Gino Paoli: "Alle Feste dell'Unità costretto a prendere compensi in nero"

Spuntano i pagamenti in nero dalle Feste dell'Unità. La telefonata del commercialista: "Devo travare il modo per riportarli qui"

Gino Paoli al concerto al Parco della Musica a Roma

Il trasferimento in Svizzera di 2 milioni di euro di "nero" per un’evasione del fisco di circa 800mila euro è costata a Gino Paoli l'iscrizione nel registro degli indagati per evasione fiscale. Con lui è indagata anche la moglie Paola Penzo e altri due soci delle società genovesi che fanno capo al cantautore, la Edizioni musicali senza fine, la Sansa e la Grande Lontra. Ma, dalle intercettazioni pubblicate da Repubblica, cala un'ombra sulla sinistra italiana: parte di quei soldi sarebbero derivati dai pagamenti in nero delle Feste dell'Unità.

La procura di Genova aveva già trovato tempo fa le tracce dell'evasione mentre indagava sulla maxitruffa ai danni di Banca Carige che portò alle custodie cautelari per l’ex presidente Giovanni Berneschi, l’ad del ramo assicurativo della banca Ferdinando Menconi e altre cinque persone. Tra questi anche il commercialista di fiducia dell’ex patron della banca, Andrea Vallebuona. Durante un’intercettazione ambientale nello studio di Vallebuona, i militari del Nucleo di polizia tributaria che ascoltavano la registrazione si sono trovati di fronte a un colloquio tra il commercialista e il cantautore, conversazione che secondo gli inquirenti era assai esplicita. Si discuteva infatti di quei due milioni da portare in Svizzera e dell’ipotesi di farli rientrare "scudati". Due milioni che sarebbero proventi di una delle società di Paoli e che, secondo i primi confronti incrociati, non comparirebbero mai nelle dichiarazioni dei redditi del cantautore. Due milioni che pure da qualche parte devono aver lasciato una traccia.

Come rivela Repubblica, in una telefonata con Vallebuona, Paoli spiega come nello scorso decennio venisse costretto dai Ds prima e dal Pd dopo ad accettare parte dei pagamenti in nero alle Feste dell'Unità. "E adesso vorrei riportarli indietro", diceva il cantautaore al commercialista che al tempo era intercettato. L’indagine che coinvolge Paoli nulla ha a che vedere con quella, che ormai si avvia a conclusione con la decisione del gup sulle richieste di rinvio a giudizio, per la cosiddetta "banda Berneschi". Ma potrebbe avere, e qui gli inquirenti non confermano né smentiscono, qualche punto di contatto con l’indagine sul Centro fiduciario che, secondo la Guardia di finanza, costituiva "un crocevia strategico" per la gestione da parte dell’ex dirigenza Carige, di "pratiche finanziarie opache" riguardanti capitali di provenienza illecita. Durante le indagini le Fiamme Gialle infatti accertarono che gli allora vertici del Centro Fiduciario tutelavano alcuni clienti titolari di depositi di rilevante importo manomettendo o nascondendo documenti di operazioni finanziarie particolari. Per quell’indagine uno dei reati ipotizzati è di riciclaggio.

Commenti
Ritratto di mark911

mark911

Ven, 20/02/2015 - 15:03

Povero comunista!!! Costretto a prendere i soldi in nero dai compagni rossi ...i due colori solitamente non vanno molto d'accordo!

serviceguy

Ven, 20/02/2015 - 15:14

Lo so, lo so, e' un po' come sparare sulla croce rossa, nondimeno....E L'EX MINISTRO VISCO ANCORA DICE CHE L'EVASIONE E' DI DESTRA. Incredibili, loro e chi li ha votati, dal dopoguerra ad oggi, un branco di decerebrati!

lamwolf

Ven, 20/02/2015 - 15:18

Un altro arricchito comunista che parla bene e razzola male.

Paolo Perticaroli

Ven, 20/02/2015 - 15:24

Visti precedenti quali "abbiamo una banca" di fassiniana memoria, a subire condanne dovrebbe essere colui che pubblica le intercettazioni anche in questo caso....se non fosse che trattasi di repubblica, quindi tutti assolti. Savasandir.........oi!

