato con un "si vergogni lei, io sono libera di portare i miei figli dove voglio", ma si è vista ribattere ancora: "Lei sì, ma non il sindaco di Genova".

Commenti

Romolo48

Dom, 19/10/2014 - 17:41

Ecco un bell'esempio della sinistra snob. Ma i Genovesi a cosa pensavano quando l'hanno votato?

Gianca59

Dom, 19/10/2014 - 17:48

Visto che i modelli matematici non funzionano, andava in cima al monte Bianco per sincerarsi di persona dell' arrivo del maltempo.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Dom, 19/10/2014 - 17:59

certo che le grandi città sono in mano a dei sindaci di merda. ha cominciato Pisapia e ci sta rovinando Milano, segue Marino con le sue cazzate, continua Doria che mentre metà Genova soffre va in montagna. complimenti e come già ti hanno apostrofato "VERGOGNATI" !! rammenta a tua moglie che il sindaco sei tu e lei non è la sindachessa.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 19/10/2014 - 18:07

si deve vergognare anche di essere iscritto nel PD!!!!

Ritratto di apasque

apasque

Dom, 19/10/2014 - 18:09

Non c'è santo! I comunisti non la si smentono mai, anche se portatori di un nome nobile "biscotto". Il comunista perfetto, cioè quello anche radical chic se ne sbatte i coglioni dei disastri altrui (che poi sono tutti suoi!). E' meglio discutere di melma e fango davanti al caviale e champagne, o spalandola assieme ai suoi cittadini? So che la risposta é quantomai difficile, ma ormai per questi svergognati oramai non c'è altro rimedio e metodo di quello usato durante la Rivoluzione Francese: la Ghigliottina, ma nel bel mezzo della melma. Schifoso essere!

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Dom, 19/10/2014 - 18:11

La moglie del sindaco di Genova ha trovato pane per i suoi denti! Evidentemente, per non accettare l'appunto, è fatta della stesa pasta del marito!

fabianope

Dom, 19/10/2014 - 18:14

mah, fossi nei panni degli amici genovesi, farei una colletta per farlo rimanere li'...

eglanthyne

Dom, 19/10/2014 - 18:18

Poero sindaco, aveva bisogno di riposo ha spalato troppo fango!!!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 19/10/2014 - 18:20

Le miserie umane e le persone squallide fanno schifo. In questo caso l'hanno voluto e se lo godano.

Kupo

Dom, 19/10/2014 - 18:25

Genovesi, spiace dirlo ma questo fango lo avete voluto con la vincenzi, lo avete rivoluto con doria e probabilmente lo rivolete con qualche altra feccia alle prossime elezioni. Auguri!!!!

piantagrassa

Dom, 19/10/2014 - 18:26

Questo è veramente un cretino.

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 19/10/2014 - 18:40

I Genovesi l'hanno voluto...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 19/10/2014 - 18:41

ed ha ragione la cliente che ha criticato il sindaco!! ma ha proprio ragione! i PSICOSINISTRONZI sono gente che non hanno neanche il senso della vergogna!!!

Ritratto di Markos

Markos

Dom, 19/10/2014 - 18:44

Lasciamo perdere, i genovesi sono comunisti nel sangue hanno intubato la falce e martello nell'ano , alle prossime elezioni il partito gli indicherà di nuovo Doria e la città' antifascista nata dalla resistenza voterà' in silenzio ... in silenzio ...

filder

Dom, 19/10/2014 - 18:50

Arroganza di sinistra! mi dispiace umanamente per i genovesi, ma dovranno imparare a votare la prossima volta, anzi se riuscirebbero a mandare a casa questo pirla imbacuccato, si farebbero un favore

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 19/10/2014 - 19:09

ATTENTI VALDOSTANI!!!! Questo PORTA SFIGA!!!! HAHAHA Saludos dal Leghista Monzese

canaletto

Dom, 19/10/2014 - 19:14

COMPLIMENTI A TUTTI QUELLI CHE HANNO VOTATO IL CULATONE. SI VERGOGNI, SI DIMETTA LJI E QUEL LADRO DI BURLANDO DUE LEGGERE CHE RUBANO SOLDI E SE NE FREGANO DELLA CITTA E DELLA REGIONE. MANDARLI A PIAZZALE LORETO. CULATONI DI MERDA

FRANCO1

Dom, 19/10/2014 - 19:27

Tanto la pala in mano non l'ha mai presa e non la prenderà mai..quindi può andare dove gli pare, per quello che serve!! Attenti cari genovesi che ne avete un'altro in casa che campa di sole parole!!

bruco52

Dom, 19/10/2014 - 19:32

Messi male 'sti genovesi...la Vincenzi, Doria e Burlando....

