Ginevra, l'annuncio del Cern:"Scoperta la particella di Dio"

Dopo 48 anni di ricerche, individuato il "Bosone di Higgs", motivo per cui tutto ha una massa. Era il tassello che mancava per capire com'è fatto l’universo<strong></strong>

Grande entusiasmo nel mondo della fisica per la scoperta la "particella di Dio", ossia il bosone di Higgs (guarda le foto della conferenza). Uno scienziato del Cern lo ha descritto così: "E' come un fiocco di neve". Si era parlato della sua esistenza 48 anni fa, ma non c'era la prova. Ora è arrivata. I dati comunicati dagli scienziati indicano, con un margine di errore vicino allo zero, che il bosone di Higgs ha dimensioni comprese fra 125 e 126 miliardi di elettronvolt (GeV), ossia pesa fra 125 e 126 volte più di un protone, una delle particelle che costituiscono il nucleo di un atomo. Nel corso della conferenza stampa l’annuncio della  scoperta ha suscitato un caloroso applauso tra i partecipanti, tra cui, in prima fila, l’83enne Peter Higgs, uno dei fisici che per primo aveva teorizzato l’esistenza della particella che a lui è stata dedicata. Lo scienziato britannico, professandosi da sempre ateo, si è dispiaciuto per il soprannome dato alla sua scoperta, temendo che possa offende i credenti.

Perché è importante questa scoperta

L'esistenza della particella è determinante per spiegare le moderne teorie sull’universo. Ad averne rilevato l’esistenza sono stati i ricercatori che lavorano a due dei tre esperimenti che sono installati lungo i 27 chilometri di circonferenza del grande acceleratore di particelle di Ginevra (guarda le foto), e cioè Atlas e Cms.

È una particella davvero speciale il bosone di Higgs perchè conferisce il dono della sostanza a tutte le cose. I fisici la chiamano massa ed è la proprietà fondamentale di tutto ciò che esiste. Se non avessimo massa, se non l’avessero gli atomi, cioè i protoni, i neutroni, gli elettroni di cui noi stessi siamo costituiti, saremmo solo particelle che schizzano nel vuoto alla velocità della luce. Insomma, al di là degli aspetti metafisici e religiosi, senza il "Bosone di Higgs" saremmo come dei videogiochi impazziti. Invece, dato che tutte le particelle elementari interagiscono con il bosone di Higgs, allora la materia assume la sua consistenza (la sua massa). Ma non è sempre stato così dal Big Bang. Nei primissimi istanti dell’universo tutto era troppo caldo perchè il bosone di Higgs potesse fare il suo lavoro. Poi l’Universo si è raffreddato, era trascorso un decimo di miliardesimo di secondo dal Big Bang, e ha avuto luogo una delle trasformazioni più drammatiche di tutta la sua storia: è comparso il bosone di Higgs, con il suo campo diffuso ovunque, e ha cambiato la simmetria del mondo. Sono nate le particelle con la loro massa.

La particella è come un fiocco di neve

"Immaginate un'infinita distesa di neve, un campo esteso lungo tutto lo spazio. Il campo di Higgs è come questo: questo è fatto di fiocchi di neve, allo stesso modo il campo di Higgs è composto di piccoli quanti. Noi li chiamiamo Bosoni di Higgs". Il fisico teorico del Cern John Ellis spiega cos'è e come funziona il Bosone di Higgs. E per far capire come funziona il meccanismo Ellis riprende il paragone del campo innevato: "Immaginate di attraversarla: uno sciatore passa sopra la neve, non interagisce con il campo, scorre via come una particella senza massa che viaggia alla velocità della luce. Se invece si cammina con gli scarponi si affonda nella neve, si viaggia meno velocemente, come una particella dotata di massa che interagisce con il campo. Se invece si affonda nella neve si va molto piano, come una particella dotata di massa maggiore".

La ricercatrice italiana

Nella sala di Ginevra si applaude e ci si commuove. L'italiana Fabiola Gianotti, la scienziata italiana che guida l'esperimento Atlas, è la responsabile dell'esperimento Atlas all'interno di Lhc che, con Joe Incandela, numero uno dell'esperimento Cms, ha di fatto annunciato al mondo la scoperta dell'elusivo bosone di Higgs. Una caccia che sta andando avanti da decenni. "Abbiamo osservato nei nostri dati chiari segnali di una nuova particella, al livello di 5 sigma, nella regione di massa intorno ai 126 GeV", dice Gianotti. E per 5 sigma i fisici intendono una percentuale di certezza pari al 99,999%. Anche lo champagne è pronto per festeggiare quella che per molti è la più grande scoperta scientifica degli ultimi 100 anni.

Gaffe al Cern

Per un guasto tecnico a poche ore dall’annuncio più atteso della fisica contemporanea, sul sito del Cern è stato pubblicato un video in cui uno dei responsabili dei due esperimenti, l’americano Joseph Incandela, presenta i risultati sul bosone di Higgs. Il video, girato alcuni giorni fa, era stato archiviato su una rete interna al Cern e con accesso ristretto. Qualcuno ha modificato il titolo senza sapere che questa operazione avrebbe reso il video accessibile. Il problema è stato risolto rapidamente, ma nel frattempo il video era stato scaricato da un quotidiano britannico, che lo aveva pubblicato sul suo sito.

Commenti
Ritratto di mistereaster

mistereaster

Mer, 04/07/2012 - 11:02

e il busone di vendola????

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 04/07/2012 - 11:11

Dedicato alla sensibilità di Peter Higgs: un credente non se ne avrà a male se questa è la dimostrazione scientifica dell'esistenza di Dio.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mer, 04/07/2012 - 11:19

Sarò un depravato, ma questa notizia mi sembra più importante di quella relativa al presunto figlio di Balotelli! Chissà quanti si saranno soffermati a leggerla ed avranno capito il profondo pensiero del prof. Higgs. Non lo so: ma che sia meglio leggere di Fabrizio Corona per evitare di sovraffaticare le meningi? Tanto, poi, si può votare lo stesso......