Roberto Casnati

Ven, 20/02/2015 - 15:31

Non è una novità tutte le feste dell'Unità, anche nei più piccoli centri, erano e sono fonte di guadagni in nero! Certamente in nome del popolo sovrano di...pagare le tasse.

rosa52

Ven, 20/02/2015 - 15:31

altro comunista che fa la morale dall'alto della sua posizione ma ladro come tutti i comunisti !!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Ven, 20/02/2015 - 15:36

GRAZIE AD "ALCUNI" MAGISTRATI ALTRI SCHELETRI ROSSI STANNO VENENDO FUORI DAGLI ARMADI.ENNESIMO KOMPAGNO PESO CON LE MANI NELLA MARMELLATA CHE EVADE, NIENTE DA DIRE KOMPAGNI?????????

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Ven, 20/02/2015 - 15:37

Sono più che convinto che l'Italia tutta è di destra, ma, per contratto, una parte degli italiani predicano le teorie comuniste e le votano, stando bene attenti a limitarsi alle teorie! Il portafoglio è tutt'altra cosa e non esiste comunismo che tenga!!

isolafelice

Ven, 20/02/2015 - 15:39

Adesso che si vada a interrogare gli organizzatori ed i responsabili politici di quelle feste che, visto il calibro dell'artista, non erano certo feste di paesello di provincia. Tali responsabili politici, ovviamente diversi e moralmente superiori a chiunque altro, ci devono dire come e perchè abbiano obbligato il povero cantastorie ad accettare denaro in nero.

buri

Ven, 20/02/2015 - 15:45

Ma cosa! dice? Visco afferma che l'evasione è di destra, vuoi mettere che è anche di sinistra ah ah ah ah ah !!!

elalca

Ven, 20/02/2015 - 15:49

nuovo titolo per la sua canzone più famosa: li celo in una stanza

Ettore41

Ven, 20/02/2015 - 15:52

Ma come Visco ha appena asserito che l'evasione e' di destra !!!!! Paoli ma sei sicuro che andavi alla Festa dell'Unita'. Ne sei assolutamente certo?

linoalo1

Ven, 20/02/2015 - 15:54

Cosa?Alle Feste dell'Unità?Allora,così come Paoli,anche tutti gli altri noti cantanti e,non solo cantanti!Ecco un bel Filone d'indagine che non si aprirà mai!Se si dovesse aprire questo Vaso di Pandora,Apriti Cielo!!Lino.

thelonesomewolf97

Ven, 20/02/2015 - 15:56

Ecco un esempio chiaro di un "nostrano" comunista italiano. Certo, lui è tra quelli famosi, ma ce ne sono di tutte le misure. Tutti con soldi, viveri abbondanti, case di proprietà, auto ecc. ecc. Così è facile fare il comunista. Andassero per un anno a vivere in Corea del Nord o in Cina o anche a Cuba... Anzi, se potessi, gli griderei a uno di questi nostri privilegiati comunisti : "Vaffan cuba! va'"

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 20/02/2015 - 15:58

Almeno in questo caso sei onesto. Hai preso soldi a nero perchè I trinariciuti, amanti della salamella, hanno sempre prediletto il nero (non il nero fascista ma il soldo). Chiedi ai tuoi compagni di merenda dove sono finiti i famosi soldi del tesoro di Dongo e per cosa l'hanno speso. PORCI E VIGLIACCHI.

ale76

Ven, 20/02/2015 - 16:00

Fa l'integerrimo alla SIAE poi è il primo a non pagare le tasse...bella figura di mxxxa, un'altro amico di Renzi che non si dimetterà mai...

