La Guardia Costiera blocca l'Ong: "Non ci serve il vostro aiuto..."

La nuova linea adottata dalla Guardia costiera italiana comincia a dare i suoi frutti. Stop ad Open Arms per un salvataggio in mare

La nuova linea adottata dalla Guardia costiera italiana comincia a dare i suoi frutti. Ieri la nostra Guardia costiera ha fatto sapere che le navi delle Ong in caso di salvataggio nel Mediterraneo dovranno contattare Tripoli e non Roma. Una mossa che cambia radicalmente il quadro delle operazioni nel Mediterraneo.

Ma questa mattina è stata portata avanti un'altra mossa che chiude ulteriormente il raggio d'azione delle ong: la Guardia costiera italiana ha contattato quella libica per un salvataggio in mare di alcuni migranti tagliando così fuori dall'operazione la Open Arms. A raccontare quanto accaduto è stata proprio la Ong spagnola con una nota del suo fondatore Oscar Camps: "Alle 12.40 abbiamo comunicato con il Centro nazionale di coordinamento del soccorso marittimo di Roma, in risposta alla loro chiamata generale a tutte le navi per il recupero in acque internazionali di un migliaio di persone alla deriva e senza salvagente. La loro risposta, ’Non abbiamo bisogno del vostro aiuto'". Infine Camps ha criticato la decisione di attribuire "tutti i casi in acque internazionali alla Guardia costiera libica.È la più grave devoluzione di massa nella storia del Mediterraneo". Il vento in mare è cambiato. E in questo quadro va sottolineata anche la mossa della Spagna che con il sindaco di Barcellona Ada Colau ha dato la disponibilità ad accogliere nel porto catalano i mille migranti che in questo momento si trovano nel Mediterraneo.

Commenti

killkoms

Dom, 24/06/2018 - 16:04

bravi!se ci sono le autorità,i privati sono esentati dal fare soccorso in mare!

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 24/06/2018 - 16:11

Il vento in mare è cambiato...infatti è meglio che ritorniate ai vostri lidi prima che si scateni la tempesta che le vostre carrette del mare non sono in grado di sostenere!Alutammo ciaparatt! XD

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 24/06/2018 - 16:16

e adesso come faranno i parassiti delle ong che vivono di esseri umani a sopravvivere?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 24/06/2018 - 16:22

Un vero e proprio coitus interrupus contro la propria volontà, per la ONG spagnola. Con la frustrazione conseguente...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 24/06/2018 - 16:25

Quando uno tende lamano non bisogna guardare che mano sia, altrimenti ci fai pensare che i fini sono altri. Bisognerebbe pregare la Libia di sequestrarle e dinonfarle più uscire. Se vogliono gli operatori delle ong si fermano in Libia a prestare la loro opera, se è quello il loro obiettivo, altrimenti sono solo degli speculatori ed anarchici.

cgf

Dom, 24/06/2018 - 16:28

Un migliaio di profughi da traghettare fino in Italia... $$$,$$$.00 mancati

daniel66

Dom, 24/06/2018 - 16:31

tanto per cambiare, un po' di orgoglio e dignità. vedrete che col tempo ci prenderete gusto.

Antonio Chichierchia

Dom, 24/06/2018 - 16:53

Del resto se li prendono vicinissimo alle coste libiche il primo porto sicuro è proprio quello libico. In un mese finirebbe tutto.

carlottacharlie

Dom, 24/06/2018 - 17:09

Spero tanto si continui su questa strada e che nessuno, proprio nessuno, al governo faccia lo sgambetto. Troppi ne abbiamo già qui e sarà un lavoraccio farli tornare a casa loro, non prendiamone altri e far aumentare la pletora. Ne riparleremo quando questo paese avrà meno degrado, meno malavita estera, meno rom e meno farabutti. A suo tempo far entrare a numero chiuso quelli che potranno avere un lavoro. Conoscendo quella parte di italiani che non sono dotati di discernimento ma solo da ignoranza becera e scaltrezza mi aspetto ogni colpo di mano.

manson

Dom, 24/06/2018 - 17:12

bene lasciate che se ne occupi la guardia costiera, se le ong provano ad avvicinarsi che i libici sparino, di questa feccia pagata da soros non ne abbiamo bisogno

nopolcorrect

Dom, 24/06/2018 - 17:14

Complimenti a Danilo Toninelli. Bravissimo, le Ong non devono toccare palla. Devono essere rese del tutto inutili.

bremen600

Dom, 24/06/2018 - 17:18

questo ai comunisti rode da morire..........