Math

Mer, 04/07/2012 - 11:23

#2 centocinque: no guardi che questa scoperta non ha un bel niente a che vedere con l'esistenza di dio eh.... #3 franco.brezzi: Lei ha drammaticamente ragione... chissà però in quanti se ne accorgono?

MatDe

Mer, 04/07/2012 - 11:32

Ussignur quanti dispiaceri state dando oggi ai conservatori integralisti cattolici che popolano sto giornale...prima i matrimoni e le adozioni gay in francia...ora gli dite che che il buon Dio non ha usato il fango ma il bosone di Higgs ...tra un po gli direte pure che la storia del peccato originale e' un pretesto per tenerli tutti a bada! Andateci piano!

tacitus

Mer, 04/07/2012 - 11:39

"Mistereaster" Bravo! Dammi il cinque! clap clap!

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 04/07/2012 - 11:59

Se il BOSONE è l'unità più piccola nell'universo è la fine del calcolo infinitesimale !!...... dato un insieme molto piccolo ne esisterà sempre un altro che sarà racchiuso in esso e forse anche dei numeri razionali !! Rimane ancora da dimostrare l'inesistenza dell'infinitamente grande ..... dato un insieme molto grande ne esisterà sempre un altro che lo potrà racchiudere al proprio interno !! L'unica scoperta che può avvallare questa ipotesi è che l'Universo sia FINITO !!

zae87

Mer, 04/07/2012 - 11:55

La dimostrazione che tutto ha una logica e che nulla si crea nulla si distrugge ma tutto si trasforma! Mi dispiace per il Papa...

Math

Mer, 04/07/2012 - 12:19

#7 scandalo: mi perdoni, ma cosa diamine sta dicendo? Cosa c'entra il calcolo infinitesimale?? Peraltro il bosone di Higgs è ben lontano dall'essere l'entità più piccola dell'universo dato che ha una massa di circa 125 volte quella del neutrone..... Ma ho l'impressione che lei non sappia quel che dice...

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 04/07/2012 - 12:23

Il bosone di Allah. Già mi vedo i musulmani spulciare i versetti coranici per vedere se il Profeta ne aveva già parlato visto che sono riusciti a dimostrare che aveva profetizzato i palmari e le microcamere (quelle dietro gli alberi e dietro le rocce per vedere gli ebrei nascosti da ammazzare). State sicuri che un versetto salterà fuori.

buonanotteallitalia

Mer, 04/07/2012 - 12:18

#1 mistereaster: difficile non fare il cretino quando si è cretini, eh?

jakelamotta

Mer, 04/07/2012 - 12:25

Un minuto di silenzio per Giovanardi, Casini, Lupi, Ratzinger, Bertone e tutte le pecorelle del buon dio (volutamente minuscolo).

Ritratto di Eurippo

Eurippo

Mer, 04/07/2012 - 12:24

#1 mistereaster - Quello è stato già scoperto. E non una volta sola.

Amon

Mer, 04/07/2012 - 12:35

oooh finalmente da oggi possiamo dire che dio non esiste !!

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mer, 04/07/2012 - 12:36

@ #8 zae87. Guardi, facciamo così: lei lasci perdere il Papa che non c'entra niente (ed è un peccato, perchè di sicuro è uno che ne sa molto più di lei). In compenso noi le accarezzeremo la testa quadra dicendole che è tonda.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mer, 04/07/2012 - 12:45

Caro #5 MatDe (36). I cattolici sono come gli altri: sono stupiti di quante minchiate siate capaci voi di mettere insieme e quante volte vi si è rovesciata la frittata. Lasciamo perdere. Cos'è quest'ansia di voler dire la cosa definitiva a tutti i costi? Proprio voi che siete quanto di più transeunte immaginabile. Oggi c'è il Bosone di Higgs, domani ci sarà il Sarchiapone di Luigi, dopodomani ..... Legga, MatDe, studi, non perda tempo qui con i cattolici e quelli che non sanno tutte le cose che sa lei, beato lei (permetta una sghignazzata, se no soffoco)

eri75

Mer, 04/07/2012 - 12:32

Più che offendere i credenti, la definizione di "particella di Dio" offende i non credenti... A partire dallo stesso fisico che mezzo secolo fa ne ha teorizzato l'esistenza, non certo grazie a un'ispirazione divina... Ma possibile che qualsiasi cosa, perfino la scienza più sofisticata, venga stiracchiata per ricadere sotto l'ala (da avvoltoio) della religione cattolica? A dar retta alla chiesa, il metodo scientifico che ha permesso questa scoperta e tante altre neanche esisterebbe!

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 04/07/2012 - 12:48

#9 Math... ho iniziato con il "SE" ma ora ho scoperto chi è l'entità più piccola dell'universo è LEI !!

Gi_v

Mer, 04/07/2012 - 12:49

Di mattonelle ne mancano ancora molte, ma veramente molte. Il modello standard non è ancora completo, anzi ha ancora notevoli lacune, basta scrivere titoloni falsi.

ntn59

Mer, 04/07/2012 - 13:01

Chi ha creato il Bosone di Dio? Marx, Freud, Nietzsche? Che cassio c'entra la scienza con la fede? E' stato dimostrato che Dio non esiste o che Dio esiste? Che la Bibbia parlasse al cuore (e non solo al cervello) è noto da secoli.

Math

Mer, 04/07/2012 - 13:10

#18 scandalo: questo non cambia la mia domanda. Cosa diavolo c'entrano le entità più piccole dell'universo o il fatto che l'universo sia o no finito con il calcolo infinitesimale?

gnurante

Mer, 04/07/2012 - 13:02

perché non titolare: 'trovata la particella di dio, una scoperta della madonna'?

macchiapam

Mer, 04/07/2012 - 13:04

Molto bene: ma prima del Big Bang che cosa c'era? è nato dal nulla? e allora, cosa c'entra Dio col bosone? e perchè mai dobbiamo continuare a cortocircuitare la ragione attribuendo a Dio quello che non riusciamo a comprendere?