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 20/02/2015 - 16:03

Lo si sa da sempre che i kompagni tramite le feste dell'unità fanno incassi milionari "in nero" oltre al fatto di far lavorare migliaia di persone "a gratis", perciò non in regola. Con la copertura e la compiacenza dei loro simili komunisti, magistrati ed ispettori del lavoro. Se solo uno non di sinistra si permettesse...... allora sarebbero guai pesanti, ma loro si sa, sono amiconi, bravi ragazzi.... insomma sono proprio loro i primi truffatori ed evasori. Se questa è la superiorità morale dei sinistrati........ Ah ah ah ah ah ah

onurb

Ven, 20/02/2015 - 16:05

Sta venendo a galla tutto il marciume che la sinistra ha sempre nascosto dietro la facciata della sua conclamata onestà e superiorità morale: balle per intortare i c......i che ci credono e che li votano. Mi sembra che Gino Paoli in una canzone parlasse di quattro amici al bar che volevano cambiare il mondo. Anche queste erano balle: chiacchieravano tra di loro per studiare come evadere il fisco. Non ho ancora capito se si tratta di elusione o di frode fiscale. La differenza non è senza significato. Visto il suo colore politico, sicuramente sarà elusione: una frode fiscale, ma onesta.

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 20/02/2015 - 16:08

Ma come compagni, non sapevate che tutto quello che girava attorno alle feste dell'umidità era tutto tassativamente in nero? Bravo Visco, tu si che hai capito tutto!

Mackeeper

Ven, 20/02/2015 - 16:13

Senza dimenticare che Paoli é genovese (puro di sampedena) e le Palàche in nero, non gli hanno mai fatto.

Mackeeper

Ven, 20/02/2015 - 16:22

Senza dimenticare che Paoli é genovese (puro di sampedena) e le Palàche in nero non gli hanno mai fatto schifo.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 20/02/2015 - 16:23

KOMPAGNI dove siete??????? Qualcuno smentisca le irregolarità che da decenni vengono fatte alle feste dell'unità!!!!! Ma nessuno avrà il coraggio di parlare e..... così si rendono TUTTI complici ed evasori fiscali anche loro (i kompagnucci che vanno alle feste dell'unità e lì consumano). Branco di LADRI!!!

isolafelice

Ven, 20/02/2015 - 16:24

Poveri sinistrorsi che partecipavano alle feste dell'unità per impegno politico, per contribuire alla causa, per finanziare il partito!! Adesso che avete visto dove sono finiti i vostri denari l'avete capito che i compagnucci vostri vi prendono per il deretano da decenni? Ultimamente poi nelle feste c'erano dei menù non proprio proletari, cosa che mi aveva sorpreso; evidentemente con menu chic la resa in nero era maggiore che con salamelle e patatine fritte.

isolafelice

Ven, 20/02/2015 - 16:26

Me l'immagino il Gino, chiuso in una stanza e torturato con l'ascolto dei discorsi del Duce per dover accettare denaro nero!

giovauriem

Ven, 20/02/2015 - 16:33

ah ! ah ! ah ! cattivone di un paoli dopo tutto quello che ti hanno dati i compagni (poltrona in parlamento , presidenza siae con stipendio a 6 zero , tante feste dell'unità con pagamenti in bianco nero e grigio , ora fai , compagno mangia compagno, queste sono cose che si facevano in russia

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 20/02/2015 - 16:33

Bellissimo i compagni che ricompensano un compagno con i soldi in nero e lui li trasferisce in Svizzera Questi sono quelli onesti, disonesti nel fare, disonesti mentali nel sostenere di essere onesti. Grazie compagni confermate quello che sapevo, disonesti e bugiardi.

carpa1

Ven, 20/02/2015 - 16:51

Verme schifoso! Avevi almeno due possibilità: 1) non partecipare alla manifestazione, 2)denunciare il pagamento in nero alla finanza. Invece hai scelto la strada più comoda: pernedere i quattrini in nero, salvo poi cercare di addossare le colpe agli altri. Sei più DISONESTO degli altri che almeno non cercano scuse.

Ritratto di pedralb

pedralb

Ven, 20/02/2015 - 16:53

Da quanti anni sopportiamo la presunta superiorità morale di questo insulso ladro...adesso guarda il mondo ancora dall' alto in basso se ti riesce!!!!

