Giacche e caschi neri a terra: così i black bloc sono fuggiti

Caschi neri, giacconi neri e pantaloni neri gettati a terra: così i black bloc sono riusciti a cambiarsi d'abito e a far perdere le tracce

In via D’Arezzo, a pochi passi dalla centralissima piazza Pagano, mentre le forze dell'ordine avanzano tra le macchine bruciate, a terra è un cimitero di caschi neri, giacconi neri e pantaloni neri. Testimoniano come i black bloc siano riusciti a cambiarsi d'abito velocemente e a far perdere le tracce.

"Gli scontri che sono stati provocati intorno alla zona di Cadorna erano dei tentativi di sviarci. I manifestanti violenti volevano che li inseguissimo lasciando sguarniti i presidi che impedivano loro di dirigersi verso il centro". Al termine dell'incursione antagonista che ha messo a ferro Milano, il questore Luigi Savina che ha coordinato personalmente tutte le operazioni spiega la strategia inseguita dai black bloc per trasformare il corteo NoExpo in guerriglia urbana. Secondo quanto riferito dalla questura, nel corso degli scontri di oggi pomeriggio che hanno fatto almeno undici feriti tra le forze dell'ordine, sono stati fermati alcuni manifestanti che stavano lanciando molotov contro le forze dell’ordine o incendiando auto e danneggiando cose lungo la strada. "In momenti come questi - ha commentato prefetto di Milano Francesco Paolo Tronca - bisogna evitare di perdere il controllo della situazione ma occorre tenere grande saldezza di posizione".

Commenti

cecco61

Ven, 01/05/2015 - 18:51

Basta con la farsa: i Black Block non esistono. Sono sempre gli stessi: centri sociali, No Tav e antagonisti vari protetti da tutta la sinistra e dalla Magistratura. Partono vestiti da bravi ragazzi e basta una felpa scura per trasformarsi; fatto il casino sono pronti a smettere i panni dei fantomatici Black Block e tornano a fare le vittime. Non condivido le loro idee ma le rispetto; vogliono la guerra e che guerra sia e, visto che in guerra vince il più forte, sparategli.

Anonimo (non verificato)

morghj

Ven, 01/05/2015 - 19:17

Quattro anni di governo pd, senza essere mai eletto, e questi sono i tangibili risultati. Il Paese è ridotto in macerie e l'incapace renzi ed il suo servo alfano non sanno che pesci pigliare. Quanto si dovrà ancora aspettare perché siano considerati da tutti, responsabili di questo immane disastro?

johnny60

Ven, 01/05/2015 - 19:27

Bravo cecco61 sono perfettamente d'accordo

thelonesomewolf97

Ven, 01/05/2015 - 19:27

Black Block, centri sociali, sinistri estremi, anarchici, sono tutti la stessa mxxxa. Gente meschina, paurosa,inutile, che si nasconde nella massa, senza ideali. Sono solo teppisti e come questi mettono la loro forza nell'unione. Singolarmente, da prendere a calci in cxxo. Ecco perché stanno uniti: sono una nxxlità se presi singolarmente. Puri pezzi di mxxxa. Hanno paura e non sono uomini.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 01/05/2015 - 19:34

Questo è il PRODOTTO del BUONISMO PELOSO COCOMERIOTA. Preparatevi Voi che continuate a vivere in Italia al peggio. Fra un po questi delinquenti, PARDON compagni che sbagliano arruoleranno nelle loro file (lo stanno gia facendo con le OCCUPAZIONI delle case popolari) anche i DISPERFURBI che arriveranno piu numerosi in virtu che a raccattarli ci sarano anche navi Tedesche,Francesi e Inglesi che li DISCARICHERANNO tutti in Italia!!! EVVIVA!!! Io sto bene qui in Nicaragua e benedico il momento in cui prevedendolo, ho deciso di andarmene nel 1999 quando primo ministro era un certo Dalema,quello che ha mandato i nostri aerei a bombardare Belgrado tanto per non dimenticare. Saludos dal Leghista Monzese

ragazzaombra

Ven, 01/05/2015 - 19:39

Alfano si deve dimettere e devono essere riviste le regole di ingaggio della polizia. Non è possibile che non abbiano la possibilità di caricare con ogni mezzo quegli esaltati che mettono a ferro e fuoco le nostre città! Il governo Renzi ha portato l Italia alla devastazione più completa.