Giovanmario

Mer, 04/07/2012 - 13:09

Che strano.. ero convinto che la particella di Dio.. fosse la Concita de Gregorio!

giovanni_70zz

Mer, 04/07/2012 - 13:12

per #18 scandalo. "SE" un uomo avesse tre occhi ... ma non ce li ha ... allora che parliamo a fare? O no? Studi, male non le può fare ... scoprirà anche i fermioni ...

a_volte_scrivo

Mer, 04/07/2012 - 13:21

Bravi! Una buona notizia, finalmente. Però, da scettico, mi chiedo: non sarà che stava scadendo qualche contratto al «Sern»? non sarà che fra qualche anno la racconteranno diversa e fra mezzo secolo diranno che erano tutte bischerate e che le cose nell'Universo andarono così e così...? Nella mia universale ignoranza, mi contento di difendere i risparmi di cui sono costretto a vivere (avendo perso la mia occupazione ed essendo troppo vecchio per cercarne una diversa). Se trovassi anche solo un pezzo della Croce di Cristo, la venderei al Vaticano, altro che «particella di dio». E poi, quale dio? Io sono politeista.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 04/07/2012 - 13:17

La gelmini l'aveva già preannunciata un anno fa.Questi scienzati arrivano sempre dopo. Non ci fossero i politici come faremmo ?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 04/07/2012 - 13:22

Ma un nome un po' migliore non glielo potevano trovare a questa povera piccola particella? Se lo legge un bolognese, schiatta dalle risate!

settespade

Mer, 04/07/2012 - 13:31

Su radio3 scienza di stamattina è stata fatta un'analisi interessante ed approfondita sull'argomento. Personalmente sono contento del fatto che sia una scoperta frutto di un lavoro almeno trentennale svolto dal CERN, struttura europea che dialoga benissimo con le strutture nazionali di ricerca. Non capisco perché bisogna ragionare in termini di polemica ideologico -religiosa, sappiamo tutti che per i creazionisti questo è un dibattito che non esiste, per loro il mondo ha 6000 anni e tutto fu creato in 7 giorni.

aliberti

Mer, 04/07/2012 - 13:36

molto bene, la scienza progredisce... dopo il bondone (maggiordomus) adesso scopriamo il bosone... quale dei due sarà l'oggetto più strano?

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 13:35

#28 wilegio: in effetti sembra che grillini sia in festa...ahahah

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 13:37

marchionne ha già detto che lui in un posto dove ci sono così tanti bosoni non si sente sicuro di costruire la prima 500 a motore bosonico.

Ritratto di Geppa

Geppa

Mer, 04/07/2012 - 13:43

Che notizie date? non si parla di gnocca e sono soldi buttati via in ricerca...

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 13:44

guardate che il bosone qui con dio non ha proprio niente a che fare. se non ricordo male fu l'editore che cambio l'originale "Particella Maledetta" in "Particella dio", credo all'inizio degli anni '90. Fra l'altro mi sembra che lo stesso Higgs era contrario a questo nomignolo. penso perchè pensasse che non suonava bene per i credenti o per la chiesa. "particella DI Dio" è poi un'altro errore nella traduzione italiana.

MatDe

Mer, 04/07/2012 - 13:53

#16 Grisostomo Guardi....io leggo studio e approfondisco senza bisogno di un suo consiglio e sopratutto non mi faccio influenzare dai cabaret della domenica mattina! Non dovendo essendo poi obbligato a pregare trovo pure il tempo per venire qui a sghignaazzare...vedendo person che non hanno la minima capacita' di ribattere con argomenti concreti ma per qualche ragione si sentono in dovere di fare porselitismo. Al posto di fare l'avvocato delle cause perse vada in vacanza col suo amico Formigoni...sono convinto che oltre all'amico personale c'e posto anche per lei. Certo solo dopo aver fatto voto di poverta e castita'.Lei sghignazza io ho le lacrime agli occhi dal ridere!

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 04/07/2012 - 13:52

Quanto tempo perso!!!! Sarebbe stato sufficiente fare il DNA a Berlusconi

Ritratto di Blent

Blent

Mer, 04/07/2012 - 13:56

ma chi se ne frega , sono soldi gettati al vento

21v3

Mer, 04/07/2012 - 13:58

Attendiamo il commento della Gelmini sul contenuto del borsone di Higgs.

fossog

Mer, 04/07/2012 - 13:59

Se hanno scoeprta la particella di dio, facciamoli santi.... tanto qualsiasi scusa è buona per riempirci il calendario di nomi che poi nessuno conosce, no ?

Mefisto

Mer, 04/07/2012 - 13:59

Però questi giganteschi centri, come il CERN, hanno bisogno di continui finanziamenti... meglio aspettare la conferma. Sbaglio o avevano visto un neutrino viaggiare più veloce della luce, ma poi si erano sbagliati coi calcoli ???

Roberto C

Mer, 04/07/2012 - 14:00

Caro #29 settespade perchè parla di realtà che nella migliore delle ipotesi conosce così poco?Esistono, è vero, frange di creazionisti(soprattutto negli USA)che credono che il mondo sia stato creato in 7 giorni letterali 7000 anni fa,e se è per quello frange ancora più ristrette credono perfino nel geocentrismo, ma ci sono un sacco di persone-molto + numerose - che non hanno problemi a conciliare la loro fede in un Dio creatore con i dati della scienza.Nella Bibbia leggo che all'inizio Dio crea la luce,e dopo inizia a creare la materia. Oggi la scienza mi dice che per passare dalla luce alla materia ha usato questa particella... e dov'è il problema?Se scopro che nelle infrastrutture di un grattacielo ci sono viti e bulloni, avrebbe senso se dicessi:"Ah, lo vedete?Sono queste viti e bulloni a far stare in piedi il grattacielo,non c'è mica bisogno di pensare a un ingegnere che lo abbia progettato?"Mi spiace,non ho abbastanza fede per credere che il nulla o il caso abbia prodotto tutto...

