Guai per Fedez e Chiara Ferragni: arriva l'esposto del Codacons

Il Codacons vuole verificare la correttezza dell'operato sia dell'aeroporto di Linate, sia di Alitalia. I due, infatti, hanno fatto modificare il gate della compagnia aerea

Manca soltanto un giorno a quello che si prospetta essere il matrimonio dell'anno: domani Fedez e Chiara Ferragni diventeranno marito e moglie.

E mentre la futura sposa è volata a Noto, in Sicilia, da qualche giorno, Fedez e gli invitati sono arrivati questa mattina. In un contesto del tutto pittoresco. Il rapper e la fashion bogger, infatti, hanno pensato davvero a tutto, dalla customizzione degli oggetti al volo di Alitalia personalizzato. Ma proprio questo volo sta facendo discutere.

Il Condacons, infatti, in una nota annuncia di voler presentare un esposto all'Enac per il servizio che l'aeroporto di Linate e Alitalia hanno dedicato al matrimonio tra Fedez e Chiara Ferragni. Al rapper e la fashion blogger lo scalo milanese "ha dedicato un intero gate, modificando addirittura i display luminosi, dove al posto del nome della destinazione con meteo e orario di decollo sarebbe comparsa la scritta 'Ferragnez'. Stesso discorso per Alitalia che, a quanto si apprende, avrebbe disposto un servizio totalmente brandizzato 'Ferragnez' per i due fenomeni dei social network: dal biglietto aereo ai gadget di bordo".

Per questo motivo, il Codacons scrive che "abbiamo deciso di presentare un esposto all'Enac affinché verifichi la correttezza dell'operato sia dell'aeroporto di Linate, sia di Alitalia. È semplicemente assurdo che un intero scalo aeroportuale e la compagnia di bandiera italiana si 'pieghino' a due personaggi famosi, modificando le normali prassi per pubblicizzare un matrimonio e i relativi sposi. L'Ente Nazionale dell'aviazione civile deve verificare se quanto accaduto oggi a Milano sia o meno corretto e autorizzato dalla normativa di settore, e se le decisioni dello scalo di Linate e di Alitalia abbiano avuto ripercussioni sui passeggeri ed eventuali costi a carico della collettività. In tal caso avvieremo le dovute azioni legali a tutela dei cittadini".

Commenti

GrifoXV

Ven, 31/08/2018 - 18:54

Certo che fare tutto questo baccano per seguire questi due geni (li chiamo così hanno saputo sfruttare al massimo le nullità che li seguono e che li hanno fatti diventare geni del marketing) Alitalia e Linate devono essere proprio agli sgoccioli

mariod6

Ven, 31/08/2018 - 19:09

Ma non capiscono che più ne parlano, in bene o in male, più fanno il loro gioco ??? L'unica cura per questi arrivisti incapaci di fare una "O" con un bicchiere, è quella di ignorarli ??? Se poi Alitalia e Linate hanno fatto sconti o regali, allora è criminale e vanno bastonati.

ziobeppe1951

Ven, 31/08/2018 - 20:42

Il sinistrume chiedeva il licenziamento per La capotreno della Regione Lombardia...e per i capataz di Alitalia?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 31/08/2018 - 21:11

E poi a molti dispiace che Alitalia fallisce!

Fjr

Ven, 31/08/2018 - 23:28

Sempre più convinto che Alitaglia doveva fallire mooolto tempo fa,e invece a cosa serve?a far volare dei pseudovip ,ma per favore !!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 01/09/2018 - 00:03

@ziobeppe1951 - figurati! magari hanno in tasca la tessera del PD.

Grix

Sab, 01/09/2018 - 14:23

Sempre piu' Cardascianizzati...