Gran Bretagna, investe pedone sulle strisce. ​Poi ingrana la retro e fugge

Un ragazzo inglese è stato investito e lasciato dolorante a terra dal conducente di una Ford Focus. L'uomo al volante è scappato. Ora le autorità di Clacton, in Gran Bretagna, gli danno la caccia

Alla faccia della legge, della correttezza e dell'umanità: un 22enne inglese è stato investito sulle strisce pedonali da un auto, una Ford Focus, ed è stato lasciato a terra privo di sensi. Il guidatore del veicolo non ha mosso un dito per soccorrerlo, anzi ha ingranato la retromarcia e si è dileguato.

L'incidente

Il video dell'incidente arriva da una telecamera posizionata a poca distanza dal passaggio pedonale. Nel filmato si vede la vittima mentre attraversa la strada in tutta tranquillità. Pochi secondi dopo a tutta velocità gli piomba addosso una Ford Focus che lo atterra. Il ragazzo viene scaraventato a una manciata di metri dal luogo dell'impatto, cade e rimane steso a terra dolorante. La persona alla guida, che dalle immagini non si vede in volto, non ci pensa nemmeno un secondo a scendere dal veicolo ma fa retromarcia e scappa.

Ora le autorià di Clacton, in Essex (Gran Bretagna) stanno verificando chi fosse alla guida. La caccia all'uomo è partita e grazie alle immagini non durerà troppo.

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 07/09/2017 - 12:11

senza la pena di morte l'umanità non cambierà !

Silvio B Parodi

Gio, 07/09/2017 - 13:30

toh!!! e' la prima volta che sento giovinap ragionare con senso! bravo.

ecastellani

Gio, 07/09/2017 - 13:46

Fermo restando che l'automobilista è una mxxxxxxxa, il bambinone col monopattino ha la sua parte di colpa: data la vicinanza e la velocità dell'auto che stava arrivando (si vede chiaramente) si è lanciato sulle strisce senza neppure controllare che l'auto avesse il tempo di frenare. Sembra quasi buttarsi pensando di riuscire ad anticipare l'auto.. STORDITO tanto più che se non fai nulla per evitare un incidente che ti coinvolge hai una % di colpa anche se non l'hai causato tu.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 09/09/2017 - 00:55

ma fra tutte e due chi stavano guardando!

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Sab, 09/09/2017 - 10:17

Il pedone ha sempre ragione qualunque sia la meccanica dell'incidente, ha sempre ragione anche se attraversa la strada senza guardare ne fare attenzione, può arrivare in corsa a piedi e attraversare che chiunque lo prende ha comunque e sempre torto. L'automobilista ha torto anche se è fermo con la sua auto e viene urtato dal pedone che attraversa senza guardare neppure davanti tanto da urtare la porta del guidatore auto ferma e non riportare danni, urta la porta chiusa, auto ferma e il guidatore ha torto e perde la patente per un mese oltre otto punti patente e 160,00€ di multa, investi anche da fermo il pedone che ti viene contro sul lato della auto, è investimento anche questo.

Ritratto di johnsmith

johnsmith

Sab, 09/09/2017 - 12:08

giuliano lodola, sai mica dirmi cosa le hanno poi fatto al macchinista del treno, che ha investito il pedone mentre attraversava i binari? Siccome come tu dici il pedone ha sempre ragione. O forse no!

rodolfoc

Sab, 09/09/2017 - 22:59

Lodola, in che lingua ti esprimi?

lento

Lun, 11/09/2017 - 09:17

Pero'? Passare sulle strisce senza guardare come fosse un obbligo assoluto, nemmeno va bene!

Tipperary

Lun, 11/09/2017 - 13:46

Sembra di essere in Italia.