CALISESI MAURO

Ven, 20/02/2015 - 16:54

Ma come.... ehmmmm ma la moralita'... e Dracula che da degli evasori a chi e' di dx:)) Qui urge un intervento del genio Louis le Piscion, lui ci puo' edurre e farci capire dove sta' l'inghippo che noi poveri popolani non riusciamo a capite. Avanti Lous e consimili!! E' il vs turno:))

bac42

Ven, 20/02/2015 - 17:09

Macchè pagamenti in nero;erano in ROSSO...I soliti Kompagni

elgar

Ven, 20/02/2015 - 17:09

Se lui li prendeva in nero c'era pure qualcuno che glieli dava in nero. Perchè le GdF non fa una capatina per vedere i registri contabili di queste Feste dell'Unità? Visto che tutto deve essere tracciabile. Vuol dire che hanno evaso anche gli organizzatori. E pertanto, è logico pensare che non solo lui abbia avuto questo trattamento.

blackbird

Ven, 20/02/2015 - 17:30

Ma quale costrizione d'Egitto! Bastava dicesse. o pagamenti leciti o non canto. Oppure poteva cantare gratis. E, da buon parlamentare della Repubblica, non ha mi pensato di presentarsi alla GdF raccontando i fatti? Dovrebbe essere dimesso a forza dalla presidenza SIAE perché se è stato pagato in nero, forse non sono stati versati neanche i tributi SIAE!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 20/02/2015 - 17:36

Questi sinistroidi sono tutti grandi predicatori di moralismo e grandi accusatori verso gli avversari politici per i quali anche le normalità ed ovvietà di vita quotidiana diventano azioni immorali da condannare. Falsi ipocriti che singolarmente si arricchiscono alla faccia del bene comune e dei cretini che votano rosso per dar loro sempre maggior potere.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 20/02/2015 - 17:41

Povero piccino! I compagni lo hanno costretto! E adesso, senza versamenti, come farà a prendere una adeguata pensione?

Marzio00

Ven, 20/02/2015 - 17:43

Beh lo sanno tutti che Gino Paoli è di destra! Cosa potevamo aspettarci da uno come lui?

pinn

Ven, 20/02/2015 - 17:43

Alla Destra restano le briciole, peraltro gestite in maniera sguaiata e dilettantesca. La struttura del sistema è ovviamente di Sinistra e la Sinistra si veste perennemente di vittimismo e di ditino puntato, con una miriadi di vassalli, valvassini e valvassori, onnipresenti nei più disparati livelli degli enti più o meno pubblici. Quando capita l'incidente cosa si fa? Se il "malcapitato" è salvabile lo si salva con la struttura mediatica e giudiziaria. Se non è salvabile allora lo si deve temporaneamente sacrificare ed il malcapitato sa che, se non vuole essere annientato e se vuole conservare la speranza della riabilitazione, deve sacrificarsi senza fiatare. Quasi mai capita che "il malcapitato" rifiuta il ruolo e cominci a cantare. Speriamo che sia questo il caso di Gino Paoli.

GABBIANO51

Ven, 20/02/2015 - 17:44

Poverino era costretto a prendere i compensi in nero, bravo ora denuncia chi te li ha dati e paga per quello che hai rubato, ladro!

corto lirazza

Ven, 20/02/2015 - 17:44

volano gli stracci fra compagni di merende

sbrigati

Ven, 20/02/2015 - 17:46

Costretto a ricevere pagamenti in nero! Se erano soldi sporchi poteva donarli in beneficenza. A parte questo ora ci si aspetterebbe che la magistratura apra un'inchiesta sulle feste del PCI-DS e sui loro capi che secondo una teoria ben nota: "non potevano non sapere".

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 20/02/2015 - 17:48

Poi tuonano contro gli evasori fiscali e manco si vergognano. Farabutti!

Ritratto di albauno

albauno

Ven, 20/02/2015 - 17:52

Ma come, un comunista come lui prendeva anche compensi alla festa del SUO giornale?

tofani.graziano

Ven, 20/02/2015 - 17:54

Ma nooo!!! forse, data l'eta' e il trascorrere del tempo, non si ricorda bene da dove sono arrivati questi denari in nero.Ceramente non dalle feste dell'unita' dato che essi sono,come dice Visco, essendo di sinistra, immuni da commettere certe azioni.Certo a ben pensare qualche piccolo peccato lo hanno commesso(LUSI PENATI MPS e ancora prima TELEKOM SERBIA SME COMPAGNO G etc.etc.etc.)ma son quiquiglie, pinzillacchere come diceva il grande TOTO'.In ultima analisi, un altro, col cuore e sopratutto il portafoglio(PIENO) a sinistra

filder

Ven, 20/02/2015 - 17:55

Il compagno Paoli costretto a prendere i soldi in nero, spero soltanto che non è stato costretto con l'uso delle armi.