Roberto C

Mer, 04/07/2012 - 14:11

Non so se il CERN di Ginevra (da non confondersi con il nostrano CNR) prenda anche dei finanziamenti statali, comunque ho piena fiducia che gli svizzeri sanno come e dove spendere oculatamente i nostri soldi, sarei disponibile a prendermi il CERN e il Parlamento Svizzero con tutti i costi che comporta e a regalare in cambio alla Svizzera il CNR e il nostro Parlamento - se loro accettano...

pgbassan

Mer, 04/07/2012 - 14:15

'senza il "Bosone di Higgs" saremmo come dei videogiochi impazziti': chiamiamolo "Bosone di Dio". Anche se Higgs si professa ateo. L'intelligenza che Higgs ha non se l'è data ma se l'è trovata. Qualcuno l'ha donata. Non è certo merito dei genitori, che hanno ereditato. E così via. La spiegazione ultima, dell'inizio di tutto? La scienza non è altro che una lenta, continua, contradditoria a volte, bellissima scoperta delle leggi di natura.

FrancescoCeC

Mer, 04/07/2012 - 14:24

@Mefisto Si lo confermo era stato avvistato nel tunnel della Gelmini. ;)

Roberto C

Mer, 04/07/2012 - 14:17

Rettifico il commento precedente: ho fiducia che gli svizzeri sanno come e dove spendere i loro (e non, ovviamente i nostri) soldi. Mi scuso per l'errore

pgbassan

Mer, 04/07/2012 - 14:27

#5 MatDe: non ce la puoi fare. Non capisci una mazza.

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 14:14

#36 pipporm: bel commento. stupisce infatti che il soggetto in questione non ne abbia ancora rivendicato la paternità.

ntn59

Mer, 04/07/2012 - 14:24

Non sarà che questa "particella di Dio" serve a far passare in second'ordine l'ennesima supposta che ci sta regalando il governo Monti in queste ore?

pgbassan

Mer, 04/07/2012 - 14:26

#15 e 19 Grisostomo: ottime risposte. Saluti.

settespade

Mer, 04/07/2012 - 14:35

Il grande Ingegnere... Non mi riferivo ai creazionisti intelligenti, ma a quelli scemi.

Il_Presidente

Mer, 04/07/2012 - 14:30

non vedo cosa c'entri Dio, da credente. Al Cern si studia la materia, la Fede è altra cosa. La forzatura è solo nelle menti becere dei soliti atei arroganti che non perdono occasione per spalare fango sulla Chiesa e sui credenti.

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 14:31

#42 Roberto C: a parte che il CERN passa sotto anche alla Francia la sua amministrazione e i suoi finanziamenti sono internazionali, per lo più europei. però guardi io il CNR italiano me lo tengo. Gode di ottima reputazione. invece per il parlamento...bè, a lei gli svizzeri proprio non stanno simpatici. gli vuole così male ?

MatDe

Mer, 04/07/2012 - 14:33

#46 pgbassan Io ce l'ho fatta ad evolvermi...ce la puo fare anche lei! ooops no forse non puo' riscirci e' ancora tutto preso a decidere insieme le sottane integraliste se l'evoluzione e' ammissibile opppure no! Colloquiare con argomentazioni e' troppo complesso vero????Si ricordi...tre flagellate stasera per aver fallito nell'acquisire un nuovo adepto!

settespade

Mer, 04/07/2012 - 14:38

Roberto, hai ragione, non so nulla di come è stato creato il tutto. Quello che volevo dire era un'altra cosa, ma non importa. Non sono d'accordo sul sostantivo "frange" di creazionisti, visto che, in America, quelli convinti che tutto sia cominciato 6/7 mila anni fa, così, con uno schiocco si dita sono la stragrande maggioranza degli elettori repubblicani, sembra pazzesco ma è così

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 14:39

ehilà: "particella di Dio" è un errore di traduzione !!!! in origine il tizio l'ha chiamata "particella maledetta" perchè non la si riusciva a trovare. l'editore del libro ha cambiato nome da maledetta a "particella Dio" = sempre perchè non si riusciva a trovare, ma suonava meglio. Poi i traduttori italiani hanno sbagliato e l'hanno chiamata "particella DI dio" (dio minuscolo per enfatizzare l'errore). lo stesso "bosone" era contrario a questo nick, ma l'editore è l'editore. SVEGLIA !!!!! LA RELIGIONE NON C'ENTRA NIENTE !!!!!

Ritratto di lamar burgess

lamar burgess

Mer, 04/07/2012 - 14:39

Da quello che ho letto in internet è stato facile scoprirlo. si era fermato in un'area di servizio per fare la pipì nel famoso tunnel che collega il cern al gran sasso. adesso verrà interrogato da woodcock

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Mer, 04/07/2012 - 14:49

#36 pipporm, commento da deficiente. Cordialità!

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 14:58

#43 pgbassan: ma da che mondo è mondo tutti sanno che le risposte esistono prima delle domande. infatti il testo in cui l'editore ha cambiato nome al bosone (e mi scappa da ridere perchè so che lo faranno anche a bologna) da "maledetta" a "dio" (e non di Dio) mi pare fosse una roba del genere:"se l'universo è la risposta, allora qual'è la domanda ?". La scienza è osservazione, sperimentazione e ... Bacone. poi ci sono le cose che in natura non esisterebbero se non fosse per la scienza. Si chiamano artificiali. si prende A e B che sono in natura, si mescolano, ma non si agitano, ci si mette un'oliva e salta fuori qualcosa che prima non c'era e che, come dice il buon Bacone, è utile al genere umano.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mer, 04/07/2012 - 14:53

Ecco, ancora qui, una FRASE che non mi va assolutamente, Infatti, cosa vuole intendersi per " PARTICELLA DI DIO " ? Quale DIO e di quale Religione ? Per favore siamo nel 3012 e ancora qualche "scienziato " soggetto alla patologia della suggestione per il suo credo personale se ne esce con simili IDIOZIE. Più propriamente, io che non sono scienziato, l'avrei chiamata "PARTICELLA INFINITESIMALE DELLA NATURA O DEL COSMO- PRIMO MATTONE DELL' UNIVERSO CON MATERIA. Tutto qui. Dov'e' scritto che è di DIO ?