Ritratto di Blent

Blent

Ven, 01/05/2015 - 19:40

l'Italia non esiste più è terra di nessuno . rassegniamoci.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 01/05/2015 - 19:40

Alf-Ano ancora una volta hai collezionato l'ennesima figura di ME*DA.

alberto_his

Ven, 01/05/2015 - 20:08

Tolti giacconi e caschi, rimesse le divise

Dako

Ven, 01/05/2015 - 20:15

Quando questi vigliacchi bastardi infiltrati vestiti di nero gli altri sbandati sinistroidi "normali" non se ne sono naturalmente accorti? Non hanno visto niente? Oppure diciamo che hanno acconsentito a questi vermi di lasciar fare a loro la devastazione per poi dire noi non centriamo niente abbiamo manifestato pacificamente !

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 01/05/2015 - 20:15

Sono i delinquenti dei centri sociali, non esistono i black bloc, è un termine di comodo usato da quella sinistra buonista che siede anche nel governo per sviare le responsabilità, sono loro simpatizzanti, cialtroni falce e martello, studenti fatti di canne, fannulloni e mantenuti.

killkoms

Ven, 01/05/2015 - 20:40

e per"far lavorare"meglio questa gente,ci sono elementi parlamentari(sinistri e grullini)che hanno proposto di mettere il "marchio" alle forze dell'ordine sulle tute antisommossa,elemento che ne diminuirà ancora l'impegno!

luan

Ven, 01/05/2015 - 20:52

Avranno La Paga Doppia Visto Che Era Un Festivo?

joc3ki83

Ven, 01/05/2015 - 20:58

Ha detto bene la Santanchè : Ci vorrebbe una massa di mamme di Baltimora . Non solo per i più " piccoli ? " ma anche per i meno giovani . Una bella dose di scapaccioni ed una sputtanata generale e di fronte al resto del paese . Temo però che mamme di Baltimora da queste parti non ce ne siano molte !! saluti cordiali da Aldo

eolo121

Ven, 01/05/2015 - 21:31

itaglia un paese in coma .. solo i politici si ingrassano i loro conti correnti distruggendoci di tasse e gabelle

VittorioMar

Ven, 01/05/2015 - 21:32

Raccogliete tute,caschi,guanti,arnesi effettuate la ricerca del DNA,delle impronte,ricavare altezza,peso,ecc..Inserire i dati nelle banche dati e qualcosa viene fuori!O è tropo costoso?Almeno qualcuno paga i danni!!

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Ven, 01/05/2015 - 21:48

Son tutti figli di papà. Altro che ideali. Come diceva Giulio Meotti in un bellissimo articolo: la rivoluzione è un bene di lusso.

Ritratto di mambo

mambo

Ven, 01/05/2015 - 22:04

questi criminali sono giovani violenti di sinistra protetti da sinistrume vario. E se poi nella battaglia qualche giovane carabiniere ne uccide uno involontariamente per difendere la propria vita, ci sarà sempre un Bertinotti di turno che ne farà un eroe nazionale. E per compensare il dolore dei genitori del rivoltoso, li arruolerà nel PD e diventeranno parlamentari. Ed i poliziotti? condannati per tortura. Genova docet.

Ritratto di mambo

mambo

Ven, 01/05/2015 - 22:15

Dopo quattro anni di governi di Napolitano, l'Italia è distrutta, non c'è più speranza. La sinistra al governo è riuscita perfino ad avere l'aiuto dall'Europa per aumentare il numero giornaliero di immigrati da importare. Volevano cambiare il popolo italiano perchè non li votava e c'e riuscita in solo quattro anni. Bravi.

Ritratto di pulicit

pulicit

Ven, 01/05/2015 - 22:48

Oltre ai black bloc siamo in mano a incapaci tipo il ministro degli interni.Regards

thelonesomewolf97

Ven, 01/05/2015 - 23:10

@bracco. parole sante!