Doc71

Ven, 20/02/2015 - 18:01

si mangia e si beve e alla fine un buon bicchiere di "nero"...

alby118

Ven, 20/02/2015 - 18:07

Nei tanto odiati U.S.A, gli evasori fiscali rischiano il carcere, ecco perchè si preferisce essere governati e giudicati in Italia, specie da rossi !!!

pinn

Ven, 20/02/2015 - 18:23

A Gino è capitato una cosa simile a quella che è capitata a Greta e a Vanessa: Gino era andato lì per aiutare i compagni ma i compagni lo avevano rapito e costretto ad accettare compensi in nero. Boldrini commossa sia da Gino che dai compagni. Fazio pure.

Luigi Fassone

Ven, 20/02/2015 - 18:23

Ho sempre avuto in UGGIA queste Feste,ma non sapevo perchè. Oggi l'ho scoperto : il NERO !

Tarantasio.1111

Ven, 20/02/2015 - 18:38

Pagamenti in nero come fanno tutti i rossi.

MEFEL68

Ven, 20/02/2015 - 18:39

Pagamenti in NERO alle feste dell'Unità? Ma il Nero non è il colore dei fascisti? Capisco avere qualche scheletro nell'armadio, ma qui c'è un ossario.

sbrigati

Ven, 20/02/2015 - 18:39

Da via delle botteghe oscure nessun commento? Tutti i vari capoccia che si sono succeduti alla guida del "partito degli onesti", come si dichiaravano anni addietro, se ne stanno zitti? Non negano nulla? Non sono indignati per il fango che ex compagno getta sul partito?

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 20/02/2015 - 19:01

Ma Visco non ha appena detto che l'evasione chi destra? Comunisti ladri infami.....

mezzalunapiena

Ven, 20/02/2015 - 19:06

ovviamente le feste dell'unità sono di destra quando c'è evasione sarebbe opportuno informare vincenzo visco.scritto in minuscolo considerato il personaggio.

giottin

Ven, 20/02/2015 - 19:08

"Costretto a prendere stipendi in nero"; O parbleu, allora è costretto a fare dei nomi in alto, o parbleu, vorrà mica fare il novello compagno G. ???? Ah ah ah ah ah hi hi hi hi hi hi

giottin

Ven, 20/02/2015 - 19:08

"Costretto a prendere stipendi in nero"; O parbleu, allora è costretto a fare dei nomi in alto, o parbleu, vorrà mica fare il novello compagno G. ???? Ah ah ah ah ah hi hi hi hi hi hi

hacrash

Ven, 20/02/2015 - 19:09

Certo che come difesa non mi sembra delle migliori. Gli avranno messo una pistola alla tempia per prendere i soldi? In ogni caso visto che parliamo degli ultimi dieci anni se proprio voleva mi sembra abbia avuto la possibilità di fare almeno un paio di condoni anche in forma anonima. Mica l'avranno pure costretto a lasciare i soldi in Svizzera...

DIAPASON

Ven, 20/02/2015 - 19:14

E solo un compagno che ha sbagliato.

ninito

Ven, 20/02/2015 - 19:25

per Mackeeper guarda che Paoli è nato a Monfalcone, ma abitando in Liguria ha preso le loro brutte abitudine.

Marcuzzo

Ven, 20/02/2015 - 20:28

Mi dispiace di deludere i bananas ma dopo la legislatura nelle fila dell'ex PCI , dal 1983 , il cantautore genovese e' passato , armi e bagagli , nelle fila della controparte. Quella dei bananas. Ha sistematicamente appoggiato , sia per la carica di Sindaco di Genva sia per eleggere amministratori regionali, tutti i candidati del centrodestra. Non ci credete ?? Per informazioni chiedete di Musso !!