Ritratto di bigjoseph

bigjoseph

Mer, 04/07/2012 - 15:06

Da domani vivremo tutti felici e contenti!

Ritratto di xulxul

xulxul

Mer, 04/07/2012 - 15:11

Aldilà del nome corretto o sbagliato che sia, resta il fatto che si sta scendendo sempre più in particelle infinitesimali per spiegare la nascita della materia. Il tutto per dire che anche la scienza deve ammettere l'esistenza di una causa prima da cui discende il tutto. Aristotele aveva già ben chiaro il concetto parlando di Dio come motore immobile. I creazionisti, a ragione, ritengono questo quando parlano di "verità" del racconto di genesi. Il problema sta nell'accettare una causa prima non causata ed increata. Molto semplice ed elementare. Per fare i propri comodi si va scomodare e a creare la contraddittoria categoria dell'ateismo che stride con la logica ferrea della dimostrazione aristotelica.

eras

Mer, 04/07/2012 - 15:11

Non ho mai creduto ad una creazione dal nulla né all' inizio a partire da seimila anni, alla costola, ecc. e nemmeno che vi sia un ordine divino nel mondo perché spesso la vita e l' umanità fanno schifo ma a me questa gente sembrano pontefici del marxismo sopravvissuto a sé stesso. Ma quanti quattrini ci prendono ?

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 04/07/2012 - 15:18

Non sono un teologo e non sono qualificato al riguardo. Però da cattolico non vedo perché dovrei offendermi. La "particella di Dio" non è di per se negazione dell'esistenza di Dio. Al contrario è prova che la "creazione" non è necessariamente un "caso", ma può sottintendere un'intelligenza a monte.

Random64

Mer, 04/07/2012 - 15:21

la scienza mi piace..ma sono diventato scettico..troppe balle, troppi media, troppi baroni...diciamo che la metà di queste scoperte è reale, l'altra metà è una bufala..poi se si osserva realmente un fenomeno(anche se lo hanno osservato in migliaia)..deve essere confermato con esperimenti in laboratorio e scentificamente riproducibile..mentre non ci sono dubbi se formule, teorie ed esperimenti ai più oscuri e celati.."provano" un qualcosa..bah!! evviva il bosone..contenti loro.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 04/07/2012 - 15:31

#62 eras ....intelligente il tuo commento...non credi a nulla, la vita e l'umanità ti fanno schifo e tutti che non la pensano come tè sono marxisti.....poverino;-))

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 04/07/2012 - 15:25

e poi dicono che l'Italia è indivisibile.......keep smiling

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 04/07/2012 - 15:38

#59 ALESSANDRO DI PROSPERO....non ti arrabbiare, tu dici che bisogna chiamarla PARTICELLA INFINITESIMALE DELLA NATURA. Guarda che la natura È Dio (o viceversa) prciò è uguale a dire PARTICELLA INFINITESIMALE DI DIO.

Math

Mer, 04/07/2012 - 15:31

#61 xulxul: Incommentabile. A parte che Aristotele, letto il suo commento, si sta rivoltando nella sua tomba, ma dire che l'ateismo stride con la logica... scienza e logica vanno insieme, ateismo o religioni vanno da un'altra parte, sono su due livelli separati. La scienza non può e non deve dimostrare o negare l'esistenza di un Dio, e nemmeno ci prova, la scienza indaga il mondo per come è fatto. Attribuire strani significati religiosi a questa notevole scoperta significa pontificare sul nulla o non aver capito nulla di questa scoperta.

Boxster65

Mer, 04/07/2012 - 15:41

Il CERN è già abituato a fare annunci memorabili (vi ricordate la barzelletta dei neutrini più veloci della luce??) onde poi tornare indietro con immense figure di palta! Fossi il loro sarei molto preoccupato di quel margine d'erroere dello 0,0001% potrebbe rivelarsi fatale per l'ennesima figura da cioccolatai Svizzeri. Un'Italiana nel progetto c'è anche stavolta, peccato però che non ci sia più come Ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini (detta Beata Ignoranza) che ci avrebbe deliziato con un'altra gag tipo il Tunnel del Gran Sasso!!!

climb

Mer, 04/07/2012 - 15:45

mah sarà anche una scoperta fondamentale, ma personalmente mi sarei esaltato molto di più se avessero annunciato la cura definitiva contro il cancro

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 15:42

#61 xulxul: ... logica ferrea della dimostrazione aristotelica ???? #62 eras: ...pontefici del marxismo sopravvissuto a sé stesso ???? ...è "solo" la dimostrazione scientifica, cioè ripetibile, di una particella teorizzata 40 anni fa ! niente di più, niente di meno. ma che c'entra la religione in questo ? non è che vi siate persi ? P.S. per eras: non fosse stato per il cern a quest'ora lei non avrebbe il www, quindi nemmeno la possibilità di commenti quanto meno fuoriluogo.

bruna.amorosi

Mer, 04/07/2012 - 15:43

sono vecchia ma non rincitrullita Dunque certo non credo ad ADAME ED EVA troppe cose non quadrano in quella storia ma .................adesso questi signori scienziati lo debbono provare in diretta MONDOVISIONE come si crea una VITA DAL NULLA OPPURE SOLO CON QUESTO CHE STANNO SBANDIERANDO altrimenti è tutta una presa in giro .proprio come quello che loro dicono di DIO .