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Dom, 19/10/2014 - 19:34

Caro doria, non puoi mica cenare tranquillo in un ristorantino a courmayeur che subito hanno qualcosa da ridire, ci scommetto che hai già fatto tutto il possibile,dato disposizioni, facilitato interventi, insomma tutto quello che serve ed anche di più ma vedi la gente non ti capisce e ti accusa, ingiustamente vero ? ah dimenticavo,nonostante questi "inghippi"(alluvione e cena courmayeur), sarai ancora votato dai genovesi o nella peggiore delle ipotesi lo sarà un'altro compagno del tuo calibro

Giovanni Aguas ...

Dom, 19/10/2014 - 20:02

Ma che volete! Durante l'alluvione era a teatro.

jeanlage

Dom, 19/10/2014 - 20:05

Per il bene di Genova, ci resti, portandosi lì tutti gli assessori e i dirigenti comunali. Con quello che prendono (guadagnano non è un termine adatto a loro), se lo possono permettere!

isaisa

Dom, 19/10/2014 - 20:05

Mi spiace molto per i liguri tutti che hanno avuto la disgrazia di più alluvioni consecutive e hanno sbagliato a dare il voto ai vari trinariciuti che li governano. Dopo tante disgrazie avranno imparato la lezione ???

husqvy510

Dom, 19/10/2014 - 20:14

Chi e' causa del suo male pianga se stesso. Bravi comunisti gemovesi, li avete votati voi. Ho vissuto dieci anni a genova e so di cosa parlo

Luca_drago

Dom, 19/10/2014 - 20:22

ne ho le palle un poco piene di gente che non è genovese o ligure sentenziare su tutti, travaglio (torinese), compreso. L'attacco a Burlando, il cattivo sinistronzo padrone della liguria da 20-30-40-50 anni! si è difeso da un linciaggio ingiusto e arrogante di travaglio che interpellato da un ragazzo di quelle parti si è comportato con la sua superbia, essendo anche ripreso dall'altro sinistro kompagno komunista santoro, mandando in pratica affanculo tutti. Ora, se travaglio pensa che il problema della SOLITA, OTTOMBRINA, PIù O MENO FORTE MA PUNTUALISSIMA bomba d'acqua sia la cementificazione della valbisagno fatta da amministratori che erano lì 30-40-50-60 anni fa dice una cazzata galattica. Forse nelle cinque terre 3 anni fa c'era cemento a pacchi? Forse nella lunigiana sembra di essere a manhattan? Non credo; credo invece che sia una questione di morfologia della liguria e alta costiera toscana, dove metropoli o paeselli sono su alture e colline, veri e propri a volta strapiombi sul mare (manarola, framura, zoagli ecc..) o quartieri di genova (bavari, quezzi, castelletto, san desiderio, apparizione ecc..) POCO cementificati, POCO popolati ma con ovviamente case. Da soli a Genova i quartieri del genere, a rischio frane, isolamento, blackout avranno duecentomila abitanti nel complesso, per non parlare dell'enorme centro storico dove ci sono vicoli "creuze" salite discese piazzette strettissime. Paradossalmente a marassi dove pontificava travaglio il terreno del famosissimo torrente fereggiano è piatto. Ma è cementificato, e quello il problema (non oso pensare se venga un alluvione a tokyo o new york allora che succederebbe...). Forse il problema è che questo è un torrente problematico da risolvere, si deve "deviarlo"? Ma dove il quartiere è tutto attorno, si deve disboscarlo? ok ma tempo 3 mesi torna una giungla, si devono alzare gli argini? Ma così la piena si sfoga alla foce.... travaglio non ha proposto nulla ma insistito sulla "cementificazione" di un quartiere. Tra l'altro questa famigerata cementificazione fu probabilmente fatta dagli anni 50 in poi quando burlando, biasotti, sansa senior erano appena nati o gattonavano... Allora non c'è soluzione, o si demoliscono (e qualcosa è stato fatto) palazzi con appartamenti da spostare a volontà, o si spera nel meteo (che è il vero colpevole, nessuno sapeva 2 ore prima che stava per avvenire il nubifragio) e ci si arrangia un poco come in florida o lousiana quando stanno per arrivare ben più incazzosi tornadi. Questo vuol dire chiudere uffici, scuole, coordinare la protezione civile e i cittadini nel "tamponare" negozi o appartamenti e sperare. E' venuta di notte per fortuna, come ogni anno, più forte dello scorso e meno di altri anni, ma COME SEMPRE. E per una volta i politici a mio parere non hanno colpa e genova si è già completamente ripresa, se poi ora stanno in valle d'aosta o a sant'ilario affari loro. Di certo il m5s è l'unico partito che travaglio non ha mai condannato, giudicato o messo minimamente in discussione, e vi assicuro che carne al fuoco ce n'era. Ho provato a usare espressioni qui molto apprezzate spero che questo 3 post magari venga pubblicato. Grazie.