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Ven, 20/02/2015 - 20:49

Lo avranno anche costretto a portarli in Svizzera?

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 20/02/2015 - 21:05

Un ROSSO che prende compensi in NERO. Certe porcherie sono un'esclusiva solo dei comunisti!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 20/02/2015 - 21:09

Ma questo COMUNISTA ancora non si è dimesso da Presidente (INDEGNO) della S.I.A.E:????

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 20/02/2015 - 21:12

Hei, vecchia cariatide comunista, quei "tre amici al Bar" ti stanno aspettando. Pensi di andarci?

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 20/02/2015 - 21:22

I grandi successi del comunista evasore Gino Paoli: "Sapore di sòle", "I soldi in una stanza", "Tanto va la Gatta al lardo che ci lascia lo zampino", "Che cosa c'è, c'è che ti hanno indagato anche a te", "Senza fine la pena che meriti", "Lei sta con te e tu in galera", "Sassi in fronte", "Come si fa a portare i soldi in Svizzera", "Grazie finalmente ti hanno scoperto", "Un perfetto delitto d'amore per i soldi".

rossono

Ven, 20/02/2015 - 21:47

A certi rossi basta dare una salamella e un strambella pagato in nero ed il loro cxxo appartiene al partito dei diversamenti evasori..

Solist

Ven, 20/02/2015 - 21:57

intanto un suo concittadino di"rispetto" si è schierato a favore del paoli ovvero sembrerebbe che il buon grillo difenda a spada tratta l'ipotetico evasore...ehehehe gemellaggio? boh! misteri rossi!

tRHC

Ven, 20/02/2015 - 21:58

Informatevi bene sulle feste dell'unita'degli anni novanta,perche' non la sapete tutta....parlando con degli organizzatori ho saputo che a loro veniva imposto lo spettaccolo di gino paoli dalla sede di roma a cifre proibitive,e se non bastavano gli introiti derivanti dalle birre e salsicce,dovevano pagare con i soldi delle tessere... no so' se sia vero ma indagare un tantino su queste cose sarebbe piu' giusto che spiare dal buco della serratura!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 21/02/2015 - 00:29

Come i comunisti non sono mai stati indagati per i rubli di Mosca che finanziavano il partito così finirà che il comunista Gino Paoli non verrà indagato. VUOI CHE I MAGISTRATI TRALASCINO DI OCCUPARSI DI COSA FACEVA BERLUSCONI A LETTO?

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Sab, 21/02/2015 - 00:35

"oh my god" La mxxxa dei bisonti cade anche sulla testa dei migliori...(!!!?)

Ritratto di MelPas

MelPas

Sab, 21/02/2015 - 00:52

Gino Paoli: "Alle Feste dell'Unità costretto a prendere compensi in nero" Quel cxxxxxxe di visco continua a dire che l'evasione è di destra, buffone. MelPas.

FRANZJOSEFF

Sab, 21/02/2015 - 07:15

COME MAI CHE SI DICE CHE BASTA ESSERE DI DESTRA O CENTRO DESTRA E' SI E' LADRI O ALTRO? MA TU NON SEI DI SINISTRA? NON SEI STATO FORSE IL PRIMO ARTISTA O CANTANTE CHE SEI STATO ELETTO ALLA CAMERA NEL PCI? MA COME VOI DELLA SINISTRA NON SIETE TUTTI ONESTI? FORSE CHI TI ACCUSA E' STATO COLPITO DA UNA MALATTIA DELLA VISTA CHE NON VEDE BENE? OPPURE E' MALATO MENTALE? MA NON E' POSSIBILE CHE UNO DI SINISTRA HA FATTO TUTTO QUESTO. GIURO CHE SE DEVO COMPRARE CD DI CANZONI IO NON COMPRERO' PIU' CANZONI NEI NEGOZI PIUTTOSTO DI CONTRABBANDO COSI' NON TI RENDERO' PIU' RICCO DI QUELLO CHE SEI. ERAVAMO QUATTRO AMICI AL BAR E PARLAVAMO COME PRENDERE PER IL CxxO GLI ITALIANI SINISTRI E BABBEI.

eglanthyne

Sab, 21/02/2015 - 07:38

Il " poero " kompagnonZO Gino faccia lo SPLENDIDO alla prossima festa di MERENDE canti GRATISSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSS!