Il giusto

Mer, 04/07/2012 - 15:54

Scoperta la particella di dio?L'avrà sicuramente persa silvio,ridategliela!!!

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 15:50

#59 ALESSANDRO DI PROSPERO: abbiamo capito che se l'avesso chiamata particella del dio cattolico lei sarebbe stato contento. e invece NO. Si chiama BOSONE DI HIGGS, cioè un signore di oltre 80 anni che ne ha teorizzato l'esistenza qualche anno fa. Particella di Dio, lo ripeto ancora una volta E' originariamente UNA CENSURA DA PARTE DELL'EDITORE QUALCHE DECENNIO FA (da particella maledetta e particella dio ... sempre perchè in inglese le due cose fanno riferimento a qualcosa di difficile..in questo caso difficile da trovare) POI DAI TRADUTTORI ITALIANI CHE ERRONEAMENTE CI MISERO QUEL "DI" POSSESSIVO CHE NON C'ENTRA UN TUBO. Avete presente la storia del cammello e della cruna dell'ago ? uguale. Di Prospero, se si vuole incazzare mi sa che non deve farlo con gli "scienziati" ma coi giornalisti.

fabiana62

Mer, 04/07/2012 - 15:57

Non fatelo sapere alla Gelmini penserà sicuramente che viaggiano nel tunnel tra Svizzera e Abruzzo.

druso

Mer, 04/07/2012 - 15:56

Conclusione: esistiamo perche' c'e' il bosone di Higgs. Cacchio...mi fa piacere saperlo! Ma se non ci fosse.....?

gigggi

Mer, 04/07/2012 - 15:53

Questo argomento mi fa ricordare l'enorme gaffe di un ministro del precedente governo...e a rischio di essere tacciato d'essere di sinistra o addirittura comunista ( molto in voga fra i bloggers ignoranti e berlusconizzati), la dico...: ebbene signori non mi permetto di argomentare su cose che sono arabo per me ma suggerisco al signor berlusconi ( come fatto dal corriere della sera dalla penna di galli della loggia che comunista non è) di fare scelte piu' dignitose e competenti in un prossimo eventuale governo da lui presieduto...eludendo prebende a servi e serve specie se sessualmente impegnate...questi e queste hanno ridotto l'idea (non malsana) liberistica berlusconiana ad una barzelletta fra le lunghe , belle ancorchè inutili gambe di ministre e assessori...femminili, che ora se la godono...........

Snoopy59

Mer, 04/07/2012 - 16:10

Ho l'impressione che gli scienziati non hanno ben chiaro il concetto di infinito, di universo, di eterno. Quando questi cervelloni avranno ben chiaro in testa il suddetto concetto, allora la smetteranno di parlare di big bang di universo in espansione di buchi neri...la verità è molto più semplice di quanto ce la raccontano e poco importa aver scoperto questa particella che comunque rappresenta il finito nell'infinito. A voi tutti faccio un quesito: se fosse possibile pesare il nostro pianeta, questo peserebbe di meno se fosse completamente privo di vita? Secondo voi perché i pianeti compreso il sole hanno la forma sferica? Per cortesia dite il vostro pensiero e non quello appreso dai libri.

Ritratto di unLuca

unLuca

Mer, 04/07/2012 - 16:27

Quindi esistiamo grazie ai bosoni ........ X-(

Ritratto di xulxul

xulxul

Mer, 04/07/2012 - 16:28

68math: egregio lei sì che é un bravo funanbolo. Ormai i pochi da riserva indiana che sostengono, con sprezzo del ridicolo, l'inconciliabilitá di scienza e fede. Studi Aristotele, e poi magari quello che diceva il "papista" Einstein sulla doverositá dell' apertura al mistero degli scienziati. Buon lavoro. A settembre per gli esami di riparazione.

Math

Mer, 04/07/2012 - 16:29

#78 Snoopy59: eh si, loro che l'infinito e l'universo li studiano, non hanno ben chiari questi concetti... lei invece! In generale, non mi riferisco solo a lei, vedere gente che di scienza non sa nulla e non vuole sapere nulla, discettare di fisica quantistica è agghiacciante. E avete pure la presunzione di dire che gli ignoranti sono gli scenziati! Fate il favore vah....

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 16:24

#78 Snoopy59: troppi bosoni ?

Amon

Mer, 04/07/2012 - 16:31

no ti prego snoopy59 spiegacela meglio perche i pianeti sono tondi? sai come' gente che "butta" la vita studiando fisica vorrebbe essere illuminata da un lettore de IlGiornale colto come te...

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 16:42

#72 bruna.amorosi: guardi ho dei dubbi solo sul fatto che lei sia vecchia !

Amon

Mer, 04/07/2012 - 16:38

ve lo ripeto anceh io magari vi entra in testa in origine era chiamata la "goddamm particle" perche non si trovava e goddam e' la traduzione di "maledetta" mi spiace per i credenti di fantasi cristiano ma no il vostro dio anche sta volta non c'entra e per cortesia tenetevo tra le vostra mura domestiche

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 16:38

#79 unLuca: ho il sospetto che lei sia bolognese.

giovanni_70zz

Mer, 04/07/2012 - 16:59

per #78 Snoopy59. Caro signore, il nostro pianeta si può pesare ... da oltre 300 anni. Si ricorda la legge di gravitazione universale di Newton? La forma (più o meno) sferica ... idem ... veda Newton e le sue leggi. Come disse Einstein, il vero mistero è che si riesce a comprendere il mondo con la matematica, che non ha niente (o quasi) a che fare con il mondo ...