Ritratto di Blent

Blent

Dom, 24/06/2018 - 17:20

le ONG è ora che si trovino un lavoro onesto e che la smettano di spacciare esseri umani

killkoms

Dom, 24/06/2018 - 17:35

@doutdes,già!la mano appunto!com'è accaduto,tempo fa,nella famigerata tendopoli degli aspiranti migranti a calais,quando tra i tanti "volontari" e "buoni samaritani",accorsi ad assisterli,vi erano alcuni (sia uomini che donne) che offrivano aiuti solo per favori sessuali!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 24/06/2018 - 17:37

Pensa te, nella Russia sconfinata hanno fatto il collegamento "navale" dal Baltico al Mar Caspio: il suggerimento vale anche per l'Africa ovvero imbarcare i sedicenti "profughi migranti" sulla nave e attraversando il "mare di sabbia" tornare al loro bello, già riscaldato, paese di origine l'Africa sub sahariana tanto ambita dalle multinazionali energetiche e minerarie.

oracolodidelfo

Dom, 24/06/2018 - 17:42

Open Arms, Ong spagnola. Dopo gli insulti del vostro Pedrito Sanchez, quelli che caricate, li portate in Spagna. Del resto ai clandestini dell'Aquarius avete detto "benvenuti a casa vostra"......

Drprocton

Dom, 24/06/2018 - 17:43

La ong spagnola che problemi ha? Anziché sollevare un polverone perché i fessacchiotti italiani si sono vegliati vira la prua verso la spagna e si da inizio ad un'accoglienza corale e condivisa. Altrimenti nisba...

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Dom, 24/06/2018 - 17:48

Ancora è di "bolina". Potrebbe girare e spirare dritto e teso "Forza 8". ONG avvisate...

Michele Calò

Dom, 24/06/2018 - 18:01

Se la Guardia Costiera libica si sveglia puo' sequestrare le navi pirata e negriere, arrestare e processare gli equipaggi, ossia mercenari criminali, confiscare le navi ampliando la propria flotta. Alla faccia del delinquente Soros!

Ritratto di rebecca

rebecca

Dom, 24/06/2018 - 18:22

mi pare di vivere un sogno, finalmente un ministro con le p@@@e!!!

19gig50

Dom, 24/06/2018 - 18:28

bene, vi vengono a prendere i lici, che vi sistemano.

Una-mattina-mi-...

Dom, 24/06/2018 - 18:42

BENISSIMO, STATE SGONFIANDO LA BUFALA DEL "FENOMENO EPOCALE": DI EPOCALE C'E' SOLO LA CRICCA E LE TRUFFE MESSE IN PIEDI DALLE MAFIE IMMIGRAZIONISTE

ilpassatore

Dom, 24/06/2018 - 18:49

Quindi questo sig. Camps ha criticato la decisione ecc...Ma come, gli hanno risparmiato un lavoraccio volontario e criticano. Mi vien da pensare che la galera per loro e'poca cosa.

CidCampeador

Dom, 24/06/2018 - 19:02

andate a piangere da soros

nanemona

Dom, 24/06/2018 - 19:03

Possono "tornare a casa" e fare la spola tra Algeria+Marocco e Spagna.... visto che anche oggi ne hanno trovato un migliaio su decine di barconi. Possono pure andare in Atlntico che c'è lavoro pure lì! Sempre verso la Spaga, naturlmente!

baronemanfredri...