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Sab, 21/02/2015 - 08:08

i moralizzatori, che brava gente. sono cosi' integerrimi, dall'elevata integrita', inattaccabile. loro non evadono, sono brave persone. tra poco renzie fara' una legge ad hoc per chiamare quei fondi in modo diverso e per farli passare per soldi puliti, solo i loro ovviamente

Aiace65

Sab, 21/02/2015 - 08:44

.....la presunta superiorita morale della sinistra.....ma vada a spazzare il mare....aveva ragione Flaiano quando diceva "non sono comunista perche non posso permettermelo"

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 21/02/2015 - 08:50

I grandi successi del comunista evasore Gino Paoli: "Sapore di sòle", "I soldi in una stanza", "Tanto va la Gatta al lardo che ci lascia lo zampino", "Che cosa c'è, c'è che ti hanno indagato anche a te", "Senza fine la pena che meriti", "Lei sta con te e tu in galera", "Sassi in fronte", "Come si fa a portare i soldi in Svizzera", "Grazie finalmente ti hanno scoperto", "Un perfetto delitto d'amore per i soldi".

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 21/02/2015 - 08:51

Cose da comunisti: Un ROSSO che arraffa soldi in NERO!

vittoriomazzucato

Sab, 21/02/2015 - 09:05

Sono Luca. Indagato per 2 Mln in nero Gino Paoli e il PCI-PDS-DS-PD non sono perseguibili. GRAZIE.

vittoriomazzucato

Sab, 21/02/2015 - 09:06

Sono Luca. Indagato per 2 Mln in nero Gino Paoli e il PCI-PDS-DS-PD non sono perseguibili. GRAZIE.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Sab, 21/02/2015 - 09:30

Non solo le Festa dell' Unità. il grande Fratello Comunista gestisce ogni festa, festicciola, sagra, e fagiolata di paese fin nei più reconditi centri abitati della Penisola. Stesso discorso su ogni altra manifestazione culturale, convegno, mostra ecc. dove se non sei di sinistra e non ti rivolgi a "loro" non hai nessuna possibilità di emergere e ricavare nemmeno i soldi da coprire le spese! La Rete della Sinistra fornisce tutto l' apparato organizzativo (cantanti presentatori, ballerini ecc.)compresa la gstione finanziaria su cui lucrare ANCHE in nero, come dimostra il caso di Gino Paoli, che non è di certo unico. Prego la GdF di indagare e se ne vedranno delle belle. Altro

angelomaria

Sab, 21/02/2015 - 09:41

GINO GINO IO GRANDE TUO AMMIRATORE MAIL PROBLEMI PC NON ME MAI SCESO GIU' ORA PAGHA SAI CHI RINGRAZIARE BUONGIORNO E BUONTUTTO CON FINSETTIMANA A VOI CARI LETTORI E DDIREZIONE!

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Sab, 21/02/2015 - 10:10

Ma se a Gino Paoli il PD lo pagava in nero, da quale cassa occulta prendeva i soldi?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 21/02/2015 - 10:14

CERTO; CHE QUANDO UN KOMUNISTRONZO VIENE PESCATO AD EVADERE MILIONI DI EURO; LUI DICE SEMPRE CHE É STATO COSTRETTO AD EVADERE QUESTI SOLDI; MA QUELLO CHE PIU MI MERAVIGLIA E CHE LA POLIZIA CI HA MESSO 8 ANNI PER PROVARE LA COLPEVOLEZZA DELL;EVASIONE DI GINO PAOLI; É MENTRE PER BERLUSCONI CI SONO CONDANNE PER UNA COSA SENZA LA MINIMA PROVA; PER I KOMUNISTRONZI "PESCATI" AD EVADERE CI SONO INSABBIAMENTI A NON FINIRE; ED IO PENSO CHE ADESSO ANCHE QUESTA EVASIONE FISCALE DI GINO PAOLI SARA INSABBIATA DA QUALCHE GIUDICE KOMUNISTRONZO; ED IN QUESTO I GIUDICI KOMUNISTRONZI SONO DEI SPECIALISTI DI PROVATA EFFICIENZA!!!.