Ritratto di ANTO52

ANTO52

Ven, 01/05/2015 - 23:24

A Milano esiste una caserma di cavalleria: la prossima volta fate uscire cavalli e cavalieri a fare la carica!!!!!!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 01/05/2015 - 23:47

Nel nostro paese c'è una banda di cattivi maestri, composta da vigliacchi intellettualoidi, che non contenti di aver provocato la nascita delle BR ora ci riprovano con le nuove generazioni. CHI SONO? TUTTI QUEI FARABUTTI CHE APPOGGIANO I TERRORISTI DELLA VAL DI SUSA. Gli stessi terroristi che hanno distrutto Milano.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Sab, 02/05/2015 - 00:41

Passino i bastoni, ma caschi, giubbotti, pantaloni, maschere antigas ed oggetti da offesa vari costano. Se si possono permettere di abbandonarli ogni volta che fanno casino, vuol dire che hanno anche mezzi economici non da poco. Chi paga? Sekhmet.

eqcman

Sab, 02/05/2015 - 00:51

ciò che si è consumato oggi a milano come in passato è il cimento della classe dirigente del futuro che si prepara con queste "forme di lotta" si addestra al prossimo ingresso nella vita pubblica dei loro migliori esponenti che svestite le tute nere e riposti i caschi, sostituiti parole e atti violenti con idee, proclami e azioni di gusto progressista, assumeranno oneri e responsabilità, anche laute prebende, di loro quelli che li hanno preceduti nella medesima strada e che ora in ampie schiere siedono sugli scanni delle istituzioni o occupano primarie poltrone nelle pubbliche amministrazioni. pronti anch'essi a partecipare nostro futuro progresso politico, economico e sociale proprio e magari meglio di come stanno operando i loro sodali precussori. viva l' itaglia e il suo nuovo inno!

game_over

Sab, 02/05/2015 - 02:20

Ma perchè non si spara?

LAMBRO

Sab, 02/05/2015 - 05:22

ALFANO TI PIGLIANO PURE IN GIRO..... SI CAMBIANO PRONTI A RITORNARE MASCHERATI E TU RESTI COL CERINO IN MANO !!! CON UN MINISTRO COSI' SIAMO IN MANO A 200 DELINQUENTI CHE CI COSTRINGONO A SCHIERARE 8000 TUTORI COSTRINGENDOLI A SUBIRE LE ANGHERIE . OCCORREREBBERO PIU' MAMME DI BALTIMORA!

LAMBRO

Sab, 02/05/2015 - 05:25

PISAPIA VEDI COSA SUCCEDE A COCCOLARE E MANTENERE I CENTRI SOCIALI? HAI ANCHE IL CORAGGIO DI PAVONEGGIARTI CON EXPO COSTRUITO DA GENTE SERIA CHE NON TI APPARTIENE.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Sab, 02/05/2015 - 07:58

Come nei giochi di simulazione di battaglie, con o senza tuta, basterebbe sparargli addosso innocue vescichette di inchiostro indelebile fluorescente giallo o rosso; anche se si cambiano resterebbero macchie in diverse parti del corpo, dalle scarpe, alle calze, canotte e intimi vari, al viso, capelli, occhiali, etc. E si riconoscerebbero subito per un bel po’ da parte di chiunque., ovunque si nascondano lascerebbero tracce visibilissime. Sono schizzi a largo raggio che non perdonano.

mariolino50

Sab, 02/05/2015 - 09:09

killkoms Sono stato in America, dove la polizia non è certo buonista, spesso degli esaltati dal grilletto facile, ma hanno il numero di matricola ben in vista, almeno sai chi è se fa un abuso di potere. Anche in altri paesi europei sono identificabili.

mea_lux

Sab, 02/05/2015 - 15:22

...ed ecco di nuovo le ZECCHE COMUNISTE in azione! Insoddisfatti della loro misera vita da falliti, riversano il proprio astio nel successo altrui. Deprecabile la sinistra che DIFENDE A TUTTI I COSTI questi delinquenti.

thelonesomewolf97

Sab, 02/05/2015 - 22:09

SINISTRI FUORI LEGGE!!! PISAPIA DIMETTITI. GOVERNO A CASA. NUOVE ELEZIONI.