beale

Dom, 19/10/2014 - 20:28

i genovesi l'hanno votato, eletto, si tengono Burlando (nel nome l'uomo), continuano a votare pd e vogliono anche lamentarsi?

beale

Dom, 19/10/2014 - 20:28

i genovesi l'hanno votato, eletto, si tengono Burlando (nel nome l'uomo), continuano a votare pd e vogliono anche lamentarsi?

ronin59

Dom, 19/10/2014 - 20:36

Meglio li. I finti comunisti fanno meno danni quando come sono abituati a fare perdono tempo a divertirsi e non fare un cazzo di utile. Almeno non ha ratificato matrimoni contronatura come il suo collega di Roma.

ronin59

Dom, 19/10/2014 - 20:36

Meglio li. I finti comunisti fanno meno danni quando come sono abituati a fare perdono tempo a divertirsi e non fare un cazzo di utile. Almeno non ha ratificato matrimoni contronatura come il suo collega di Roma.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 19/10/2014 - 21:02

quando a roma per due fiocchi di neve successe un casino, e i PSICOSINISTRONZI se la prendevano a morte con alemanno! ora vediamo se i PSICOSINISTRONZI accetteranno le critiche.... :-)

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Dom, 19/10/2014 - 21:28

PIU' SONO COMUNISTI PIU' AMANO IL LUSSO SFRENATO COME IL DITTATORE NORD COREANO E COME CEAUSESCU CHE FACEVA MANGIARE I CANI NEI PIATTI D'ORO MENTRE LA ROMANIA CREPAVA DI FAME.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Dom, 19/10/2014 - 21:34

Bravi genovesi, ben vi sta, 40 anni di governi comunisti sono stati in grado solo di procurare disastri e devastazioni. Continuate cosi'! Mi chiedo spintaneamente, ma le critiche che sono state mosse ad alemanno per una nevicata che non ha provocato danni se non una paralisi del traffico, verranno mosse dei sinistri anche al loro devoto Doria che se la spassa a curmayeur mentre la vitta' avrebbe bisogno del suo capitano al timone? Bravo Doria, degno compagno di schettino.

pilandi

Dom, 19/10/2014 - 22:00

questo é un cretino. Punto. mortimermouse però fiorito che ha comprato con soldi pubblici un suv per 3 cm di neve é un ladro bastardo, ed era del PDL, lo ammettete questo?

Nonmimandanessuno

Dom, 19/10/2014 - 22:04

Come non capire che era la signora ad essere stressata che aveva bisogno d'evadere per qualche ora dalla routine? E dato che in loco i ristoranti erano chiusi...Chi dopo settant'anni parla ancora di resistenza si merita questo e altro.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Dom, 19/10/2014 - 22:32

Per scoprire le malefatte/inadempienze del compagno ci vuole madre natura, se non succedeva quello che purtroppo è successo, di tutte le storture, urbanistiche e non solo, di Genova non sarebbe emerso mai nulla. Il contesto è :città,provincia,regione ROSSA, di conseguenza nessuno indaghi mai e poi mai, lo si faccia sempre e comunque nelle città non rosse anche per delle cose marginali che spesso sono talmente pompate da sembrare enormi. Hanno indagato la regione lombardia, bene,hanno trovato irregolarità,bene, ma la lombardia eroga servizi dieci volte più della sicilia spendendo un decimo, la sanità funziona, tanto che moltissimi meridionali che la criticano vengono però li a curarsi,mai il contrario, quindi le indagini sulla lombardia sarebbero state infinitamente più credibili se precedute da altre regioni messe molto ma molto peggio. Tornando all'inizio : VUOI CHE IL COMPAGNO AMMINISTRATORE PUBBLICO VENGA INDAGATO ? SOLO MADRE NATURA NE è CAPACE MA PER FARLO DEVE USARE I SUOI MEZZI PIù SEVERI, INONDAZIONI, TERREMOTI, FRANE, ZUNAMI E PESTE BUBBONICA

Ritratto di cristiano74

cristiano74

Dom, 19/10/2014 - 22:46

cari genovesi ciucciatevi i vostri amichetti di sinistra che non riescono a portare a termine neanche le opere minime per mettere in sicurezza la situazione. Poveri voi. Mi raccomando, alle prossime elezioni rivotate sinistra o meglio 5stelle!