millycarlino

Sab, 21/02/2015 - 10:17

COSTRETTO? milly Carlino

Luigi Farinelli

Sab, 21/02/2015 - 10:25

Ma come! Ora che Visco aveva ribadito la "superiorità morale della sinistra" e che "l'evasione è solo di destra"? Segno che il politicamente corretto sinistroide ha qualche codicillo legale permettente ai "diversamente onesti" di farla sempre franca e di tenere nascoste al pubblico le magagne (sorvoliamo su COOP e MPS). Dopotutto, abbiamo una magistratura apertamente dichiaratasi operante all'ombra della falce e martello.

hectorre

Sab, 21/02/2015 - 10:36

Marcuzzo Marcuzzo quand'è che la smetterai di litigare con il cervello!!!!....se vuoi scrivere fesserie, qui l'accesso è libero...ma se scrivi delle bugie, non va bene!!!!!.....paoli prima pci e poi pds, ha chiuso con la politica perchè nel 92 non è stato rieletto!..nelle file del pds!!!....non perchè ha cambiato idea!!!!.....ciao fenomeno.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 21/02/2015 - 10:40

GINO PAOLI É MILVA HANNO 2 COSE IN COMUNE; TUTTI E 2 SONO KOMUNISTI; É TUTTI E 2 SONO EVASORI FISCALI; É QUESTA GENTE SI PERMETTE DI FARE LA MORALE A BERLUSCONI?; É MENTRE BERLUSCONI IN 10 ANNI HA PAGATO 10 MILIARDI DI EURO DI TASSE; QUESTI MAIALI PORTANO MILIONI DI EURO IN SVIZZERA!!!.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 21/02/2015 - 11:33

A difendere l'indifendibile comunista evasore Gino Paoli è rimasto soltanto il conterraneo Beppe Grillo. Dopo le feroci critiche per il "comico" in qualità di "compare dell'evasore, il post di Grillo è sparito. L'ennesima figura di me*da del BUFFONE GENOVESE!

SAMING

Lun, 23/02/2015 - 11:42

Bravissimi i finanzieri a mettere le cimici ma faccio una riflessione: quamdo le mettono il titolare dello studio e il "paron de casa" deve per forza essere assente e quindi non vedere. Seconda riflessione: il "paron de casa" il xe un " mona" cioè uno stupido perchè dovrebbe immaginare che la finanza ha riempito di cimici lo studio, la casa ed anche la macchima. Quindi ; BONIFICARE ! Va bene così, per l'amor di Dio e spero che lo condannino severamente un po' più di Berlusconi, per par condicio. D' altronde se non foisseroi cxxxxxxi, non sarebbero di sinistra ! Buona giornata a tutti Saming

Ritratto di fioellino

fioellino

Mer, 25/02/2015 - 11:32

Tanta era l'onestà che il Paoli si è vergognato di dover accettare i soldi in nero da Sua Santità L'UNITÀ. Così li ha donati a un'estracomunitaria come la Svizzera. Tanto supponenti con i nemici, quanto stizziti se colti loro, i komunisti, con il dito nella cioccolata. Ma tanto non cambia niente. Va bene così.

tRHC

Lun, 14/12/2015 - 22:34

Questo parla A BABBO MORTO Lo sapevano anche i sassi ma da quelle parti non si chiamava EVASIONE FISCALE e i vertici comunisti potevano non sapere anche se erano loro a pagare... ma che buffoni!!!!

tRHC

Lun, 14/12/2015 - 22:38

e non finisce qui noooooooo!!!Provate a chiedere a tutti i musicisti che si esibivano (come sigla erano obbligati a suonare bandiera rossa)quanti contributi sono stati versati dagli onestissimi compagni senza macchia...se davvero si indagasse ci sarebbe di che sganassarsi dalle risate ... per non vomitare!!!!