Math

Mer, 04/07/2012 - 16:58

#80 xulxul: quando mai ho sostenuto l'incompatibilità tra scienza e fede? Rilegga daccapo, e faccia una buona analisi del testo. Magari si accorgerà che ho messo scienza e fede su due piani completamente distinti e non interagenti, una cosa molto diversa da "incompatibili". Io di esami di riparazione non ho mai avuto bisogno e faccio un dottorato, lei?

ciro4113

Mer, 04/07/2012 - 16:52

Ne dico una anche io:con il Big Bang non tutte le particelle avevano la medesima velocità,quelle del nucleo erano più veloce di quelle all'esterno di conseguenza succedeva un inglobamento e diventando più pesante aumentava l'energia inglobando sempre più particelle e il tutto ora sta assieme per effetto della velocità di espansione dell'universo che è quella della luce con la quale anche noi ci muoviamo,ciò spiega il fatto che la materia è energia quando si tenta di disintegrarla.

ronofri53

Mer, 04/07/2012 - 17:00

#81 Math: e personalmente aggiungo che discettare di fisica quantistica è ...semplicemente IMPOSSIBILE. io sono certo che nemmeno Higgs sappia cosa siano i suoi Bosoni ! ma scherziamo ? quelli li son matti. mi sono preso la briga di leggere qualcosina e mi sono fermato quando ho letto di una roba che si chiama entanglement ! IL TELETRASPORTO DI STAR TREK. questi higgs qui stanno dicendo che esistono il teletrasporto, gli universi paralleli e le orecchie a punta. e io che sono già sorpreso dell'ascensore !!!

baio57

Mer, 04/07/2012 - 17:00

#77gigggi - Ci devi mettere per forza Berlusconi anche su questo tema , contento te.....

lunisolare

Mer, 04/07/2012 - 17:01

La fisica compie un passo straordinario con la scoperta del bosone di Higgs, e non è un dispiacere per i credenti in Dio poichè la fisica ci spiega la realtà fenomenica con le sue leggi ma non ci spiega da dove sia saltato fuori il bosone, quei pochi istanti che precedono il formarsi dell'universo sono un'eternità e poichè non possiamo ammettere che sia saltato fuori dal nulla in quanto il nulla è un assurdo inesistente non resta che ammettere che qualcosa causa di se abbia creato l'esistente, questo è il punto che la fisica non riesce a superare con le sue leggi, loro la chiamano singolarità, personalmente la causa incausata la chiamo Dio.

giovanni_70zz

Mer, 04/07/2012 - 17:06

per #78 Snoopy59. Caro signore, il nostro pianeta si può pesare ... da oltre 300 anni. Si ricorda la legge di gravitazione universale di Newton? La forma (più o meno) sferica ... idem ... veda Newton e le sue leggi. Come disse Einstein, il vero mistero è che si riesce a comprendere il mondo con la matematica, che non ha niente (o quasi) a che fare con il mondo ...

bruna.amorosi

Mer, 04/07/2012 - 17:10

X renofri53 sono contenta che lei ha qualche dubbio è indice di curiosità per quello che mi riguarda magari fosse vero .però anche io ho un dubbio e questo gli scienziati al quale io essendo persona curiosa dò tutta la mia stima Però ancora non mi hanno nè spiegato nè' fatto vedere se NASCE PRIMA L'UOVO O LA GALLINA . nelle tombe etrusche sono state trovate bambole con occhi di vetro e questo dice tutto su ciò che dicono sia stato scoperto diciamo negli ultimi 100 anni .

eri75

Mer, 04/07/2012 - 17:18

#78 Snoopy59: I corpi celesti hanno una forma sferica, anzi per essere precisi di una sfera schiacciata ai poli, perché è la distribuzione di massa più equilibrata intorno al centro di gravità. Permette di equilibrare l'energia potenziale dei vari punti sulla sua superficie. Si chiama equilibrio. La natura tende all'equilibrio. Dio non c'entra nulla. E' il mio pensiero, anche se sono concetti che ho appreso studiando dei libri. Le scienze possono essere spiegate nei libri e capite, e a quel punto accettate oppure controdimostrate. Altri libri, come la bibbia, non spiegano niente. Impongono un dogma senza dimostrarlo e tutto scivola nel "mistero della fede". Forse è questo, a cui lei si riferisce parlando di "pensiero appreso dai libri"...

Ritratto di Zago

Zago

Mer, 04/07/2012 - 17:30

Chissà se questa scoperta del Bosone o particella di Dio sempre che non se la prendano i cattolici, sarà in grado di fare qualche miracolo. Far nascere qualcoda dal nulla anche per rassicurare chi non se ne intente di astronomia. Il massimo sarebbe che questo "Bosone" venisse posto vicino a una carta da 500 euro e ne potesse fare o copiare a migliardi così da far superare la crisi. A noi cosa ce ne frega se il Bosone o i neutrini sono più veloci della luce ! Noi abbiamo bisogno di materie prime, dico bene ?

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 04/07/2012 - 17:27

Snoopy59. ma ci spieghi questa semplice verità, caro il mio ultimo profeta. Non dobbiamo basarci su quanto appreso dai libri? Capperi, ma allora posso considerare la luna una forma di Hemmental. I pianeti sono rotondi? ma quando mai. Sono piatti ma è il demonio che ci inganna facendoli sembrare sferici ( islamici docet). A leggere certi interventi ormai siamo alla società del Grande Fratello col bipensiero in atto che plasma la realtà per singola persona.