Ritratto di cuciz livio

cuciz livio

Dom, 19/10/2014 - 23:03

Ricordate elettori genovesi che :DORIA è un nome da imparare a memoria....sembra uno spot!In fondo non ha fatto nulla di male, si stava semplicemente consulta alle prossime elezioni.OH partigiano portami via da questo liquame!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 20/10/2014 - 00:00

Ma cosa si aspetta a far dimettere questo snob incompetente messo dalla sinistra a fare il sindaco SOLO PERCHÉ SI CHIAMA DORIA? I GENOVESI HANNO FORSE PERSO IL SENNO?

Lino.Lo.Giacco

Lun, 20/10/2014 - 00:58

questo e' un problema suo e della sua coscienza! quello che non puo' essere solo un suo problema,e' che criticano il governo per i tagli alle regioni,minacciando di dare disservizi nei trasporti,negli asili e persino nella sanita' perche' dovrebbero autoridursi lo stipendio,il sindaco non oltre 4000€ al mese,gli assessori,2500 e i consiglieri 1200. sempre per la vita,aspettando che ogni tre anni l'istat dia i riferimenti sulla inflazione e avere gli aumenti in base a quello! immaginate quante risorse sinpotrebbero recuperare(non meritano un centesimo in piu' per quello che fanno e come lo fanno) poi i soldi spenderli per le strade,i fiumi i fossati per le erbacce ecc ecc come avveniva negli anni sessanta (cantonieri con piccone e zappa) gli allagamenti non facevano il danno di adesso perche' l'acqua defluiva verso il mare piu' facilmente di adesso avremmo qualche citta' meglio tenuta,qualche persona ancora in vita e una bella italia da ammirare e godere!

michaelsanthers

Lun, 20/10/2014 - 01:12

complimenti alla signora che glie le ha cantate,il sindaco ha fatto una figura di m...a

CARLOBERGAMO50

Lun, 20/10/2014 - 07:30

GENOVESI RIBELLATEVI E FATEGLIELA PAGARE A QUESTO INDIVIDUO CHE SE NE FREGA DI QUELLO CHE E' SUCCESSO. STESSA COSA DEVE SUBIRE IL VOSTRO PRESIDENTE DI REGIONE CHE ADDIRUTTURA MINACCIA I GIORNALISTI. MA DOVE SIAMO? BURLANDO DIMETTITI. HAI UN CURRICULUM DA FAR PAURA E NON SI CAPISCE CHE STAI SEMPRE AL COMANDO D8DI UNA NAVE CHE FA ACQUA DA TUTTE LE PARTI)

Iacobellig

Lun, 20/10/2014 - 07:39

...portare i propri figli dove vuole con i soldi che il marito percepisce dai genovesi ogni mese!

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Lun, 20/10/2014 - 07:59

ma perfavore, per renderla sicura hanno chiuso al traffico praticamente mezza citta' per non parlare del fatto che quasi facevi fatica anche a passare a piedi nelle zone in cui c'era il meeting o soggiornavano i capi di stato. Bella bufala!

Marzio00

Lun, 20/10/2014 - 08:40

Nel frattempo BURLANDO minaccia i giornalisti locali http://www.primocanale.it/ la discarica di Scarpino di Genova viene chiusa e la spazzatura spedita a TORINO (chissà chi pagherà per il trasporto e lo smaltimento?). Sempre peggio......