Dom, 24/06/2018 - 19:05

SE NON SI AGISCE COSI' VERAMENTE TRA MENO DI 5 ANNI SI ARRIVER' ALL'INVASIONE DI CLANDESTINI E MAGRI POI GLI DARANNO, SI SPERA MAI CON ALTRO GOVERNO DI SINISTRA, CHE GLI DANNO LA POSSIBILITA' DI PRESENTARSI CON MOLTI PARTITI E MILION DI ELETTORI EX CLANDESTINI, MAGARI LORO ALLEATI E' SARA' LA FINE DELL'ATTUALE ITALIA CON LA BENEDIZIONE DELL'ESSERE VESTITO DI BIANCO.

Ritratto di 62faina38

62faina38

Dom, 24/06/2018 - 19:06

un po di tempo fa gli spagnoli sparavano alle navi di extra comunitari, la francia anno chiuso loro la frontiera italiana per non farli passare andando in francia l'autria non li vogliono, solo noi italiani siamo dei parassiti secondo loro perché ci siamo stancati di sbarcarli. EGREGIO MINISTRO SALVINI IL POPOLO ITALIANO è CON TE NON TI FERMARE.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 24/06/2018 - 19:14

Il problema era POLITICO!!! I Politici che hanno S/governato negli ultimi 5 anni si sono avvalsi delle loro decisioni (e andrebbero per questo INDAGATI)per creare un TRAFFICO DI SCHIAVI da destinare. Primo alle loro COOP e ONLUS che coi 35 €uro dia, ci hanno fatto il BUSINESS.(Buzzi DOCET) Secondo alle varie MAFIE SUDISTE dei LATIFONDISTI, che con il loro CAPORALATO hanno sfruttato questi SCHIAVI!!! Ed ora il "giocattolo" si e ROTTO e PIANGONO e ROSICANOOO!!! AMEN.

DRAGONI

Dom, 24/06/2018 - 19:33

GENIALE SOLUZIONE CHE PRIMA LA GUARDIA COSTIERA NON POTEVA METTERE IN CAMPO A CAUSA DELLA OTTUSA ED INTERESSATA POLITICA DEI CATTO COMUNISTI NOSTRANI!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 24/06/2018 - 19:39

La capiranno prima o poi.

DRAGONI

Dom, 24/06/2018 - 19:55

Il capitano ha ragione .Trattasi di carne umana. Carne umana, invece delle tradizionali armi, impiegata per una guerra che ha come finalità I SOVVERTIMENTO DELL'ordine pubblico in Italia, impoverirla, renderla non concorrenziale sui mercati.Il capitano, l'equipaggio e la loro bagnarola sono quelli che la combattono per conto di mandanti, come è evidente, CHE gli garantiscono appoggio politico all'interno delle IsTituzioni Europee e all'interno dell'ITALIA.

istituto

Dom, 24/06/2018 - 19:58

È vedrete che dopo la visita di Salvini in nordafrica a partire dalla Libia per poi passare in Egitto per finire in Tunisia Algeria e Marocco, la situazione si capovolgere radicalmente e comincerà il piagnisteo generale delle Ong a cui viene a mancare il lauto pasto....

timpidigunti

Dom, 24/06/2018 - 21:00

E il Piave mormorò, non passa lo straniero !!!!!

timpidigunti

Dom, 24/06/2018 - 21:02

E il Piave mormorò, non passa lo straniero !!!!

elpaso21

Dom, 24/06/2018 - 22:19

Finalmente si torna negli anni in cui tutte le Guardie Costiere se ne stavano nel mare loro.

cavolo4

Dom, 24/06/2018 - 22:23

bravi dopo 650000 seicentocinquantamila arrivi lo avete capito anche voi.

babilonia

Lun, 25/06/2018 - 07:29

Come non ci serve il nostro aiuto? E i soldi???

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Lun, 25/06/2018 - 09:00

Diciamoci la verità, i precedenti politici dei precedenti governi si sono presi dei bei soldoni da chissa chi pur di lasciare entrare in Italia gente di ogni specie! Noi , durante la guerra siamo forse emigrati in Irak o in Africa?

gneo58

Lun, 25/06/2018 - 10:35

primi passi poi, bloccati gli arrivi che si prendano provvedimenti veloci per riportare tutti in africa (anche ci protesta per questo).