Math

Mer, 04/07/2012 - 17:32

#90 ronofri53: non è impossibile, è solo difficile: bisogna averla studiata e capita. L'entanglement è sicuramente un fenomeno molto strano ma NON è il teletrasporto. Le faccio anche presente che gli effetti dell'entanglement quantistico sono pure stati osservati sperimentalmente, dunque non è considerato in discussione. D'altra parte moltissimi dei fenomeni quantistici, e l'idea stessa di una realtà probabilistica piuttosto che intrinsecamente deterministica, sembrano assurdi ad un primo colpo d'occhio, ma la QM ha dalla sua parte un piccolo dettaglio: FUNZIONA. Cioè dà previsioni precisissime sui fenomeni fisici. PS: per quanto riguarda gli universi paralleli, quelli sono materia di "interpretazioni filosofiche" della QM, e non della teoria in se.

gigggi

Mer, 04/07/2012 - 17:33

Baio 57...ho solo criticato le scelte "forzate"di berlusconi, non lui ( avrei detto se volevo criticarlo, altre cose).... secondo me è prigioniero di servi e serve...rileggi...inoltre quando le cose non si capiscono è inutile intervenire credendo di capire e, non riferendomi a lei le faccio notare che qualcuno ha affermato in questo blog che i pianeti sono sferici...cioe' una stupidaggine tipo tunnel della gelmini...PER cui non mi perito neanche di insegnargli che il pianeta terra è un ellissoide ...certamente non sferico....mi spiego ...baio???

aliberti

Mer, 04/07/2012 - 17:55

molto bene, la scienza progredisce... dopo il bondone di sandrone adesso scopriamo il bosone di higgs... quale dei due sarà l'oggetto più misterioso?

baio57

Mer, 04/07/2012 - 17:56

#99gigggi - E va bene , mi hai "quasi"convinto .Au revoir!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 04/07/2012 - 18:15

Non sono un teologo e non sono qualificato al riguardo. Però da cattolico non vedo perché dovrei offendermi. La "particella di Dio" non è di per se negazione dell'esistenza di Dio. Al contrario può essere vista come una prova che la "creazione" non è necessariamente un "caso", ma può sottintendere un'intelligenza a monte.

duball

Mer, 04/07/2012 - 18:35

ma saranno sufficienti "solo" 600 ricercatori italiani a lavorare in sta' giostra per protoni di 27 km?

Ritratto di xulxul

xulxul

Mer, 04/07/2012 - 20:19

#88 Math: vede, caro dottorando, scienza e fede non potranno mai essere nè in contraddizione nè separate. Anzi. Scienza e fede, unite nella Verità, presuppongono la possibilità di conoscere le verità e la Verità, poichè in quest'ultima trovano fondamento, scopo e fine del loro agire. La costituzone conciliare Dei Filius (n.4) puntualmente sottolinea: “Anche se la fede è sopra la ragione, non vi potrà mai essere vera divergenza tra fede e ragione: poiché lo stesso Dio che rivela i misteri e comunica la fede, ha anche deposto nello spirito umano il lume della ragione, questo Dio non potrebbe negare se stesso, né il vero contraddire il vero”. Quindi una ricerca veramente scientifica (quindi morale) non potrà mai essere contro la fede. Insomma, prima del bosone cosa c'era? Questa è la grande domanda e il limite che la scienza umilmente deve accettare. Qui sta il suo errore: scienza e fede non possono stare su due piani separati. P.s.: neanche una cattedrina? L'aspetterò.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 04/07/2012 - 21:15

48 anni di tempo sprecato. Per scoprire Dio e la sua particella sarebbe stato sufficiente sottoporre Silvio all'esame del DNA.

Snoopy59

Mer, 04/07/2012 - 21:48

eri75, ti ringrazio del tuo commento, non mi riferisco ne a Dio e ne alla bibbia, ho delle mie concezioni in materia che è difficile da spiegare in poche righe. Credo nella scienza e meno negli scienziati i quali sono limitati come tutti noi, spesso dicono castronerie simili a quelle di Galilei il quale credeva che la terra girasse intorno al sole formando un cerchio perfetto screditando Copernico e Keplero i quali sostenevano che la terra gira intorno al sole in maniera ellittica. Tutti coloro che hanno risposto al mio commento non hanno capito il mio pensiero e io ho capito di loro che non hanno alcun pensiero e si limitano ed accettano come verità assolute dei teoremi formulati si da grandi cervelli ma comunque cervelli umani e quindi fallibili. Mi viene in mente il grande Giotto il quale era un povero pecoraio eppure era in grado di tracciare un cerchio perfetto con un carbone, io non sono un tale genio però mi piace studiare le cause e gli effetti che sono sotto gli occhi di tutti

Ritratto di limick

limick

Mer, 04/07/2012 - 21:51

E' piu' carina quella dei neutrini che vanno piu' veloce della luce, ho riso per giorni... :))

ErnstJunger

Mer, 04/07/2012 - 22:15

Quella che viene chiamata la particella di dio (in Italia) non fa altro che confermarne l'inutilità. Proprio così,se non è possibile dimostrare la non esistenza di qualcosa che non esiste(!) si può senz'altro affermarne la non necessità.Ergo - Non Esiste.

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 05/07/2012 - 08:08

Ho spiegato a mia figlia il significato della scoperta del Bosone di Higgs e lei, per farmi capire che aveva capito, mi ha seraficamente detto: posso quindi mangiare i pop-corn al cinema perchè la loro consistenza è dovuta da questa particella subatomica!! Diamine!! Ho fatto io, tu hai capito tutto figlia mia!!

liibalaaba

Gio, 05/07/2012 - 08:26

Ma come si fa a spendere soldi e una vita alla ricerca di qualcosa che non si sa se.....esiste si però....e così via. Scusate il mio semplicismo,ma la scoperta di questa particella che benefici apporterebbe all'umanità? Sarebbe più logico fare ricerche che possano avere risvolti pratici e risultati in futuro. So,ad es: che esiste,ance se solo in linea teorica,il"tachione" che,non se se in barba ad Einstein o meno, viaggerebbe più veloce della luce. Dico,le implicazioni,se fosse vero sarebbero enormi! Non dimentichiamoci che,prima o poi, un altro posto per vivere lo dovremo trovare;la nostra cara e vecchia Terra è satura.L'uomo è idiota e continua a fare figli senza controllo, e le risorse sono limitate.Allora cosa facciamo? Se quella ricerca un domani trovasse applicazioni pratiche,potremmo davvero pensare di andarcene altrove,magari dove non si pagano tasse e non ci sono spending review. Sono convinto che un mondo simile esiste.