LisaSimpson

Lun, 20/10/2014 - 08:49

E la moglie arrogante che si nasconde dietro i figli? Dio li fa e poi...

mezzalunapiena

Lun, 20/10/2014 - 08:57

quando sei di sinistra ti puoi permettere tutto burlado insegna.

alev

Lun, 20/10/2014 - 09:03

Luca_drago: "Genova si è già completamente ripresa." Ma come sta? Ma cosa dice? Ma si rende conto??? No. Evidentemente no.

alev

Lun, 20/10/2014 - 09:07

E Doria, tra un teatro e un ristorante, non dovrebbe solo dimettersi.. dovrebbe sparire.. volatilizzarsi.. pufff!!! E sua moglie dovrebbe avere (almeno) la dignità di stare zitta. Ma non hanno niente nè capacità, nè dignità, nè vergogna. Niente. Solo poltrone e stipendi e arroganza. Che schifo.

edo1969

Lun, 20/10/2014 - 09:18

Ma di cosa si lamentano i liguri e in special modo i genovesi che da decenni e decenni votano sempre lo stesso partito? Comunisti, post- o ex- comunsti... sempre le stesse facce. Logico poi che quelli si magnino tutto senza combinare niente. Questa "casta" di inetti se la sono voluta loro, l'hanno votata e rivotata. Ora zitti. Gli piacciono i Burlando e compagnia? Bravi, contenti loro. Non hanno capito che ci resta almeno il voto per creare un'alternanza nei governi, locali o nazionali che siano? A tal proposito, un solo esempio: sarei curioso di sapere chi ha votato in passato il comico genovese Crozza che in TV qualche giorno fa ha sparato a zero, indignatissimo, contro Burlando etc. dandogli dei “renziani”... come se Renzi fosse li’ da 40 anni! Non lo dirà mail il signorino Crozza - quello che sa tutto lui - ma sarei curioso... votava forse M5S quando non esisteva ancora? Difficile. Votava FI? Non credo proprio. Votava la sinistra radicale? Cioè quella che non serve a niente se non a lavarsi la coscienza, e che andava a braccetto col moloch rosso? Peggio che peggio. Insomma ora taccia anche lui se ha dignità, perchè ha la sua parte di colpa.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 20/10/2014 - 09:19

I Genovesi hanno voluto come Sindaco il Marchese(ma anche Conte)Marco Doria, un Nobile, ed ora si incazzano perchè piuttosto che sporcarsi le scarpe con il fango dell'alluvione Lui preferisce andarsene a spasso a Courmayeur? Ma allora questi liguri sono peggio dei Napoletani, chiagnono e fottono!

angelomaria

Lun, 20/10/2014 - 09:24

QUANDO SI E'COLPEVOLI I TOPI E VERMI SCAPPANO!!!

paco51

Lun, 20/10/2014 - 09:25

Ragazzi i genovesi sono contentissimi della loro situazione: hanno votato gli stesi amministratori da una vita! Adesso credono a Matteo che li finanzierà. Cosa altro di più possono volere? basta con genova , guardiamo altro! come direbbero da qualche parte " nu c'è ne fotte proprio...!"

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 20/10/2014 - 09:31

La quota degli stronzi. Nelle nostre città, soprattutto al Nord si è da anni saldamente insediata tra i cittadini una forte "quota di cittadini stronzi". Mi si conceda la parola, che fa semanticamente rima con la melma genovese. Tale quota è quella, costituita da ricchi e radical-chic personaggi, che sono riusciti a mettere sul "water più alto" della città i loro burattini.In primis Pixciapirla! Che vantaggio ne detraggano dalle cazzate che poi questi sindaci invariabilmente fanno, mi è difficile capirlo. Certo è che, un attimo dopo averli eletti, la quota stessa si precipita a sconfessarli e a misconoscerli. Scusate, ma non capisco, non ci arrivo. Ricordo che, per l'elezione di Piscuapirla una parte della "quota" aveva acquistato addirittura una pagina del corriere (che ho conservato) in cui incensava Piscuapirla, addirittura paragonandolo ai grandi sindaci del passato di Milano, come Greppi o Caldara! (chi é di Milano sa quante stronzate al giorno riesce a fare il Pisapixla). Ebbene, un due terzi dei firmatari, tutti avvocati come il tronista da water li conosco. Di due posso dire che gli sono direttamente imparentato, che sguazzano nei quattrini e che della gente non gliene frega niente. Li manderei tutti a Courmayeur nel ristorante dove imperversa Madame Doria, li riunirei tutti attorno ad una tavolata ben imbandita, quindi, con apposito marchingegno allestito dai montanari valdostani del luogo, li ricoprirei tutti di merda fresca di vacca. (che ha più o meno la stessa consistenza della melma di Genova)

linoalo1

Lun, 20/10/2014 - 09:41

Giustizialisti!Ragionate!Cosa avrebbe dovuto fare?Andare anche lui in strada a spalare o che altro?E voi,al suo posto cosa avreste fatto?Io,da perfetto estraneo,ma usando un po' di cervello,non ci vedo niente di strano nel suo comportamento!Altrimenti,avreste dovuto catturarlo e metterlo alla gogna in piazza,però,solo dopo un equo processo!Ricordatevi sempre che noi umani,siamo diversi dagli animali!Gli animali sono istintivi ed agiscono di conseguenza!E noi?Siamo forse invidiosi degli animali al punto da copiarli?Lino.

giovauriem

Lun, 20/10/2014 - 09:49

vuoi vedere che napoli e milano,con de magistris e pisapia,stanno messi meglio di tutte le altre città italiane?

hectorre

Lun, 20/10/2014 - 09:50

come siete malfidenti!....per capire gli sbagli si deve andare a monte......e lui l'ha fatto!!!....restare a genova con tutto quel caos,il fango,i soccorsi,grillo con lo scooter........alle prox elezioni la sx vincerà ancora....ed il nuovo sindaco garantirà una città più sicura,ringraziando doria per il lavoro svolto,nonostante le difficoltà,la crisi,l'effetto serra,il buco nell'ozono,lo scioglimento dei ghiacci e gli attacchi delle opposizioni....tutti felici,tutti contenti...fino alla prossima alluvione.

giovauriem

Lun, 20/10/2014 - 09:52

doria: ecco lo schettino di turno di questa martoriata italia

Mechwarrior

Lun, 20/10/2014 - 10:02

Ma come si permettono di contestarlo? chiamare subito i caraMbinieri earrestare il facinoroso!!!! Poi i bimbi dei radical chic non possono stare a giocare nel fango nel week end ;-P

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 20/10/2014 - 10:03

Avra avuto bisogno di rilassarsi.Poveretto in fondo essendo abituato a non fare un casso, lo stress dei giorni passati avrebbe potuto fagli venire un infarto.Un ben meritata vacanza in montagna per dimenticare il fango . Consiglio per la prossima vacanza di andare a Montecatini per ben altri fanghi , cosi tanto per superare lo schock della sua fangofobia.

Luca_drago

Lun, 20/10/2014 - 10:05

@alev le chiedo scusa, tolgo il completamente, e dico ripresa. Tutti i lavoratori sono negli uffici, non ci sono deviazioni nel traffico, nel levante la luce è tornata, io non vedo fango nè acqua dappertutto, bisagno compreso. Poi che commercianti o abitanti ad esempio a borgo incrociati abbiano subito un duro colpo è innegabile, e infatti i genovesi, comprese le tifoserie non solo liguri, stanno aiutando ancora non con le pale ma i soldi comprando la merce alluvionata, raccogliendo denaro per sostenere chi ha subito danni ecc.. Le assicuro che se viene a genova (o esce di casa se è genovese) potrà circolare ovunque, andare in qualsiasi supermarket o ufficio postale, banca, ospedale e ufficio. Potrà prendere qualunque mezzo pubblico, treno o taxi, entrare nel 99,99% dei negozi a comprare felpe asciutte come frutta o carne fresca, mangiare dal mcdonald alla trattoria a zeffirino, andare all'inps, alla asl, dal medico di famiglia, in farmacia o al sexy shop. Se poi per lei genova non è questa ma la famigerata e sfigata borgo incrociati, ovvero un vicolo di 50 metri che ogni anno è pesantemente colpito e alcuni commercianti o abitanti che ho già citato allora forse io posso dire, ad esempio, che tutti i religiosi sono pedofili, che tutti i tifosi sono assassini e violenti, e magari che tutti i milanesi hanno voluto pisapia e votano sel... Poi però la gente manda a catechismo i figli, va allo stadio e legge la gazzetta, e quasi la metà dei milanesi non sono elettori dell'attuale sindaco di milano. Per rispondere alle sue domande le dico che sto abbastanza bene, che dico quello che vedo, sento e leggo nella mia città, e che mi rendo conto benissimo di ciò che scrivo e penso. Forse è il caso che argomenti le sue posizioni prima di domandarsi e rispondere da solo su come sto o cosa dico. La saluto.

eglanthyne

Lun, 20/10/2014 - 10:07

OVVIA quante storie il kompagnonzo è andato a Courmayeur per tenersi in allenamento, che consiste nel spalare "roba" con la EMME !

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 20/10/2014 - 10:15

@Luca_drago: La ringrazio per la sua lunga e profonda dissertazione. Ha dimostrato di conoscere la geografia di casa sua, ma ha mancato il punto. E di Travaglio non me ne frega (mi scusi) un cazzo. Tutti sanno, almeno genericamente, delle peculiarità del suo territorio (lo si studia o studiava) fin dalle elementari. I critici come me non puntano il dito contro la vostra sfortunata geografia, ma contro politici che non hanno mai studiato ed approntato un piano idraulico adatto, ma si sono sempre affidati e si affidano ancora, alle buone intenzioni della metereologia. Lei, vede, fa lo stesso, alla napoletana (che ce possiamo fa'?) alla araba (inshallah): insomma, siete schiavi del fatalismo. Ora, nozioni di ingegneria mi fanno dire che un solido piano di ingegneria idraulica che copra TUTTE le vostre magagne si può e deve fare. (non parlo dei costi). Al primo punto del piano si dovrebbe enunciare: che gli attuali amministratori (Burlando, Doria, e i precedenti Sansa e Vicenzi ecc) debbano essere incatenati in locali posti 2 metri sotto il livello stradale, le riunioni dei consigli si dovranno tenere fuori regione, in particolare a Courmayeur nel ristorante di Madame Doria.

marvit

Lun, 20/10/2014 - 10:18

BELIN,ma che colpa ne ha lui se i genovesi son cogl.oni....e lo votano

Luca_drago

Lun, 20/10/2014 - 11:07

@apasque vede la sua è una critica intelligente, anche nella sua durezza, ho citato travaglio come avrei potuto citare chiunque giudichi e metta alla gogna senza conoscere. Credo non abbia idea dei giramenti di palle nel "difendere" burlando o doria, le assicuro che avrei fatto lo stesso con biasotti. Io non sono un ingegnere idraulico, ma mi chiedo conviene veramente a un politico non occuparsi di un torrente maledetto che da prima che nascesse ha prodotto straripamenti e morte? Lasci perdere la vincenzi che 3 anni fa si assunse la responsabilità della solita alluvione, molto più potente del solito, che causò 9 morti perchè il comune non chiuse nè scuole nè diede l'allerta, con un meteo che però funzionava. Ora le chiedo, tutto il meteo, 2 ore prima non aveva parlato di forti temporali con allagamenti, ma nel peggiore dei casi, di temporale. Ovvio che il comune e la protezione civile si fidano del meteo prima di allertare 600.000 persone e quindi grazie a Dio quest'anno è venuta in tarda serata-notte, o ti immagini se fosse venuta alle 7 di mattina? Poniamo che si "salvi" il bisagno, poi però c'è lo sturla, poi però ci sono quartieri con strade bloccate da frane, ci sono blackout e sottopassi allagati come funghi, ci sono ambulanze che non possono raggiungere le case, stazioni come brignole che diventano piscine e quindi che si fa? Lei che conosce la liguria e genova ha idea se un sindaco o governatore mettesse nel programma elettorale una bella tassa per fare un opera urbanistica e un nuovo piano regolatore che preveda di o cementificare ancora con più strade e "muraglie antifrana" o di cacciare da quartieri più sensibili diciamo 100.000 persone? Altro che tav... e sopratutto altro che voti. Lei nella sua città con il classico stipendio 1200 euro al mese e una moglie con mutui ici imu ecc.. voterebbe chi le chiede pure 200 euro per il bene della città? Ma se va bene lo manda affanculo! Vede apasque genova non ha poi così tanti abitanti, siamo circa 600.000 ma è molto grande, un'operazione con consulenze, appalti, lavori ecc.. su una città di queste dimensioni per tamponare la consueta alluvione avrebbe dei costi enormi per i genovesi. Per cui visto che sarà dall'impero romano che piove a genova l'unica soluzione è nell'anticipare il peggio avvisando e chiudendo scuole e uffici, io non lo chiamo fatalismo, ma realismo. La ringrazio e mi scuso se sono molto lungo ma cerco di essere il più chiaro possibile.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 20/10/2014 - 13:40

...Quando è fuori, i genovesi si sentono più sicuri e quindi più tranquilli.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 20/10/2014 - 14:52

Non voglio fare la morale a nessuno, però penso che se il Sindaco Doria avesse avuto un minimo di rispetto per la città che amministra viste le condizioni in cui si trova, non avrebbe dovuto andare a cena a Courmayeur. Personalmente mi sarebbe rimasto tutto sullo stomaco pensando a quei poveri cittadini che in mezz'ora hanno perso tutto. Evidentemente a lui nulla importa di Genova, come al suo degno compare Burlando che invece di occuparsi dei problemi della Regione spenderà un sacco di soldi pubblici per fare passare il Giro d'Italia da Rondanina perché lì c'è la casa dei suoi nonni e che ha avuto anche il coraggio di minacciare PRIMOCANALE unica televisione regionale sempre presente sul campo a fare quello che la RAI , che costa l'ira di Dio a tutti noi,non fa! Dovrebbero entrambi vergognarsi e dimettersi dai posti che occupano senza meritarli.

Luca_drago

Lun, 20/10/2014 - 16:02

Contessa rispetto il suo parere, le faccio notare che primocanale (la stessa emittente locale che vi trasmise le immagini del g8) è ferocissima con il centrosinistra a genova da secoli, ricordo gli esempi di inefficenza politica con servizi quando c'erano una buca di 1 cm in una strada o una scalinata un poco ripida. Telenord ad esempio pur non avendo tutto il potere di proimocanale seguiva i lavori in giunta a tursi, faceva servizi sulla distruzione di una realtà economica occupazionale quale il porto di genova, trasmetteva addirittura sia un "noticiero", piccolo tg per l'enorme comunità ecuadoregna latina a genova, sia le "lezioni di genovese". Poi c'era telegenova in cui imperava la Franca Brignola, popolarissima tuttologa che aveva un angolo della posta, che intervistava allo stadio gli spettatori, o girava per ambulatori consultori. Telegenova oggi non esiste più credo, telenord ha le televendite, primocanale (di cui mi ricordo un commento a freddo; "la fascista") è la prima e più seguita tv locale e ha iniziato a parlare dell'alluvione intorno alle 2 di notte, con uno "speciale" fatto dei classici "mugugni". Non mi è chiaro se lei è genovese, se lo è e ho sbagliato qualcosa lo dica, molti sono vecchi ricordi. Quanto a Doria in effetti non ho nemmeno capito che ci faccia in valle d'aosta, lo avrei preferito in una trattoria alluvionata, ma fino ad ora non si sta comportando male come sindaco. Buona giornata, aggiungo che la sua pacata critica è rara in questo sito, specie tra i commenti.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 20/10/2014 - 16:49

Buonasera Signor Luca, anche io avrei preferito che Doria andasse a cenare in una delle trattorie alluvionate,per lo meno avrebbe dimostrato di avere un po' di buon cuore. Io sono della Riviera di Levante ma amo Genova che è una magnifica città purtroppo da anni mal gestita. Ricordiamoci sempre che Genova era la Superba « La Repubblica che non riconosce superiore alcuno » e vederla così a me fa male al cuore. Ricordo bene tutte le altre TV locali,e seguo anche Telenord, ma ho citato Primocanale perché cerca sempre di essere sul posto immediatamente, cosa che la RAI non fa e poi perché la frase che ha detto Burlando al giornalista, che per altro stava facendo soltanto il suo lavoro, è vergognosa. Le minacce alla stampa sono tipiche dei dittatori nei regimi totalitari e non credo che il Signor Burlando possa permettersi di dire cose del genere. Buona serata.

Luca_drago

Lun, 20/10/2014 - 19:44

Cara contessa, non mi chiami signor, io non mi sento signore di nessuno. A mio parere un giornalista ha tutto il diritto di parlare come un politico replicare o un ragazzo fare un osservazione, leggo per esempio in un altro post che genova sarebbe sotto il fango... vabbè gente ignorante. Tornando a travaglio (o a sallusti e feltri molto spesso) quelli che mettono alla gogna criticando con frasi "questo è matto" o prendendosela con ragazzo della zona che forse potrà esporre una critica. Ma l'arroganza e la faziosità (travaglio non ha mai citato il m5s nelle sue delazioni) spacciata per il professorino mi comincia a dare un poco fastidio. Ognimodo volevo salutarla perchè in tanti mesi lei è la prima persona con posizioni differenti dalle mie che mi tratta con rispetto. E io sono per il confronto, sempre. Le auguro una buona cena. Luca.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 20/10/2014 - 23:55

# linoalo1 09:41 Bravo signor linoalo. Lo sa che grazie a cittadini come lei il signor Doria non ha bisogno di acquistare la carta igienica?